Domanda:
Nell'attrezzatura e nel software per la musica elettronica, quali sono alcuni buoni modi per ridurre i costi senza sacrificare la qualità / impegno?
Pat Lillis
2014-04-29 04:27:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi interessa dedicarmi alla produzione di musica elettronica (EDM, house, qualunque cosa io finisca per scavare in quel momento), ma recentemente ho incontrato un ostacolo: i soldi.

I costi potenziali includono :

  • Computer
  • DAW
  • Tastiera / Synth
  • VST
  • Alta qualità pacchetti campione
  • Acquisto di musica esistente per campioni e ispirazione

Quali sono alcuni buoni modi per tagliare i costi senza sacrificare qualità / impegno?

Dieci risposte:
#1
+31
MattDiamant
2014-04-29 04:37:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  • Computer: ne stai usando uno in questo momento. Non hai bisogno di un nuovo computer elaborato per fare musica.
  • DAW: ci sono molte DAW gratuite. REAPer è gratuito se non ti dispiace uno schermo fastidioso, Audacity è gratuito e open source.
  • Tastiera / Synth: puoi ottenere una tastiera di ingresso per $ 100 che funzionerà bene.
  • VST: sono disponibili molti VST gratuiti da molti siti Web.
  • Esempi: gratuiti anche su molti siti.

Non è necessario il top di gamma attrezzature per iniziare. Fare musica è sempre stata un'attività "fai da te" e molti grandi musicisti e produttori hanno creato materiale straordinario solo con l'attrezzatura che c'era in giro.

Personalmente, ho iniziato a usare gratis oa buon mercato, di seconda mano prodotti e aggiorni man mano che procedi, ottenendo l'attrezzatura di cui sai di aver bisogno e di cui avrai bisogno e che ti semplificherà la vita. E non saprai di cosa avrai bisogno e cosa utilizzerai a meno che non ti tagli i denti usando quello che hai a portata di mano.

Direi che non hai affatto bisogno di una tastiera esterna per iniziare. Ho passato almeno un anno a fare musica con un semplice laptop, prima di passare gradualmente ad apparecchiature più serie e software più esigenti.
D'altra parte, puoi ottenere un M-Audio Keyrig 49 (quello che uso) su ebay per ~ $ 50. Non è lussuoso, ma è piccolo e 49 tasti sono una buona quantità. IMO avere una tastiera è incredibilmente utile nella composizione.
Anch'io sto solo imparando. Ho audacia e una tastiera virtuale. Compro vecchi dischi oscuri da negozi di dischi usati e di seconda mano che non sono più coperti da copyright alla ricerca di campioni e ispirazione. Vado a dare un'occhiata a Reaper, da questi post, sembra essere un buon software entry level.
Renoise merita una menzione insieme a REAPER. Gratuito se non ti dispiace (molto liberale) le restrizioni della modalità demo, puoi usare sia VST che campioni e può essere "suonato" con la tastiera del PC se non hai un controller MIDI.
#2
+24
Von Huffman
2014-04-29 15:23:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non è necessario che sia costoso.

Computer: non hai bisogno di un sistema costoso ed è probabile che quello che stai utilizzando in questo momento sia più che sufficiente. Ho usato una RAM da 2 GB, un sistema Intel Core 2 Duo a 2,4 GHz per la produzione (incluso il missaggio). Più potente è il tuo sistema, più grande è la tua cassetta degli attrezzi in tempo reale: più canali, più effetti, più programmi, ecc. È fantastico, ma puoi aggirare i limiti di un sistema economico usando tecniche come congelamento tracce, che non è altro che registrare una traccia con tutti i suoi processi, per liberare quella memoria per qualcos'altro. Tuttavia, potresti non aver mai bisogno di farlo come principiante.

