Domanda:
Cosa serve per un fiato elettrico?
Matthew
2014-06-09 18:51:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mia moglie è un'insegnante di musica. È una sassofonista di formazione classica e ha suonato quasi tutta la sua vita. Recentemente ha visto un video che includeva un fiato elettrico, ed è quasi impazzita quando l'ha visto ("Ne voglio uno !!!").

Ho preso nota come regalo di compleanno e ora lo sono cercando di trovare un po 'di informazioni su ciò che è necessario per lei usarle se dovessi procurargliene una. Capisco che avrebbe bisogno di quanto segue:

  1. La tromba
  2. Un monitor / amplificatore

Cos'altro? Ha bisogno di un mixer? Ha bisogno di acquistare soundfont?

In particolare sto guardando questi 3 modelli, a seconda di ciò di cui ha bisogno: http://www.musiciansfriend.com/woodwinds/akai-professional- ewi-usb-electronic-wind-controller http://www.musiciansfriend.com/woodwinds/akai-professional-ewi4000s-electronic-wind-controller http: // www.musiciansfriend.com/keyboards-midi/yamaha-wx5-midi-wind-controller

Qualsiasi aiuto sarebbe davvero apprezzato. Grazie!

Ho risposto ad alcune di queste su reddit dove hai postato essenzialmente la stessa domanda. Tuttavia, mi viene in mente che se tua moglie vuole iniziare a sperimentare, potresti voler guardare il Pico da eigenlabs. È un approccio completamente diverso ma con il Fingerer Agent (parte del loro software) puoi probabilmente renderlo accessibile a qualcuno che abbia familiarità con la diteggiatura Boehm.
Otto risposte:
Caleb Hines
2014-06-09 19:52:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho l'EWI USB. Come accennato dal nome utente significativo, non ha suoni interni, quindi non posso riprodurlo da solo: deve essere collegato a un computer. Sebbene venga fornito con il proprio programma softsynth (basato su Aria Player di Garritan) e un set decente di campioni, può anche essere utilizzato come controller MIDI generico, che è quello che faccio di solito. Lo uso con il mio DAW (Reaper), che ospita SFZ (un lettore di soundfont VST) e qualsiasi soundfont gratuito che mi è capitato di trovare online. Non so se quelli con sintetizzatori interni possono essere riprogrammati direttamente (immagino di no), ma sarei scioccato se non potessero funzionare anche con un computer come sopra.

Quando lo suono in questo modo, per controllare i soundfont, devo programmare Reaper per interpretare i segnali MIDI in un modo che abbia più senso. Ad esempio, disattivo completamente la risposta "Velocity" e instrado il segnale del respiro per controllare Expression CC. Ciò mi consente di suonare una nota che inizia in modo tranquillo e aumenta lentamente di volume. Con la risposta alla velocità attivata, inizierebbe con un volume complessivo più morbido e non sarebbe in grado di gonfiarsi al massimo volume. Probabilmente potrei anche impostarlo direttamente nel software EWI, ma ho un modello di traccia impostato in Reaper che fa tutto per me.

Una cosa in più da notare sulla tecnica di esecuzione - e mi ci è voluto molto tempo per rendermene conto - non chiudi la bocca completamente intorno al sensore del respiro quando suoni. Lascia passare pochissima aria, quindi se lo provi per molto tempo, finirai per aver bisogno di prendere fiato mentre i tuoi polmoni sono ancora pieni, il che sembra un po 'soffocare. Invece, la tecnica consigliata è quella di "far uscire" l'aria dall'angolo della bocca mentre si suona, in modo controllato. Provenendo da uno sfondo di legni, sembra strano farlo le prime due volte, ma ci si abitua. Il sensore si basa sulla pressione del respiro, non sulla velocità, quindi l'aria non deve muoversi molto velocemente. Devi solo impostare il tuo tasso di "perdita" in modo che i tuoi polmoni siano sufficientemente vuoti per il tempo necessario per respirare.

Un'ultima nota: sono così abituato a controllare l'espressione tramite il respiro, che ho anche ho acquistato un controller per il respiro per la mia tastiera MIDI. Yamaha li produceva, ma per qualche motivo li ha interrotti. Ma ora c'è un nuovo prodotto realizzato in Europa. Ora posso suonare la mia tastiera come una MIDI melodica!

