Domanda:
Can legato notes be played staccato?
American Luke
2012-02-24 05:51:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho lavorato a questo pezzo di Sousa e mi sono imbattuto in questa stranezza: Snippet

Significa suonare queste note in qualche modo legato e staccato a lo stesso tempo? Se è così, come lo suonerei? In caso negativo, cosa significa?

P.S., questo è scritto per una cornetta in Sib.

In termini di violino, quello che farei è suonare quelle note con lo stesso arco (senza cambiare la direzione dell'arco per la nota successiva) riducendo il valore delle note da un sedicesimo della metà insieme a una mezza pausa. Penso che questi siano chiamati semi-staccati. Se suoni il windwood, forse soffi una volta per entrambe le note?
Sul violino è semplicemente chiamato staccato, staccato di arco ben alzato poiché normalmente lo suoneresti con un arco in alto quando è un movimento in alto. Spesso suoneresti in questo modo, indipendentemente dal fatto che le legature siano stampate sul foglio o meno. MA poiché questa non è una parte di violino, deve significare qualcos'altro, e puoi vedere dalle diverse risposte sotto che è una questione molto basata sull'opinione.
Dodici risposte:
#1
+17
Caleb Hines
2014-05-11 18:14:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa potrebbe essere un'istanza di portato . Tramite wikipedia:

Portato (italiano, participio passato di portare, "portare") nella musica denota un'articolazione fluida e pulsante ed è spesso indicato aggiungendo punti sotto segni di legatura.

Portato, noto anche come legato articolato o staccato impastato o semi-staccato o mezzo-staccato, che significa "moderatamente distaccato". È uno stile di esecuzione tra staccato e legato ed è anche indicato come non legato. Le note a mezzo staccato vengono mantenute più a lungo rispetto alle note staccato standard, ma nessuna delle note è allegata alla successiva.

Questo post del blog descrive il tecnica ulteriormente, e menziona che questa particolare forma di notazione potrebbe anche essere interpretata come una descrizione snella:

Portato è talvolta chiamato mezzo-staccato, e può anche essere indicato con legature su segni di staccato. Tuttavia, legature su staccati non implicano sempre l'articolazione portato: a volte un segno di legatura non è affatto un segno di articolazione, ma semplicemente un'indicazione strutturale di raggruppamenti di note che potrebbero influenzare la modellazione dinamica e il rubato invece di articolazione. In altre parole, i compositori possono raggruppare anche note molto staccate (contrassegnate da segni appuntiti di "staccatissimo") sotto una legatura per indicare dove iniziano e finiscono le frasi.

#2
+4
Widor
2012-02-24 17:48:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Concordo con @slim riguardo al fatto che questa sia una frase che segna, e non un insulto o un legato.

Penso che la ragione per cui sia presente sia per indicare che i due gruppi di tre note (FA, LA, RE) non devono essere formulati come tali - piuttosto, le semicrome devono essere formulate insieme in modo tale da distinguersi dal RE che segue.

Senza il contrassegno della frase, l'ipotesi 'predefinita' sarebbe che le semicrome sono semplicemente note di passaggio / abbellimento che portano al RE, il che le renderebbe meno significative rispetto a se fossero suonate come marcate, in a ( breve) frase propria.

Detto questo, trovo curioso che questo sia segnato solo sulla prima riga e non nello schema altrimenti identico che segue sulla seconda - mi sarei aspettato di vedere un'istruzione simile o simile *.

* Nessun gioco di parole

Sì, ho anche trovato strano che la seconda volta non abbia una costruzione simile. Potrebbe essere stato un errore di battitura.
#3
+4
Édouard
2014-05-11 18:09:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dovresti suonare questo passaggio portato, come se ciascuna nota fosse contrassegnata da un tenuto. Vale a dire, dovresti staccare ogni nota, ma suonarla per tutta la sua lunghezza.

#4
+2
slim
2012-02-24 17:08:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi sembra che una coppia di note non possa essere sia legato che staccato allo stesso tempo.

L'unica spiegazione che ha senso per me è che queste non sono insulti ma segni di frase .

Secondo Wikipedia:

Lo slur non deve essere confuso con altri due simboli musicali simili. La legatura è una linea curva che collega due note della stessa altezza per mostrare che le loro durate devono essere sommate. Il segno della frase è una linea curva che si estende su un passaggio che è visivamente indistinguibile dalla legatura e indica che il passaggio deve essere interpretato come una singola frase.

Quindi dovresti formulare in modo tale che le due note staccato sembrino una frase da sole, piuttosto che essere parte di una frase che include le note precedenti o seguenti.