Ambienti di sintesi audio: abbiamo Reaktor e Max / MSP come alternative commerciali, entrambe a $ 400 USD. Entrambi sono fantastici, ma abbiamo anche alternative gratuite altrettanto buone: Pure Data (dal creatore di Max / MSP, entrambi sono molto simili), SuperCollider, Csound e Jeskola Buzz.

DAW: alcune DAW gratuite da provare: LMMS, Ardor, Reaper (la versione demo non ha restrizioni) e Audiotool (basato su browser, non molto robusto ma abbastanza decente per apprendere le basi) .

Due DAW di fascia media sono Renoise e Logic Pro (che potrebbe essere il miglior rapporto qualità-prezzo che troverai).

Altre DAW famose, fantastiche e costose hanno versioni economiche e limitate. Come Reason, Cubase e Ableton Live.

La barriera diventa un po 'più alta quando si parla di DAW non lineari, ma si hanno comunque opzioni economiche. Ableton Live ha una versione introduttiva economica a $ 100 USD, ma è molto limitante. La versione completa di Ableton Live è molto più costosa (vale ogni centesimo secondo me, ma non comprarla a meno che tu non sappia cosa stai facendo). Bitwig Studio è un'altra alternativa che costa circa il 50% in meno rispetto alla versione completa di Ableton Live, senza i limiti della versione introduttiva.

Plugin (VST, AU, AAX, ecc.): La tua DAW includerà già molti strumenti. Se vuoi andare oltre, la comunità dei plugin gratuiti è enorme. Ci sono così tanti plugin gratuiti che farai fatica a trovare quelli di buona qualità. Il mio suggerimento qui è di sperimentare ciò che riesci a trovare (chissà quali gemme da scoprire potresti trovare?), Ma anche di utilizzare forum e elenchi per guidare la tua ricerca. Ci sono ben noti sintetizzatori gratuiti / fx / qualunque cosa che si sono dimostrati ottimi e solidi agli occhi e alle orecchie di molte persone.

Un famoso esempio è Synth1 (don ' giudicarlo dalla sua brutta GUI). Un buon posto in cui iniziare la ricerca è KVR Audio.

Pacchetti di campioni di alta qualità: crea questi campioni da solo! Fai i tuoi calci, le tue trappole, i tuoi cappelli: troverai nel sound design una nuova dimensione di espressività, scolpendo esattamente quello che vuoi, al contrario di quello che potresti trovare. (Avviso di opinione parziale qui, grande fan del sound design).

So che a volte i campioni possono essere utili o necessari, a seconda di ciò che hai in mente. Internet ti ha coperto anche su questo. Google-fu ti porterà a una vasta gamma di opzioni di esempio, di tutta la gamma di qualità. Usa le tue orecchie per filtrare le cose di bassa qualità, essendo il rumore il trasgressore più comune.

Tastiera e / o altri controller: non ne hai bisogno. Avrai altri mezzi di controllo. Non vuoi fare scelte riguardo ai controller hardware finché non sai dove stai andando, e questo non accade nelle prime settimane. Perché? Perché su questo argomento ottieni quello per cui hai pagato. L'hardware economico tenderà a fallire e farà schifo più dell'hardware costoso. Non ci sono scorciatoie qui.

Ci sono alcune eccezioni, ma sono rare. Alcuni mi vengono in mente: Behringer B-Control Rotary BCR2000 (controlli rotanti), Korg nanoKEY2 (tastierino), Korg microKEY25 (tastiera). Tuttavia, non acquistare hardware finché non ne hai bisogno, significa che capisci perché e come lo implementerai nella tua produzione o esecuzione. Potresti ritrovarti con cose che non userai mai, il che è molto comune dato che ci sono così tanti giocattoli luccicanti là fuori.

Sintetizzatori hardware: stai lontano da questi finché non sai cosa stai facendo (cosa che di nuovo non accadrà nelle prime settimane). Hai più che sufficiente con cui giocare nei tuoi sintetizzatori software, abbastanza per imparare tutto su tutti i tipi di sintesi. I sintetizzatori hardware sono molto costosi.

