Domanda:
Cos'è il mix / mix armonico in chiave?
user8841
2013-12-24 00:38:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Al momento sto imparando a diventare un DJ. Uno dei concetti che ha catturato la mia attenzione è stato il "mix armonico". Conosco una teoria musicale di base e ho qualche difficoltà a capirla.

Cos'è il missaggio armonico? Come posso usarlo sui miei DJ set? Ho bisogno di conoscere la teoria musicale per comprenderla e usarla?

Una risposta:
#1
+28
Von Huffman
2013-12-24 00:43:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il missaggio armonico è la pratica dell'utilizzo della teoria musicale nei tuoi dj set.

È possibile utilizzare questa conoscenza per ottenere funzioni specifiche quando si mixano due brani (simili alle progressioni di accordi) o per sapere quali brani sono compatibili tra loro, solo per fornire alcuni esempi.

La forma più comune e di base di missaggio armonico.

Se non vuoi conoscere i dettagli, passa a "La forma base e comune di missaggio armonico per principianti".

Questa è la sua forma più comune e di base, che tende ad essere la prima cosa da suggerire:

La canzone X è compatibile con la canzone Y se:

  • Entrambe le canzoni condividono le firme chiave.
  • La chiave di Y è una quinta sopra ed entrambe hanno la stessa qualità.
  • La chiave di Y è una quarta sopra ed entrambe hanno la stessa qualità .
  • La qualità della condivisione significa che entrambe le canzoni sono in minore o entrambe in maggiore. Ci sono molte altre qualità, ma quelle due sono di gran lunga le più comuni.

    Ciò significa che una canzone in La minore sarà compatibile con:

    1. Un'altra canzone in La minore o una canzone in Do maggiore.
    2. Un'altra canzone in Mi minore.
    3. Un'altra canzone in Re minore.

    In breve, puoi mescolare una canzone in La minore con brani in: La minore, Do maggiore , Mi minore o Re minore. Non dimenticare che questa è solo la forma più comune e basilare di missaggio armonico. Le interazioni con le canzoni sono molto più complesse di così, ma questa è una buona regola pratica che è un punto comune da cui iniziare.

    Perché questi suggerimenti?

    Se non sei interessato a la teoria alla base dei suggerimenti, passa a "La forma base e comune di missaggio armonico per i manichini".

    Risposta breve: le canzoni useranno le stesse note o useranno solo una nota diversa.

    Risposta lunga:

    (per renderlo il più semplice possibile, baserò tutti gli esempi in Do maggiore o La minore.) La spiegazione per ogni suggerimento è:

    1. Entrambi i brani utilizzano le stesse note. Entrambe le canzoni condividono la firma della chiave. Do maggiore è la maggiore relativa di La minore e La minore è la minore relativa di Do maggiore.
      • La minore = ABCDEFG
      • Do maggiore = CDEFGAB
    2. Entrambe le canzoni condividono quasi tutte le note tranne una, e quella nota che non è condivisa è compatibile con la modalità dell'altra (suona bene).

      • La minore = ABCDEFG
      • Mi minore = EF # GABCD

        La differenza è: F # o F.

        F # è la sesta maggiore di A. La minore con una sesta maggiore invece di una sesta minore è il modo la doriano. È una nota che è molto compatibile con la minore.

        F è la seconda minore di E. Mi minore con una seconda minore invece della seconda maggiore è il modo E frigio. Di nuovo, è una nota molto compatibile con Mi minore.

    3. Entrambe le canzoni condividono quasi tutte le note tranne una, e quella una nota che non è condivisa è compatibile con la modalità reciproca. (sì, come il suggerimento 2).

      • La minore = ABCDEFG
      • Re minore = DEFGA Bb C

        La differenza è: Bb o B.

        Si bemolle è la seconda minore di A. La minore con una seconda minore invece della seconda maggiore è il modo frigio La. È una nota che è molto compatibile con la minore.

        Si è la sesta maggiore di D. Re minore con sesta maggiore invece di sesta minore è il modo D doriano. Ancora una volta, è una nota che è molto compatibile con D minor.

    Per il completamento, vediamo un esempio simile ma con una qualità importante.

    Secondo i nostri 3 suggerimenti, una canzone in Do maggiore sarà compatibile con:

    1. Un'altra canzone in Do maggiore o una canzone in La minore.
    2. Canzone in sol maggiore.
    3. Canzone in fa maggiore.

