Domanda:
C'è un termine per accordi come F / G e C / D?
Tim Hargreaves
2016-03-05 20:15:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Accordi come F / G e C / D sono molto comuni nel jazz, nel blues e nella musica soul, ma non ho mai sentito né sono riuscito a trovare un nome conciso per loro.

Per essere chiari, mi riferisco a qualsiasi triade maggiore (o addirittura minore) con l'accordo supertonico nel basso.

Spero che qualcuno abbia sentito parlare di un termine per questi anche se non è un termine ufficiale.

Ho sentito che vengono (informalmente) chiamati "accordi di chiesa".
Aggiungerei che questo è un accordo mixolydiano. In mixo suonare il bVII sopra la radice è sempre una buona scelta.
Sei risposte:
#1
+13
Matt L.
2016-03-05 22:29:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questi accordi sono essenzialmente accordi 9sus4. Ad esempio, un F / G ha le note

GFAC

che sono rispetto alla radice G

1 b7 9 4

L'unica nota mancante da un accordo completo di G9sus4 è la quinta (Re). Tralasciare la quinta non cambia la qualità o il suono di base dell'accordo.

Puoi ottenere la quinta dell'accordo G9sus4 se usi Dm7 / G invece di F / G. Tuttavia, la funzione di questi due accordi è la stessa e sono intercambiabili. Trovi spesso entrambe le versioni negli spartiti jazz.

Un'altra opzione usata di frequente è quella di aggiungere la settima maggiore alla triade superiore, cioè Fmaj7 / G, che ti darebbe un accordo di G13sus4.

Questi accordi sono ampiamente utilizzati nel jazz moderno e nella musica pop avanzata. Ulteriori informazioni su questo tipo di accordo in questo post del blog. L'esempio vanigliato per l'applicazione di questo tipo di accordo è il brano Maiden Voyage di Herbie Hancock.

Penso decisamente che questo sia il modo più elegante per nominare questi accordi dopo aver letto tutte le risposte. Grazie per la risposta.
@TimHargreaves: Prego. Mi piace la concisione del simbolo F / G, ma G9sus4 è la qualità degli accordi che sento.
F / G ha certamente più un "sono un accordo di Sol" che "Sono una sorta di accordo di Fa". Peccato che non abbia un nome semplice, che inizia con "G".
Non sono bravo con la teoria musicale, come stai per scoprirlo, ma perché non è solo F2? È perché stai sostituendo la F con una G, invece di suonare entrambe?
@user2808054: C'è un accordo chiamato 'Fadd2' in cui aggiungi il 2 all'accordo, dando FGA C.La differenza è che questo accordo è percepito come un accordo di F maggiore con un colore aggiunto, mentre F / G è percepito come un accordo di G a causa della nota di basso G. Questo non è tutto così ovvio, perché ci sono molti voicing di accordi in cui la nota di basso non è percepita come fondamentale, ma in questo caso lo è. In sintesi, una nota di colore aggiunta (come con Fadd2) di solito non viene posizionata nel basso dell'accordo, perché lì potrebbe cambiare la funzione dell'accordo.
Questa è un'ottima spiegazione, grazie, anche se penso che Fadd2 sarebbe alla fine delle note di basso? (altrimenti è un Fadd9 se un'ottava su?) ma vedo la differenza di carattere dell'accordo, grazie
@user2808054: Fadd2 aggiunge il G un secondo maggiore dalla radice F; Fadd9 aggiunge il G un 9 ° maggiore dalla radice F. Quindi in entrambi i casi il G è più alto del F.
Ho anche notato che l'accordo si verifica abbastanza spesso nella musica R&B, in particolare nelle canzoni Funk / R & B degli anni '70. Inoltre, il teatro musicale sembra avere una relazione con questo accordo, è ovunque! Penso che le sue origini siano riconducibili agli stili più blues / jazz / soul, piuttosto che alla musica puramente pop. Naturalmente, anche la musica pop ha iniziato a usarlo, con ottimi risultati. Comunque, ottima risposta!
#2
+5
MattPutnam
2016-03-05 21:55:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In un contesto jazz, la risposta di Dom è perfetta.

Tuttavia, voglio anche dire che questo accordo è diventato estremamente comune nella musica pop / rock guidata dal pianoforte, ad esempio Elton John, Billy Joel e Stevie Wonder. E soprattutto nel teatro musicale di questo stile, ad esempio Jason Robert Brown, Stephen Schwartz e i duetti "straight to off-off-Broadway" come Kerrigan-Lowdermilk e Salzman-Cunningham.

In questo contesto, quando hai un accordo come F / G che si risolve in C, penso che la spiegazione più semplice sia che è principalmente un accordo di F (e quindi hai una cadenza plagale), con un 5-> 1 nel basso che lo rafforza un po ' aggiungendo un po 'di dissonanza da risolvere, oltre a delineare una cadenza autentica. Se la pensi in questo modo, allora F / G è davvero la fine della storia. È un accordo di Fa, con un Sol al basso.