Non dico che non ne hai bisogno, poiché ci sono dinamiche che sono ancora molto difficili o impossibili da replicare nel software, quindi potresti optare per un timbro specifico di un sintetizzatore specifico, ma Dirò che non ne hai bisogno ora che stai ancora lottando con le basi. Dimenticati di loro per ora.

Bella risposta! Non si sottolinea mai abbastanza che l'importante è iniziare con ciò che è disponibile, al fine di scoprire ciò che si adatta al proprio stile personale. O per scoprire che questa zona non era così interessante come sembrava.
I mezzi di produzione musicale sono incredibilmente economici, motivo per cui così tante persone lo fanno nelle loro camere da letto.
#3
+11
Tim
2014-04-29 11:03:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Costoso rispetto a cosa? Se guardassi imparare a suonare il sax, la chitarra, il piano ecc. E ne acquistassi di nuovi, come sembri determinato a fare, sborseresti un sacco di soldi con quelli, specialmente la chitarra elettrica, perché sentiresti di aver bisogno di un amplificatore decente. poi effetti, ecc.

Quando hai imparato ad andare in bicicletta, speravi non sei andato a comprare una bici da corsa da $ 3000, quindi perché spendere tanto per questo?

Acquistare pre-utilizzato può avere alcuni svantaggi in quanto può essere pre-abusato. Tuttavia, se trovi qualcuno che sa cosa sta facendo, ti aiuterà con la selezione.L'attrezzatura potrebbe non essere la migliore. o essere aggiornato, ma ti consentirà di iniziare. Il computer non ha bisogno di cantare e ballare, fintanto che è abbastanza potente per fare il suo lavoro. Anche uno nuovo di zecca sarà troppo presto obsoleto. Lascia che qualcun altro prenda il calo di valore! Ci sono pacchetti gratuiti là fuori. Ci sono pezzi di equipaggiamento che "papà affettuoso" ha comprato per "bambino viziato" che stanno languendo, aspettando che tu lo compri.

Una volta dentro, anche se ne hai acquistati nuovi , ti renderai conto che alcune delle cose non sono ciò di cui hai bisogno, ma non lo saprai finché non inizi. Buona fortuna nella vostra ricerca !

#4
+7
Lee Kowalkowski
2014-04-29 13:59:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Beh, se ti occupi di produzione commerciale nell'industria musicale, è piuttosto costoso. Un artista per hobby non ha bisogno di attrezzature costose.

Il tuo obiettivo dovrebbe essere la creazione della musica, non la velocità in bit dei tuoi pacchetti di campioni, salvo che per un re-mix / re-master, lascia che la qualità si evolva.

Lì ci sono molte risorse gratuite con cui giocare:

Potresti anche fai tutto in un browser: (!!)

#5
+6
TimH - Codidact
2014-04-30 00:58:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se vuoi usare Linux, dai un'occhiata a Ardor.

È una DAW open source e costa 1 $ o più (qualunque cosa tu voglia pagare) , quindi immagino che tecnicamente non rientri nella categoria "quei programmi senza spazzatura". ;-) È usato da anni da musicisti professionisti e aspiranti come me, e sono molto soddisfatto dei risultati.

Dai un'occhiata ...

