Domanda:
Qual è il modo migliore per volare commercialmente con una chitarra?
skinny peacock
2018-10-26 20:47:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho sentito storie dell'orrore di chitarre danneggiate sui voli di compagnie aeree commerciali. C'è un modo sicuro per volare con una chitarra?

Che tipo di custodia hai? Chitarra acustica o elettrica?
Alcune compagnie aeree hanno un servizio speciale progettato per il trasporto di strumenti (l'ho utilizzato l'anno scorso e questo non era molto costoso). In questo caso la chitarra (o altro strumento) è bloccata in una custodia speciale su un aereo. Puoi provare a verificare se la tua compagnia aerea ha qualcosa di simile.
una custodia protettiva in acciaio all'esterno con schiuma protettiva all'interno mi suona bene
Vedi anche [Come posso volare con una chitarra?] (Https://travel.stackexchange.com/q/1031/19400) su [Travel.SE].
Vedi anche https://music.stackexchange.com/questions/2616/what-to-have-in-mind-when-traveling-by-plane-with-my-guitar/2620#2620
Otto risposte:
#1
+17
PeteCon
2018-10-26 22:11:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non esiste alcuna protezione al mondo che protegga al 100% contro un addetto ai bagagli che ha una brutta giornata :)

Alcune cose da guardare;

  1. Acquista la chitarra un posto. Se la mia chitarra fosse incredibilmente preziosa, questa sarebbe la soluzione più economica rispetto all'acquisto di un'assicurazione e non sarebbe mai fuori dalla vista. Riceverai anche due pasti in volo ...: p
  2. Assicurazione. Assicurati che la chitarra sia completamente assicurata, per ogni evenienza.
  3. Mettila in una custodia approvata dalla TSA. Questi sono molto più difficili da violare "accidentalmente", ma la dogana può entrare facilmente con le loro chiavi speciali (a cui nessuno al di fuori della TSA ha accesso. No signore, nessuno ...: p)
  4. Se la compagnia aerea te lo consente, porta la chitarra al gate come bagaglio a mano. Al gate, potrebbero chiederti di metterlo in stiva, ma in tal caso sarà uno degli ultimi articoli accesi, primi, insieme a sedie a rotelle, passeggini per bambini, ecc .; minore probabilità di danni.

Riferimento: una delle mie chitarre (usata principalmente da mia moglie) vola sei o sette volte l'anno. Non ho mai avuto problemi con i danni.

Il tuo "riferimento" è molto confuso. Vedo che riesci a risolvere il problema, ma quale soluzione stai utilizzando? Sicuramente non stai usando tutte e 4 le soluzioni che hai elencato, ogni volta, 6 volte l'anno? Forse puoi chiarire "Sto usando la soluzione 1" o "Sto usando una soluzione diversa nel mio elenco ogni volta" o "Sto usando diverse soluzioni nel mio elenco, a seconda della situazione".
Usiamo le opzioni 2,3 e 4 insieme.
Di solito devo inserire le informazioni sul passaporto quando prenoto un biglietto. Come si prenota un biglietto per un oggetto presumibilmente senza alcun documento di identità?
@Puck solleva una buona domanda. Un altro che avrei è cosa succede quando ti ritrovi con 2 posti alle estremità opposte dell'aereo? : P
https://www.quora.com/If-I-buy-an-extra-airplane-ticket-would-I-be-allowed-to-put-a-guitar-case-in-it
Vale la pena notare che puoi mettere i lucchetti adeguati alla tua chitarra se voli con una "pistola". Vedi il discorso di Deviant Ollam sull'argomento: https://www.youtube.com/watch?v=KfqtYfaILHw
#2
+5
Todd Wilcox
2018-10-26 22:53:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Chiedi a un negozio di musica nelle vicinanze una scatola di cartone che conterrà la custodia rigida della tua chitarra. Imballalo nella scatola e spediscilo in fedex il giorno successivo con il valore dichiarato. Verifica la copertura con l'assicurazione dei tuoi affittuari o proprietari di casa e chiedi informazioni su oggetti personali galleggianti o addendum su oggetti di valore o come vogliono chiamarla.

Controlla anche questo documento: https: //www.chamber- music.org/pdf/Flying-with-Musical-Instruments.pdf

Una delle cose interessanti è l'affermazione che non tutte le compagnie aeree ti venderanno un posto per uno strumento, sebbene dice "il DOT li ha incoraggiati a farlo".

#3
+4
Tim
2018-10-26 22:16:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un flightcase completamente attrezzato è un antipasto. Chiudibile, ma apribile con una chiave speciale che dovrebbe avere la dogana. È una chitarra solida, semi o acustica?