Bob Broadley
2014-06-09 19:03:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sebbene gli EWI siano controller MIDI, in grado di controllare qualsiasi dispositivo MIDI, alcuni hanno anche suoni incorporati e prese per cuffie. @ Significativo nome utente è stato più diligente di me e ha controllato i tuoi link (!) - Dice che quello centrale ha suoni incorporati. Pertanto, con questo, dovresti essere in grado di iniziare con solo lo strumento e le cuffie. Questo ti permetterà di suonare "in silenzio" e di abituarti allo strumento. Quando vuoi iniziare a suonare ad alta voce, ad esempio con altre persone, devi procurarti un amplificatore e un lead. Penso che un amplificatore per tastiera sarebbe il migliore per rispondere alla gamma di tonalità e alla gamma di suoni di uno strumento MIDI.

Grazie mille! Quindi, in base alle risposte, sembra che i 4000 le darebbero la massima flessibilità. Potrei vederla divertirsi con esso, ma penso che lo userebbe anche per mettere insieme le partiture per i suoi studenti (qualsiasi cosa che le permetta di passare meno tempo seduta davanti a finale / garageband / musescore per ore), quindi penso solo un controller midi diretto sarebbe troppo limitante. Suona anche come se dovessi prendere un cavo midi e un amplificatore per tastiera.
Tua moglie inserisce già la musica nel computer utilizzando una tastiera MIDI? In caso contrario, potrebbe aver bisogno di un'interfaccia MIDI, se vuole usare l'EWI per inserire musica in Finale ecc.
Aveva un'antica interfaccia midi da qualche parte (anche se potrebbe averla data via poiché non veniva utilizzata). Dovrò dare un'occhiata al suo studio quando non è qui. So che ha un cavo midi / USB, quindi forse è una possibilità a seconda del software. Altrimenti, non credo che le interfacce MIDI siano così costose.
L'EWI USB (che non ha suoni interni) utilizza solo un cavo USB, ma guardando le specifiche per i 4000, sembra che non sia così, quindi sì, avresti bisogno di un modo per ottenere segnali MIDI in un computer.
user1044
2014-06-09 19:35:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai guardato il video dimostrativo per Akai EWI USB? Spiega molto.

Ci sono altri video su YouTube che puoi cercare.

A proposito , i primi strumenti a fiato elettronici iniziarono alla fine degli anni '70 e negli anni '80. Puoi ascoltarli in alcuni brani degli Steely Dan e persino in Thriller di Michael Jackson.

Il sassofonista più associato agli strumenti a fiato elettronici è il musicista jazz Michael Brecker.

Youtube è bloccato per molte persone e i video possono perdersi. Potresti riassumere alcune delle parti rilevanti dei video nella tua risposta per mantenerla utile? Grazie
È possibile utilizzare l'EWI per attivare qualsiasi sintetizzatore di strumenti virtuali VST o AU o lettore di campioni o soundfont che gira su Windows o Mac OS X. Questo perché lo strumento trasmette i dati MIDI al computer host.
tjd
2014-06-09 23:39:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Avrai bisogno di un controller, un sintetizzatore / modulo audio & Altoparlanti / cuffie / amplificatore.

L ' Akei EWI4000 è sia un controller che un sintetizzatore. Quindi è un punto di partenza economico.

L ' USB EWI è solo un controller e potrebbe essere utile se stai già portando un laptop (per il soft-synth) ai concerti , ma il ragazzo che conosco che ne suona uno spesso (circa una volta ogni 10ish ore) si blocca il software del sintetizzatore. (Pensa a "Fermata from Hell" finché il programma non viene ucciso.) Non so se questo può essere attribuito alla sua macchina o alla sua scelta di software ... Questa potrebbe essere un'opzione decente in uno studio, ma non prenderei uno sul palco.

Personalmente suono un WX5 controllando uno Yamaha VL70-m con ottimi risultati, anche se se lo acquistassi oggi potrei andare con un EWI4000 & un VL70-m Motif Rack XS con i banchi di suoni personalizzati di Patchman Music per ottenere il meglio da entrambi i mondi.

Per un amplificatore, sono passato di recente a un Bose L1 e sono molto soddisfatto.


BTW: Soundfont di solito implica una forma di sintesi basata su campioni. Sebbene non sia una cattiva scelta, purtroppo non è la scelta migliore per una configurazione WindSynth. Credo che l'EWI4000 utilizzi la sintesi basata su FM. I prodotti Virtual Acoustic di Yamaha (come il VL70-m) sono molto apprezzati. Se devi usare la sintesi basata sui campioni, assicurati che i tuoi suoni includano versioni legate.


aggiornamento:

Yamaha ha interrotto il VL70-m. (molta tristezza) La gente di Patchman Music sembra apprezzare Motif Rack XS, ma anche con i banchi di suoni personalizzati di Patchman, temo il giorno in cui il mio VL70-m muore ...