In realtà, attualmente ho il mio computer partizionato con Ubuntu e Windows. E mi piace il suono di $ 1! Diresti che vale la pena dedicare del tempo per imparare Ardour, anche con le altre opzioni suggerite (es. Mietitore) disponibili?
Assolutamente. L'ho trovato molto intuitivo, anche provenendo dal mio background non professionale. Da quello che ho sentito, però, ci sono un certo numero di persone che hanno trovato molto facile passare da ProTools ad Ardour, quindi immagino che l'interfaccia sia simile.
Ardour è * davvero * buono per i musicisti in studio e per gli altri concentrati principalmente sull'editing basato sull'audio. È sicuramente utilizzabile anche per la musica elettronica (ho creato alcune tracce con esso) ma l'interfaccia utente di editing MIDI può essere un po 'fastidiosa. Tuttavia, di gran lunga la migliore opzione open source disponibile. Puoi installarlo gratuitamente dai repository di Ubuntu, ma se ti piace ti consiglio vivamente di donare un po 'di soldi se puoi.
#6
+6
dwjohnston
2014-04-30 05:40:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In primo luogo - devi riconoscerlo in realtà - sei piuttosto privilegiato a vivere in questo giorno ed età della musica elettronica. Creare musica elettronica è molto più economico e accessibile di quanto non sia mai stato! cioè. Puoi creare musica elettronica con il computer che già possiedi, ti consiglio un paio di altoparlanti decenti (più sotto) e una DAW.

Questo è molto più economico di quello che avresti avuto in precedenza, un mixer, altoparlanti, sintetizzatore hardware, sequencer ecc.

Di cosa hai effettivamente bisogno per iniziare

Computer - Presumibilmente, possiedi già uno. Non hai davvero bisogno di un computer con specifiche elevate per iniziare. Ricorda che le persone creavano musica sui computer 10 anni fa e le loro specifiche erano di gran lunga inferiori a quelle che puoi ottenere di seconda mano per $ 200 oggi.

Quando inizi, probabilmente non lo sarai spingere al massimo il tuo computer come quando hai molta esperienza comunque.

Se riscontri problemi di prestazioni, puoi iniziare a far rimbalzare le tue tracce per migliorare le prestazioni.

DAW - Probabilmente la più grande barriera all'ingresso, artisti del calibro di Ableton costa nella gamma di $ 500.

Un'opzione qui è provare a ritirare una licenza Ableton Lite, che viene spesso data via con l'hardware.

Molte persone qui consigliano di utilizzare DAW gratuite come Reaper. Non consiglio necessariamente questo percorso. Se Reaper funziona per te, allora fantastico, ma IMO alcune DAW come Ableton o FL Studio sono molto più facili e migliori con cui lavorare, quindi potresti anche usarlo dall'inizio. (Analogamente, si può sempre utilizzare Open Office per scrivere e fogli di calcolo, ma se lo si utilizza tutti i giorni, consiglio vivamente di utilizzare Microsoft Office, è un prodotto di gran lunga superiore).

Alcuni tipi di altoparlanti o cuffie : qualsiasi cosa con cui riprodurre il suono, alcune cuffie che già possiedi o alcuni altoparlanti domestici. Tuttavia, consiglio di aggiornarli al più presto.

Quindi è tutto ciò di cui hai effettivamente bisogno per iniziare a produrre suoni.

Dopodiché

La prima cosa che consiglierei è SPEAKERS DECENT .

Questo in realtà è un po 'necessario.

Puoi imparare la tua DAW senza altoparlanti decenti, ma in realtà per ottenere il suono giusto, hai davvero bisogno di altoparlanti decenti per ascoltare quello che stai facendo. Consiglio di acquistare qualcosa come KRK Rokits, (o altoparlanti comparabili) per il tuo livello di accesso. Questi sono altoparlanti decenti e durano, non sarà necessario sostituirli.

Consiglio vivamente di acquistare altoparlanti prima di acquistare qualsiasi altra attrezzatura, come controller MIDI, schede audio o VST.

Una volta che hai il tuo computer, DAW e altoparlanti decenti, allora sei davvero ordinato di fare della musica decente. Ci sono molti VST gratuiti e campioni che puoi usare. Se stai usando Ableton, i VST nativi sono FANTASTICI.

Per quanto riguarda un controller midi, non è strettamente necessario fare musica, ma dipende dal tuo flusso di lavoro, alcune persone lavorano meglio con hardware rispetto ad altri.