Prova a ottenere una custodia che sia la più piccola possibile. In questo modo, potresti essere in grado di portarlo in cabina con te, di gran lunga il modo migliore. L'ultima volta che ho volato con un solido elettrico, era in un flight case, e con esso sono quasi salito sull'aereo. (Mi è stato detto che sarebbe andato bene) Si è fermato all'ultimo ostacolo e doveva andare nella stiva. Volo di ritorno, l'ho portato sull'aereo e il cameriere mi ha aiutato a trasportarlo nello scompartimento sopraelevato.

Ma in ogni caso (!) qualsiasi chitarra che esce di casa dovrebbe essere in una custodia solida e adeguata - se significa qualcosa per il proprietario.

#4
+3
Level River St
2018-10-27 17:01:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se sei in Europa e la chitarra vale meno di 200 euro circa, una buona opzione è volare Easyjet.

Hanno una politica di dimensioni di trasporto molto generosa per gli strumenti musicali, che supera di molto il le dimensioni consentono una borsa da trasporto standard.

L'indennità di 30x120x38 cm copre la maggior parte delle chitarre in una custodia morbida (specialmente se le inclini un po 'per aggirare la larghezza di 38 cm. Il problema è che non copre casi più difficili. La formulazione di seguito evita di menzionare le chitarre, quasi certamente deliberatamente.

Detto questo, ho volato decine di volte con loro tra il Regno Unito e la Spagna con una chitarra economica in una custodia morbida, spesso con un computer portatile nella valigetta e indumenti avvolti attorno allo strumento "per proteggerlo". In questo modo posso portare con me tutto ciò di cui ho bisogno per il mio viaggio, e senza pagare alcun compenso. Gli equipaggi di terra e di cabina sono sempre stati estremamente buono con me, dando un posto alla chitarra se ce n'è uno disponibile, e permettendomi di metterlo dietro l'ultima fila di posti in caso contrario.

Quando possibile, cerco di assicurarmi di essere vicino alla prima fila per l'imbarco e porto sempre con me una copia della polizza qui sotto nel caso in cui dovessi discutere, ma non ho mai avuto bisogno di usarlo, anche con personale di terra non impiegato direttamente da Easyjet (in alcuni casi usano una società di servizi).

Vedi https://www.easyjet.com/ it / help / baggage / musical-instruments

Portare strumenti in cabina

Per portare uno strumento a bordo deve essere più piccolo di 30 cm x 120 cm x 38 cm e posizionato nell'armadietto sopraelevato. Violini, viole, flauti, clarinetti ottavini, trombe e trombe rientrano in questa categoria e contano ciascuno come un bagaglio a mano. Non puoi prenotare un posto per piccoli strumenti perché non siamo in grado di fissarli in modo sicuro in un posto.

Se stai trasportando uno strumento come unico bagaglio a mano e non sei in grado di sistemare tutto al suo interno puoi anche portare gratuitamente una piccola borsa sotto la sella.

Anche un grande strumento musicale come un violoncello può andare in cabina, ma devi comprare un posto per questo. Se preferisci, puoi caricare il tuo strumento in stiva invece acquistando una franchigia bagaglio da stiva.

Per prenotare un posto per il tuo strumento, dovrai aggiungere un passeggero alla tua prenotazione e utilizzare "Mr Seat Cello" per il nome del passeggero. Per motivi di sicurezza gli strumenti possono essere collocati solo nei sedili vicino al finestrino e l'altezza massima inclusa la custodia è di 110 cm.

Da qualche parte nel mondo, c'è una persona sfortunata di nome "Seat Cello" che ha sempre problemi a prenotare il biglietto aereo ... :-)
#5
+2
Forest Kunecke
2018-10-27 03:32:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho già volato con alcune delle mie chitarre e di solito lo prendo come un bagaglio a mano. Poiché i flight case sono piuttosto costosi ($ 300 + per uno decente), ecco alcuni passaggi che puoi adottare per proteggere la tua chitarra come bagaglio a mano.

Conservala in un cestino sopraelevato
Ho conservato una telecaster in una custodia morbida Fender in un cestino sopraelevato senza problemi. Se hai dei vicini comprensivi sull'aereo, puoi chiedere loro di stare attenti quando scaricano i bagagli in modo che non danneggi il collo.

Sfortunatamente le valigie rigide non si adattano affatto alle cappelliere, quindi puoi farlo davvero solo con custodie morbide.


Chiedi a un assistente di volo
Prova a chiedere all'assistente di volo se può riporlo in anticipo - di solito lo farà accontentarti. Sono riuscito a riporre la mia chitarra in un armadio senza problemi.

Ho già sistemato una custodia rigida in questi armadi senza problemi.


