Domanda:
Devo sostituire le corde molto vecchie della mia chitarra se inizio ad imparare?
h22
2015-09-23 00:02:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho trovato una vecchia chitarra acustica e sto pensando di iniziare a impararla (da principiante assoluto). La chitarra ha ancora delle corde d'acciaio. Devono essere molto vecchi, credo, dodici anni almeno se non di più. La chitarra non era in uso. Tuttavia mi sembra di essere riuscito ad accordare questa chitarra e le corde producono il suono.

Ho sentito che i musicisti professionisti sostituiscono le corde abbastanza spesso, ma quanto è importante per un principiante? Devo iniziare sostituendo le corde o non c'è bisogno di preoccuparsi finché tengono ancora?

L'idea che avere roba vecchia / di scarsa qualità sia "ok per i principianti" non vale davvero. Ovviamente non devi spendere in mega attrezzatura, ma se una chitarra è intrinsecamente cattiva da suonare, allora danneggerà il tuo divertimento nell'apprendimento. La cosa migliore è portare la chitarra a uno standard equo (cioè nuove corde) solo per iniziare. Un accordo ben suonato suonerà terribilmente su una chitarra stonata (un sintomo di vecchie corde = difficile da accordare) - sia che venga suonata da un principiante che da un esperto! Spero ti piaccia imparare :-)
Per lo stesso motivo i principianti non dovrebbero essere costretti a suonare "strumenti per principianti". Procurati una chitarra usata di buona qualità. Sarà una gioia giocare ... e se non lo è, puoi venderlo per lo stesso prezzo che hai pagato.
Sei risposte:
#1
+11
Todd Wilcox
2015-09-23 00:28:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei portare la chitarra in un negozio o riparare un tecnico e chiedere un setup con nuove corde (nessuno lo farà senza nuove corde, ma per ogni evenienza). Si assicureranno che sia il più giocabile possibile e in questo modo non dovrai lottare più di quanto devi mentre impari. Avrai anche la più piacevole esperienza di apprendimento.

Suonare su vecchie corde è una schifezza in tanti modi, specialmente quelle vecchie di 12 anni. Le corde si corrodono (fondamentalmente si arrugginiscono) nel tempo, quindi non riesco a immaginare che quelle corde siano molto belle. Le corde dovrebbero avere una lucentezza argentata o ramata su tutta la loro lunghezza. Scommetto che quelle corde hanno molte zone croccanti nere. Acquistane di nuovi.

Davvero non vuoi che le corde metalliche arrugginite ti tagliano le dita. Dato che sei un principiante, è improbabile che tu abbia ancora sviluppato i calli. Le corde parzialmente erose rischiano anche di formare bordi taglienti quando si rompono pezzi di esse.
"Vorrei portare la chitarra in un negozio o in un tecnico di riparazione ..." - questo mi ha fatto ridere. Sicuramente questa è una chitarra, non un pianoforte, giusto? :) E più seriamente, perché tutti presumevano che ci fossero corde di metallo sulla chitarra che si sarebbero arrugginite con l'età? Dopotutto, è un'acustica e potrebbe avere corde di nylon classiche e il nylon non si arrugginisce, giusto? :)
Um. "La chitarra ha ancora corde in ** acciaio **". (Enfasi mia) Nessuna supposizione necessaria. Non faccio mai i miei freni, lavori elettrici, idraulici o sui tasti, e non esito a pagare per un setup da qualcuno il cui intero lavoro è la manutenzione della chitarra. Il richiedente è un principiante con una chitarra su cui non si lavora da 12 anni. Penso che sia ragionevole supporre che il sollievo dal collo possa usare un look-see e quasi certamente il chiesto non è esperto in quell'area.
Anche se potrebbe essere una buona idea, sarebbe bene considerare il valore della chitarra prima di buttarci troppi soldi, ma poi di nuovo un * buon * tecnico della chitarra ti direbbe quando non ne vale la pena.
#2
+7
Rockin Cowboy
2015-09-23 09:43:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Imparare a suonare la chitarra da principiante è piuttosto scoraggiante e impegnativo. Devi sopportare il dolore delle dita prive di callosità che premono contro le corde d'acciaio e lavorare instancabilmente per allenare le dita a contorcersi in modi innaturali e mettere la mano in strane posizioni per le quali devi sviluppare la memoria muscolare.

A causa delle numerose sfide inerenti all'apprendimento della chitarra, è importante creare e promuovere un ambiente che faciliti e contribuisca a un'esperienza il più gratificante possibile.

Le vecchie corde morte corrose non suoneranno così piacevole come le nuove corde. Quando finalmente ottieni quell'accordo che ti sei esercitato instancabilmente - per risuonare chiaramente, vuoi che suoni il più piacevole possibile per offrire una ricompensa per i tuoi sforzi. Questo è solo uno dei motivi per cui vorrai usare nuove stringhe.