    Si applicano le stesse spiegazioni. Vediamo una rapida recensione:

    1. Le canzoni condividono le stesse note (ecc.).
      • Do maggiore = CDEFGAB
      • La minore = ABCDEFG
    2. Le canzoni condividono quasi tutte le note tranne una (ecc.).
      • Do maggiore = CDEFGAB (la differenza è F # e CDEF # GAB = C lidia)
      • Sol maggiore = GABCDEF # (la differenza è F e GABCDEF = Sol mixolidia)
    3. Le canzoni condividono quasi tutte le note tranne una (ecc.).
      • Do maggiore = CDEFGAB (la differenza è Bb e CDEFGA Bb = C mixolydian)
      • F major = FGA Bb CDE (la differenza è B e FGABCDE = F lidia)

    La forma base e comune di miscelazione armonica per i manichini: usare un diagramma del cerchio di quinte .

    Esiste un altro approccio al missaggio armonico di base. Ha il vantaggio di essere molto semplice, quindi può essere utilizzato da quasi chiunque senza molta conoscenza della teoria musicale (se presente). Ha il forte svantaggio di limitare la tua conoscenza a seguire un diagramma. Non ti porterà oltre. Farà funzionare musicalmente il tuo set, ma non capirai perché e non sarai in grado di avanzare né nel missaggio armonico né nella teoria musicale. Non consiglio questo metodo, ma lo includo comunque per il completamento e perché so che ci sono molti DJ là fuori che non hanno molto interesse per la teoria musicale.

    Ha solo un semplice suggerimento. Segui questo diagramma: Circle of Fifths

    Il diagramma funziona come segue:

    Individua la tonalità della canzone nel diagramma. Quella canzone è compatibile con:

    • Brani che hanno la stessa tonalità.
    • Chiavi che si trovano a lato della tonalità della tua canzone.
    • La tonalità esattamente sotto o sopra la tonalità della tua canzone.

    Nel caso di Do maggiore, le chiavi laterali sono Fa maggiore e Sol maggiore. La chiave esattamente sotto è La minore. Quindi, in breve, la tua canzone è compatibile con i tasti nelle sue immediate vicinanze, quelli con cui condivide un confine:

    Circle of Fifths part 2

    La forma più comune e basilare di missaggio armonico , parte 2 (include la parte 2 per i manichini)

    C'è un suggerimento in più che viene comunemente dato una volta compresa la parte 1:

    Una canzone è anche compatibile con la quarta e 5 ° grado del relativo maggiore / minore.

    Spiegazione:

    • Do maggiore = CDEFGAB
    • La minore (relativa minore di Do maggiore) = ABCDEFG
    • Re minore (4 ° grado di La minore) = DEFGA Bb C
    • Mi minore (5 ° grado di La minore) = EF # GABCD

    Di nuovo, vediamo che Do maggiore condivide quasi tutte le note ma uno con Re minore e Mi minore. Le note di differenza sono Bb e F #. C D E F G A Bb = C mixolydian. C D E F # G LA B = C lidia. Le note di differenza, ancora una volta, suonano piuttosto fredde. Sono compatibili.

    Per i manichini:

    Questo aggiunge anche altre due note compatibili nel diagramma del cerchio delle quinte. Ora il brano è compatibile anche con i tasti nelle sue vicinanze compresi quelli negli angoli. Do maggiore è compatibile con Fa maggiore, Sol maggiore, La minore, Re minore e Mi minore.

    Ciò che significa per il sistema del diagramma del cerchio delle quinte è che due brani sono compatibili se lo sono vicini nel diagramma del cerchio delle quinte:

    Circle of Fifths part 3

    Oltre la forma più semplice di missaggio armonico.

    Abbiamo visto un forma base di interazione musicale tra due canzoni. Funziona, ma se vuoi fare cose più interessanti e meno restrittive, devi andare oltre.

    Cosa c'è oltre? È semplice: conoscenza della teoria musicale e delle sue applicazioni al tuo strumento. In questo caso i giradischi, i lettori CD, Ableton Live, Traktor, Serato, qualunque cosa tu stia utilizzando. Una volta compresa la teoria musicale di base, puoi applicarla come faresti con qualsiasi altro strumento. Puoi fare progressioni, puoi fare accordi, puoi fare scale.

