Domanda:
Come posso aumentare la forza delle mie dita quando non sto praticando?
lamwaiman1988
2011-10-30 18:08:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un principiante per la chitarra. E sto attraversando un periodo difficile suonare l'accordo di F barre. Si dice che solo attraverso la pratica si possa fare la differenza. Ma ho poco tempo a suonare la chitarra. C'è altra scelta per aumentare la forza delle mie dita per questo scopo?

possibile duplicato di [Come posso imparare a suonare gli accordi alla sbarra?] (http://music.stackexchange.com/questions/1419/how-can-i-best-learn-to-play-barre-chords)
Ci sono alcuni esercizi per dita e polsi piuttosto buoni in * Drunken Master * di Jackie Chan.
Non sono così sicuro che la forza delle dita sia davvero così importante per suonare gli accordi alla sbarra, è più una questione di tecnica. Arriva con il tempo, ma cerca di inclinare il dito indice in modo che sia il lato più ossuto piuttosto che la parte più carnosa che preme le corde verso il basso.
Quattordici risposte:
#1
+5
sanjaypoyzer
2011-10-30 21:50:28 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Esistono dispositivi per esercizi per la forza delle dita, ma non li consiglierei. Una volta conoscevo un (brillante) chitarrista che esercitava le dita così tanto da soffrire di sindrome del tunnel carpale e ora non può più suonare.

La cosa migliore da fare è davvero fare pratica. Malcolm Gladwell dice che devi dedicare 10.000 ore a qualcosa per diventare un esperto. Cerca di non pensare a quante settimane o mesi sono trascorsi da quando hai iniziato a suonare la chitarra, pensa a quante ore hai suonato in tutto.

Spero che questo aiuti.

I forti muscoli dell'avambraccio portano a una presa più forte. Rafforzarli aiuterebbe un principiante con muscoli tipicamente sottosviluppati a suonare accordi alla sbarra, o anche chitarristi esperti a suonarli su canzoni consecutive. La pratica regolare di per sé porta ad esso perché rafforza quei muscoli. Quel brillante chitarrista molto probabilmente si è procurato un Overuse Injury, questo è Gym 101. Il mito delle 10.000 ore è stato smentito più e più volte. Mi ricorda Satriani che diceva che gli studenti che ripetono le scale sono una ricetta per la RSI, le abilità motorie si dimostrano in un paio d'anni, la buona qualità del musicista si sviluppa nel tempo.
#2
+4
Doktor Mayhem
2011-10-31 00:17:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La maggior parte delle cose che rafforzeranno le tue dita le rallenteranno (salgo, e mentre le mie dita sono forti, devo esercitarmi con le tecniche di velocità sulla chitarra per mantenere la mia fluidità a un livello decente.)

Suggerirei di leggere le risposte a questa domanda su come suonare gli accordi alla sbarra in quanto è probabilmente quello che stai cercando.

#3
+4
Pif
2015-05-08 12:27:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Io stesso non ho trovato nulla di utile nell'esercizio fisico lontano dalla chitarra. Devi capire che posizionare correttamente le dita e applicare la giusta quantità di tensione alle corde su una tastiera è un processo molto preciso e che il controllo è più importante della pura forza. Diavolo, ho tre chitarre con configurazioni diverse e c'è sempre un periodo di adattamento quando cambio.

Ciò significa:

  1. Non concentrarti troppo sulla forza. Se continui a praticare correttamente, arriverà in tempo. Quel tempo varia da persona a persona, ma la regolarità è la chiave. Un'altra risposta parlava di un'ora al giorno, ma se non puoi farlo 15 minuti a giorni alterni e sessioni più lunghe quando puoi ancora ti aiuteranno.
  2. Fai pratica correttamente, con relax e attenzione ai dettagli. La pratica non rende perfetti, la pratica rende permanenti (parole di Guthrie Govan)
  3. C'è un esercizio che consiglierei mentre sei lontano dalla chitarra, però, ed è la visualizzazione . Immagina di suonare qualcosa davvero bene e presta attenzione ai dettagli, concentrati e ascolta le note mentre immagini di suonarlo. So che sembra assolutamente ridicolo, ma provaci.

Comunque, solo la mia esperienza, se trovi un esercizio che ti aiuta, fallo. Tutto ciò che funziona, funziona.

