Domanda:
Cosa rappresentano qui le lettere D ed E sopra il personale?
GotDibbs
2018-01-25 10:30:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un mistero di un mio amico musicista:

Nell'Alpine Symphony di Strauss, l'oboe, il clarinetto in mi bemolle e il clarinetto basso / clarinetto in Do hanno questi Re e Mi sparsi nella metà posteriore del brano nelle parti e nelle partiture. Non pensa che sia un passaggio dal clarinetto in mi bemolle al clarinetto in re dal momento che è anche nell'oboe, e anche alcuni interruttori sarebbero impossibili ... né pensa che sia una lettera di prova visto che continuano ad alternarsi ... e sembra non avere nulla a che fare con una parte importante dato che i clarinetti e i flauti si bemolle suonano generalmente la stessa cosa ... e non è un cambio di chiave ...

Pensieri?

enter image description here

Una risposta:
#1
+37
Richard
2018-01-25 10:35:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo le note riportate all'inizio della mia partitura:

Nelle grandi orchestre, dalle prove [94] in poi, ovunque la lettera D appaia in 2 Flauti, Oboi, Mi ♭ e parti di clarinetto in do, queste parti devono essere raddoppiate. (NOTA DELL'EDITORE: Il raddoppio cessa dove appare la lettera E in queste stesse parti.)

Personalmente non ho mai visto questa particolare notazione prima, ma potrebbe essere correlata al tedesco "doppelt besetzt "(raddoppiato) e" einfach besetzt "(a voce singola) o" einzeln "(singolo).



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...