Domanda:
Musica per pianoforte con due chiavi di violino e note tra i pentagrammi
Sheela
2013-07-30 08:59:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non capisco perché ci sono due pentagrammi di chiave di violino e perché ci sono note musicali nel mezzo dei due pentagrammi. Con quale mano dovrei suonare quelle note e perché ci sono due pentagrammi di chiave di violino? Grazie per qualsiasi aiuto! :)

Ecco un'immagine di ciò di cui sto parlando nel caso qualcuno avesse bisogno di chiarimenti.

1

Buona domanda. Lo spartito della canzone "Steppin Out" di Joe Jackson ha due chiavi di violino proprio come questa e mi chiedevo come doveva essere suonata.
Cinque risposte:
#1
+23
Dave
2013-07-30 21:39:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  • Il rigo più alto è la melodia (vocale). In linea di principio questo potrebbe essere dato all'esecutore vocale da solo per lui / lei a cantare in una situazione tipo vocalist + pianist; come pianista, non li suoni.
  • I due righi inferiori costituiscono il rigo a coda comune alla musica per pianoforte. Come indicato in altre risposte, questo è organizzato in modo da mostrare le parti per mano destra e sinistra da suonare sullo strumento. In linea di principio, il rigo a coda da solo potrebbe essere fornito al pianista in una situazione di tipo vocalist + pianist.
#2
+6
NReilingh
2013-07-30 09:38:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I due pentagrammi di un pianoforte rigo a coda vengono utilizzati principalmente per distinguere tra la mano sinistra e la mano destra. A volte, la mano sinistra dovrà suonare note nella gamma di chiave di violino, e talvolta la mano destra suonerà note nella gamma di chiave di basso. In questi casi, avrai due chiavi di violino o di basso. In questo caso, tuttavia, la musica per pianoforte è solo nei due pentagrammi con il tutore intorno a loro a sinistra. Il rigo degli acuti nella parte superiore della pagina è solo per un cantante.

Quando hai note tra due pentagrammi, sarai comunque in grado di dire a quale rigo sono associate le note in base a dove si trovano le linee del libro mastro provengono e dove vanno le radici della nota.

In questo caso, le note al centro del rigo principale si trovano su linee di registro che si estendono dalla chiave di violino e le radici sono rivolti verso il basso, indicando che sono nella voce più bassa della chiave di violino. Nel tuo esempio, sono As e C #.

#3
+4
Tim
2013-07-30 10:59:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Notare che sul pentagramma centrale, le note con la coda in alto sono esattamente le stesse delle note sul pentagramma superiore. Questo perché la mano destra, suonando il pentagramma centrale, produce la linea della melodia.

Sulla linea di mezzo ci sono anche le note con la coda verso il basso, che fanno parte dell'accompagnamento, suonato con la mano destra. La linea di fondo è un basso standard, suonato con la mano sinistra.

La linea più alta nelle canzoni scritte in questo modo sarà sempre la linea melodica, per andare con le parole stampate sopra.

All'altra parte della tua domanda si risponde con: le note su LEDGER LINES sono troppo basse per stare sul pentagramma centrale, ma troppo alte per essere suonate con la mano sinistra. Quindi sono scritti in questo modo per rendere la melodia riproducibile. Come nella seconda battuta, la A e il Do centrale # possono essere raggiunti usando la mano destra, mentre la mano sinistra suona un Fa # basso. Non raggiungeresti l'A / C # con la mano sinistra, mentre tieni il Fa # basso.

Nota anche che con la musica ordinaria, scritta in forma standard usando chiavi di violino / basso, le code sono generalmente alzate o abbassate per mantenere tutto in ordine, quindi non sarà lo stesso formato del tuo esempio.

In realtà, nella seconda battuta, dovrebbe esserci una nota per rappresentare la parola "the" mostrata sul pentagramma "centrale".
ciò indicherebbe che la nota deve essere cantata, ma non è inclusa come parte dell'accompagnamento.
Tutte le altre note sono incluse nella parte superiore della melodia della mano destra, perché non quella?
La voce alta dell'accompagnamento non deve essere * identica * alla melodia cantata; in questo caso è uguale al 99%, ma ci sono altri brani in cui la voce di pianoforte più alta si discosta maggiormente dalla melodia cantata.
@Tim: Se il pianista usa il pollice e l'indice destro per suonare i LA e il DO # più bassi nella chiave di violino, le distanze tra le dita saranno ragionevoli, ma l'aggiunta di una "RE" al mix richiederebbe che venga suonata con il dito medio - un bel tratto dalla "A" superiore. Detto questo, sono sorpreso che il quarto movimento non ometta il Do # in modo da liberare l'indice per il Mi. Altrimenti, suonare quel movimento in modo fluido sembrerebbe richiedere sei dita.
@Tim: ecco la registrazione della canzone da parte del compositore, fai quello che vuoi su cosa dovrebbe suonare il pianoforte e cosa significa quella parola "il". Penso che questo spartito sia stato preso in giro, ma potrebbe certamente funzionare cantarlo senza suonarlo ;-) https://www.youtube.com/watch?v=J5pECaW-VMI
@Tim non esiste una "regola" che dica che l'accompagnamento deve suonare esattamente le stesse note che vengono cantate dal solista. In effetti è molto raro che sia così. Nell'esempio, è improbabile che il solista canti con un ritmo rigoroso, e un tempismo incoerente tra il solista e il pianoforte che suona una nota sul "" suonerebbe scadente. Il pianista può usare il "the" del solista come spunto per suonare le seguenti note da un sedicesimo a tempo con il cantante. Molto probabilmente, anche l'altezza della nota cantata al "The" non sarebbe un Re accurato, quindi un Re del piano farebbe suonare il cantante "stonato" senza una buona ragione musicale ..
#4
+1
user56955
2019-01-21 11:13:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So che è sbagliato in senso puro. MA pensa ai tre righi come a un foglio di piombo. La chiave di Sol superiore è la linea della melodia e entrambi i due pentagrammi sono gli accordi. Ciò presuppone un assolo di piano.

#5
  0
Veo
2015-08-23 19:29:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Che questa non possa essere considerata una risposta completa perché purtroppo non ho abbastanza reputazione per commentare.

Alcune possibilità:

  • il rigo più alto è per un altro strumento o voce (nel qual caso penso che potrebbe essere più piccolo);
  • Penso che il brano potrebbe essere scritto anche per un organo.
    (vedi l'esempio della Toccata e fuga di Bach);
  • come altri hanno affermato, i due righi inferiori sono il rigo principale ;
  • il giocatore potrebbe suonare il primo rigo con la mano destra e i due righi inferiori con la mano sinistra; Ho incontrato un pezzo del genere una volta.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...