Domanda:
Schemi di diteggiatura per violino per scale diverse
Šimon Tóth
2011-04-27 20:56:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Avevo un intervallo di 10 anni nel mio suonare il violino e ho ancora problemi a ricordare la diteggiatura corretta (in particolare per 4 e più diesis / bemolle).

Dove posso trovare alcune tabelle di diteggiatura / schemi disponibili on-line, o devo dedicarne alcuni per crearli per tutte / la maggior parte delle scale?

La maggior parte delle cose che ho visto sul web sono le tablature (stupide) con varietà di mano statiche per alcune semplici armature in prima posizione. Credo che Let_Me_Be stia cercando qualcos'altro.
Il seguente collegamento contiene un paio di grafici a dita che dovresti trovare utili http://www.moraneducation.com/FREE_Violin_Fingering_Charts
Tre risposte:
#1
+8
user1217
2011-09-17 15:16:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

http://www.melbay.com/samples/20276.gif Il grafico di Mel Bay è abbastanza buono. Violin online dot com ha anche alcuni grafici utili: cromatico per posizioni di base e diatonico fino alla settima posizione. Presenta anche un bel diagramma e foto della tastiera.

Il diagramma seguente fondamentalmente mette i "modelli di dita mobili" di Mel Bay in un cerchio di quinte. Tutti gli 1 in esso indicano la tonica di (qualsiasi) scala maggiore, e si intende per essere letto dall'alto verso il basso; pertanto nelle descrizioni seguenti, "casella successiva" di solito significa "riquadro sotto".

Andare da una casella qualsiasi alla casella successiva significa salire di una quinta perfetta o scendere di una quarta perfetta e andare alla la casella precedente indica un quinto perfetto o un quarto perfetto o (è come andare tra la 1a e la 3a o la 4a posizione). Andare alla casella successiva-successiva sale di un 2 ° maggiore (è come passare dalla 3a alla 4a posizione), e andare alla casella precedente-precedente scende di un 2 ° maggiore (è come passare dalla 3a alla 2a posizione) . Andare alla casella nella stessa riga nell'altra colonna significa andare al tritono; quindi, andare su altra colonna-poi-successiva significa salire di un semitono e andare su altra-colonna-poi-precedente significa scendere di un semitono. Andare alla casella precedente-precedente-precedente sale di un terzo minore e passare alla casella successivo-successivo-successivo-successivo sale di una terza maggiore (è come andare avanti-successivo due volte, cioè due volte maggiore secondo). Come al solito, andando nella direzione opposta lo stesso numero di volte cambia l'intervallo musicale da ascendente a discendente o viceversa. Usa una logica simile per gestire altre posizioni.

violin boxes

#2
+4
rodica
2011-06-30 11:10:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Carl Flesch - Scale System, se puoi gestirlo. Scegli quello che puoi e non ucciderti nel processo!

Se dai un voto negativo, sii così gentile da spiegare perché.
#3
+2
Vilcxjo
2014-07-02 01:08:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potresti ottenere le scale di Barbara Barber per violinisti avanzati. È piuttosto economico e ha modelli di scala e arpeggio per tutti i 12 tasti in 3 ottave. Imparerei le scale G, A e Bb in un'ottava, iniziando con la corda G aperta, il dito alto 1 sulla corda G, che è A, e le due dita basse sulla corda G, che è Bb. In G e A, ascolta le note che sono le stesse note delle corde aperte, o le ottave delle corde aperte, o le ottave delle 3 ° o 5 ° delle corde aperte. Sarebbe SOL, RE, LA, MI, SI, FA #. Ascolta mentre suoni le note. Se sei intonato, le corde aperte squilleranno. Le quinte squilleranno, ma non così forte. C # e G # sono terzi delle corde LA e MI, ma non sembrano suonare come fanno i terzi delle corde SOL e RE (SI e FA #). Potresti provare la scala B a partire dal secondo dito alto, ma non ha quasi note squillanti, quindi suona un po 'piatto ed è difficile dire quanto sei intonato. Alla fine devi imparare a suonarli senza guardare, quindi potresti iniziare subito. So che vuoi ottenere il valore dei tuoi soldi per il tuo violino e hai pagato tutte quelle note tra le note del piano, ma è comunque meglio suonare intonate.

Forse più interessante, ma più costoso, è il nuovo libro in scala di Simon Fisher. Ha scale e arpeggi, ma presenta la costruzione della scala in un modo che non avevo mai visto prima. Penso che possa aiutare con l'intonazione.

La presentazione di Fisher funziona così. Probabilmente sai già che la scala Major assomiglia a WWhWWWh, dove W è un intero passo e h è un mezzo passo. Quindi, CDE-FGAB-C ha mezzi passi tra E e F e tra B e C. Ma puoi anche guardare la scala come due tetracordi WWh separati da un intero distanziatore di tono. Cioè, WWh W WWh. Ora, sai che il 7 ° livello (SI nella scala C) è il tono principale, quindi si appoggia al C.Ma in un certo senso, quindi, il 3 ° (il MI nella scala C) si appoggia al 4 °, e la 4a e l'ottava svolgere ruoli simili nelle due metà della scala. Se riesci a sentirlo, inizierai bene ad imparare a suonare le scale intonate.

Per un esempio, se suoni una scala G in prima posizione sulla stringa G, vedrai questo. Le posizioni delle dita per AB e C hanno la stessa spaziatura di DEF # e G. Puoi iniziare in prima posizione sulle corde G, D o LA, se stai appena iniziando a imparare la tastiera.

Apparentemente questa è la base del sistema di scala Flesch, anche se non l'ho letto.

Spero che questo aiuti.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...