Domanda:
Qual è il valore delle modalità?
jdjazz
2017-07-22 02:09:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Supponiamo di avere una progressione in cui tutti gli accordi rientrano nell'armonia diatonica tradizionale. Forse qualcosa del genere:

  | E ♭ Maj♯11 | Cmin7 | F7 | B ♭ Maj |  

Tutti questi accordi rientrano in un centro tonale B ♭ Maj . In particolare, questa è una progressione IV - II - V - I . Mantenendo la tonalità B ♭ Maj , potremmo scegliere queste modalità per riprodurre la progressione:

  • E ♭ Maj♯11 : usa E ♭ Lydian
  • Cmin7 : usa C Dorian
  • F7 : usa F Mixolydian
  • B ♭ Maj : usa B ♭ Ionian

Ma tutte queste modalità / scale hanno le stesse 7 note. Nello specifico, contengono tutte le stesse note di una scala maggiore B ♭ . Allora qual è il valore nell'usare le modalità quando un musicista può invece semplicemente improvvisare usando una scala maggiore B ♭ ? Quali vantaggi si ottengono pensando in termini di modalità o praticando in termini di modalità?

I commenti non sono per discussioni estese; questa conversazione è stata [spostata in chat] (http://chat.stackexchange.com/rooms/62686/discussion-on-question-by-jdjazz-whats-the-value-of-modes). Per favore, calmatevi anche con gli ad hominems, gente.
Cinque risposte:
#1
+7
Stinkfoot
2017-07-22 04:11:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suona B ♭ Ionian, poi C Dorian e poi E ♭ Lydian. Suonano allo stesso modo perché sono composti dalle stesse note? Ovviamente no. Perché? Perché la radice in B ♭ Ionian, diventa un m7 in Dorian invece di Ionian M7, e il P4th in Ionian diventa m3 in Dorian invece di Ionian M3, cambiando completamente il suono e la tonalità di Dorian vs Ionian: Ionian è il definitivo tonalità maggiore . Dorian, nella musica moderna, è la tonalità minore definitiva, perché sebbene entrambi contengano un P4 e P5, le rispettive 3a e 7a sono diverse: maggiore vs minore. Lo stesso con qualsiasi modalità di qualsiasi scala, in misura maggiore o minore, a seconda della modalità relativa alla scala genitore: Modalità di spostamento == Tonalità di spostamento:

Le note delle diverse modalità di qualsiasi scala sono le lo stesso, ma poiché vengono riprodotti in una sequenza diversa ("mode" = il modo di suonare una scala), il loro suono - la loro tonalità cambia. Suonano in modo diverso e implicano accordi completamente diversi. Queste differenze diventano molto significative quando suoni modi diversi in contesti armonici diversi.

Per ascoltarlo molto bene , suona C ionico e poi B Locriano, il settimo modo di Do maggiore. Stai suonando le stesse note in entrambi i casi, le note della scala di Do maggiore, ma suonano completamente diverse. Continua così e pensa agli accordi diatonici di settima derivata da ciascuna modalità: quando suoni una scala di Do ionico - Maggiore , il settimo accordo è un CM7. Quando suoni la scala di si Locriana, il 7 ° accordo è un accordo di B semidiminuita (Bm7b5) un accordo molto diverso con un tritono, la 5a diminuita, al centro. Eppure è tutto con le stesse 7 note di Do ionico - solo iniziando la sequenza con una nota diversa. Ora stai iniziando a capire il concetto di modalità e il loro utilizzo:

L'armonia viene creata manipolando le relazioni di varie note e accordi tra loro in modi particolari, per creare suoni diversi e miscele di suoni che hanno effetti diversi sull'ascoltatore. Quando modifichi l'ordine delle note in questione, le loro relazioni armoniche l'una con l'altra - e le altre note che le circondano - cambiano - in meglio o in peggio.

Molto semplice: se suoni una scala B ♭ maggiore su un accordo E ♭ Maj♯11, la tua fondamentale B ♭ sarà una quinta P in relazione a Eb - non necessariamente il tono dell'accordo che desideri in questo contesto, ecc. (Non è il miglior esempio. @jdjazz nella sua risposta più articolata e precisa fornisce esempi migliori di come puoi scontrarti nell'improvvisazione se non usi le modalità.)