    Vediamo alcuni esempi.

    Abbiamo la canzone X in Si minore e la canzone Y in Do minore. Secondo i nostri suggerimenti di base, entrambe le canzoni non sono compatibili, ma la musica nella vita reale non è così semplice. Supponiamo di mescolare l'outro della canzone X con l'intro della canzone Y. Cosa viene riprodotto in quel momento, in ogni canzone? Forse non ci sono affatto elementi tonali! Forse c'è solo un elemento tonale in ogni canzone. Se è così, forse l'unica nota che viene suonata nella canzone X è B, e l'unica nota che viene suonata nella canzone Y è C. Puoi mescolare quelle parti delle canzoni e funzionerà. È solo un C e un B. Se c'è un solo elemento tonale su ogni canzone, funzionerà. Quale coppia di note non suona bene? È quando più di due note interagiscono quando le cose si fanno più complesse, ma anche lì le cose potrebbero o non potrebbero funzionare a seconda delle note specifiche che vengono suonate nel momento del mix, e non della tonalità generale delle canzoni.

    In effetti, potresti voler andare oltre la scrittura della tonalità dell'intera canzone e iniziare a documentare le note che vengono suonate nell'introduzione, nella metà e nella conclusione della canzone (o qualsiasi divisione tu possa pensa a). In questo modo non solo conoscerai le tonalità delle canzoni, ma anche le note effettive che vengono suonate in una parte specifica. Puoi creare accordi e scale con queste informazioni.

    In questo modo pensi alle tonalità complessive dei brani come progressioni di accordi e alle dinamiche tonali specifiche delle parti delle canzoni che vengono mixate come qualità tonali.

    Le canzoni X e Y non hanno elementi tonali nelle parti in cui le stai mixando, ma hanno elementi tonali in altre parti? Quindi pensali come progressioni di accordi. Suoneranno bene insieme, ma funzioneranno quando inizieranno gli elementi tonali di Y? Come si sentirà il cambiamento? Forse hai avuto solo pochi momenti senza elementi tonali, e quando la nuova musica entra in gioco non funzionerà molto bene con il contesto precedente. Forse è passato molto tempo senza elementi tonali e il contesto era scomparso da tempo, quindi puoi introdurre una nuova armonia senza troppe preoccupazioni.

    Un altro esempio: la canzone X è in do maggiore e la canzone Y è in si maggiore . Secondo i suggerimenti che abbiamo visto, non sono compatibili. Mescoleremo l'outro di X con l'intro di Y, e le note suonate all'outro di X sono C ed E, e le note suonate all'intro di Y sono B ed E. C, E, B. Cmaj7 senza il 5 °! Dopotutto, potrebbe funzionare!

    Andare oltre la forma più semplice di missaggio armonico è comprendere l'armonia e la teoria musicale.

    Wow. Non avevo idea che fosse un grosso problema. Qui nel mondo classico, chiamiamo semplicemente la "Ruota di Camelot" un cerchio di quinte. Sembra che ci sia molto marketing intorno alla Ruota di Camelot in particolare, ma sembra tutto buono sulla carta e sembra essere predominante nella disciplina. +1 per un vero articolo di enciclopedia di una risposta.
    @NReilingh Sì, la "Ruota di Camelot" è solo due cerchi di quinte, allineati in relazione al relativo maggiore / minore. Cerco di evitare il nome "Due cerchi di quinte allineati rispetto al relativo maggiore / minore" o anche "Due cerchi di quinte" perché tende a spaventare i Dj che hanno appena iniziato a immergersi nel missaggio armonico. Ecco perché uso invece "Camelot Wheel". Non sapevo che fosse commercializzato, però. Forse è ora di trovare un nuovo nome per la ruota di Camelot?
    Bene, [Camelot Sound] (http://www.camelotsound.com) sembra essere stato lo sviluppatore originale, da cui il nome, e [MixedInKey] (http://www.mixedinkey.com) sembra essere un fornitore principale . "Harmonic Wheel" sarebbe un nome generico perfettamente appropriato, ma non è una brutta cosa che i DJ lo conoscano solo come Camelot Wheel - sono solo software di marketing, non la teoria stessa.
    @NReilingh Sì, mi ha sempre infastidito. Sto cambiando la risposta per utilizzare un cerchio generico di quinte invece del sistema camelot.


    Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
    Loading...