Controller Midi - Ok, forse vuoi qualche manopola con cui giocare. Non hai bisogno di un pacchetto completo per giocare subito, tutto ciò di cui hai bisogno sono alcune manopole. Dovresti essere in grado di acquistare un controller MIDI di seconda mano a un prezzo piuttosto economico, o forse prendere uno della serie Korg Nano, sono economici.

VST - Non necessario. Usa quelli forniti con la tua DAW e ce ne sono molti gratuiti.

Interfaccia audio - Davvero non necessaria per iniziare. Il tuo suono integrato dovrebbe funzionare bene.

Bottom line:

Tutto ciò di cui hai bisogno per iniziare a fare musica decente è un computer, DAW e altoparlanti decenti.

Assegna decisamente la priorità agli altoparlanti rispetto a qualsiasi controller MIDI o VST.

#7
+5
Meaningful Username
2014-04-29 11:50:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se inizi con i tracker, ci sono opzioni gratuite. Renoise è commerciale, ma viene utilizzato ad es. Rullanti veneziani. Ciò dimostra che può produrre risultati abbastanza buoni ... Esiste una versione di prova di Renoise, ma ci sono anche altri tracker gratuiti, vedi http://en.wikipedia.org/wiki/Tracker_%28music_software%29.

Direi che è più facile lavorare con la musica elettronica, partendo da 0 e ottenendo comunque risultati abbastanza buoni, rispetto alla maggior parte degli altri stili.

#8
+5
MrTheBard
2014-04-29 17:01:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vedi il commento di Matt sopra. Ci sono DAW gratuite e ci sono anche DAW che non costano $ 750. Se sei su un Mac, Logic Pro X è eccellente e costa solo $ 200. Se sei su Windows, Fruity Loops costa $ 99 per l'edizione iniziale che è completa e dovrebbe essere più che sufficiente per la musica elettronica. Alcuni dei modelli superiori di loop Fruity hanno anche la capacità di registrare l'audio se è qualcosa che richiede la tua musica elettronica.

Inoltre non hai bisogno di un computer di fascia alta. Se il computer su cui ti trovi è troppo debole e ne hai bisogno di uno nuovo, scegli un PC Windows. Ho usato sia Windows che Mac e non posso dire che i Mac siano superiori. Quindi chiunque ti dica che "hai bisogno" di un Mac, ti sta fuorviando. Hai solo bisogno di un Mac se hai intenzione di optare per Logic Pro X, che di nuovo è un programma fantastico. I PC sono più economici e per il prezzo di un Mac di fascia bassa puoi ottenere un PC molto più potente. Puoi ottenere un PC molto decente che sia degno di registrare e produrre musica per $ 700.

Sintetizzatore da tastiera, puoi ottenere una tastiera usata per molto meno di $ 500. Suggerisco una tastiera da 88 tasti. Guarda Craigslist o ebay.

I VST possono essere acquistati di nuovo per molto meno di $ 300. Se acquisti Logic Pro X, viene fornito con una raccolta abbastanza decente di VST. Quindi ottieni una DAW + VST molto funzionali e decenti per $ 200. Fruity Loops viene fornito anche con i VST. Ancora una volta riceverai una DAW + VST funzionali per $ 99- $ 300, a seconda della scelta che scegli.

Non credo che tu debba nemmeno spendere $ 700 su un computer per produrre musica. Ho iniziato a utilizzare Ableton su Windows XP con un P4 single core, con forse 4 GB di RAM, e andava bene. Alla fine ha iniziato ad avere problemi di prestazioni, ma potresti semplicemente rimbalzare l'audio. Prenderesti quel computer per $ 100 in questi giorni.
#9
+4
Zeb
2014-04-29 22:43:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Devo dire che sono d'accordo con gli altri in quanto puoi iniziare con pochissimi soldi. Come altri hanno già detto, REAPER è buono (sebbene non sia gratuito, è completamente funzionante e senza restrizioni per il tuo uso di prova, quindi solo $ 60 per una licenza per uso personale se decidi di acquistare). Ho anche scoperto che ci sono molti buoni forum per strumenti software virtuali che spesso contengono ottimi post su strumenti e sintetizzatori gratuiti. Anche se ho diversi strumenti VST a pagamento, mi trovo spesso a utilizzare Crystal e Synth1, entrambi gratuiti. Li uso perché possono suonare DAVVERO bene. Sono entrambi ottimi strumenti creativi che spesso mi aiutano a trasformare i noodles sulla tastiera in qualcosa che mi piace davvero e possono costruire una canzone.

