Domanda:
Migliorare il supporto del respiro
rshallit
2011-04-27 00:18:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quali sono alcuni esercizi o suggerimenti per aiutare i cantanti a migliorare il supporto del respiro?

Tre risposte:
#1
+14
Mich Sampson
2011-04-27 01:00:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ecco tre esercizi che uso con gli studenti:

  • Ronzio delle labbra attraverso una frase di una canzone (ad esempio un lungo ronzio - poiché è necessario coinvolgere il tuo supporto buzz). Se non riesci a ronzare le labbra, anche rotolare una "r" ha lo stesso effetto.

  • Inspirare lentamente per tre battute, quindi emettere un suono sfrigolante per 10 battiti (e quindi estenderlo gradualmente durante la pratica a 15, 20 ecc.). Per una sfida più impegnativa, prova un suono "sh" (usa più aria) o un rompicapo (richiede maggiore concentrazione).

  • Lascia uscire tutta l'aria e senti cosa succede quando il corpo prende fiato da solo (perché deve farlo) senza il tuo intervento. Un mio insegnante lo ha chiamato "lasciarti prendere dal respiro!"

Due esercizi eccellenti che coinvolgono l'emissione di suoni fricativi e sentire cosa sta succedendo con i muscoli della pancia sono sotto gli "esercizi vocali" sulla pagina di Jenevora Williams all'indirizzo: http://www.jenevorawilliams.com/online-resources/ (collegato perché non posso farli passare per miei!)

Per inciso, il "metodo dell'accento" (un processo che ha avuto origine dagli esercizi di logopedia) è stato appropriato da vari insegnanti di canto per aiutare con il supporto del respiro. Non mi sono allenato in questo da solo, ma vedo che c'è un corso disponibile presso il City Lit di Londra. Un riepilogo, con alcuni esercizi, è descritto in "Canto e insegnamento del canto: un approccio olistico alla voce classica" (Janice L. Chapman).

#2
+9
8128
2011-04-27 00:24:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un "gioco" è prendere un pezzo di carta e posizionarlo contro un muro. Devi quindi mantenerlo il più a lungo possibile usando solo il tuo respiro. Senza alcun supporto, non puoi tenerlo lì.

Se lo rendi competitivo, contro altri cantanti o solo contro il tempo, potrebbe essere un modo per incoraggiare il miglioramento del supporto.

Interessante esercizio. Hai una quantità approssimativa di tempo a cui dovresti mirare? (Non sono un cantante, ma un suonatore di strumenti a fiato che è fuori allenamento da diversi anni e riesce a malapena a reggerlo per 5 o 6 secondi.)
#3
+4
Tangurena
2011-04-27 00:55:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono 2 dispositivi che possono essere utilizzati per aiutare a esercitare il proprio diaframma. In ordine alfabetico, Expandalung e PowerLung. L'Expandalung è rivolto più agli atleti e viene fornito con 1 intervallo di resistenza. Il PowerLung è disponibile in diversi modelli con diverse gamme destinate a diverse attività (sport per una serie, musica / canto per un'altra). L'Expandalung è meno costoso, ma il PowerLung ha versioni destinate a persone che non sono atleti di punta.

Dichiarazione di non responsabilità: possiedo 2 PowerLung. Pensavo di ottenere solo quello più virile / forte, ma risulta essere troppa resistenza, quindi ho smesso di usarlo e ho ottenuto quello che avrei dovuto avere la prima volta. Vivo a Denver e con l'altitudine posso rimanere senza fiato salendo alcune rampe di scale - che sto cercando di cambiare.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...