Domanda:
Suonare sinfonie ad es. Rachmaninoff o Mahler che usano strumenti a corda con corde di budello (come altri strumenti in stile barocco)?
D.R.
2020-07-06 08:20:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Stavo ascoltando alcune performance del gruppo olandese "All of Bach" che esegue opere di Bach su strumenti barocchi. Mi è piaciuto abbastanza il suono degli archi e ho pensato che sarebbe stato interessante ascoltare un repertorio più "romantico" su tali strumenti (a volte sento che nelle moderne esecuzioni del repertorio "romantico" gli archi sono un po 'troppo oppressivi, e il il suono più chiaro / brillante che ho sentito nelle esecuzioni di Bach potrebbe costituire un confronto interessante). Secondo questo thread https://www.violinist.com/discussion/thread.cfm?page=782, le corde tra la fine del XIX e l'inizio del XX secolo erano ancora per lo più in budello (tranne che per alcuni la corda G, immagino?), che è il periodo di tempo in cui Rachmaninoff e Mahler hanno scritto le loro sinfonie.

La mia domanda è questa: sarebbe appropriato / buono suonare queste sinfonie "romantiche" su diciamo barocco strumenti a corda (o strumenti più vicini al suono barocco rispetto a quelli moderni)? È stato fatto questo (cioè suonare su strumenti più antichi), con il repertorio che ho citato?

Puoi condividere la fonte delle performance? Grazie!
L'Orchestra of the Age of Enlightenment ha suonato Mahler su strumenti d'epoca (nota: non "strumenti barocchi"). Ci sono alcuni video sull'esecuzione di Mahler 2 sul loro sito web: https://oae.co.uk/people/mahler/ che toccano la tua domanda. Hanno anche un CD che include Totenfeier: https://oae.co.uk/product/mahler-totenfeier/
Una risposta:
#1
+4
Rodrigo B. Furman
2020-07-06 09:25:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Set misto di budello e acciaio (quello che la maggior parte dei solisti ora cerca di emulare con un Mi sintetico e un Mi d'acciaio). Solo le corde di budello non hanno colore e potenza sufficienti per proiettarsi in una grande sala, il luogo comune in cui è stata suonata una sinfonia tardo romantica, specialmente quando si ha a che fare con fiati e ottoni a 3 o anche a 4 e percussioni. Dopo l'era Paganini ed Ernst, questa era la miscela di corde comune fino agli anni '70, quando fu inventato il nucleo sintetico. Famosi virtuosi, come Heifetz e Milstein, usavano spesso budello liscio su Sol, acciaio semplice (a volte rivestito d'oro) su Mi e miscele su Re e A.

Inoltre, gli strumenti barocchi non possono eseguire questo repertorio come era concepito (ad esempio, prova a suonare uno studio di Chopin su un clavicembalo e cerca di emulare le dinamiche e gli effetti destinati a un pianoforte) e la maggior parte degli strumenti barocchi non può accordare la A più alta di 430 Hz circa. Ma, in uno studio, penso che ci siano molte opzioni per provare questo repertorio in suoni barocchi e altri esperimenti di orchestrazioni diverse.

"la maggior parte degli strumenti barocchi non può accordare la LA maggiore di 430 Hz circa": alcuni repertorio barocco (in particolare veneziano) viene eseguito su strumenti barocchi accordati su LA = 465 o LA = 466. Gli strumenti sembrano funzionare bene, anche se suppongo che i fiati saranno stati costruiti per quell'intonazione. Non saprei se i suonatori di archi usano tipicamente corde diverse o semplicemente aumentano la tensione.
Non vero per le corde. Nessuno strumento ad arco barocco originale (la stragrande maggioranza è di origine italiana / napoletana) può accordare correttamente più in alto di 430Hz, specialmente le viole - la maggior parte non può nemmeno raggiungere i 430 (c'è una famosa accordatura di Versailles per viol consorte, A = 391 Hz). La famiglia del violino può essere modificata da un liutaio, il che consente una maggiore tensione e volume delle corde (questo è ciò che ora chiamiamo * violino moderno *). I venti possono, se creati in questo modo dal design. Il clavicembalo (e la famiglia di tasti) e l'arpa possono essere entrambi ma non raccomandati con corde di budello. Timpani non lo so per certo.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...