Domanda:
Cosa fare? Programmazione, suonare il basso e RSI
Choroz
2011-01-21 17:46:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un programmatore a tempo pieno, un bassista part-time e recentemente ho iniziato a soffrire di gravi lesioni da stress ripetitivo al polso sinistro.

Ho regolato l'ergonomia sul posto di lavoro (e uso Workrave per pause forzate ogni 35 minuti), assicurandomi di muovermi e di sedermi correttamente.

Durante l'ultima settimana, Ho aumentato i tempi di esecuzione del basso, poiché domani mi sto preparando per un'audizione e dall'inizio di questa settimana ho un polso gravemente dolorante.

Qualsiasi suggerimento o idea è benvenuto.

Mi riscaldo per circa 30 minuti prima di giocare.

Ho scoperto che suonare periodicamente con la mia mano sulla parte superiore del collo era un gradito sollievo.
Tre risposte:
#1
+7
Alex Basson
2011-01-21 18:38:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai provato a regolare la posizione del tuo basso mentre suoni? Trovo che più alto è il basso, minore è lo stress sul mio polso. Non sono mai riuscito a capire come bassisti come Krist Novoselic possano essere a proprio agio con bassi così bassi.

Vorrei andare con quello. Suonare uno strumento è davvero stressante per il corpo, regolare la posizione della mia chitarra ha fatto sparire il dolore che avevo alla mano sinistra.
Penso che la chiave sia, sembra meno fico! Più sei freddo, peggio è per la tua mano. Vuoi sembrare il bassista di una cena band su una nave da crociera. Allora non farà male neanche tanto.
Sono in alto. Già lo stile del basso jazz. Quindi non è quello. Il mio polso nervoso.
Quando è stata l'ultima volta che hai eseguito una corretta configurazione? Ho un basso che non è mai stato impostato correttamente e ho sempre avuto problemi al polso dopo averlo suonato. Una volta che ho avuto un grande tecnico che ha eseguito una configurazione, i miei problemi al polso sono scomparsi.
Questo accade ogni due mesi durante i concerti. Messa a punto completa da un liutaio praticante di 17 anni.
Per ora, finché non avrò una risposta migliore - tengo il mio basso - stile jazz - il corpo fondamentalmente sul petto e la paletta quasi dritta. Unica posizione che non causa dolore.
#2
+4
todd
2011-01-22 04:30:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ha iniziato a far male solo dopo aver iniziato a giocare più a lungo e più spesso. Quindi, la soluzione è rallentare un po 'ed essere più coerenti nella pratica. Più corto, più dolce, ma più spesso, dando al tuo corpo la possibilità di adattarsi.

Potresti sovraccaricare il tuo corpo, se dopo settimane o mesi di non giocare molto, inizi improvvisamente a giocare per ore. Invecchiando, devi pensare a "rilassarti nelle cose" più tristi da dire.

Lascia che il tuo corpo guarisca per un po 'dopo il concerto, se riesci a suonare, e poi fai la pratica quotidiana / ogni due giorni, una volta che il dolore se ne va.

Il dolore è andato via circa 2 settimane fa. Gioco periodi più brevi, ma per tutto il giorno. Sembra che la coerenza mi abbia aiutato e aiutato con la resistenza.
È così fantastico!
#3
+3
Nerdfest
2011-01-22 05:23:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dai un'occhiata a un basso Voodoo se riesci a trovarne uno. I tasti "a ventaglio" possono aiutare a ridurre un po 'la tensione del polso pur permettendoti di suonare. Suonano alla grande (comunque a me).



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...