Domanda:
Tecniche con le dita quando si suona uno strumento a valvole in ottone
awe
2011-05-13 16:23:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono la tuba in Mib con 4 valvole (la 4a al mio mignolo destro). Di solito ho le dita più o meno dritte sulle valvole, con il risultato che le punte per tutto tranne il mignolo sporgono un po 'dall'altra parte. A volte, quando suono qualcosa di tecnico impegnativo, provo ad arricciare un po 'le dita in modo che le punte delle dita siano rivolte un po' verso il basso toccando le valvole. Psicologicamente, mi sembra di suonare un po 'più preciso. È una tecnica nota per essere migliore o sono solo io che la penso così?

Due risposte:
#1
+6
NReilingh
2011-05-13 17:11:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Solo dal punto di vista dell'attrezzatura questa è una tecnica migliore ed è incoraggiata ogni volta che vengono insegnati anche strumenti a pistone più piccoli. Curvare le dita sopra i pulsanti delle dita assicura che la forza sulla valvola sarà diritta su e giù invece che di lato. Sugli strumenti per studenti, questo è particolarmente importante poiché è probabile che le valvole poco lubrificate si blocchino se la forza viene su di esse dal lato invece che verso il basso.

Con valvole più grandi come la tuba e l'eufonio, questo è un un po 'meno importante, ma il concetto resta valido.

Per quanto riguarda la tecnica fisica della posizione delle mani, dovresti esaminare quali gruppi muscolari sono attivi e quanto hanno bisogno di muoversi per ogni metodo. L'articolazione delle nocche svolgerà la maggior parte del lavoro in entrambi i casi, ma se le dita sono curve, il movimento necessario sarà inferiore rispetto a quando le dita sono dritte. Inoltre, se le dita sono dritte, stai tendendo inutilmente l'articolazione del secondo e del terzo dito. (Tensione inutile = cattiva.)

A seconda di come sono impostate le tue valvole, probabilmente dovrai essere un po 'più esteso di quanto faresti per dire, tromba, ma curvatura delle dita nella misura in cui i cuscinetti sulla punta delle dita sono quelli che azionano le valvole verso l'alto e verso il basso è altamente consigliato.

#2
+1
Laurence Payne
2016-09-17 01:27:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'unica cosa veramente SBAGLIATA che puoi fare è avvolgere la mano attorno al lato dei corpi delle valvole, in modo che le tue dita stiano artigliando le valvole. Dimentica l'idea di tenere lo strumento con la mano che esegue la diteggiatura. Tieni la mano libera. Sospetto che tu debba tenere il gomito un po 'più in alto.

Difficile da spiegare. Il tuo insegnante te lo mostrerà facilmente.

Con una mano posizionata in modo errato, le dita artigliate tirano le valvole verso il basso, ma con la mano posizionata correttamente, le dita spingono le valvole verso il basso.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...