"So che sembra assolutamente ridicolo, ma provaci." Per niente ridicolo, secondo me. Se non altro ti aiuterà a memorizzare la forma degli accordi, la diteggiatura e altri dettagli, in modo da essere libero di concentrarti sugli altri problemi la prossima volta che torni alla chitarra.
#4
+1
Vlad - geetarCOACH.com
2011-11-22 16:44:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gunbuster, la prima cosa che devi fare per migliorare è trovare il tempo.

Non c'è una scorciatoia per il tuo tempo limitato per suonare la chitarra. Se lo vuoi davvero, cambierai le tue abitudini per ottenere il tempo.

Fare pratica con la chitarra, ti consiglio di 1 ORA AL GIORNO MINIMO. Se riesci a ottenere 2 ORE di slot sarebbe molto meglio. La prima ora dovrebbe essere dedicata al rafforzamento delle mani. Ci sono innumerevoli "esercizi" che sono disponibili gratuitamente su Internet e YouTube. Ma il punto è che devi concentrarti e concentrarti per UN'ORA e concentrarti solo su uno o due esercizi. La seconda ora può concentrarsi su esecuzioni e canzoni più generali.

Ad es. Se stai imparando un po 'di strimpellare / silenziamento / pennate / spazzate con la mano destra ... allora lo fai per UN'ORA e nient'altro. Questo è stato recentemente menzionato dal signor Steve Vai. Se puoi concentrarti per un'ora su qualcosa di specifico, lascia che la seconda ora sia più rilassata e creativa.

Adesso. Quanto tempo devi trascorrere un'ora? se riesci a farlo per 30 giorni, la tua forza migliorerà molto di più che se giocassi 30 minuti ogni 2-3 giorni nello stesso arco di 30 giorni. Questo è tutto. Non ci sono scorciatoie. Ottieni quello che hai inserito.

Quindi hai problemi con l'accordo F. Questo richiede circa 2-3 settimane per padroneggiarlo. Inizia con l'accordo di B minore per il tuo primo accordo di barre (cerca gli altri thread su questo sito). Fa in modo che succeda! Se sei un principiante, la pratica è l'unica cosa che aumenterà la forza complessiva della mano. Quindi prenditi un sacco di ore di contatto con la chitarra: 30 minuti prima di andare a dormire. 1 ora dopo il risveglio. 30 minuti quando torni a casa. Diamine, l'ho persino preso nella lattina quando stavo iniziando.

Trova un modo.

#5
+1
natasha
2014-01-22 01:35:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

acquista una pallina da racchetta e stringila tra il pollice e ogni dito in qualsiasi momento. La sua resistenza innocua e appena sufficiente. La mia prima lezione di chitarra con il mio istruttore, me ne diede una. ora sono passati alcuni anni e sto tornando a suonare e ho bisogno di ricordarmi di averne un altro! ha davvero aiutato

#6
+1
user20287
2015-05-08 09:58:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se riesci a trovare una vecchia molletta da bucato di legno, esercita una pressione sufficiente per non provocare sforzi, ma dopo un numero sufficiente di ripetizioni. su ogni dito e ti prometto che noterai che lo sforzo aumenta. Sculacciati e continua a giocare !!!!

#7
+1
Kyle Joseph Green
2015-05-08 10:21:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'è un esercizio che il mio vecchio insegnante di chitarra mi ha insegnato in cui mi faceva allungare ogni dito dito per dito (esclusi i pollici (il più vicino possibile al fondo del palmo, avanti e indietro con entrambe le mani.

Esiste anche uno strumento di allenamento chiamato pinza manuale che puoi utilizzare per aumentare la forza della mano / delle dita. Ecco un link per vedere come sono / sembrano:

http: //www.bodybuilding.com/store/ironmind/captains-of-crush-grippers.html?MCID=CG-PLA-US&CAWELAID=120147270000092976&CAGPSPN=pla&catargetid=120147270000104952&cadevice=c&gclid=Cj0KEQjwmqyqBRC7zKnO_f6iodcBEiQA9T996LIMen46jXcFowIMEabRj9gYjogu3K9BqT28cxr1V5MaAqM48P8HAQ

