Domanda:
Perché la musica di Brahms era considerata "troppo accademica"?
cmp
2017-10-24 18:13:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho postato qui prima di imparare a comporre, dopo aver ascoltato della musica classica che mi ha commosso enormemente.

Ho fatto ricerche su molti dei famosi compositori di tutto il mondo; Brahms mi ha particolarmente illuminato.

Mentre ricercava e ascoltava Johannes Brahms , la sua pagina Wikipedia afferma quanto segue:

Mentre molti contemporanei trovavano la sua musica troppo accademica , il suo contributo e la maestria sono stati ammirati da figure successive

Cosa significa "troppo accademico" in questa circostanza? Inizialmente (dopo aver preso lezioni di piano per poco più di un mese) avrei detto che era una buona cosa, no?

Grazie

Sento che questo potrebbe essere più adatto agli appassionati di musica o anche agli ELU. È possibile che "accademico" in questo caso significhi "dell'accademia", implicando che Brahms suona come se fosse ancora a scuola, in termini di composizione.
O il suo festival accademico Overture: -0
Quella frase su Wikipedia dovrebbe essere contrassegnata come [citazione necessaria].
Brahms conosceva bene la musica dei suoi antenati, avendo trascorso molti anni come direttore oltre al suo lavoro di compositore. Le sue opere mostrano segni di tale educazione e quindi possono sembrare un po '"rigide" nell'architettura e nello stile.
"Accademico" applicato alla composizione potrebbe significare una serie di cose: (1) preoccuparsi eccessivamente di seguire le regole di composizione convenzionali, o (2) fare appello ai musicologi piuttosto che al pubblico in generale. Potrebbe significare troppo innovativo o non abbastanza innovativo. Non mi è chiaro cosa intenda significare il passaggio citato.
Quattro risposte:
#1
+12
guidot
2017-10-24 20:06:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il famoso critico Hanslick lo espresse così riguardo al primo movimento della quarta sinfonia:

Den ganzen Satz über hatte ich die Empfindung, als ob ich von zwei schrecklich geistreichen Leuten durchgeprügelt würde.

La mia traduzione:

Per tutto il movimento ho avuto l'impressione di ricevere un bel thrashing da due ragazzi terribilmente stimolanti intellettualmente.

Lo interpreto come segue: Non c'è dubbio che Brahms sia un maestro della composizione esperto in numerose materie. Ma spesso è necessario uno sforzo intellettuale da parte dell'ascoltatore per apprezzare quella qualità, mentre le opere di altri compositori potrebbero semplicemente catturarti, che ti piaccia o no.