Ma quando suoni E ♭ Lydian su un accordo E ♭ Maj♯11, stai suonando una scala ( modalità e scala sono in questo senso intercambiabili) che ha la stessa fondamentale dell'accordo essendo suonato, ed è una riflessione armonica di quell'accordo, nella misura in cui l'accordo è derivato da quel modo. Le note che compongono l'accordo corrispondono direttamente alle note, nelle stesse posizioni di intervallo , come il modo suonato: questa è la chiave per l'armonia diatonica.

Quando suoni Lydian, le note che determinano la tonalità unica di quel modo - fondamentale / # 4 / M7 - sono esattamente i toni dell'accordo che stai suonando, e le altre note di quel modo sono armonicamente correlate all'accordo in un modo che generalmente suona bene e "ha senso ". Un altro modo per dirlo è che E ♭ Maj♯11 è diatonico a E ♭ Lydian.

(Il defunto, grande chitarrista jazz / fusion Allan Holdsworth una volta disse che la sua grande svolta arrivò all'età di 12 anni, quando si rese conto che gli accordi erano derivati ​​ da scale [e modi - di nuovo, intercambiabile qui] e non viceversa.)

È vero che in molti casi puoi cavartela semplicemente suonando la scala dei genitori, ma camminerai su un terreno traballante - a caso o perdi - e il tuo modo di suonare non suonerà ben integrato e organico - suonerà noioso e non del tutto esatto - probabilmente verrai considerato un dilettante per "quelli che sanno". (Ci sono stato, l'ho fatto ...) Se ascolti i grandi musicisti jazz, sentirai la differenza. Questa è una delle cose che ti dice che qualcuno sa davvero come suonare e non sta solo fingendo - stanno suonando attraverso diverse modalità e scale per riflettere il contesto armonico della musica.

Ascolta attentamente quello che fa qualcuno come Coltrane o Freddy Hubbard o Horace Silver mentre suona attraverso i cambiamenti di un pezzo - come cambiano costantemente le armonie e le tonalità mentre la musica si muove e si sviluppa - lo sono modalità di lavoro e scale e accordi in molti modi diversi per creare una miscela armonica ricca e interessante. Sembra che lo facciano automaticamente, finché non provi a farlo da solo. Sicuramente hanno tutti un grande talento e grandi orecchie, ma si sono anche sforzati - ognuno di loro - per capire come funzionavano le cose in modo che potessero giocare come fanno. Alcuni di loro usavano i nomi che troverai in un libro di testo di musica, altri avevano il loro linguaggio privato, ma tutti capivano come stanno le cose.


Come ogni cosa nella musica, il tuo orecchio deve essere il giudice finale, ma le regole e le raccomandazioni che sono state tramandate nei libri o con il passaparola tra i musicisti hanno un senso e funzionano.

Mi piace questa risposta. Penso che si riduca a questi punti. Le modalità sono utili perché: (1) danno un nome a scale armonicamente distinte, (2) forniscono costruzioni di scale dalle quali è possibile costruire accordi di settima diatonica (ed è fondamentale per la teoria musicale descrivere le corrette relazioni armonia-melodia) e ( 3) evitano il problema dell'improvvisazione dal suono strano. Ho questo diritto?
_Ho questo diritto? _ Sì, mi suona bene. Stavo cercando di spiegare le basi teoriche, ma da ciò hai distillato le implicazioni pratiche che derivano dall'intera faccenda. In effetti, penso che incorporerò i tuoi commenti nella risposta. :)
_ignora il fatto che la scala / lick è correlata all'armonia sottostante_ - Non sono sicuro di cosa intendi per "armonia" qui. Quello che stai dicendo è certamente corretto, ma è più di questo: _È un errore chiamarli entrambi i lecca "Bb maj "_ perché ** Dorian Bb non è Bb maj **, è _Dorian Bb_: Il modo dorian di Bb, non il modo ionico di Si bemolle (ciò che chiamiamo Maggiore). Lo considero il "Dorian POV sulla scala Bb major": usa le note di Bb major ma rendi M2 (C) la fondamentale. Non importa - penso che qui siamo chiari.
@Stinkfoot - una parola di avvertimento qui. Bb Dorian è una cosa, il Dorian di Bb è un'altra. Come in Si bemolle, Dorian usa le note dalla tonalità di Ab, con Bb come fondamentale. Il Dorian * di * Bb usa le note della scala Bb, ma centrate intorno a C. Due serie di note piuttosto diverse ... "Dorian Bb" è una nuova per me - la confusione è possibile!
@Tim - Sì. Questo è quello che ho detto - :) | _il Dorian POV sulla scala Bb major: usa le note di Bb major ma rendi M2 (C) la fondamentale_ Ma sono d'accordo - si dovrebbe dire _Dorian ** di ** Bb_ per essere chiari ed evitare confusione.
#2
+3
Kolob Canyon
2017-07-23 21:27:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Anche se l'intera progressione cade in Bb maggiore, ignori il fatto che ci sono note "da evitare" a seconda dell'accordo. Ad esempio: giocare 4 ° / 11 ° su un 'Imaj7' ... è abbastanza dissonante. Lo stesso tono funziona in modo diverso a ogni cambio di accordo e, sebbene sia possibile utilizzare i toni "evita", è necessario esserne consapevoli.

