Domanda:
Come gestire un libro di punteggio appena acquistato che non rimane aperto?
Benoit
2011-04-28 01:43:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Con alcuni quaderni, se provi ad aprirlo e ad appoggiarlo su un supporto, si chiuderà da solo.

Per il momento devo forzarlo e piegarlo ma danneggia il dorso del libro.

Hai delle tecniche per aprire quei libri senza danneggiarli troppo?

Sembra che i libri di canzoni d'arte siano particolarmente pessimi a questo riguardo, con le partiture per pianoforte che in genere sono ok.
Sette risposte:
#1
+14
Goodbye Stack Exchange
2011-04-28 02:56:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi provare ad ammorbidire il dorso aprendolo in varie posizioni e flettendo delicatamente il libro. (Ecco una bella versione della procedura, anche con diagrammi; e eccone un altro, grafico simile, questo da un rilegatore.)

Se se non funziona, puoi prendere un pezzo di plastica trasparente e lasciarlo sulle pagine; non è una soluzione ideale, ma ti permetterà di usare il libro.

Alla fine, non preoccuparti troppo di mantenere il libro in ottime condizioni, a meno che non si tratti di un volume raro o prezioso. Rompi la spina dorsale se necessario; puoi sempre riparare il libro in un secondo momento o tenerlo insieme con un elastico. Un libro di spartiti non serve a niente se non puoi usarlo.

#2
+6
Reina Abolofia
2011-12-12 03:58:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una grande soluzione a lungo termine che ho trovato per questo problema è semplicemente portare la partitura in un kinko o in un altro centro di copia e far sostituire la rilegatura con una rilegatura a spirale. In questo modo, il libro può rimanere aperto su qualsiasi pagina e non devi preoccuparti della rottura della rilegatura.

L'unica cosa a cui prestare attenzione è assicurarsi di non perdere la musica quando si fa cambiare l'associazione. Ma a parte questo, è un ottimo investimento di $ 5!

L'ho appena fatto a Staples. $ 5 ... ed è perfetto
#3
+5
user28
2011-04-28 02:02:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il dorso del libro ha lo scopo di mantenere il libro nella sua forma chiusa. Man mano che invecchiano e vengono aperte ripetutamente, iniziano a rimanere aperte perché la colonna vertebrale viene danneggiata. Se stai attento, piegare e piegare non peggiorerà nel tempo il danno "naturale".

Un'altra opzione è tagliare del tutto la colonna vertebrale. Potresti fare dei buchi ai margini e usare un raccoglitore o qualcosa del genere per tenere tutto insieme.

Ho anche visto molte rilegature a spirale utilizzate per sostituire la rilegatura originale.
Stavo lottando per ricordare come si chiamava e mi sono arreso, il mio cervello è lento oggi. Grazie: P
Credo che sia necessario strappare i libri se non rimangono aperti e tagliarli o perforarli per raccoglitori ad anelli o rilegatura a spirale. Non mi piace scarabocchiare le mie note su fogli di musica incontaminati, ma a volte anche questo è necessario. Sono un cantante che lavora con la musica corale e questo richiede molti giri di pagina tutto il tempo, e sento che è necessario portare la partitura in un formato fisico che posso gestire durante la performance, con qualunque mezzo sia necessario.
Concordo. Spezza la spina dorsale. Vedi se riesci a trovare una copisteria che tagli la rilegatura "perfetta". Perforare le pagine per un raccoglitore a tre fori, o forse la copisteria può perforare le pagine per la rilegatura a spirale. Lo scopo degli spartiti che possiedi è di ottenerlo in qualsiasi forma tu possa usarlo al meglio.
#4
+5
Raskolnikov
2011-04-28 14:12:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Uso le mollette per tenere aperte le pagine. : D

Le pagine girate devono essere un inferno allora! E il tuo libro non si aprirà mai delicatamente ...
Non giro mai le pagine. Memorizzo solo alcune parti se ci vogliono più di 2 pagine o quando le pagine sono su lati opposti. Se suono un pezzo più lungo, uso solo delle copie, è più facile. Non sono abbastanza veloce o abile a girare comunque, quindi non mi interessa molto.
Questo non lascia segni sul tuo libro di spartiti appena acquistato?
No, a meno che le mollette non siano sporche. Ma ne tengo da parte alcuni solo per questo scopo. ; D Devi stare attento a non accartocciare la carta nel punto in cui li applichi.
Aggiungo che non è sempre necessario bloccare il libro con la clip. A volte basta inserire una clip nella prima pagina per dargli un po 'più di peso. Può effettivamente rendere più facile girare le pagine dandoti qualcosa da afferrare.
#5
+4
buildsucceeded
2011-09-10 16:32:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando ero piccolo, mio ​​padre ha escogitato una strategia brillante per una rilegatura ostinata:

Sega a nastro dal dorso, quindi rilegare a spirale l'intero libro.

Voilà! Ben educato Mussorgsky.

#6
+3
luser droog
2011-12-10 15:31:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il "metodo standard" per fare in modo che un libro rimanga aperto è

  • posizionare saldamente il dorso su un tavolo.

  • apri entrambe le copertine e piegale in piano (fai scorrere il dito lungo l'interno per guidare la piega sui tascabili)

  • piega ogni pagina a turno, in disparte i lati, finché non ottieni al centro.

In questo modo la colonna vertebrale dovrebbe rimanere intatta, ma in grado di rimanere distesa.

#7
+2
musicwithoutpaper
2011-04-28 02:15:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Visualizza la mia risposta a un'altra domanda

  1. Copia gli spartiti su fogli separati e disponili uno accanto all'altro.
  2. Se non si adattano, memorizza le pagine facili finché non puoi scartarle.
  3. Alla fine memorizza l'intera canzone e diventa più impressionante da guardare. (questo può aspettare)

So che alcune persone hanno difficoltà con la parte a memoria, ma sono diventato bravo e odio sfogliare le pagine :)

È possibile copiare su fogli separati quando il libro si adatta al tuo dispositivo di digitalizzazione. La maggior parte dei libri è troppo grande. Memorizzare è quello che faccio sempre (si tratta di suonare ripetutamente). Ma all'inizio devi leggere a prima vista!
Memorizzare è sicuramente la strada da percorrere per me. Inoltre, è più facile concentrarsi sulla musica.
@Benoit: Ebbene, se il libro è troppo grande, fa la differenza. Potresti usare una macchina fotografica e stampare un'immagine. :), ma comunque vedo che hai già accettato una risposta corretta.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...