Grazie. Questo è molto utile. Quello che non riesco a capire, però, è considerato uno dei grandi. Appartiene ai 3 Bs. Se il suo lavoro non ha catturato la maggioranza delle persone, perché è così apprezzato? Era il suo alto livello accademico che immagino le persone ammirassero enormemente?
Cambiamenti della società @cmp. La citazione di Wikipedia più o meno implica che non fosse mainstream * ai suoi tempi * e che il sentimento "popolare" da allora è cambiato.
Sono sicuro che i Beatles non avevano carenza di critici ai loro tempi, ma comunque l'opinione generale è che sono probabilmente la band più importante / influente del 20 ° secolo. La quarta B forse ...?
@cmp - Brahms era enormemente popolare ai suoi tempi. _. Se il suo lavoro non ha catturato la maggioranza delle persone, perché è così apprezzato - da dove hai preso questa idea? Aveva critici severi e anche ** _ nemici_ artistici ** (_I Wagneriani_) Ma anche innumerevoli sostenitori e "fan" - ebbe un enorme successo, molto richiesto come compositore, insegnante e direttore. Era nato da genitori poveri ma è morto da uomo molto ricco, anche se non ha mai preso soldi dai clienti e non ha mai svolto un "vero lavoro" se non per un breve periodo di tempo. Ha vissuto interamente sui proventi della sua musica nelle sue varie forme.
@jpaugh - Non è stato apprezzato solo dalle generazioni successive - è una sciocchezza assoluta. Il suo nome fu inciso sul soffitto di una grande sala da concerto insieme a Bach e Beethoven - (quindi le 3 B) ** durante la sua vita ** e fu uno dei più importanti leader musicali (forse il più importante) del suo tempo . Brahms doveva semplicemente dire una buona parola su un giovane compositore e la sua carriera era praticamente "fatta". La sua "scoperta" più importante fu Dvorák. Brahms lo ha raccomandato per una dotazione e questo ha lanciato la sua carriera. ** La voce wiki è spazzatura. **
Penso che sia la frase, non la parola. Questo significa picchiato fisicamente o aggredito intellettualmente? Non so dire se è una cosa buona o cattiva. "Intellettualmente stimolante" ha connotazioni molto positive. "Trash", "whack", "maul" e "belt" sono molto più negativi. Non posso dire se la citazione si complimenta con Brahms o lo critica. Mi chiedo se i tuoi dizionari siano più inglese britannico che americano. Non ho mai sentito "ottenere un buon fruscio" prima. Per me, "fruscio" è il suono che fa una gonna lunga e fluente quando chi la indossa cammina.
Se sentissi qualcuno in un bar dire che "si sono fatti una bella spazzatura da due ragazzi terribilmente stimolanti intellettualmente", presumo che abbiano fatto sesso. Quindi è piuttosto confuso per me. "Whack" e "maul" hanno anche connotazioni sessuali. Normalmente "essere cestinato" significa "ubriacarsi molto" da dove vengo.
@ToddWilcox Penso che sia stato un errore di ortografia di "thrashing". Ho già visto ["un buon thrashing"] (http://www.wordreference.com/es/translation.asp?tranword=give%20a%20thrashing) prima d'ora, essenzialmente nel senso di essere picchiato / frustato o ( metaforicamente) battuto. OTOH, praticamente qualsiasi cosa può avere una connotazione sessuale, quindi non so perché ti sei preso la briga di menzionarlo.
#2
+7
Michael Curtis
2017-10-25 06:06:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Brahms era interessato al contrappunto che molti consideravano radicato nelle tradizioni del passato (si pensi al contrappunto delle specie e Fux) e ad altri aspetti formali della composizione. Altri compositori come Liszt volevano esplorare nuove frontiere nella musica, erano meno preoccupati di conformarsi ai modi del passato e interessati all'impatto emotivo della musica.

Questa è un'ampia panoramica. Dai un'occhiata a questa pagina wiki per una panoramica più dettagliata. https://en.wikipedia.org/wiki/War_of_the_Romantics

Per quanto la frase "troppo accademica" sia preoccupato, considera che padroneggiare le tecniche del passato richiede molto studio. Brahms potrebbe essere considerato accademico in questo senso. Liszt non stava imparando dai trattati del passato. Ha inventato il suo nuovo stile. La sua creatività non era un approccio così studiato. Studia il passato, inventa il futuro.

