Domanda:
Suggerimenti per suonare in silenzio / dolcemente?
Marek
2014-07-07 20:08:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un musicista autodidatta dilettante e sono nuovo agli strumenti ad ancia. Ho deciso di provare il sassofono, ma il problema è che è troppo alto. Ogni volta che cerco di esercitarmi devo soffiare molto forte per ottenere il suono.

So che è possibile suonare dolcemente e in silenzio e sono consapevole che è questione di praticare l'imboccatura e maneggiare l'ancia con la bocca . Conosco tutto il "colore", tutte le caratteristiche del suono del sassofono derivano da come maneggiamo l'ancia con la bocca. Il problema è che non riesco a trovare suggerimenti su come iniziare.

Quasi ogni singolo tutorial che ho trovato su Internet non dice una parola sul controllo del volume, e per me è essenziale, perché vivo in un appartamento e devo essere in grado di esercitarmi senza disturbare i miei vicini, quindi preferisco imparare prima a controllare il volume.

Vorrei aggiungere, per favore non dire niente come "vai a trovare un insegnante" eccetera , non segnerò questo tipo di risposta come soluzione, perché questo non è utile per me né per molti altri musicisti autodidatti che leggeranno questo post sperando di trovare qualche consiglio.

Cinque risposte:
Chris
2014-07-07 22:36:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suonare in silenzio attraverso un sax significa avere un'imboccatura sufficiente (posizione / tensione della bocca), per creare un suono quando si spinge meno aria.

È molto normale suonare inizialmente ad alto volume quando si impara per la prima volta il sax e la tua imboccatura è meno sviluppata - sfortunatamente questo si sviluppa principalmente attraverso la pratica sostenuta (forte). Non direi che ci sia un segreto particolare nel suonare in silenzio - solo esattamente quello che ti aspetteresti - soffiare di meno.

Eliminiamo le basi, per assicurarci di non commettere un semplice errore che sta facendo le cose più difficili. Come principiante, dovresti usare un'ancia a bassa resistenza (1.5) e un bocchino "semplice e senza fronzoli". (Probabilmente ne hai uno, tieni presente solo che ci sono bocchini progettati specificamente per produrre un suono potente, che non sarà adatto per l'apprendimento, se hai portato la seconda mano.) Al momento, immagino quando soffi meno, non emetti alcun suono e se inizi a soffiare più forte, ti viene un po 'il clacson.

Questa, sfortunatamente, è in qualche modo la natura dell'apprendimento del sax, la tua bocca si adatta quasi' inconsciamente ' le cose più facili per te. Il tuo modo migliore per esercitarti a suonare più tranquillo, direi, è il semplice tentativo di fare in modo che un suono rispettabile soffi di meno e aggiusti la bocca per fare il duro lavoro, piuttosto che soffiare di più per ottenere un suono, come immagino faresti attualmente .

Sax Mute

Se il tuo problema è esercitarti al chiuso, sono disponibili "Saxophone Mute". Ce ne sono di semplici da 25 sterline, che implicano l'inserimento di alcune cose nel tuo sax, e più stravaganti da 400 sterline, che essenzialmente sono un contenitore per l'intero sax. Personalmente non ne ho mai provato uno e hanno recensioni contrastanti, ma potresti essere interessato a dare un'occhiata. Non aspettarti che gli stessi risultati siano silenziati di strumenti in ottone, ovviamente, poiché il suono è formato in un modo completamente diverso!

Disclaimer

Consiglio vivamente di prendere un paio di lezioni per iniziare, per assicurarti di affrontare le cose nel modo giusto. La tecnica dell'imboccatura è sicuramente qualcosa di meglio insegnata da qualcuno che può vedere cosa stai facendo con il sax e consigliarti. Rispetto tuttavia che tu abbia notato che questa non è un'opzione che ti interessa, tuttavia non vorrei pubblicare la mia risposta senza farvi riferimento!

