Domanda:
Come non toccare le corde vicine?
lamwaiman1988
2011-10-30 18:34:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando suono la chitarra, le mie dita spesso toccano altre corde della chitarra. Ho scoperto che i miei polpastrelli sono troppo larghi per le corde. Quando premo una corda con il dito medio, la carne del polpastrello di solito tocca la corda successiva. Come posso evitarlo?

Inoltre, le mie unghie sono molto speciali (ereditato da mia madre, la forma delle unghie è curva, a differenza delle unghie di altre persone che sono piatte.). L'unghia dell'indice e del medio ha la stessa lunghezza rispetto alla carne del polpastrello. Quando ho provato a premere la corda perpendicolare alla tavola, la mia unghia è limitata, la mia pressione è diventata colpita dal tabellone.

Potresti pensare che sono pazzo, ma se hai qualche suggerimento, per favore dimmelo e io sono disposto ad ascoltare.

Mi sono già tagliata un'unghia, più mi fa male il dito.

Per illustrare:

enter image description here Quando metto il mio dito perpendicolare alla tavola, la mia unghia incontra la carne del mio dito nella stessa linea orizzontale. Se premo la stringa in questo modo, non posso premere saldamente la stringa.

enter image description here

enter image description here

Se posso suonare in questo modo , non ci sarebbero problemi ma la carne del mio dito toccherà la corda successiva.

Ecco l'accordo di Do con cui ho problemi: enter image description here Quando il mio dito medio preme la quarta corda, tocca spesso la 3a corda. Come ho detto sopra, se lo premo perpendicolarmente alla tavola, non riesco a premerlo saldamente.

Ecco le demo (ho già tagliato le unghie): enter image description here Perpendicolare, Metto la corda tra l'unghia e la carne del dito -> La corda non è premuta saldamente e suona in modo strano.

enter image description here Lo stesso, ma metto la corda proprio sotto la carne del dito - > non riesco a premerlo perché l'unghia ha colpito la tavola.

enter image description here Questa volta inclino leggermente il dito in modo da poter premere con decisione la corda. Ma la quarta stringa è stata bloccata dal mio dito quando rimbalzava.

enter image description here enter image description here Questa volta ho preso una posizione strana per affrontare questo problema ... questa in realtà non è una soluzione. Ho cercato di inclinare il dito e premere il filo con il bordo dell'unghia in modo che il filo fosse bloccato tra l'unghia e la carne. Il problema è la strana angolazione del mio dito e la forza extra per assumere questa posizione.

So che dici di esserti tagliato l'unghia il più corto possibile. Ma le foto sembrano mostrare che potrebbe essere più breve.
Devi tagliare le unghie fino al punto in cui l'unghia tocca la carne.
Tagliare le unghie dritte ti aiuterà. Aiuta anche a prevenire le unghie incarnite.
Ho lo stesso problema. Le mie unghie sono proprio come le tue. Il modo in cui ho risolto questo problema per suonare gli accordi è stato di battere ogni nota separatamente e non tutte in una volta. Ho anche creato una cattiva abitudine di suonare con le dita piatte che probabilmente mi ha fatto inciampare le possibilità di diventare un chitarrista solista.
* "le mie unghie sono molto speciali (... la forma delle unghie è curva, a differenza delle unghie di altre persone che sono piatte)" * - Non è insolito. Le mie unghie sono curve simili a quelle che mostri nelle tue foto, ma non ho problemi a tagliarle più che corte per suonare la chitarra. Sono d'accordo con gli altri sul fatto che in quelle foto sembra che potresti tagliare e limare le unghie più corte.
Dodici risposte:
#1
+31
Kaz
2013-01-31 01:25:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Accorcia le unghie il più possibile, ma non tagliandole . Il problema con il taglio molto corto è che lo strumento comprime l'unghia e la allontana dalla pelle. Ciò causa la separazione e il dolore. Dovresti tagliare le unghie solo fino a un punto comodo, e poi continuare ad accorciarle limandole con una lima diamantata.

Le unghie della tua mano si accorciano anni mentre li tagli e li archivia regolarmente. Vale a dire, la linea in cui l'unghia si allontana dalla pelle si ritirerà un po '.

