Domanda:
Stringa di sol stonata ma solo se suonata aperta
Nick
2017-10-27 08:48:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quindi ho capito che posso accordare la mia corda G solo un po 'piatta in modo che tutti i tasti suonino intonati, tranne che, ovviamente, lascia G aperto che suona come F #.

Cosa devo fare?

Con gli strumenti ad arco puoi ottenere una situazione come questa e diciamo che la stringa non è * vera *. Lo vedo spesso con piccoli strumenti Suzuki, ed è perché una corda fatta per uno strumento molto più grande è stata tagliata per essere molto più corta. Estrapolando da questo, forse una nuova stringa potrebbe aiutare, o un marchio diverso.
Domande stupide: le 6 corde sono annodate nella stessa posizione sul ponte? Ho passato 2 giorni cercando di accordare una chitarra. Tutto suonava bene quando suonato aperto, ma molti accordi suonavano orribili. Le corde avevano lunghezze diverse perché provenivano da due ponti diversi.
Se non è l'intonazione o l'impostazione, le corde leggere sui tasti jumbo possono farlo (o, peggio, una tastiera smerlata). Se hai una chitarra con tasti grandi, è progettata per un suono veloce e preciso, potresti semplicemente spingere troppo sulle corde. Con i tasti grandi non devi inceppare le dita fino alla tastiera, usa solo una pressione sufficiente per suonare la nota. Agitare troppo forte sui tasti grandi aumenterà la tensione delle corde e le note diventeranno acute.
@EricDuminil Quale chitarra suonavi con due ponti diversi?
@Chad: Non ho nessuna immagine. Era una vecchia chitarra acustica spagnola a buon mercato. Aveva sia un ponte di legno che un ponte galleggiante metallico.
Quattro risposte:
#1
+15
Tim
2017-10-27 12:11:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Controlla l'intonazione. Potrebbe essere necessario spostare il ponte / le selle, in modo che l'armonico del 12 ° tasto sia esattamente la stessa nota del 12 ° tasto. Come controllo extra, il capotasto sul 1 ° tasto e ascolta l'armonico del 13 ° tasto è lo stesso del 13 ° tasto.

#2
+11
Ye Dawg
2017-10-27 09:39:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Guarda il dado. La corda dovrebbe entrare in contatto con il bordo del dado verso la tastiera. Ecco un'immagine di come dovrebbe essere. Puoi aggiustarlo da solo o farlo riparare in un liutaio / negozio di chitarre.

Sono più d'accordo con questa risposta. Se tutti i tasti producono la nota corretta sulla corda, l'intonazione è corretta. Questo potrebbe benissimo essere un problema con il dado.
#3
+1
Areel Xocha
2017-10-27 17:31:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo sembra essere un problema di capotasto / corda. Se sei sicuro che tutte le note dei tasti siano intonate quando accordi la terza corda, significa che la tua corda G aperta è troppo lunga perché la corda non è in contatto con il bordo del dado. L'atto di sfregare le note è sufficiente per premere la corda sul punto di contatto corretto sul dado. Puoi acquistare un set pieghevole tascabile di lime per la pulizia della punta del saldatore mig per pochi dollari. Seleziona la lima appropriata e sempre così delicatamente (pensa ai micron qui) inclina la fessura del dado in modo che cada sul lato della paletta. Stringi e riprova dopo ogni colpo di lima: non vuoi prendere lo slot troppo in profondità. È possibile che anche l'intonazione al ponte richieda un aggiustamento, a seconda di come la chitarra era "originariamente" impostata. Se la tua chitarra ha una sella in osso / plastica non usare le lime per la pulizia della punta mig; dovrebbero essere usati solo sugli slot. Se la tua chitarra ha le selle regolabili, ricorda che qualsiasi regolazione sarà minima.

#4
+1
ashawghawerg
2017-10-27 19:26:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se si tratta di una chitarra elettrica, potrebbe derivare dall'utilizzo di un G. non avvolto Potresti provare un set di corde con una corda di Sol avvolto e vedere se aiuta.

Le corde G non avvolte sono in uso sul 99% dei componenti elettrici, che è ciò per cui sono progettate.
@Tim Sarei sorpreso se fosse davvero il 99%, dato che molti set elettrici sono venduti con corde G avvolte. Se una chitarra è stata configurata con tali corde, potrebbe benissimo mostrare problemi di intonazione quando si usa un Sol svolto (in base a come si trova nel capotasto). Ecco una funzione di Gibson.com sull'argomento e sui vantaggi di una ferita G: http://www.gibson.com/News-L Lifestyle/Features/en-us/Strung-Out-When-to-Use-Wound- G-Strings.aspx
@Tim Certamente non al 99%. Non ho mai usato una stringa G srotolata in vita mia e conosco molti altri giocatori che non l'hanno fatto.
@DarrenRinger- a parità di altre condizioni, una corda G srotolata suonerà in modo più nitido quando è nervata rispetto a una ferita, perché è meno elastica. La differenza con le corde in acciaio non è grande, ma c'è. Chiunque suoni uno strumento con corde in budello o nylon avvolte più avvolte può dirti che la corda più bassa srotolata suona molto più nitida sui tasti rispetto alla corda più alta, dove la differenza di elasticità è molto maggiore.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...