Ti consiglio, come principiante, di scegliere un set di corde che sarà più facile da suonare e ridurrà al minimo il dolore mentre sviluppi la forza delle dita e i calli.

Per saperne di più su come creare il tuo set di corde personalizzato adatto alle dita per il chitarrista principiante, leggi questo Set di corde personalizzato facile da suonare per il chitarrista principiante

Buona fortuna per il tuo viaggio.

#3
+4
Level River St
2015-09-23 01:48:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come altri hanno detto, potresti trovare più facile con stringhe nuove e pulite invece di quelle vecchie e arrugginite. Ma un altro punto da considerare è che con le nuove corde puoi scegliere il calibro.

Per cominciare puoi provare un calibro leggero che sarà accordato a una tensione più bassa, e quindi sarà più facile da premere e probabilmente ti farà meno male alle dita. Lo "svantaggio" delle corde leggere è che sono più silenziose e più facili da piegare (come un principiante potresti piegarle accidentalmente e stonare, suppongo).

#4
+3
Social Exodus
2015-09-23 00:39:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I chitarristi cambiano le loro corde abbastanza spesso a causa del tono che danno le nuove corde rispetto a quelle molto vecchie. Direi di farli cambiare una volta da un negozio di chitarre locale qualificato e vedrai / sentirai immediatamente la differenza. La frequenza con cui li cambi dipende dai tuoi gusti e dal tipo di corde che ottieni. Esistono varietà di corde (Elixer, et. Al.) Rivestite con uno strato di materiale molto sottile che aumenta notevolmente la durata delle corde, ma forse al prezzo di un tono leggermente diverso e di una spesa di acquisto leggermente maggiore.

Nel mio caso, cambio le corde molto spesso sia sull'elettrico che sull'acustica, e utilizzo corde rivestite sulla mia acustica.

#5
+1
Peteris
2015-09-23 14:40:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La chitarra deve suonare intonata

Secondo me, uno strumento per principianti deve avere un'unica proprietà: deve suonare intonata se suonata correttamente; e deve avere la giusta "sensazione tattile" quando viene suonato. Se le corde sono vecchie / sporche / ecc. Abbastanza da danneggiarle (come potrebbe essere il caso delle corde di 12 anni), allora devono essere cambiate, altrimenti possono rimanere.

Un tono piacevole è non è necessario, ma se vuoi imparare che fare X produrrà un suono corretto e fare non-X è sbagliato, allora lo strumento deve funzionare in modo appropriato - un buon musicista può compensare vari difetti nello strumento, ma per un principiante farà male l'apprendimento.

"mi sembra di essere riuscito ad accordare questa chitarra e le corde producono il suono" non è abbastanza - per lo meno vuoi [avere qualcuno?] controllare se la chitarra è davvero intonata ovunque, cioè ha la giusta intonazione anche sui tasti più acuti.

#6
+1
Dave
2018-04-06 21:33:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi piacciono le vecchie corde, il suono brillante delle nuove corde non fa per me. Hai sentito parlare di Bert Jansch? Suonava una Yamaha LL11 e non gli piaceva il suono delle nuove corde. Mi è stato detto che non ha cambiato le corde per 9 anni. Lascio le stringhe per anni e quando le cambio spesso mi chiedo perché. La cosa più importante per un principiante è avere una chitarra facile da suonare. Se non riesce a sistemare l'azione, in sella e, cosa più importante, il dado (un problema comune). I professionisti non usano le chitarre difficili, quindi perché dovrebbe un principiante. Se hai una chitarra economica, puoi configurarla tu stesso, ci sono molti video su YouTube che spiegano come farlo. Le parti che devono essere regolate sono facilmente sostituibili se sbagli.

Ci sono certamente musicisti che usano vecchie corde; questo sembra particolarmente comune con i musicisti che usano corde flatwound. Ma questi sono giocatori che usano stringhe che vengono _played_. C'è una _grande_ differenza tra le vecchie corde che vengono suonate costantemente e le corde di 12 anni che sono state sedute su una chitarra che qualcuno ha appena trovato.
Sì, Dave, sembra che dovresti dare un'occhiata a flatwound se non l'hai fatto. È possibile ottenere un tono più dolce simile a round suonati pesantemente fuori dalla scatola. Inoltre si sentono benissimo. E, sì, gli appartamenti possono durare più a lungo tra i cambiamenti principalmente perché non accumulano ruggine e sporcizia tra gli avvolgimenti. Ma ti consiglio di non passare troppo tempo tra le modifiche con * qualsiasi * avvolgimento perché perderanno la loro intonazione nel tempo. Gli appartamenti possono durare 2-3 mesi di uso intenso senza alcun cambiamento di tono prima di perdere intonazione mentre i round mi fanno cambiare dopo un mese o meno a causa del cambiamento di tono.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...