#8
  0
WildGeese
2012-11-26 01:31:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono in discussione con la risposta sul farti del male con esercizi per le mani lontano dalla chitarra - se non usi alcuna resistenza e presta attenzione alle sensazioni nelle tue mani. La mia comprensione è che gli esercizi isometrici (senza pesi o elastici) sono raramente dannosi, indipendentemente da come vengono eseguiti. In ogni caso, ho fatto esercizi isometrici di allungamento e rafforzamento delle mani per quarantacinque anni senza alcun danno. L'uso della tastiera e del mouse del computer, tuttavia, era una storia completamente diversa - un dolore fastidioso che non è andato via fino a quando non sono passato al mouse con la mano sinistra - e ora posso programmare tutto il giorno in quella configurazione senza problemi. Quindi presta attenzione e sii creativo.

Ma una delle cose che aiuta davvero i chitarristi è costruire la forza nella grande nocca della mano sinistra - questo è essenziale per gli accordi bar, per esempio. Dai un'occhiata a questo esercizio per vedere se è utile: l'ho trovato enormemente utile in quarantacinque anni di gioco ad alto livello:

https://music.stackexchange.com/ a / 4747/951

Buona fortuna!

#9
  0
user8881
2013-12-28 01:10:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Giocare da un paio di minuti a un'ora ogni giorno o ogni volta che hai tempo è utile per aumentare la forza delle dita. Un altro modo rapido in cui il mio insegnante di chitarra pratica la costruzione della forza delle dita senza suonare è semplicemente afferrare una pallina da tennis con la punta delle dita. La tensione nella palla dà abbastanza attrito e resistenza per costruire la forza delle dita. Una volta che le punte delle tue dita sono abbastanza forti, sarai in grado di spingere le dita nella pallina da tennis con facilità quando stringi. Quindi dovresti essere in grado di ottenere un accordo decente di F bar. Inoltre, la maggior parte degli accordi di battuta sono difficili da imparare ma arriveranno con la pratica. Il tempo e la pazienza sono fondamentali.

#10
  0
user6591
2015-05-08 18:43:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi ci sono voluti anni per capire che non è tanto il muscolo delle dita quanto la destrezza.

In effetti, l'uso di una presa troppo stretta tra il pollice e il dito che si sfrega provocherà sforzi e affaticamento eccessivi.

Quindi il mio trucco era sfruttare il tempo di guida posizionando il pollice davanti del volante e le mie dita dietro di esso, e solo a turno picchiettando chiedendo l'elemosina al volante in vari schemi.

(Ovviamente se questo ti distrae o non è sicuro, non farlo. D'altra parte, Steve Morse non avrebbe dovuto suonare una vera chitarra durante la guida :)

Toccando i motivi sul piano di un tavolo non hanno mai funzionato bene per me poiché la posizione delle mani è troppo drasticamente diversa. Stare vicino a un tavolo con il ripiano sottile e toccare la parte inferiore è vicino, ma se sei abbastanza fortunato da avere una sorta di cornice aperta sotto per mettere le dita dietro, come su molti tavoli pieghevoli, è altrettanto buono.

L'opzione migliore ovviamente è utilizzare correttamente il tempo di gioco, ma non era questo il problema.

#11
  0
Chris
2016-01-05 22:49:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho semplicemente schiacciato una pallina da tennis dentro e fuori per tutto il giorno. Usa la punta delle dita e tieni il pollice al centro della palla per emulare la posizione corretta del pollice. (Onestamente, non ho idea di quanto sia stato d'aiuto. Trovare il tempo per giocare sarebbe meglio!)

L'altra cosa che ho fatto per aiutare con gli accordi di barres è stata scegliere una canzone che ne contenesse uno e continuare a esercitarmi. Per me, ho scelto Gerry Rafferty "Right down the line" perché conteneva un Re minore (su cui dovevo lavorare e un Fa e un Si minore)

Ho anche suonato Shine On You Crazy Diamond perché sono quasi tutti accordi di barre.

Ho semplicemente imparato le canzoni e ho continuato a riprenderle ancora e ancora. Col tempo hanno iniziato a suonare sempre meglio.

Sii paziente.

#12
  0
Craig Gabell
2016-09-04 22:12:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se ricevo un arrangiamento impegnativo da imparare. Ritorno a usare la mia chitarra elettrica con corde più leggere. Esercitati con quello fino a quando le mie dita sono un po 'più abituate alle nuove forme impegnative, quindi torna alla mia acustica con corde più pesanti. Funziona per me mescolarlo in questo modo.

