Domanda:
C'è un nome specifico per la musica che suona come se non avesse pause?
Bachtoven
2016-02-08 14:46:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Esempio: Preludio n. 2 dal "Clavicembalo ben temperato" di Bach.

Quel pezzo suona come se non avesse pause. È un flusso di musica costante per tutto il tempo. Adoro i pezzi del genere. Voglio sapere se esiste un nome specifico per pezzi del genere. Voglio trovare spartiti per brani del genere.

Tuttavia, il pezzo menzionato sopra è decisamente fuori dalla mia portata. Per avere un'idea di quanto bene posso suonare il piano, il pezzo più difficile che ho imparato è "Aria in D Minor" di Scarlatti.

CPE Bach's Solfeggietto, Chopin's Minute Waltz, Beethoven's Appassionata movement 3. (Non necessariamente facile, sembra solo adattarsi a quello che stai pensando in periodi di tempo diversi.)
E lo scherzo del secondo concerto per pianoforte di Prokofiev.
Due risposte:
#1
+11
Tim
2016-02-08 14:55:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Moto Perpetuo o Perpetuum mobile. Secondo Wikipedia:

che letteralmente significa "movimento perpetuo", ha due significati distinti: brani musicali, o parti di brani, caratterizzati da un flusso continuo e costante di note, di solito a un ritmo rapido, o interi pezzi, o grandi parti di pezzi, che devono essere suonati ripetutamente, spesso un numero indefinito di volte.

@Shevliakovic - grazie, mi piace dare agli OP un po 'da fare da soli. Impariamo tutti di più in questo modo. Almeno, l'ho sempre fatto ... E non c'era risposta senza molti puntini di sospensione ...
Ho capito che intendevi fare qualcosa del genere, ma la risposta sarebbe finita nella coda di bassa qualità e potresti ricevere alcuni commenti per espandere ecc.
[Perpetuum Mobile] (https://www.youtube.com/watch?v=FvbCV6E0Wro) della Penguin Cafe Orchestra viene spesso ascoltata come sottofondo musicale in * This American Life *. È un bel pezzo. È anche ingannevolmente difficile battere il piede. Suona come 4/4, ma non lo è. È il 15/8!
Sono d'accordo che questo sia un buon termine da usare, ma nel caso di Bach e altri compositori un altro termine utile è * fortspinnung *. Questo è un termine barocco frequente che si traduce come "rotazione in avanti" o qualcosa del genere. Il significato preciso è dibattuto, ma si riferisce alla tendenza generale della musica barocca (soprattutto preludi e toccate e simili) a spingere costantemente in avanti ed elide cadenze fino alla fine.
#2
+2
Neil Meyer
2016-02-08 15:51:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che tu abbia una leggera idea sbagliata di come la musica dia una sensazione di riposo. Sì, la musica barocca aveva la tendenza ad andare avanti, ma ciò non significa che non potesse avere luoghi di riposo.

L'effetto di riposo o pausa può essere dato semplicemente dall'uso di un valore di nota più lungo . Se hai un brano in 3/4 di tempo ed è principalmente crome e semiminima, l'uso di una nota minima darà anche l'effetto di una pausa.

Quindi anche se un pezzo ha un "... un flusso di musica costante per tutto il tempo. " ciò non significa del tutto che non abbia momenti in cui sia presente una pausa.

C'è anche il problema della suspense. Se non si verifica un rallentamento graduale della musica, l'effetto di una cadenza viene perso. C'è una naturale tendenza ad avere un accumulo di tensione quando le tue frasi si avvicinano alla fine e quindi un rilascio di tensione quando il tono principale si risolve nella nuova frase.

Se c'è un tempo mono, allora non lo è davvero possibile costruire e rilasciare questa tensione ma come ho detto il riposo non è l'unico modo per dare questo effetto.

PS ai mod mi rendo conto che questa risposta è più per rispondere all'idea sbagliata che l'OP potrebbe avere . L'unico motivo per cui non ho commentato è a causa della lunghezza.

Detto questo, l'esempio di OP è piuttosto pertinente: la prima sezione del pezzo in questione è qualcosa come 27 battute di note 16-esime dritte.
Anche Kleine Fugue in G minor - BWV 578 - o molte fughe in generale.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...