Domanda:
Come posso estendere in sicurezza la mia estensione vocale?
Tamara Wijsman
2011-05-14 04:28:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Che tipo di esercizi vocali dovrei cercare?

Ci sono influenze temporanee nella gamma vocale, come aver bevuto un drink?

Quindi, da quando sono passati alcuni anni: la risposta accettata ti ha aiutato ad ampliare la tua gamma? Se sì, quanto lo è?
Sette risposte:
#1
+30
Edgar Gonzalez
2011-05-14 05:48:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se quello che vuoi è migliorare la tua estensione vocale, ti consiglio questi esercizi:

  1. Riscaldamento. Riscaldati sempre per un po 'prima di iniziare l'esercizio vero e proprio, vocalizzando facilmente a metà della tua estensione vocale.
  2. Scale, Terze e Quarte. Tutti i tipi di scale che attraversano l'intera gamma vocale. Esercitali più spesso che puoi. Questo rafforzerà gradualmente sia la tua attuale estensione vocale che i suoi confini.
  3. Hum. Mentre ti eserciti con le scale menzionate prima, prova a canticchiarle. Questo si è rivelato per me l'esercizio più efficace, specialmente per le note più acute.
  4. Spingi i confini una volta ogni tanto, ma non troppo. Non vuoi finire con una voce roca alla fine del tuo tempo di pratica.
  5. Prova a cantarla bene. Respira con il diaframma e usa il respiro per sostenere il canto.

Infine, ricordati di tenere in considerazione i tuoi limiti fisici. Potresti essere in grado di ampliare un po 'la tua estensione vocale, ma ci sarà sempre un limite. Buona fortuna!

#2
+10
James Tauber
2011-05-15 03:24:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Riscaldati sempre al centro del tuo raggio d'azione e avvicinati gradualmente ai limiti del tuo raggio d'azione con ripetizioni di motivi in ​​movimento verso l'alto e verso il basso.

ad es. C3 D3 E3 D3 C3 --- | D3 E3 F3 E3 D3 --- | E3 F3 G3 F3 E3 --- | e così via ...

Anche un singolo riscaldamento con esercizi ascendenti e discendenti aumenterà temporaneamente la tua portata per un po 'di tempo.

Anche gli esercizi che incrociano i registri vocali sono utili (e probabilmente anche più importanti)

+1 per iniziare a metà campo, questa è la misura di sicurezza più importante.
#3
+2
ARandomSinger
2018-01-22 00:25:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Su quale parte della tua voce vuoi espandere?

Dipende molto, poiché ogni registro è diverso. Ad esempio, stai cercando di lavorare su avannotti, petto, testa o fischietto?

Ci sono diverse tecniche per ogni registro e il fatto è che ognuno ha un'enorme estensione vocale, indipendentemente dal tipo di voce, tessitura che hanno come strumento vocale. Onestamente, ognuno ha circa 4-5 ottave di estensione almeno se usi le tecniche giuste.

Se stai cercando di fare frittura vocale, è davvero il suono che fai quando ti svegli, "grugnito" poi vai a letto. È il suono grugnito che fai, quindi praticamente tutti ce l'hanno. A volte può essere un po 'incontrollabile. Se stai cercando come controllare gli avannotti, l'elemento chiave richiesto è davvero il tempo. Come i fischi, potrebbero volerci anni per perfezionarli.

Per quanto riguarda la voce del petto (il registro che usi quando parli, per le note più basse) usa gli esercizi / le tecniche menzionate sopra. Ad esempio, canta Do4-Re4-Mi4-Fa4-Sol4, Sol5-A5-Si5-A5-Sol5 ecc.

Voce di testa - Prova a mixare (è una tecnica piuttosto avanzata) e controllala usando i muscoli del diaframma. Ricorda, non sforzarti troppo perché il danno vocale può essere facilmente fatto qui,

Fischio: questo registro è di gran lunga il più difficile da perfezionare tra i pochi sopra menzionati. Tutte le donne hanno l'elemento "fischietto" nella loro voce, ma negli uomini sono sostituite in falsetto. I fischietti non richiedono molta potenza, ma sono difficili da afferrare veramente. Pensala come una super voce. Non ho più consigli su questo, se vuoi sapere dell'elemento fischio cercalo su google :(

Ci vuole tempo per espandersi. Sii paziente.

Spero che questo ti aiuti bbs! X

Tysm per la tua attenzione;)

#4
  0
Brinda Srither
2013-05-17 10:35:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Simile al canticchiare, un altro tipo di pratica che ti fa sentire a tuo agio mentre canti è praticare akaras, eekara, oookara, come se canti aa ... a .... nella pratica akaara, eeee .... eeeeee in eekara e ooo .... oooo .... nella pratica oookara. Poiché tutte le lingue coprono le parole con queste o una qualsiasi di queste sillabe o suoni, ciò consente di cantare tutti i tipi di langauge nel mondo. Questo ha funzionato al meglio per me.

#5
  0
Sha
2017-04-08 21:04:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ciò che mi ha aiutato molto è cantare la tua gamma attraverso una cannuccia. Metti la cannuccia tra le tue labbra e poi emetti suoni ooh mentre ti eserciti nella tua gamma

#6
  0
Eliza
2017-11-14 06:12:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi è sempre stato detto di pensare alle mie note alte provenienti dalla mia testa piuttosto che dalla mia gola, quindi canto un po 'più arioso sulle mie note più acute.

#7
-1
user44186
2017-09-19 01:19:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Canta alla tua nota più alta dopo il riscaldamento, quindi prova a suonare una nota sopra. Continua a provare finché non lo ottieni. Se non puoi, allora potresti aver appena raggiunto l'estensione del tuo raggio d'azione. Inoltre, bevi tè o acqua calda prima di cantare. Questo aiuta ad allentare e rilassare le corde vocali.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...