#13
  0
Unknown
2017-10-26 14:14:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ecco un paio di metodi che mi sono inventato pensando allo stesso concetto di forza e coordinazione delle dita. Questi metodi funzionano davvero solo per i chitarristi principianti. Sentiti libero di cambiarli in base alle tue esigenze.

Prima trova una superficie dura come una scrivania o anche la gambaNumera le dita da 1 a 5 sulla mano sinistra (non scrivere su di esse ma dai loro numeri e ricordarli). (1 pollice, 2 indice, 3 medio, 4 angolare, 5 mignolo) Scrivi le dita della tua mano destra a-e. (a pollice, b indice, do centrale, re angolare, mi mignolo)

enter image description here

Ora appoggia le mani sulla superficie dura. Nei seguenti schemi, tocca il dito sulla scrivania e premi su di essa (o premi sulla scrivania se non vuoi emettere un suono) quando si verifica il numero o la lettera per ogni dito.

Mano sinistra: 2 1 3 1, 4 1 5 1, 2 3 2 4, 2 5 3 4, 3 5 4 5

Mano destra: baca, daea, bcbd, becd, cede

Entrambe le mani insieme (scrivi contemporaneamente lettere / numeri sopra e sotto)

2 1 3 1, 4 1 5 1, 2 3 2 4, 2 5 3 4, 3 5 4 5

baca, daea, bcbd, becd, cede

Questi esercizi sono un'introduzione a questa tecnica pratica. Ecco alcuni dei miei schemi preferiti per questa tecnica.

Entrambe le mani

1 2 3 4 5 4 3 2

bcdedcba

Questo è uno schema che ho ripetuto più volte per migliorare la coordinazione a più mani sul pianoforte.

Entrambe le mani

1 2 3 4 5 4 3 2 1

cbabcdedc

Questo è un altro modello che ho usato per lo stesso scopo.

Sentiti libero di variare questi modelli, ecco alcuni suggerimenti per le variazioni, 1 . Cambia semplicemente i modelli per adattarli a te stesso. Cambia i modelli con le stesse dita usate in una canzone o nelle scale 3. Utilizzare più dita per una volta premendo ad es. Premi contemporaneamente il dito 1, 3, aed. (Questo può essere utile per praticare i modelli Fingerstyle). 4. Invece di usare la scrivania o la gamba come superficie dura, usa il pollice (questo è utile mentre cammini, è il modo principale in cui pratico questa tecnica) 5. Modificare il tempo tra i tocchi del dito 6. Fai diversi tipi di colpi che potrebbero imitare diapositive, martelletti, tiri, rotoli di dita. Usa una sorta di palla antistress, pezzo di schiuma o grip trainer per eseguire questi schemi. Fallo senza guardarti le mani. 9. Usa un elastico per limitare le dita e quindi aumentare la forza.

Ecco una seconda tecnica che non ha lo scopo di aumentare la forza delle dita ma più la coordinazione degli accordi. La maggior parte dei chitarristi che si sono esercitati per un mentre non avrai bisogno di questa tecnica.

Appoggia la mano sulla scrivania o su una superficie dura con il palmo rivolto verso l'alto. Immagina che ci sia una tastiera di chitarra dove sono le tue dita e piega le dita verso l'alto come se stessi toccando un accordo . Scegli da due a infinite forme di accordi e cambia la forma dell'accordo immaginario che stai toccando. Prova a farlo senza guardare le tue mani e poi controlla se la forma dell'accordo è giusta.

Buona fortuna per la tua pratica!

#14
  0
Albrecht Hügli
2019-02-02 19:18:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non si tratta solo di rafforzare le dita ma tutto il corpo. Se uno non suona la chitarra da più di 20 anni e non usa la forza delle dita, tranne solo per aprire un bicchiere di marmellata, le sue dita e le sue mani stanno diventando deboli.

Unisci le mani, unisci le dita, puoi sollevare pietre, appenderti a scogliere o scale, arrampicarti su lampioni, sollevare il corpo da terra (flessioni) e fare la verticale o fai pratica con gli altri, rema sulla barca ... finché il tuo insegnante di chitarra non ti dice che non dovresti suonare come un taglia legno.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...