Guarda un confronto fianco a fianco del mio mignolo sinistro e destro, che ti assicuro che hai iniziato la vita essendo gemelli identici. Puoi vedere che il mignolo sinistro (mostrato a destra) ha più imbottitura sulla punta e l'unghia è più corta. I cambiamenti sono dovuti al suonare la chitarra e ci sono voluti solo pochi anni.

The right and left pinkies of a guitarist

Un'altra cosa: prendi una chitarra con una tastiera smerlata. Oppure esegui la smerlatura (o chiedi a qualcuno di farlo) su uno strumento poco costoso: prendi una chitarra da $ 50 da Craigslist, alcuni file a metà giro in un paio di dimensioni e ritaglia la tastiera.

Scalloping si riferisce a valli che sono archiviati nella tastiera tra i tasti. Lo spazio aggiuntivo potrebbe fare il trucco di consentire alle unghie di liberare la tastiera. L'eliminazione delle unghie non è ciò per cui la smerlatura è specifica, ma per alcune persone può essere uno dei vantaggi. Lo scopo è che nessuna parte del dito venga a contatto con la tastiera. Ciò significa che tutta la pressione è sulla corda, che migliora la diteggiatura, e non c'è attrito sulla tastiera, che migliora la flessione e il vibrato. Inoltre, la smerlatura ti consente di ottenere un angolo più ideale contro la corda durante un bend o un vibrato.

Questa è un'immagine di come appare una curva su una tastiera smerlata:

Scalloped Fingerboard Bend

Questo mostra come un chiodo può pulire la tastiera. Per questo scatto ho usato la mia mano destra, ovviamente, le cui unghie sono lunghe per suonare la musica classica.

Scalloped Fingerboard Nail Clearance

#2
+28
Muckle Beats
2011-10-31 00:19:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prova a mettere il pollice al centro della parte posteriore del collo. Questo porterà il polso in avanti e le estremità delle dita possono quindi scendere quasi perpendicolarmente alla tastiera. Sicuramente non è comodo come avvolgere il pollice intorno al collo, ma è una buona posizione di partenza per esercitarsi e puoi allentarti quando hai preso la mano.

Sì, le tue dita dovrebbero scendere perpendicolarmente alla tastiera. Ciò può comportare il tenere la chitarra più in alto di quanto alcune persone si aspettino. Molti chitarristi rock tengono la chitarra troppo bassa.
#3
+10
Tristan YT
2013-03-16 20:17:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quello che stai vivendo ora è esattamente quello che è successo a me quando ho imparato a suonare la chitarra acustica 9 anni fa. Non sono stato in grado di progredire perché non potevo affatto agitare le corde. Ho accettato il fatto che fosse impossibile per me imparare la chitarra e ho rinunciato dopo poche settimane. Mi sono fermato per circa 2 mesi prima di decidere di fare un altro ultimo tentativo.

Non ho guardato indietro da allora!

Cosa ho fatto? Dopo aver ammorbidito le unghie facendo il bagno, ho tagliato le unghie sinistre il più corte possibile. Li ho archiviati due volte al giorno, sempre dell'1% o del 2% in meno rispetto a prima, insieme ad alcuni esercizi di costruzione del callo. In nessun momento ho notato che la polpa rosa si accorciava e la polpa della punta prendeva lentamente il sopravvento. La prima settimana potrebbe essere dolorosa ma ne vale la pena. Quindi ora la carne rosa della mia unghia sinistra è lunga solo la metà delle mie unghie destre.

#4
+7
Vlad - geetarCOACH.com
2011-11-01 14:42:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gunbuster,

Il mio suggerimento è in realtà quello di provare a non preoccuparti del tuo dito che tocca altre corde diverse da quella che stai suonando. Usalo invece come vantaggio come smorzatore di corde quando giochi. Questo almeno ti aiuta a concentrarti sul prelievo accurato o sul prelievo con le dita.

In termini di allontanarsi dalla corda e causare rumori accidentali di pull-off, il segreto è usare più mano di pennata / ritmo. Sai dove sto andando con questo! Il palmo della mano che pizzica dovrebbe interrompere i suoni di corde estranei. Si tratta di controllo.