Dai un'occhiata al libro di teoria del jazz di Mark Levines. Solleva questa domanda esatta e poi risponde. enter image description here

Ce ne sono altri come questo esempio; prendi G7 per esempio.

Suonare un C su un G7 su un ritmo forte è dissonante. Di solito, le note da evitare sono dove le tendenze vogliono risolversi. Ancora una volta, non ci sono molti intervalli dissonanti nel jazz di questi tempi (anche il secondo minore Thelonious Monk reso popolare), quindi usa il gusto come ritieni opportuno.

@jdjazz Yessir. Lo metto su qualche volta stasera
Non è proprio una domanda che posso mandare in onda qui, ma dal momento che hai menzionato il libro di Levine - cosa diavolo intende a pagina 17, due muso che parlano e "l'accordo è F Lydian"? Potrebbe essere la melodia in C e c'è un accordo in F? Nessuno con cui parlo dice che ...
@Tim All'inizio anche questo mi ha confuso. Penso che si riferisca a "F∆ # 4" e alla modalità lidia ... ma ho anche sentito Rick Beato chiamare "F B C", il 1 ° il 4 ° e il 5 ° di un accordo un accordo di lidia. La terminologia ha ucciso il gatto
@jdjazz L'ho aggiunto
@Tim sorry 1 # 4 5 è un accordo di Lidia
Ho cercato: 1,3,5,7, (9), # 11. Quindi F Lydian potrebbe essere F, A, C, E, (G), B # - facendo un altro 'C', quindi suona come un accordo maggiore! Il mio ragionamento - F Lydian usa note di Do maggiore, l'undicesima delle quali è B. Wiki rende la # 11a come F # in C Lydian, ma è solo un normale 11 °, sicuramente? Parla di note modali, quindi fornisce un esempio di accordo modale ... Dopo aver letto il libro, ho trovato alcune discrepanze e cose strane come C7b9 scritto con C # (p59). È difficile!
@Tim, Non sto seguendo. Levine non afferma mai che F Lydian usa un B #. Il # 11 nell'accordo di Fa maggiore indica un'alterazione al Fa ionico. Prendi l'undicesimo di Fa ionico (Si bemolle) e rendilo diesis (Si naturale). Questo è ciò che significano Lydian e # 11. Significa che il 4 ° è acuto rispetto alla scala ionica che inizia dalla stessa radice. A p. 17, sta fornendo un esempio che supporta la sua affermazione che i modi non sono esoterici: sono usati nel linguaggio quotidiano. Non si riferisce alla Figura 2-5. Cosa c'è di incoerente nel riferirsi a un accordo come F Lydian? Questo significa semplicemente suonare F∆ # 11.
@Tim jdjazz è corretto. Il # 11 si riferisce a B non B #
#3
+3
jdjazz
2017-07-24 00:33:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I vantaggi e i vantaggi dell'utilizzo delle modalità sono ampi e pervadono sia la teoria musicale che la performance musicale. I vantaggi possono essere riassunti in questo modo: (1) le modalità sono utili costrutti melodici teorici che collegano l'armonia diatonica alla melodia e (2) le modalità forniscono modi utili per classificare e creare fraseggi / melodie.

Modalità in Teoria

Innanzitutto, per chiarire la terminologia: l'armonia si riferisce agli accordi / alla progressione di accordi sottostante di una canzone e la melodia si riferisce alle linee / frasi, che possono essere predeterminate (scritte su una pagina) o improvvisate.