Ho visto alcuni video di alcuni bravi musicisti che suonano strumenti molto economici batterista e chitarrista). Gli strumenti erano in cattive condizioni, ma l'abilità di quei musicisti si traduceva comunque in una musica dal suono davvero eccezionale. Mi sono reso conto che non sono proprio gli strumenti che usi, tanto quanto l'abilità che hai e sviluppi in te stesso. Non hai bisogno di strumenti costosi, devi solo andare a fare la tua musica.

EDIT:
Recentemente ho iniziato a utilizzare Soundtrap, che è una DAW basata sul Web (Google Chrome). Include campioni e alcuni soft synth e può essere legittimamente utilizzato gratuitamente. Se desideri più funzionalità di Soundtrap, puoi pagare un abbonamento che puoi annullare in qualsiasi momento. Devo dire che dopo averci trascorso alcune settimane, sono davvero impressionato. Questo è di gran lunga il miglior strumento di collaborazione musicale che abbia mai usato ed è anche molto utile quando crei musica da solo. È molto facile da usare e puoi letteralmente iniziare subito. Tutto ciò che potresti aver bisogno di acquistare è un controller MIDI. Recentemente ho anche acquistato un XKey che costa meno di $ 100 USD e funziona bene; In realtà lo uso la maggior parte del tempo anche se ho un controller MIDI più grande e più tradizionale. Considererei questi due come il tuo modo meno costoso per entrare nella creazione di musica elettronica.

#10
+4
KeithS
2014-05-01 02:13:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Computer: se il computer su cui hai posto questa domanda appartiene a te, ha meno di 2 anni e non è un i3, Pentium o Celeron, dovrebbe andare bene. Le vecchie macchine Athlon X2 o Intel Core 2 Duo / Quad sono accettabili, ma stanno diventando obsolete per le DAW moderne, specialmente quando utilizzerai molti plugin VST come con EDM. Un Celeron, un Pentium o un altro PC economico commercializzato a utenti occasionali per la navigazione e la posta elettronica non avrà gli orologi per l'elaborazione parallela in tempo reale di cui ha bisogno una DAW.

Se hai davvero bisogno di un nuovo computer, dovresti essere in grado di ottenere un laptop da Best Buy, o il fegato per uno nuovo da NewEgg o TigerDirect, che saranno più che sufficienti per il lavoro DAW. Cerca una CPU nell'intervallo di circa $ 200 (che sarà i5s più recente, i7s più vecchio o AMD FX-8xxx), almeno 8 GB di RAM, almeno 1 TB HDD (e considera di investire in un HDD esterno e / o cloud storage; audio richiede molto spazio di archiviazione) e se riesci ancora a ottenere Windows 7 precaricato, IMO è migliore di Windows 8 / 8.1 per il lavoro audio (molti driver audio e VST non sono ancora stabili su Win8). Puoi ottenere un computer con le specifiche che ho appena fornito per ben meno di mille dollari, specialmente se stai cambiando le viscere di un mid-tower esistente (se tutto ciò che stai facendo è sostituire CPU / RAM / Mobo e aggiungere alcuni HDD , la scheda può essere inferiore a $ 500 per un rig urlante ).

Il computer sopra sarà tutto ciò di cui avrai bisogno per un bel po 'di tempo con una DAW, e non lo farà essere mezzo male per i giochi e altri usi ad alta intensità di processore. E questo è se il tuo computer attuale non lo taglierà; se il tuo computer è stato commercializzato come piattaforma di gioco ovunque negli ultimi 4-5 anni, dovrebbe andare bene per il lavoro DAW. Non hai bisogno di un MBP, né di un impianto di gioco da $ 3000.

