Domanda:
Qual è lo scopo della scala mixolidia?
Joe
2013-07-17 21:14:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ad esempio: G-Mixolydian è G-A-B-C-D-E-F (piuttosto che G-A-B-C-D-E-F #).

Perché non chiamarlo semplicemente C?

grazie

Ascolta la musica delle cornamuse. La scala della cornamusa è molto simile alla scala mixolydian. Le melodie a tubo hanno un suono significativamente diverso da altre melodie non modali. Hanno il loro carattere distinto, anche quando vengono suonati con il violino, il piffero o il flauto.
Cinque risposte:
#1
+21
Nate Kimball
2013-07-17 21:50:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

G Mixolydian è una scala modale , più specificamente il 5 ° modo della scala maggiore (ionica). Non possiamo chiamarla molto bene una scala "C" perché (a) G è la tonica, non C e (b) supponendo che intendevi C (Maggiore), non ha lo stesso schema di intervallo di una scala maggiore a causa di il 7 ° abbassato.

Per quanto riguarda il suo scopo, può servire a molti. Dopotutto, è un insieme ordinato di toni, quindi l'unico limite è la tua immaginazione. Tuttavia, uno dei suoi usi più noti è come strumento per suonare sugli accordi dominanti. Ad esempio, confrontiamo G7 (G dominante 7) con un G mixolydian:

G7:

GBDF

G Mixolydian:

GABCDEFG

Come puoi vedere, la scala G Mixolydian è tale che i gradi 1 ° (radice), 3 °, 5 ° e 7 ° scala sono allineati con la radice, 3 °, 5a e 7a di un accordo G7. In un ambiente di improvvisazione (soprattutto quando si impara per la prima volta a improvvisare), è utile essere in grado di fare rapidamente riferimento a tali strumenti come una base da utilizzare sugli accordi.

Avevo realizzato un foglio di scala per il mio trombone studenti di alcuni anni fa che credo sia pertinente alla tua domanda. È in chiave di basso (e Si bemolle), ma descrive ogni modo maggiore e l'accordo relativo identificabile più vicino:

Modes

Spero che questo aiuti a chiarire la differenza tra Do maggiore e G Mixolydian dal punto di vista della funzionalità.

#2
+9
Kaz
2013-07-18 02:55:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La scala G mixolydian coincide solo con la tonalità di do maggiore in alcuni sistemi di accordatura, come il temperamento equabile, che è una comoda semplificazione. Ma in realtà è una scala a sé stante.

Se la indichiamo e diciamo che "bah, è solo do maggiore da G a G", siamo colpevoli di una forma di riduzionismo, come dire che la musica registrata digitalmente non è altro che una stringa di 1 e 0.

La scala G mixolydian è radicata su G, e gli intervalli delle note sono intesi in relazione a G, non in relazione a C. Se rendiamo pura la scala (solo intonazione), avremo una terza pura da G a B, e così via. Possiamo scrivere una melodia usando questa scala, che inizia e finisce su un accordo di G e utilizza diversi dispositivi armonici e melodici da una melodia di G maggiore. Ad esempio, poiché la scala manca del tono principale (approccio di mezzo passo alla tonica G dal basso), la musica che aderisce a G Mixolydian non presenterà cadenze che si risolvono in G usando il tono principale.

Inoltre, aiuta a guardare al più ampio mondo della musica. Nella musica dell'India orientale ci sono scale che assomigliano a Mixolydian, ma in più di un modo. Ci sono sottili distinzioni tra diversi tipi di quarti e terzi e così via. Puoi ascoltare varie scale indiane ("Ragas") su questa pagina: http://www.22shruti.com/index.asp. Seleziona una scala nella casella combinata (ad es. "Khamaj"), quindi suona le note elencate sui punti rossi facendo corrispondere le lettere.

Puoi vedere che lo strumento ha 22 toni nell'ottava (chiamati "shruti") dalla S alla S '. La nota P è la quinta perfetta e M1 è una quarta. Nota come ci sono tre note tra queste, non solo una come nel temperamento equabile.

Se fai questo esperimento, vedrai che puoi suonare più di una scala che suona molto come Mixolydian. Uno potrebbe essere S R1 G1 M1 P D1 n1 S '. Ma possiamo modificarlo in vari modi. Ad esempio, S R2 G2 M1 P D1 n1 S '. Oppure S R1 G1 M1 P D2 n2 S '.

Buona risposta! Al paragrafo 3 aggiungerei non solo capito, ma anche sentito (sia nella realtà che nella propria immaginazione)
#3
+6
Ulf Åkerstedt
2013-07-18 22:21:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lo scopo di affermare che un contesto musicale è in G mixolydian è quello di segnalare al destinatario che la nota G è la radice di questo contesto . Dire che il contesto è in C implicherebbe che C fosse la radice del contesto.