Grazie, questa è un'ottima risposta. Quindi, per assicurarmi di averlo capito correttamente, è tutta questione di posizione corretta della bocca, giusto? E la mia canna è "2 - medio morbida" e il mio bocchino è "Rico Royal Weril W5". Suppongo che non sia "semplice, senza fronzoli" ..
Mi spiace, non riesco a trovare nulla online sul bocchino W5! Forse portalo in un negozio di musica, potrebbero saperne di più ed essere in grado di consigliare qualcosa di adatto. Una canna più morbida ti aiuterà quando sei appena agli inizi - di nuovo, se hai un negozio locale, potrebbe valere la pena farci un salto per prenderne un paio e chiedere allo stesso tempo i loro consigli - In genere trovo che i prezzi non siano molti più online. (Almeno nel Regno Unito!)
Grazie Chris. In realtà dopo aver letto la tua risposta ho provato ieri a suonare in modo più dolce, più preciso, arrivando al momento in cui l'ancia inizia a vibrare e cercando di mantenerla ed effettivamente dopo circa un'ora di pratica sono riuscito a creare un suono dolce e morbido e mantenerlo per pochi secondi (ma per ora solo per circa tre o quattro note), è un progresso. Sono molto grato per i tuoi suggerimenti. Grazie.
Fantastico, sembra esattamente il modo giusto per farlo! In bocca al lupo!
Sandro Miori
2017-07-18 14:26:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un problema molto comune è essere in grado di suonare ad alto volume solo perché il bocchino è troppo lontano dalla bocca.

Puoi trovare una posizione che sia buona per suonare forte e piano e allo stesso tempo produrre il suono più piacevole provando prima gli estremi e il loro effetto:

Anche il bocchino lontano dentro. il suono è strano, è possibile solo suonare ad alto volume.

Troppo meno bocchino in bocca: suono soffocante, molto debole per nessun suono perché l'ancia chiude completamente l'apertura.

Spostandoti da un estremo all'altro sarai in grado di trovare una posizione intermedia dove il suono è il più piacevole, con un buon bilanciamento degli armonici e poter suonare forte e piano.

Il fondo anche il labbro, che si trova tra l'ancia e i denti, dovrebbe essere in una posizione intermedia, né troppo in dentro né troppo in fuori. Questa è solitamente la posizione del labbro inferiore quando pronunci la lettera V.

Importante quanto l'imboccatura è un buon controllo della respirazione (attraverso il diaframma).

Imparare uno strumento è una sfida continua in cui l'osservazione di sé (suono, sensazione, movimento, ottica) è tanto importante quanto assorbire (ascoltare buoni musicisti, leggere, ottenere consigli).

Ci sono sicuramente molti bravi giocatori in giro che non hanno mai avuto una lezione e so che non vuoi ascoltarlo, ma trovare un buon insegnante sarebbe un buon modo per evitare molti problemi e imparare molto più velocemente eliminando un sacco di congetture e lasciare più tempo per fare musica!

No one
2019-02-06 04:50:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Normalmente le persone che non conoscono un sassofono preferiscono un'ancia 1.5 ma anch'io avevo gli stessi problemi. Il mio istruttore della band mi ha quindi dato un'ancia da 2,5, quando ancora non riuscivo a controllare il volume, mi ha dato un'ancia da 3 a 3,5. Poi ho iniziato a suonare il sax bari e questo mi ha aiutato a controllare di più la mia aria. Da allora credo che sia un 2,5 ance e posso controllare la mia aria molto meglio, ma sono ancora conosciuto come il sassofonista più rumoroso ma peggiore della band.

rumay
2019-04-04 04:51:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

ok, quindi sono uno studente che impara a suonare il sax da un anno o almeno così penso. Quello che cerco di fare ora è mettere meno il boccaglio in bocca e soffiare meno, proprio come ha detto lo scrittore. Penso che sarebbe utile anche se ti sedessi dritto in modo che l'aria fluisca più facilmente e anche in modo da poter respirare correttamente, assicurati di vedere solo una scheggia del bocchino quando metti l'ancia. E, quando metti il ​​bocchino sul sax, prova a vedere che è al centro un po 'quasi fino alla fine del tappo ma non del tutto.

rob
2017-09-17 02:01:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono autodidatta al sax alto (avendo suonato il piano, l'oboe brevemente e le cornamuse). Sono andato a fare una lezione dopo aver raggiunto un punto in cui volevo di più dal mio sax (sentimento alla musica). L'insegnante, giustamente, mi ha educatamente informato che gli ho quasi fatto sanguinare le orecchie quando avrebbe dovuto essere mf (a volume medio). Poi ho capito che avevo un problema simile di suonare troppo forte e aumentare la mancanza di feeling con la musica. Sono totalmente d'accordo sul fatto che tu abbia il tuo boccaglio in bocca. Ci vuole un po 'per ottenerlo, quindi diventa una seconda natura, ma cerca di goderti tutte le prove. Ho trovato abbastanza sorprendente come piegare le note e anche migliorare il suono che puoi produrre semplicemente alterando la bocca mentre suoni. Buona fortuna e buon divertimento



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...