DAW: Reaper può essere utilizzato gratuitamente a tempo indeterminato (il periodo di prova è apparentemente di 60 giorni, ma dopo non bloccano o neutralizzano il software), e quando la tua coscienza (o lo schermo nag ) ottiene il meglio di te è $ 60 per una licenza personale non commerciale. È anche un'ottima DAW, con un framework molto leggero che lascia più "sandbox" per i plugin e un seguito hardcore e in rapida crescita in piccoli studi di progetto dove è paragonato favorevolmente ai famosi monoliti costosi come Pro Tools, Logic, Cubase, SONAR e Ableton.

Tastiera: quello che ti serve per l'uso DAW è una tastiera "MIDI Controller", al contrario di un "piano digitale", "pianoforte da palco / tastiera "o" MIDI Workstation ", tutte dotate di funzionalità di cui non hai bisogno o che non ti servono. I controller MIDI sono disponibili ovunque tra $ 100 e $ 1000, con quelli veramente buoni nella gamma $ 250- $ 500 se non ti dispiace un keybed "synth-action" e meno di 88 tasti. Dai un'occhiata alle linee Novation Impulse, Akai MPK e M-Audio Axiom, tutte disponibili in dimensioni di frame che vanno da 25 a 61 tasti, e includono anche trigger pad e fader assegnabili, manopole e pulsanti per il controllo senza mouse di DAW di base e funzioni plug-in . Se sei un pianista e desideri davvero la stessa sensazione, ci sono alcuni controller con tastiere a 88 tasti "pesate a martello" come l'M-Audio Oxygen 88, ma costano di più soprattutto se vuoi i pad e altri assegnabili controlli. Potresti cercare nel mercato dell'usato una workstation Roland Fantom o Yamaha Motif; questi vendono al dettaglio tra $ 1000- $ 4000, ma vendono usati per la metà o meno, e sarebbero l'ultima tastiera di cui avresti mai bisogno.

VST: Reaper viene fornito con le basi gratuitamente: compressione / limitazione, gating / ducking, EQ, riverbero, persino correzione del tono e un sintetizzatore e campionatore. Se vuoi di più, ci sono un sacco di VST freeware di qualità disponibili online.

Librerie di campioni / strumenti virtuali: di solito una notevole sottoclasse di VST, le librerie di campioni controllate da un motore software compatibile con MIDI offrono fondamentalmente una versione basata su computer di quella che avresti a $ 1600 workstation (e talvolta molto di più). Kontakt è dominante, quasi onnipresente; la versione completa è un po 'costosa a $ 400, ma c'è una versione gratuita, Kontakt Player, che è in bundle con librerie di patch di terze parti (la maggior parte ancora pay-to-play purtroppo), e disponibile anche separatamente con alcune librerie freeware come quella di NI Selezione di fabbrica. Il grande svantaggio di rimanere liberi è che puoi usare solo librerie di esempio non specificatamente contrassegnate per Kontakt Player per 15 minuti alla volta; per un uso illimitato della maggior parte delle librerie NKI freeware disponibili per Kontakt, è necessaria la versione completa.

Tuttavia, non tutto è perduto. Per bagnarti i piedi, ti consiglio di rimanere alla vecchia maniera usando SoundFonts. Si tratta di un vecchio standard di libreria sviluppato da Creative Labs per le loro schede SoundBlaster e raccolto da Yamaha, Roland e altri come un modo semplice per caricare e trasferire campioni tra le apparecchiature. C'è un VST gratuito disponibile da Cubase, SFZ, che riproduce l'enorme numero di file SoundFont disponibili gratuitamente online. Sinfonia è un SoundFont comune per strumenti di tipo orchestrale e Chorium è anche uno popolare ancora usato oggi.