#5
+2
3 Eighth Notes Music Studio
2016-01-14 06:01:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo è un simbolo di articolazione chiamato semi-staccato. È pensato per essere eseguito esattamente come suggerisce il nome; a metà tra dolcemente collegato e staccato, con solo un leggero distacco tra le note. Per qualsiasi strumento a fiato, le note semi-staccato nelle battute 2-3 sarebbero eseguite con una lingua molto delicata sulle note indicate, ad esempio usando un suono "d" con la lingua sul lato posteriore dei denti anteriori, invece di un suono "t" più pronunciato per segni di staccato regolari, come nella battuta 4.

Puoi trovare maggiori informazioni su questo sito web: http://www.abrahamdevar.com/theory-grade- 2.html

#6
+2
Tom Serb
2019-06-30 20:13:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai ottenuto delle ottime risposte sul brano musicale specifico - risponderò alla domanda più generale.

Legato letteralmente significa "legati insieme" - i suoni sono collegati. Staccato significa letteralmente "distaccato": c'è uno spazio tra i suoni. Quindi non puoi avere una frase che sia sia staccato che legata.

Ma il simbolo che usiamo per legato, la linea curva su un insieme di note, è anche chiamato "segno di frase". E le frasi non sono necessariamente tutte legate. Quindi PUOI trovare esempi di note staccato sotto un segno di frase. Le note sotto il segno devono essere trattate come una "frase" musicale e parte di quella frase contiene un po 'di balbuzie.

Alcuni compositori useranno un segno di frase tratteggiato quando è una frase, ma non del tutto una frase legata. Ho sentito che questo è iniziato con Bartók, ma non ho fatto alcuna ricerca per vedere se è vero. Ma a mio parere questo rende le cose davvero chiare e un compositore può costruire una frase che contiene sia bit legati che note staccato, fornendo comunque al musicista importanti indizi su come eseguirla.

Sei sicuro che sia iniziato con Bartok (il segno della frase tratteggiata intendo)? Perché ho sentito parlare di insulti tratteggiati usati nell'era di Mozart. Questo è più di un secolo tra Mozart e Bartok.
#7
+1
user28
2012-02-24 23:10:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

è possibile suonare sia legato che staccato allo stesso tempo. Legato significa "legati insieme" e, come dice Widor, vuoi che queste note siano "formulate insieme"; questi concetti sono ovviamente strettamente correlati e, a seconda dell'interpretazione, possono essere considerati la stessa cosa. Non sono d'accordo con Wikipedia: legato non significa strettamente che le note debbano essere suonate senza interruzioni di silenzio, sebbene questa sia l'interpretazione naturale nel suo utilizzo più comune. Prova a suonare le note staccato in modo fluido; è un esercizio piuttosto divertente.

#8
  0
cornbread ninja
2012-02-24 08:53:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì. Legato è una questione di esecuzione e staccato è una questione di articolazione delle note. Per me, in termini di chitarra, questo significa che suonerei note brevi, ma martellerei la seconda nota per obbedire al segno del legato.

Non sono sicuro di come questo si traduca in ottoni, ma immagino una singola lingua, o forse due lingue distinte senza spazi tra le note.

Questo non risolve il mistero per me. Dai tuoi link WP: Legato - "nel passaggio da una nota all'altra, non dovrebbe esserci ** silenzio intermedio **."; Staccato - "una nota di durata ridotta, ** separata dalla nota che può seguire il silenzio **". Sembrano escludersi a vicenda.
In seguito ho pensato che fossero qualcosa di diverso dai segni legati, ma era ora di andare a letto.
#9
  0
ksoo
2015-04-23 04:45:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono il corno francese e vediamo questo genere di cose tutto il tempo nella nostra musica. Molte delle risposte menzionano i segni delle frasi e penso che sia un termine appropriato. Mi è sempre stato detto che significava suonarli in legato, ma parlarli. Se stai suonando in un ensemble, potresti voler controllare con gli altri membri per vedere come lo gestiscono.

#10
  0
MattPutnam
2016-01-14 19:29:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo NON è un segno di frase. Non usi un segno di frase per collegare due sedicesimi. Questa è un'indicazione che le note dovrebbero essere suonate connesse, ma comunque riarticolate.

#11
  0
Janoah
2020-04-15 00:21:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Queste note devono essere suonate in legato ma leggermente distaccate. Un altro nome per questo è portato.

#12
-1
User8773
2014-05-12 10:13:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Immagino che sia un artefatto di un suonatore di archi: con i suonatori di archi, la combinazione di legatura e staccato indica note staccate suonate senza cambiare la direzione dell'arco.

Ora o questa parte è raddoppiata dagli archi (in quale caso la legatura non è interessante per la cornetta), oppure indica un'articolazione simile. Cosa sarebbe quello? Staccato semplicemente interrompendo il respiro senza l'azione di lingua / labbra?

No, questo è scritto per una band con sezioni di ottoni, fiati e percussioni. No stringhe.
Mi piacerebbe sapere perché due voti negativi!


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...