Domanda:
Attacco alle prime note di tromba
Mister Equis
2019-04-01 03:50:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi sono reso conto che quando si inizia una nota sulla tromba, è sempre, specialmente con note più basse come C basso (Bb) per iniziare a produrre il suono, prima arriva un flusso d'aria. Ho pensato di usare un attacco labiale come dire una "P" ma non sono sicuro che sia corretto o dovrei farlo in altro modo.

Dovrei usare la lingua come TA , TU, TI, KA, KU, ecc? Il problema è che quando provo a usare la lingua tendo a farne uno sputo.

Come sempre, trova un insegnante qualificato e prendi lezioni.
@CarlWitthoft Non sono riuscito a trovare insegnanti nelle vicinanze ....
Tre risposte:
#1
+3
MattPutnam
2019-04-01 05:59:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dovresti sempre pronunciare ogni nota, a meno che non sia un insulto dalla nota precedente. "Tah" è una buona sillaba per pensare in generale, e soprattutto per le note basse. "Tee" può funzionare meglio per le note alte, poiché lasciare la lingua alta in bocca costringe l'aria ad andare più veloce.

Per quanto riguarda lo sputo involontario, è solo questione di gestire quanto è umida la tua bocca. Fai un rapido sorso prima di giocare e non dovrebbe essere un problema.

Anche se sono d'accordo con le consonanti suggerite, sconsiglio sempre di usare diverse forme di vocale per le note alte e basse. Dovrebbe essere "Ah" per tutto - il motivo è che se inarchi la lingua costringi il flusso d'aria. Usare una lingua a forma di Ee è spesso la soluzione "rapida" di un insegnante esasperato per le note alte ed è controproducente (cioè deve essere disimparato) a lungo termine.
#2
+2
Brian THOMAS
2019-04-01 17:01:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Pensa alla sequenza di cose che devono accadere ogni volta che inizi una nota sulla tromba:

  1. Forma la tua imboccatura e posiziona il boccaglio.
  2. Inspira attraverso gli angoli della bocca in modo che i polmoni si gonfino.
  3. Posiziona la punta della lingua nell'angolo tra la tavolozza dura e i denti superiori (non tra le labbra o dietro i denti inferiori). Questo sigilla la bocca in modo che l'aria non possa fuoriuscire.
  4. Contrai il petto, aumentando la pressione dell'aria interna all'interno del petto e della bocca.
  5. Tira indietro la lingua bruscamente come se pronunciassi la sillaba " Tu! ". La lingua dovrebbe quindi essere piatta nella parte inferiore della bocca. Non lasciare che interferisca con il flusso d'aria.
  6. La nota inizia immediatamente con un bellissimo attacco nitido.
  7. Continua con la contrazione del torace in modo che la velocità del vento rimanga costante .

La sequenza è la cosa importante qui. Se esegui il passaggio 4 senza prima aver eseguito il passaggio 3, non ci sarà aria per produrre la nota. Se prima parli con la lingua e solo dopo provi a produrre un flusso d'aria, la produzione sarà inaffidabile.

Dopo aver letto questo, potresti già sapere qual è il problema nella tua produzione di note.

Un'altra cosa da fare è esercitarsi a produrre quelle note basse. Metti in moto il tuo metronomo e poi suona l'ottava nota su un Do basso. L'obiettivo qui è di interiorizzare come ci si sente a produrre quei suoni. Le note buone si sentono diverse dalle note cattive e devi ripetere abbastanza spesso perché le note buone accadano più spesso di quelle cattive. Fallo per alcuni minuti al giorno per un paio di settimane e sentirai la differenza.

Le consonanti accettabili per iniziare la nota sono "Tu!", "Du!" ea volte "Ku!" (se stai doppiando la lingua). Ma non usare i suoni "P" o "B" perché disturbano le tue labbra.

#3
+1
Albrecht Hügli
2019-04-02 11:15:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come principiante è importante usare la lingua, ma puoi anche allenarti per ottenere un suono solo dal respiro (p, pf, f, h). Puoi esplorare il tuo strumento e il tuo corpo sperimentando quanto vuoi, purché non prendi cattive abitudini.

enter image description here Qui nasce il "PS" che cerca di portare il più senza perdite possibile alle labbra. Un esercizio molto efficace per questo è il "Breath Attack". Il labbro è chiuso, il suono viene riprodotto solo con l'aria. Assicurati che l'uso del "supporto" e l'inizio del suono siano esattamente gli stessi. Un modo come m



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...