Lo so, perché soffro della stessa situazione, ma non perché le mie mani sono troppo grandi, è il modo in cui agito le corde. Prendo SEMPRE altre corde

Ma non sentirai altre corde nel mio modo di suonare a causa del modo in cui controllo il suono con la mano destra e attutisco le corde circostanti con la mia sinistra.

Nel lavoro di piombo, vedrai spesso i musicisti piegarsi con il dito medio e usare un indice dietro per silenziare le corde circostanti. Se la tua mano sta già facendo questo, userò la tua debolezza percepita e la trasformerei in un vantaggio per smorzare le corde circostanti.

Nel lavoro ritmico, forse adattare questo al tuo stile. Forse anche ampliarlo e liberare due corde con un dito! (se fosse possibile, saresti unico!)

Non esiste una regola che dice che le tue dita non possono toccare altre corde quando miri a una corda per una nota.


Modifica: Ciao Gunbuster, grazie per la modifica e le foto extra.

Sospettavo che questo fosse il tuo problema. Poiché hai carne in più sotto l'unghia ed è anche una forma più allungata, non puoi usare una posizione di pressione perpendicolare sul dito: è impossibile per te.

Dovrai provare un approccio che altri chitarristi troveranno non convenzionale, principalmente perché non hanno la tua fisiologia. Dovrai provare a posizionare le dita in un angolo non perpendicolare .

Il tuo problema sull'accordo di Do è che stai cercando di scegliere una forma a T perpendicolare contro la tastiera quando non hai nulla con cui premere la corda, disattivando così la stringa G.

Penso che dovresti tentare di premere la nota E con la maggior parte della tua carne, ma allo stesso tempo in modo da cancellare la stringa G. Cioè, la parte più carnosa del tuo dito non è sotto le unghie ma in posizione come se stessi suonando il piano.

Ciò significa che la punta del tuo 2 ° dito si sovrapporrà probabilmente alla nota E (stringa RE) e la stringa successiva sopra - la stringa LA ... Non importa dato che suonerai la nota C davanti al tuo dito problematico con l'anulare o il terzo dito.

Conosco questo problema perché ho cercato di insegnare a donne con le unghie che non vogliono che si tagliano ... non esattamente la stessa cosa delle tue, ma sono riuscito a farle suonare l'accordo di Do modificando la posizione della mano.

Per tutti gli altri che leggono questo articolo, i punti fatti in precedenza da tutti sull'essere perpendicolari alla tastiera sono corretti, ma tutti voi dovete prendere in considerazione la fisiologia unica di tutti gli altri e adattarla.

+1 per questo. Disattivo attivamente con entrambe le mani, in parte perché funziona bene con un setup ad alto guadagno, alta compressione, alta distorsione, dove i rumori indesiderati possono essere piuttosto forti.
Non sono d'accordo con questo. Mentre toccare altre corde con la mano che ti preme di solito non è un grosso problema, il chitarrista vuole essere in grado di scegliere se questo accade o meno o può portare a un fretting sciatto.
sì, ma se la sua fisicità non gli dà scelta smette di diventare una questione di accuratezza o sciatto agitazione. Suonerà sempre altre corde a meno che non modifichi la sua intera tecnica di fretting che non credo sia quello che stava chiedendo. Ho fatto l'ipotesi, tuttavia, che stia facendo tutto il resto correttamente e continui a trovare questo un problema.
Oh, dimentico di dire che mi sto esercitando con gli accordi. La stringa irrilevante è effettivamente rilevante, ma non ho bisogno di premerla.
Gunbuster, grazie per maggiori informazioni. Penso che dovresti anche provare a mettere un'immagine dell'accordo che stai cercando di suonare e dimostrare quali corde extra stai agitando in modo che possiamo vedere esattamente cosa intendi. Le tue foto mostrano il tuo dito indice? Stai cercando di suonare un accordo di Do in prima posizione e il tuo dito tocca le corde aperte adiacenti G ed E?
@Vlad-geetarCOACH.com Si prega di vedere la modifica extra.
Gunbuster, vedi la risposta di modifica extra in quanto non ho abbastanza spazio per rispondere a un commento.
#5
+6
sanjaypoyzer
2011-10-30 21:47:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gioca con la posizione del dito sulla corda. La punta del dito dovrebbe premere verso il basso e dovresti essere il più vicino possibile alla linea del tasto, senza essere effettivamente sulla linea del tasto.

