Domanda:
Perché costruiamo solo accordi di settima sul supertonico e dominante di una scala maggiore?
Kyle Schlitt
2018-01-10 09:06:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto appena entrando in un libro sull'armonia di base (Mark Sarnecki, 2a edizione) e la prima sezione inizia con una revisione delle triadi costruite su ogni grado di una scala di Do maggiore, come mostrato in questa immagine.

Screenshot 1

Quindi, dopo aver introdotto i vari tipi di accordi di 7 °, si considera la stessa sequenza di accordi, insieme a 7 accordi costruiti sul supertonico e dominante di la scala di Do maggiore, come mostrato di seguito.

Screenshot 2

Risulta in un accordo di settima minore costruito su Re e un accordo di settima dominante costruito su G.

La mia vera domanda :

Sembra piuttosto arbitrario che l'abbiamo fatto solo al secondo e quinto grado della scala. Perché non costruire anche un accordo di settima minore su Mi? o un accordo di settima maggiore su F? o tutte le note della scala per quella materia?

*Noi facciamo. Per quanto riguarda il motivo per cui * lui * non l'ha fatto, non ne ho idea. Vale a dire che puoi costruire triadi o accordi di settima o nona o qualsiasi altra cosa da qualsiasi grado di qualsiasi scala sovrapponendo 3rds.
Sì, non so di nessun altro, ma costruisco il settimo accordo su altri gradi di scala tutto il tempo.
Se mi è permesso essere _veramente_ cinico, allora ecco il mio pensiero immediato: alcune persone pensano che la teoria musicale sia un modo per decidere se qualcosa suona bene o male, e una ricetta per come la musica dovrebbe essere scritta. In realtà, è solo un glossario e un linguaggio sviluppati in modo che possiamo _discutere_ cose come ciò che suona bene o male, o cosa caratterizza i diversi stili musicali, in modo costruttivo. Omettendo le cose, sembra che questo libro cerchi di dire che queste cose non esistono, o semplicemente che "non è qualcosa che facciamo", andando direttamente contro lo scopo della teoria musicale.
Sì, in breve: puoi fare quello che vuoi, ma alcune cose sono rare nell'uso convenzionale. Vedo questo atteggiamento di "cosa ci è permesso fare" così come accettare le convenzioni d'uso e la nomenclatura come se fossero fatti della natura ovunque su StackExchange, e sospetto che siano dilaganti nella musica in generale. Non è nemmeno necessario attenersi all'Equal Temperament, un'accordatura che sono sicuro che alcuni o anche molti musicisti hanno vissuto tutta la loro vita credendo fornisse l'unico colore primario dell'armonia.
Sospetto che questo sia incentrato sulla musica "molto" classica, dove questi due accordi sono gli accordi principali a cui viene aggiunto un settimo (non so perché questo sia. L'idea del settimo era ancora un concetto relativamente nuovo)
Questo è un po 'fuorviante qui: non costruiamo accordi di settima diatonica solo sui gradi 2 e 5. Li costruiamo anche su altri gradi. Inoltre, abbiamo anche un set di diatonici ** 9 °, 11 ° e persino 13 ° ... ** ecc.
Quattro risposte:
Richard
2018-01-10 09:15:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Lo facciamo! È solo che quel libro non ... ancora.

Costruiamo accordi di settima su tutti i gradi di scala; il settimo accordo della scala di grado 3 in maggiore, ad esempio, è un settimo minore.

Ma i musicisti principianti, specialmente quelli dei generi popolari, ottengono il massimo dal loro denaro con accordi di settima su scala- gradi 2 e 5 in modo che possano creare quella bella progressione del cerchio di quinte ii7-V7-I.

Questo libro presenta quasi certamente solo quei due accordi di settima per una facile chiarezza all'inizio.