Ci sono anche VST synth freeware. Synth1 e Crystal sono due strumenti che praticamente ogni registratore casalingo ha nel proprio arsenale; Synth1 è un eccellente synth analogico virtuale, ha molti suoni eccellenti che ricordano l'apogeo della trance della fine degli anni '90, primi anni '00. Crystal è un campionatore, con librerie di patch gratuite disponibili da numerose fonti.

Musica esistente: YouTube è gratuito.

Altre cose potrebbe essere necessario che non hai elencato:

Microfono: le voci non sono un requisito per l'EDM, ma sono comuni. Probabilmente vorrai anche una sorta di configurazione di registrazione per il campionamento. Un AT2020 è disponibile per circa $ 50 ed è un ottimo punto di partenza per un microfono da studio. Puoi anche ottenere Sterling SP30 e SP50 come set per $ 60, anche se questo sta iniziando ad avventurarsi in un prezzo davvero imperdibile. MXL990 e 991 sono anche un comune condensatore da studio entry-level, di qualità molto migliore, per circa $ 120.

Interfaccia audio: se desideri utilizzare microfoni audio professionali , avrai bisogno di un'interfaccia audio per ricevere i segnali nel computer; il microfono della scheda audio di livello consumer medio e gli ingressi di linea non supportano questo tipo di sorgenti. Ci sono molti ottimi prodotti nella gamma $ 150- $ 200. Ho Focusrite Scarlett 2i4 e mi piace la sua semplicità (alimentato tramite USB, nessun software di controllo) e flessibilità (2 ingressi per XLR o TS / TRS da 1/4 ", 4 uscite TRS o RCA, I / O DIN per dispositivi MIDI meno recenti e funzionalità di "monitoraggio diretto" molto flessibili). Il guadagno del microfono lascia un po 'a desiderare per i microfoni dinamici a bassa uscita e gli ingressi Z alto raggiungono facilmente il picco, ma va bene per i microfoni a condensatore e le sorgenti line-in. Altre buone scelte includono Scarlett 2i2, Presonus AudioBox, Steinberg UR22 e Mackie Onyx Blackjack.

Buona attrezzatura per l'ascolto: quando crei i tuoi mix, avrai bisogno di un'apparecchiatura che riproduca fedelmente ciò che stai ascoltando, quindi quando applichi un equalizzatore o due canali, il suono risultante che senti non è colorato da una curva di risposta naturale dei sistemi "hi-fi" (anche costosi marchi di consumo come Beats Audio o JBL) che enfatizzano i bassi e i medi acuti, o altoparlanti per computer economici con gamme di risposta totalmente imprevedibili . Le cuffie di riferimento da studio ei monitor near-field sono progettati per curve di risposta piatte ed estese, in modo da sentire tutto nel mix e la quantità di ciascuna frequenza è accurata. Questo generalmente non è così piacevole all'orecchio come la risposta di un sistema hi-fi, ma è per una buona ragione; se suona bene nei monitor da studio, suonerà bene con quasi qualsiasi altra cosa.

Gli strumenti di qualità di riferimento sono costosi; le cuffie di monitoraggio in genere vanno da $ 100 a $ 300 (ho acquistato i miei ATH-M45 in vendita a metà prezzo a $ 50) e "monitor a campo vicino" con curve di risposta piatte e buona risposta dei bassi, progettati per essere posizionati in un triangolo equilatero con la tua testa circa 1 milione su un lato, inizia da circa $ 250 per altoparlante . Per ora, puoi utilizzare un sistema di scaffali hi-fi per ascoltare dalla tua postazione di lavoro, e dovresti anche portare il mix in qualsiasi altro sistema audio a cui hai accesso, dal tuo iPod e auricolari economici al tuo home theater, alla tua auto stereo, qualsiasi sistema audio professionale che tu o un tuo amico potreste avere per fare il DJ, ecc. ecc. Se suona bene attraverso tutti questi, allora va bene.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...