Mentre continui a suonare, il tuo dito imparerà il posto migliore in cui stare e andrà automaticamente dove deve essere.

Spero che questo aiuti.

#6
+5
luser droog
2011-11-22 11:24:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho alcune idee:

  • Prova a usare una lima per unghie al posto delle forbici (o dopo le forbici). Dovresti essere in grado di limare un po ' della carne in eccesso insieme all'unghia (gli strati superficiali della pelle sono cellule morte) senza il dolore che deriva dal taglio.

  • Suggerimenti protesici? Il dio del rock Toni Iommi dei Black Sabbath ha perso la punta delle dita medio e anulare in un incidente industriale e alla fine ha usato punte artificiali. Fino ad allora, ha dovuto giocare solo con l'indice e il mignolo.


Modifica: rivedere le immagini molto più tardi.

I penso che potrebbe essere utile provare a premere di più con la faccia del dito anziché con la punta . Le tue dita sembrano molto piegate, quando dovrebbero sembrare più aggraziate. Se non stai sollevando il ginocchio, dovresti prendere in considerazione un piccolo cuscino o un asciugamano arrotolato per sollevare il collo più in alto, dando alla mano sinistra un accesso più facile in generale alla tastiera.

Ehm, forbicine per unghie?
@slim Non uso mai le forbici perché non riesco a ottenere l'unghia simmetrica con esse. Ritaglio, quindi registro per uniformità.
#7
+5
PetaspeedBeaver
2013-02-01 17:01:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se suoni anche la chitarra elettrica, ti suggerirei di provare corde più pesanti su quella. Le corde più spesse saranno più "a posto" e sono meno inclini a piegarsi mentre posizioni le dita sul collo prima di accarezzarle (il che potrebbe farti scivolare in qualche altra corda con il dito.

#8
+4
RayInNoIL
2014-02-14 23:05:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So che questo thread è un po 'vecchio, ma veniva visualizzato nella mia lista come aggiornato di recente.

Anche suonare di più aiuta, perché i calli sulla tua mano che si agita possono farti venire un po' le dita " pointier ", un po 'che andrà solo così lontano.

Mi trovo nella stessa situazione da anni: ho dita grosse e spuntate - Non larghe sull'unghia, ma spesse attraverso il dito . Ho provato corde più sottili (per dare più spazio tra le corde), ma non mi sono piaciute le corde più sciolte dal punto di vista del tono o del gioco (anche non funzionava troppo bene). Ho anche provato corde più spesse, sintonizzando un passo completo e quindi posizionando un capotasto al 2 ° tasto. Per curiosità, ho misurato la larghezza del manico al 3 ° tasto della corda d'acciaio che avevo in quel momento. Era giusto circa 1-7 / 8 "

Quindi, dopo un sacco di frustrazione per" non è l'attrezzatura, è il musicista ", e il down-tuning, l'uso di un capotasto e il riarrangiamento dei brani che usano i doppi stop nelle prime due posizioni, ho esaminato le chitarre con il manico più ampio. La maggior parte dei classici sono ~ 2 "al capotasto e fanno acustiche con corde in acciaio stile dito che sono 1-15 / 16" - 1-13 / 16 "al dado. I primi si possono trovare "economici", mentre i secondi sono costosi. In ogni caso, non funzioneranno se vuoi davvero suonare la chitarra elettrica.

Un esperimento abbastanza economico sarebbe quello di ottenere una chitarra elettrica a 7 corde economica e sostituire il dado con un 1-7 / 8 "Capotasto a 6 corde (GraphTech li ha). Le corde non si allineano molto bene sui pick-up, ma se funziona, puoi investire un po 'di più e sostituire il ponte e (forse) il pick- ups. Ho seguito questa strada e sono abbastanza felice.

Potresti fare qualcosa di simile con un'acustica a 12 corde. Non ho ancora percorso questa strada, a causa del lavoro di ri- modellare la paletta e sostituire il ponte.