Esiste una relazione fondamentale e fondamentale tra armonia e melodia. La melodia spesso riflette e sottolinea l'armonia. Arpeggi, toni forti / deboli e note di avvicinamento / obiettivo sono tutti esempi melodici che illustrano la relazione che la melodia ha con l'armonia. Per dare un esempio concreto, quando si suona un accordo Cmin6, la melodia spesso enfatizza le note C, Eb, G e A - i toni esatti che definiscono un accordo Cmin6. A questo punto, vale la pena sottolineare che questo non è un risultato della teoria musicale. Piuttosto, la teoria musicale esiste per descrivere questo schema che troviamo nella musica, proprio come le leggi della fisica descrivono semplicemente schemi nel modo in cui si comporta il mondo fisico.

Ecco dove ci lascia questo: abbiamo bisogno di una costruzione teorica che ci permetta di descrivere in modo coerente la melodia in un modo che è collegato all'armonia sottostante. I modi fanno esattamente questo per l'armonia diatonica. Ogni accordo (I, ii, iii, IV, V, vi, vii) ha una modalità associata (ionico, dorico, frigio, lidio, mixolidia, eolide, locriano), che ci permette di fare riferimento alla 'radice', terza , "e" quinta "di ogni accordo. Quando diciamo "suona un accordo Cmin6 usando 1-3-5-6", i numeri si riferiscono ai toni della scala della scala C Dorian minore. E quando diciamo "suona un accordo Bbmaj6 usando 1-3-5-6", i numeri si riferiscono ai toni della scala Bb ionica. Le modalità stabiliscono una fondamentale e ci consentono di identificare i toni degli accordi rispetto alla fondamentale. Il crea un linguaggio coerente per parlare dei toni della scala rispetto alla fondamentale - ci permette di dire cose come "la terza di una scala distingue gli accordi maggiori dagli accordi minori" e "la 6a distingue il minore dorico dalle minori eolie". Ci permette di scrivere estensioni come Cmin9, dove il 9 si riferisce all'intervallo tra l'estensione e la radice di C.

Questo ha notevoli vantaggi quando si parla e si scrive di musica. Crea coerenza e ci consente di fare riferimento agli accordi e alle scale associate senza dover pensare alla scala genitore. Evitare le modalità e fare riferimento solo alla scala genitore maggiore potrebbe essere scomodo in progressioni come questa in cui gli accordi I relativi non compaiono:

  Dmin-F7-Abmaj  

Aggiunge un ulteriore passaggio per pensare in termini di scale principali principali (Cmaj, Bbmaj, Dbmaj) quando quegli accordi maggiori non compaiono nella progressione. Non è così diretto o semplice come pensare in termini di radice degli accordi minori stessi. E ignora il fatto che ogni accordo ha una qualità diversa (minore, settima dominante, maggiore). La progressione sopra suona diversa da una progressione Cmaj-Bbmaj-Dbmaj e le modalità ci forniscono un quadro teorico per descrivere queste differenze melodiche.

Modalità nell'esecuzione

Quando messe in pratica, le modalità abilitare un modo utile per classificare le leccate. Una leccata in F7 suonerà diversa da una leccata in Ebmaj # 11, a causa della tendenza della melodia a rispecchiare l'armonia. La classificazione delle leccate in F7 e in quelle di Ebmaj # 11 entrambe come "lecca in Bbmaj" fonde due strutture melodiche molto diverse. Una leccata di Ebmaj # 11 può entrare in conflitto con un'armonia F7 perché la leccata non enfatizzerà i toni dell'armonia F7. La classificazione dei brani mixolydiani in un singolo gruppo consente di trasferire con successo quei passaggi a diversi accordi di settima dominante in diversi contesti musicali.

Allo stesso modo, se si riproduce una canzone con queste modifiche:

  | G7 | G7 | F7 | F7 || Bb7 | Amin D7 | G7 E7alt | Amin D7 |  

anche se non si usano fraseggi Mixolydian praticati, pensare all'accordo F7 in termini di scala Mixolydian e toni forti 1-3-5 produrrà un successo maggiore rispetto pensare al si bemolle maggiore senza specificità melodica aggiuntiva.

Pensare in termini di modi contribuisce a una più ricca comprensione della struttura melodica associata alle armonie diatoniche. Supporta composizione e teoria.

_A questo punto, vale la pena sottolineare che questo non è un risultato della teoria musicale ..._ | Vale il prezzo del biglietto.
#4
+2
John Doe
2018-01-23 22:45:40 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le modalità sono anche più facili da memorizzare rispetto a diversi tipi di scale (specialmente minori).