Se il contesto G mixolydian è una canzone, o un passaggio di musica più lungo, allora (ignorando le modulazioni e le tonicizzazioni temporanee) quasi tutto nella canzone "gravita" verso la nota G e un accordo tonico (!) SOL (7). Il Sol è "casa".

Se il contesto G mixolydian è un accordo (cioè un sapore dell'accordo G7 della scala mixolydian come G7, G9 e G13), o forse una progressione di accordi (come Dm7-G7), quindi le note che sembreranno "a casa" in questo contesto saranno le note di questo accordo di G7. La nota C potrebbe essere considerata una "nota da evitare" per i movimenti verso il basso.

Con un allungamento, per ragioni di ragionamento, potresti considerare il fatto che la scala del modo G mixolydian ha lo stesso note come scala di do maggiore (o scala di do dorico) come una coincidenza, allo stesso modo non faresti riferimento a un contesto di La minore naturale (o La eoliano) - gravitante verso la nota di LA e l'accordo di Am - come essendo il contesto della scala di Do maggiore. Diresti che è il contesto di La minore naturale (o La eoliano).

Considera una canzone come James Browns "Get Up (I Feel Like Being a) Sex Machine" che è in D mixolydian . Non diresti che è in sol maggiore, o che stanno suonando la scala di sol maggiore, poiché la canzone non è centrata attorno alla nota G. È centrata sulla nota re! E poiché la settima nota, a partire dal Re, della scala applicabile per la canzone, (cioè concordando con i riff e la "melodia"), è abbassata, è un contesto mixolydian.

Non ascolto questa canzone di James Brown da un po ', ma ho pensato che fosse più vicina al Re minore (ad esempio, non c'è un riff di piano incentrato sul Fa naturale?)
sì, preferirei Dorian Minore per salire. Un sacco di brani funky che hanno quel 7 bemolle maggiore 3 ° vamp, ma questo non è proprio uno di loro, il terzo è sempre piatto.
"Mama Told Me Not To Come" (stereofonia e tom jones) è un esempio di 7a diminuita e 3a maggiore.
#4
+3
mono_E_mono
2014-07-11 12:15:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suonare la scala su un accordo di do maggiore lo rende un do maggiore. Suonarlo su G7, ad esempio, gli conferisce la tonalità che definisce la modalità mixolydian. Sweet Home Alabama, Sweet Child of Mine, Norwegian Wood, Hey jude ... anche il tema di Star Trek utilizza la modalità mixolydian. Quindi, chiamarlo un c Maj è semplicemente sbagliato. Se usassimo la tua logica, se dicessi a un musicista di suonare un C mixolydian lo porteresti a utilizzare una scala di F maggiore.

Vedi come tenta di eliminare la confusione? E tieni a mente ... Ionio, Doro, Frigio, Lidio, Mixolidio, Eolia e Locriano sono tutti modi. Da non confondere con le scale dei libri di testo, come la pentatonica, ecc. Dove la radice è la prima nota. Le scale sono note che funzionano in una chiave e sono disponibili in due forme. Maggiore e minore. Con variazioni come il Blues Pentatonic con la sua quinta bemolle. Usare la forma della scala e cambiare il grado di caduta aggiunge interessanti fastidi ed è per questo che tutte le canzoni non sono né I-IV -V con note derivate esclusivamente dalla scala Is maggiore in entrambe le posizioni di ottava o I-iv-v con la minore scala come l'unico dispositivo a cui coltivare una melodia.

Comunque sono i miei 2 centesimi. Sono autodidatta al 100% e non sono mai stato soggetto a opinioni o comprensione di altri riguardo alla teoria ... almeno in capacità di apprendimento.

Basta conoscere 1-1-1 / 2-1-1-1-1 / 2, Ionio attraverso la modalità Locriana usata raramente nell'ordine che ho elencato, le tue scale in tutte le posizioni sul collo in entrambe Maj e min; realizzare cose come

Hey! Le forme della scala G Maj sono le stesse di Em. Quindi tutti i modelli di scala dei tasti Maj hanno una controparte min. Quindi una scala Gm può essere suonata su un Amaj. Mi concentrerò solo sulle note relative al LA piuttosto che sul G. Wow. E se suono una scala minore su una progressione di accordi maggiori? '

e starai bene.

Impara tutto e graviterai naturalmente verso la tua tecnica. Sia che fondiate insieme idee modulari o ricorrete alla pentatonica (come da Hendrix a Page, a Jack White e ai rocker al 99% tra i due), è tutta una questione di suonare ciò che suona bene ed è naturale per voi suonare e accontentare il vostro orecchio.

#5
+1
Emile Gerber
2015-05-27 00:38:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una scala mixolidia è una scala maggiore che inizia dal 5 ° gradino della scala. Quindi è fondamentalmente una scala maggiore con un 7 ° appiattito che lo fa armonizzare con un accordo 7 dominante. Ha un'atmosfera leggermente più felice di una scala dorica e un'atmosfera leggermente più triste di una scala ionica (maggiore).



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...