Non penso di aver avuto problemi frequenti con il blocco del mio EWI USB (o del software che uso), ma non l'ho nemmeno riprodotto in un ambiente live. Con la complessità della toolchain che utilizzo, la possibilità è abbastanza reale da poterlo immaginare, se "Murphy" si sentisse particolarmente legalista.
@CalebHines, Direi che sperimenta 1 evento ogni 10 ore di gioco. Probabilmente va bene in studio, ma non è qualcosa che vorrei provare sul palco.
Gizmo
2014-06-26 19:18:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Attualmente sono sul mio secondo EWI4000 (l'ultimo è stato sollevato nel mio bagagliaio per strada) senza quasi lamentarmi. L'EWI sembra davvero solido e ben costruito. Ha un buon peso per essere così compatto, sembra quasi un vero strumento.

Mi piace anche il sintetizzatore incorporato. Permette davvero di giocare ovunque. Credo che sia dotato anche di software per la modifica e la sostituzione dei suoni sui banchi di memoria EWI. E ci sono un sacco di raccolte di incredibili suoni di synth già costruiti per il dispositivo (potresti persino trovare quelli usati da Brecker).

Questo mio EWI ha attualmente circa quattro anni, quindi io Non sono sicuro che abbiano cambiato i pickup, ma ha un jack da 1/4 "e per le cuffie, nonché un punto di alimentazione CC e batterie (che durano più a lungo di quanto ci si aspetterebbe).

Iain Duncan
2014-06-27 10:53:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

AKAI ha purtroppo smesso di produrre attrezzatura di livello professionale perché esiste un mercato molto più grande per cose economiche. I nuovi sono una costruzione schifosa rispetto alla vecchia roba 3030/3020. Avevo un EWI USB, si è rotto in garanzia e Akai era totalmente inutile. Ho parlato con altri musicisti che hanno avuto la loro recitazione anche dopo un anno o due, rulli di ottava che inviano il segnale sbagliato, riconoscimento approssimativo del dispositivo, ecc. Non ne comprerò più uno.

I vecchi 3020/3030 sono enormi, ma sono strumenti professionali. Anche prima che si rompesse, l'EWI USB non era neanche lontanamente sensibile o reattivo come la serie 3000. Quelli su cui puoi modificare molto bene la curva di risposta su tutti gli ingressi, si sentono come strumenti. Brecker ha suonato quelli. Vorrei che realizzassero un controller moderno per 3 volte il prezzo dell'EWI USB e lo facessero bene, sarei dappertutto.

Se il tuo partner non è un serio giocatore di vento, probabilmente lo faranno penso che la versione USB si senta bene. Se sono un giocatore professionista o di alto livello (cioè potrebbe essere in una scuola di musica, ecc.), Noteranno sicuramente la differenza di latenza e reattività tra un controller analogico 3000 e quelli digitali successivi (USB, 4000).

Hm, questo è un buon feedback e lo apprezzo. Mia moglie è un'insegnante di musica professionista sia per le scuole pubbliche che private, inoltre suona come professionista (ha un MME in sax classico). Continuo a pensare che potrebbe valere la pena rendere le cose più facili quando mette insieme la musica per gli studenti, quindi forse l'estremità inferiore è la scelta migliore.
Meaningful Username
2014-06-09 19:02:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il primo e il terzo link sono controller midi, quindi avrai bisogno di qualcosa per interpretare il midi, come un computer o un sintetizzatore. Il collegamento centrale ha suoni incorporati, quindi sono necessarie solo le cuffie per produrre il suono.

Grazie mille per l'aiuto! Sai se i suoni incorporati possono essere sovrascritti con soundfont aggiuntivi? Dice che c'è un sintetizzatore analogico integrato ma non se possono essere usati suoni personalizzati.
È possibile utilizzare qualsiasi sintetizzatore di strumenti virtuali VST o AU o lettore di campioni o soundfont che gira su Windows o Mac OS X. Questo perché lo strumento trasmette i dati MIDI al computer host.
Rudolf
2014-08-11 13:38:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tua moglie potrebbe anche considerare un controller del respiro come questo

http://www.tecontrol.se/products/usb-midi-breath-controller

Puoi vederla dimostrata nel video



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...