Dopo aver memorizzato tutte le tue 12 (15) scale maggiori, cosa è più facile?

Suona una scala di LA maggiore, ma bemolle la 3a, 6a e 7a note per creare una scala minore naturale.

o

Suona una scala di Do maggiore da A ad A.

Il modo più semplice per me per ricordare tutte le modalità è la "parola" LIMDAPL. Non ho un espediente mnemonico per farlo se non come una parola: limdapple.

Sta per:

Lydian

Ionion

Mixolydian

Dorian

Aolian

Phrygian

Locrian

Questo ordine dei modi li classifica dal suono "più brillante" al suono "più oscuro"; è anche l'ordine delle modalità lungo il cerchio delle quinte per qualsiasi scala. Posiziona Ionian sulla scala che vuoi suonare, Lydian sull'armatura in chiave con un diesis in più / uno in meno e gli altri sulle firme in chiave nella direzione opposta.

Ad esempio, se volessi riprodurre i miei modi C, metterei Ionian su C, Lydian su G, ecc. E se volessi C Dorian? Guardando LIMDAPL, Dorian è due firme chiave "più piatte" del C, quindi aggiungo due bemolli; questo significa che C Dorian è una scala C sulla tonalità maggiore di Bb. C Lydian? È uno "più acuto", quindi è C nella tonalità di G maggiore. C Locrian? È 5 "più piatto", quindi è C nella tonalità di Re maggiore.

Un mixolydian? È una scala LA nella tonalità di Re maggiore. Bb Dorian? È Si bemolle nella tonalità di Ab maggiore. E Aolian? È mi nella tonalità di sol maggiore.

Questo potrebbe sembrare confuso durante la lettura, ma prova questo: prendi un piccolo cerchio di carta e scrivi le indicazioni di chiave attorno al cerchio nell'ordine del cerchio delle quinte; prova ad allineare le 12 firme chiave in modo uniforme attorno al cerchio (fai finta che sia un orologio). Quindi disegna un cerchio leggermente più grande su un secondo foglio di carta. Immagina che questo secondo cerchio sia un altro orologio per un momento: metti Ionian a 12, Lydian a 1, Mixolydian a 11, Dorian a 10, Aolian a 9, Frigio a 8 e Locrian a 7 (puoi usare le iniziali). Quindi pensa alla modalità a cui vuoi giocare (ad esempio Ab Dorian). Prendi il primo cerchio che hai fatto e posiziona la tonalità della scala maggiore di quella nota (la maggiore ha 4 bemolle) su 12, il punto ionico. Tutte le modalità di Ab ora si allineano con le loro firme di chiave corrette. Guarda il punto D (orian), che dovrebbe essere a 10. Dovrebbe esserci un'armatura di chiave con 6 bemolle.

Tornando alla mia affermazione originale, una volta che conosci le tue 12 scale maggiori (che dovresti sapere comunque) e il dispositivo mnemonico LIMDAPL, sei passato dal conoscere 12 scale a 84 scale senza molti sforzi extra.

Questo modo di pensare alle modalità potrebbe confondere alcune persone, ma si spera che aiuti più persone di non è così. Se ho bisogno di approfondimenti o chiarimenti, pubblica un commento, per favore!

#5
+1
Ethan Cannoy
2017-07-24 05:22:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Primo: non so molto sulle modalità, quindi mi dispiace se sbaglio qualcosa.

Secondo: la ragione per praticare l'uso delle modalità e pensare in termini di modalità è perché non tutte i casi saranno così. E se gli accordi fossero diversi? Quindi, verranno applicate le modalità. Pensare sempre alle modalità quando ti eserciti e usarle rende anche più facile ricordarle.

Terzo: personalmente non ho mai imparato a conoscere le modalità e trovo utile conoscerle solo quando lavoro con altro materiale / persone, ad es un libro di studio di teoria o un insegnante di musica. Quindi non sentirti male se non li conosci.

È una risposta confusa e confusa. Puoi chiarire le tue affermazioni, per favore?
Fondamentalmente quello che sto dicendo è che praticare l'uso delle modalità anche dove non aiutano è importante perché ti aiuterà a memorizzare le modalità e manterrà la tua visione delle cose coerente. È più difficile prima capire se le modalità sono applicabili o meno a una progressione di accordi e quindi decidere se utilizzare o meno le modalità, piuttosto che usare sempre le modalità.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...