Cos'è il contrappunto? Ho appena guardato online ma essendo un principiante la maggior parte dei contenuti mi è passata per la testa.
+1 per "Brahms potrebbe essere considerato accademico in quel senso" -Ma _Altri compositori ... volevano esplorare nuove frontiere nella musica, erano meno preoccupati_: contese su _Struttura musicale, limiti dell'armonia cromatica e musica di programma contro musica assoluta_ ( dalla tua fonte wiki) è IMO più accurato. Insinuare che Brahms fosse più interessato alla forma che alla creatività e al contenuto (per parafrasare la tua tesi) è un malinteso / caratterizzazione errata. Brahms, come Bach e Beethoven prima di lui, era un ** grande innovatore ** all'interno delle forme tradizionali di cui si occupava generalmente.
@cmp - Se sei solo un principiante, consiglierei di non prestare molta attenzione a ciò che hanno da dire i critici. (E forse non prestare mai molta attenzione ...) e in particolare non a wikipedia, che può essere grossolanamente impreciso o estremamente di parte per il POV che quel particolare scrittore vuole far avanzare. Sentiti libero di goderti Brahms, come hanno fatto milioni di altri, negli ultimi 150 anni circa.
@cmp: Se vuoi iniziare con un buon libro, prova questo: è un ampio sondaggio - di facile lettura, per niente tecnico, e dice cose carine su tutti. Ascolta gli esempi che suggerisce (sono tutti online gratuitamente) e scopri cosa ti piace ** divertirti **: è di questo che si tratta: [_ ** Language of the Spirit: An Introduction to Classical Music ** _ ] (https://www.amazon.com/dp/B01K3WN5J2)
@Stinkfoot: Brahms era un innovatore, ma conservatore: la sua innovazione rientrava praticamente nell'estetica e nelle forme consolidate della tradizione classica, mentre altri come Liszt stavano rompendo completamente quella tradizione. Proprio come, diciamo, Ravel era estremamente innovativo, ma all'interno di una tradizione conservatrice rispetto ai pionieri del jazz dello stesso periodo.
@cmp La maggior parte della musica occidentale è composta da diverse * parti * separate che vengono eseguite contemporaneamente. Ad esempio, le parti per la mano sinistra e per la mano destra di un semplice pezzo per pianoforte. In un pezzo * omofonico * (molte melodie di inni, per esempio), una parte è la melodia e le altre sono parti di accompagnamento che fanno accordi con la melodia per armonizzarla. In contrappunto (ad esempio, un mottetto di Palestrina o alcuni dei corali di Bach), ciascuna delle parti è * una melodia a sé stante *, e queste melodie sono abilmente messe l'una contro l'altra per formare un insieme musicalmente piacevole.
+1 Questo è più o meno corretto. Il contesto in cui Brahms veniva considerato accademico (nonostante non si presentasse in quel modo alla maggior parte degli ascoltatori moderni) era che la moda musicale all'epoca era stata impostata dalle poesie tonali di Liszt e dall'opera epica di Wagner, mentre Brahms preferiva ancora la grande scala " forme "classiche", cioè sonata, sinfonia, quartetto d'archi e così via. Sono d'accordo con @Stinkfoot sul fatto che la critica deriva più dall'uso della forma da parte di Brahm che dal contrappunto.
#3
+5
user45035
2017-10-24 20:09:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Artificioso. Manca la foresta per gli alberi. Seguendo tutte le regole ma non accattivante nella sua estetica generale.

Francamente, questo è il tipo di verdetto a cui arrivo facilmente guardando, diciamo, "Faust" parte 2 di Goethe. Uffa.

Quando Brahms cerca di immergersi nella mitologia, allo stesso modo può diventare un po 'arbitrario e noioso. E i suoi concerti non mi stanno impressionando molto (credo di aver letto qualcuno che dichiara che il suo concerto per violino non è stato scritto per ma contro il violino). Ma questo non è il grosso del suo lavoro e gran parte del suo lavoro vocale è semplicemente sbalorditivo e davvero una classe a sé stante.

+1 _Ma questo non è il grosso del suo lavoro_ - Brahms ha coperto tutte le forme tradizionali come una cosa ovvia, ma IMO la sua musica da camera, canzoni e brevi pezzi - i balli ungheresi, i valzer sono dove eccelleva. La maggior parte delle persone non sa quanto / molte delle canzoni e dei balli di Brahms siano diventate così famose e popolari da essere il punto di essere simboliche e persino cliché.
#4
+1
Laurence Payne
2017-10-25 18:42:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La critica era che Brahms scriveva musica piuttosto imperturbabile, come se stesse creando un esercizio di armonia o costruendo una fuga per un diploma di dottorato. Altre descrizioni potrebbero includere "pesante", "germanico" ...

Bach può essere criticato per aver scritto musica da "macchina da cucire". Continua (e continua) ...

Molti compositori moderni (all'epoca) sono stati descritti come 'solo facendo rumore'.

Puoi vedere quali aspetti di Bach, Brahms, Stravinsky ecc. possono aver attirato tali opinioni? Riesci anche a vedere molti aspetti positivi nella loro musica? Sì? Bene!



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...