IMO questo è il posto giusto. Di solito non sento nulla di jazz o quartale in un accordo / 2, ma semplicemente un mix tra cadenza dominante e sottodominante / plagale.
Penso che se la mia domanda fosse leggermente diversa, saresti perfetto. Suono molto nelle pit band musicali e come hai affermato questi accordi sono abbastanza usati da renderli un cliché. E ancora, come hai detto, sono quasi sempre usati come cadenza plagica rafforzata ed è così che penso a loro quando li uso in armonia. Questo è ancora un modo piuttosto goffo per riferirsi a loro, quindi ho contrassegnato la risposta di Matt come la migliore ma puoi comunque avere il mio +1
#3
+3
Laurence Payne
2016-03-06 06:05:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si chiamano "accordi Slash". Spesso sfruttano il fatto che quasi QUALSIASI COSA può agire come dominante se radicato fortemente dalla nota dominante. Potresti analizzare tutti gli accordi qui come un sapore di accordo di Sol. Ma la notazione con barra è molto più utile.

Potresti anche descrivere questo genere di cose come vari accordi su un "pedale dominante".

enter image description here

Gli accordi slash, come suggerito nel mio commento, coprono una pletora di accordi con voci diverse. L'O.P. Ha chiesto specificatamente degli accordi slash con una nota di basso supertonica.
F / G agirà tipicamente come dominante in Do maggiore. Ci sono alcune scuse per analizzarlo come G9sus4omit5 (tecnicamente corretto ma non particolarmente utile). Vedrai G11 usato, ma abbiamo davvero bisogno di un 11 ° accordo in caso speciale che ometta il 3 ° e il 7 °? Quindi sii grato per la notazione slash, che ci dice esattamente cosa deve essere suonato! Non ci sono scuse per pensarlo come Fadd9 (terza inversione). A volte i termini precisi di una domanda mostrano la mancanza di conoscenza che l'ha spinta.
Non avrei mai pensato che la tua ultima frase andasse bene con l'O.P, che è un giocatore esperto!
In quel caso, SA cosa fanno quegli accordi, ed era solo un po 'di terminologia mal giudicata. Forse sta cercando la risposta "Sono un modo migliore per etichettare ciò che spesso viene erroneamente chiamato G11 o G7sus".
#4
+2
Tim
2016-03-05 20:25:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Viene chiamato 11 °. Come, ad esempio, mi, sol #, si su un basso in fa # è fa # 11. Non un accordo basato su Mi come previsto, ma F # (fondamentale), E (b7), G # (9), B (4 o 11) Un bell'esempio di molti di questi è "Midnight at the Oasis" di David Nichtern.

Un altro modo per vederlo è un accordo "Mi aggiungi 2". In questo caso, in prima inversione, mettendo il F # in basso. Non un sus 2 che tira fuori il 3 e invece mette 2 dentro.

Capisco come sia un nome valido ma come ho detto cerco qualcosa di preciso. Mi sento come se un F # 11 potesse facilmente avere anche un A # e C # che non si trovano nell'accordo E / F #, è troppo ambiguo definire un accordo come E / F #
Che ne dici di F # 11 (no 3 o 5). Molti accordi più complessi mancheranno il 5, sebbene abbiano bisogno di un 3 per determinare il maggiore. o min. Non posso fare di meglio, tranne "slash chord"!
Non mi piace molto la notazione "nessun" accordo in quanto rovina sempre ciò che rende quell'accordo così nel contesto originale l'accordo viene distrutto e c'è quasi sempre un modo migliore per guardarlo.
@Dom - distaccato. Suppongo che potrebbe essere interpretato come un accordo Add2, nella sua prima inversione. (Vedi modifica)
#5
+2
Dom
2016-03-05 20:55:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non c'è davvero un nome per questi accordi, ma c'è un motivo per cui vengono usati e questo potrebbe alludere a ciò che qualcuno può chiamarli.

Questi accordi sono di natura molto più quartale / quintale. Diamo un'occhiata a F / G e vediamo come le note si confrontano con G come se guardano dalla nota di basso di ciascuna e poiché la quinta della nota di basso è tipicamente implicita includeremo anche la D. Nota come otteniamo uno stack quartale di G - C - F e uno stack quintale di G - (D) - A che guarda G come il basso. Possiamo anche sommarli entrambi in modo che appaia come lo stack quartale di F - C - G - (D) - A o lo stack quintale di A - (D) - G - C - F . Questo mostra che l'accordo è di natura completamente quartale o quintale

In generale gli accordi quartali e quintali non hanno realmente nomi oltre all'accordo 6/9 che è di natura molto quintale. Poiché l'intera radice quartale dello stack è anche la nota fondamentale dell'accordo nell'accordo slash, la chiamerei una quinta quartale di seconda inversione . È un boccone, ma preciso.

#6
+1
Daviiiide
2016-03-08 21:28:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono d'accordo: come genere vengono spesso chiamati accordi slash.

Tuttavia, se vuoi istruire qualcuno a suonare, ad es. F / G - potresti dire di suonare "un F su G". Ho sentito alcune persone usarlo.

Fai attenzione a questo: potresti essere frainteso dicendo loro di suonare il ** policordo ** F / G, piuttosto che l '** accordo slash ** F / G.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...