Se non ti senti a tuo agio con le opzioni di cui sopra, dovresti probabilmente ottenere un flight case. Non si sa cosa faranno gli addetti ai bagagli, quindi ti consigliamo di andare fino in fondo: $ 300 caso, $ 50 assicurazione, ecc.

Per una chitarra più economica, mi prenderei il rischio di un bagaglio a mano .

#6
+2
Henry
2018-10-27 19:57:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La rivista Guitar Player ha pubblicato un eccellente articolo su questo argomento alcuni anni fa. È stato ristampato in almeno una delle loro raccolte di articoli migliori. (Ho ancora la collezione, ma è in una scatola in un luogo fuori città, quindi non è facilmente accessibile.) L'articolo conteneva diverse storie dell'orrore di noti musicisti professionisti e amanti della chitarra come David Crosby e Steve Howe, ma anche raccomandazioni sul il modo migliore per trasportare una chitarra in sicurezza. (Ricordo che una storia dell'orrore coinvolgeva un'amata chitarra in un flight case che veniva investita da un gestore di bagagli incurante in un carrello elevatore; penso che la chitarra sia stata danneggiata irreparabilmente nonostante il flight case.) copia della collezione sul sito di Guitar Player o anche su Amazon. La mia unica preoccupazione riguardo all'articolo è che potrebbe non tenere conto dei cambiamenti normativi da quando è stato pubblicato.

Un'altra precauzione che potresti prendere, se lasci la chitarra dalle tue mani, è di prendere assicurarsi che gli addetti ai bagagli abbiano inserito il codice di destinazione corretto. Un'altra storia dell'orrore che ricordo riguardava un musicista che stava volando a Dublino per esibirsi. Ha dato la chitarra agli addetti ai bagagli e loro l'hanno prontamente etichettata male e l'hanno spedita a Dubrovnik! Penso che i codici aeroportuali di tre lettere per le due città fossero molto simili, quindi presumo sia stato un errore onesto, ma a quanto pare il musicista ha perso il suo concerto o ha suonato con una chitarra strana che avrebbe potuto far soffrire la performance.

#7
  0
tom
2018-10-28 01:28:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dipende se si tratta di una chitarra in particolare con cui vuoi viaggiare o di una chitarra qualsiasi ....

... Recentemente ho viaggiato a lungo e breve raggio senza problemi con una chitarra perché L'avevo nel bagaglio a mano e ho potuto tenerlo d'occhio tutto il tempo.

La chitarra era una bocca di leone che ha una cerniera nel punto in cui il manico si unisce al corpo in modo da poterla riporre in piccoli spazi.

Ora, a volte sui voli a corto raggio che dicono che devi mettere gratuitamente un piccolo bagaglio a mano nella stiva - quando mi è successo su una delle gambe avevo un piccolo zaino che si adattava problema in modo che io possa ancora tenerlo con me.

La chitarra è realizzata in policarbonato ed è piuttosto resistente, ma non abbastanza forte da essere una vera acustica. Ora ho un piccolo amplificatore plug-in e un piccolo altoparlante pronto per il prossimo viaggio .... (il modello che ho è traxe-noir).

Quindi ci sono altre marche come questa di chitarre pieghevoli, ma per per me questo è stato il miglior compromesso tra prezzo e qualità + la chitarra è piuttosto piccola, leggera e resistente.

[Ho acquistato una di queste chitarre con cui viaggiare. Non ho alcun legame con l'attività se non aver comprato una delle loro chitarre.]

#8
  0
Marquis of Lorne
2018-10-29 14:02:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Portalo con te in cabina, per riporlo in un armadietto e non tollerare argomenti. Alza leggermente la voce se sei sfidato. Si piegheranno. Loro devono. È troppo tardi per portare l'oggetto nella stiva e devono sollevare l'aereo da terra e devono anche evitare tutti i disturbi sull'aereo. Avresti dovuto già chiedere al gate (non al banco del check-in) se puoi stipulare un'assicurazione. È troppo tardi perché ciò accada, quindi diranno "no, prenditi cura di te", e questo è tutto ciò di cui hai bisogno per farlo.

Preparati a idiozie come confiscare il tuo filo -tagliare i clippers nel caso in cui "potresti iniziare a tagliare i fili". Non li ho più visti, in 39 anni: - |

Un'organizzazione con cui sono in contatto ha dovuto spedire un'intera sezione d'archi di un'orchestra a 200 miglia di aereo. Un idiota guardia di sicurezza della compagnia aerea ha affermato che tutte le corde dovevano essere rimosse da tutti i violini, viole, violoncelli e bassi. Per fortuna i musicisti erano molto più intransigenti della guardia di sicurezza: tutto andava avanti normalmente; e successivamente abbiamo estratto le scuse e abbiamo promesso un rimedio dalla compagnia aerea. Morale: basta dire di no.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...