Questo testo è l ' Harmony "base" di Sarnecki. Il libro è disponibile in tre volumi (Base, Intermedio, Avanzato) e, sulla base della descrizione Amazon per il volume Intermedio, i settimi accordi che menzioni si trovano lì:

Il livello intermedio affronta i fondamenti dell'armonizzazione; sequenze armoniche; accordi di prima nota e altri accordi diatonici di settima ; tonicizzazione e dominanti secondarie; modulazione; accordi dominanti di 9a, 11a e 13a; i corali di Bach; forma e analisi; e la scrittura della melodia.

"Lo facciamo" ... Jinx!
@user37496
"O forse non lo è ancora" Molto probabilmente. Se c'è una cosa che un libro per principianti non dovrebbe fare, è distruggere l'intera teoria musicale tutta in una volta. Sospetto che l'autore abbia semplicemente utilizzato questo sottoinsieme perché si adattava meglio al suo approccio.
Sicuramente lo facciamo! Nella misura in cui la maggior parte di noi sembra utilizzare ii7> V7> Imaj7 più di me per la risoluzione. Forse, più avanti nel libro, entrerà in tutto ciò - è proprio così che dovrebbe! Forse con una nota a piè di pagina nella pagina mostrata, per stuzzicare l'appetito del lettore?
Grazie per il chiarimento. Se sto comprendendo correttamente, avrei potuto aggiungere un settimo a ogni triade; ma l'autore sceglie semplicemente di enfatizzare prima questi due.
@KyleSchlitt Esattamente giusto! Studi successivi mostreranno che, non solo puoi mettere settime su qualsiasi cosa, puoi usare diversi tipi di settime. Continua così!
"l'utente non è in grado di commentare l'account della jinx" xD bella battuta!
Heather S.
2018-04-06 17:53:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Nel jazz e nella musica classica moderna vengono utilizzati tutti i tipi di accordi di settima e oltre. Ma in passato, i settimi accordi più comuni nella musica classica erano costruiti sui gradi della scala supertonica e dominante per una ragione molto semplice.

Gli accordi ii e IV funzionano come sottodominanti Mescolali insieme e ottieni a iim7.L'accordo di V e la vii diminuita funzionano come dominanti. Mescolali insieme e ottieni un accordo di V7.

Questi accordi di 7 ° si sono sviluppati a causa della funzione condivisa, ma anche perché l'm7 ha creato una dissonanza che non era così sorprendente e fuori posto nella musica.

Stinkfoot
2018-01-10 17:38:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché non costruire anche un accordo di settima minore su Mi? o un accordo di settima maggiore su F? o tutte le note nella scala per quella materia?

Stai leggendo troppo nelle cose: Da nessuna parte nei contenuti che hai pubblicato c'è che il settimo gli accordi sono costruiti solo su quei due gradi di scala. È semplicemente un esercizio di apertura che introduce gli accordi di settima in due dei loro usi più importanti e comuni nella musica occidentale.

Come altri hanno già detto, possiamo costruire e facciamo accordi di settima su qualsiasi nota di qualsiasi scala, e certamente il il libro tratta altri tipi di accordi di settima più avanti.

Quando si assorbe materiale per la prima volta, molte cose non sono affatto ovvie per un principiante, anche se sono chiarissime per un esperto come te. Grazie per la tua aggiunta.
@KyleSchlitt - Grazie, ma non sono un esperto - so solo alcune cose. Ci sono esperti qui, ma non includono me.
Questo è ciò di cui l'utente ha effettivamente bisogno: una spiegazione che ha letto male il suo libro di testo.
Terry Shannon
2019-06-18 22:37:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per completare il quadro, abbiamo le triadi maggiori e minori, e a ciascuna possiamo aggiungere un

7 ° maggiore o minore: MM7 (M7), Mm7 (7), mm7 (m7), mM7 (usato raramente).

  key C: CM7 FM7 GM7, G7, Dm7 Em7 Am7, DmM7 EmM7 AmM7  


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...