Un'altra opzione sarebbe quella di acquistare un manico "Super Wide" sostitutivo da Warmoth. Sono sostituzioni immediate per le tasche sul collo "Fender". USA Custom Guitars produce anche colli larghi standard 1-7 / 8 ", ma aumentano anche il tallone, quindi una chitarra esistente avrebbe probabilmente bisogno di alcune modifiche per adattarsi.

C'è anche un costruttore di produzione (quello So di) che vende chitarre elettriche con manici 1-7 / 8 ": Big Lou Guitars. Non ne ho visto uno in carne e ossa, ma sembrano piuttosto carini e si vendono abbastanza rapidamente quando li vedo su eBay.

Per chiunque altro in una situazione simile, prima assicurati che non sia davvero una tecnica scadente, quindi scegli l'attrezzatura adatta alla tua fisiologia. Non arrenderti.

#9
+3
Steve Ross
2011-11-22 02:11:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un po 'sorpreso che nessuno lo abbia menzionato, ma prova a tagliarti le unghie. Tagliarli davvero. Non ho chiodi che si estendono quanto i tuoi (perdona la mano picchiata - si usa per altre cose oltre a suonare la chitarra):

fingers

È possibile che una volta che non hai a che fare con il chiodo contro la tastiera, avrai meno problemi con le altre corde.

#10
+2
Matt D
2013-06-18 06:55:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

il miglior consiglio è quello di accorciare le unghie.

la smerlatura è irreversibile, ad alcune persone piace, ad altre no. abituarsi a suonare con la parte piatta del dito sul pad renderà più che probabile alcune tecniche in seguito più difficili. in particolare le grandi flessioni e discendenti attraverso le corde dove usi il piatto del dito per colpire la nota più alta e rotoli sul pad del dito sulla corda inferiore per la successiva. Potresti anche piegarti eccessivamente alla prima nocca.

Parli della smerlatura, ma non hai spiegato cosa sia o come si colleghi alla domanda.
che era coperto nella prima risposta (con immagini!). Fondamentalmente rimuove il legno tra i tasti per consentire una maggiore distanza tra la corda e la tastiera quando la corda è premuta.
In Stack Exchange, non c'è una "prima" risposta. La risposta con il punteggio più alto, non la prima, è quella che compare per prima nell'elenco, quindi è importante rendere ogni risposta autonoma. Se tieni presente questo in futuro, saremo tutti in grado di apprezzare meglio le tue risposte :-)
#11
+2
user2808054
2015-09-03 15:29:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Noto che le tue dita finiscono perpendicolari al collo, cioè puntano virtualmente verso l'alto e nella corda.

Quando suono, le mie dita puntano una combinazione di su ma con le unghie rivolte il ponte un po ', il che significa che il polpastrello del mio dito è sulla corda e l'unghia generalmente non è neanche lontanamente vicina. Questo aiuta a evitare di disattivare accidentalmente le stringhe adiacenti e significa che le unghie generalmente non giocano alcun ruolo, anche se sono piuttosto lunghe.

In questo modo: Dita da questa pagina: Posizione della chitarra

Questo suggerisce una certa differenza nel modo in cui tieni la mano contro la mia. Non pretendo di avere una tecnica eccellente, ma per me ha funzionato per molti anni.

Tendo a tenere il ponte di pelle tra l'indice e il pollice abbastanza vicino, ma non contro, il collo, il che significa che le mie dita finiscono per puntare un po 'verso il ponte.

Data la tua situazione con le unghie, forse il problema che hai è reso più dalla verticalità delle tue dita?

#12
+2
john cadd
2016-09-25 05:55:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'è un video di un chitarrista di flamenco spagnolo che modella le sue unghie pizzicate per note rapide e piega la carta vetrata attorno alla corda e poi esegue il movimento di pizzicamento. Questo rende le sue unghie abbastanza squadrate sul polpastrello. Per sfregare le corde ti sembra di tagliarti le unghie per non sembrare la chitarra. Quella forma curva non ti permetterà mai di agitare le corde in modo pulito. Stai negando la forma delle tue unghie. Devi cambiare la forma o continuare a soffrire di vibrazioni e ronzii. I chiodi e la chitarra non sono compatibili.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...