Domanda:
Un piano è suonato allo stesso modo di un harmonium?
Puspam
2019-03-10 18:06:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So suonare l'armonium e ora voglio imparare il pianoforte. Entrambi sono strumenti a tastiera. Entrambi gli strumenti suonano allo stesso modo o devo imparare qualcosa di più per suonare un piano?

Tre risposte:
#1
+22
user58243
2019-03-10 18:16:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il pianoforte sicuramente non è uno strumento ad ancia ma uno strumento a percussione a corda. "Piano" è l'abbreviazione di "pianoforte" e significa che lo strumento suonerà con un volume diverso a seconda della forza con cui si preme il tasto. Il tono decade da solo con un sustain relativamente lungo oppure può essere interrotto rilasciando il tasto (a meno che non si utilizzi il pedale del forte). Un harmonium riceve la sua energia sonora dal mantice, un pianoforte dai martelletti che colpisce le corde con la forza risultante dalla forza con cui si colpisce un tasto.

In breve: la tastiera sembra simile ma gli strumenti sono piuttosto diverso nel gioco, nel suono, nell'articolazione. Non ha senso battere i tasti di un harmonium con forza o con intensità graduale. Con un pianoforte, è il principale mezzo di espressione.

E non è poi così simile anche nel "look": posso allungare un decimo su un piano e un dodicesimo su harmonium
Ma la conoscenza generale di quali chiavi corrispondono a quali note si traduce. La differenza sta nella tecnica più dettagliata.
#2
+4
Malcolm Kogut
2019-03-10 21:14:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Entrambi sono strumenti TASTIERA.

Suono un organo tracker, un piano acustico, un organo elettronico e un piano elettrico ogni settimana per vari lavori e li suono esattamente allo stesso modo, dal peso del braccio. Il peso del braccio equalizza tutto. Sull'organo lascio appena il peso sufficiente per "riposare" pur sostenendo il suono, ma in realtà non è molto diverso dal suonare il legato senza usare il pedale del forte.

Usando dentro / fuori, su / giù, i muscoli pronatore / supinatore e la gravità, questi movimenti alleggeriscono i flessori lunghi e il gioco è senza sforzo. Bene, a meno che tu non rapisca o abbia una deviazione del polso.

Quando le persone si lamentano del fatto che l'azione può essere rigida o superficiale su uno strumento particolare è perché stanno cercando di suonare con le dita (che non hanno muscoli) e non con il braccio. Potrebbe anche essere che abbiano alcuni movimenti impropri come l'abduzione, la deviazione ulnare o radiale che ostacola l'allineamento del braccio.

Suonare il piano è uno sport tanto atletico quanto qualsiasi altro. Ci sono leggi della fisica e dell'ergonomia corporea che devono essere rispettate. Infrangi queste leggi e nel tuo futuro ci sarà un chirurgo ortopedico. Se sei fortunato, solo mediocrità.

Se hai mai preso lezioni di golf, conosci il posizionamento delle mani e delle dita, l'equilibrio sulle punte dei piedi, l'allineamento, i movimenti uguali e opposti, la rotazione delle spalle e dei fianchi. Non è la mano che colpisce la palla con la mazza, è tutto il corpo e le mani sono il condotto. Suonare qualsiasi strumento a tastiera è più o meno lo stesso. Le persone che non lo sanno non saranno d'accordo, ma va bene. Ci sono molte strade per la stessa destinazione, ma spesso è ciò che non sappiamo dell'anatomia che ci trattiene.

Giocare dovrebbe essere facile e se non lo è, c'è un problema di movimento o di allineamento da qualche parte.

Sembra che tu stia mettendo insieme due argomenti molto diversi qui: ** a) ** il piano non è fisicamente più impegnativo di altri strumenti a tastiera (data la tecnica giusta) e ** b) ** tutti gli strumenti a tastiera vengono suonati allo stesso modo. - Suppongo che ** a) ** abbia perfettamente ragione, ma ** b) ** è molto più discutibile - il piano, l'armonium e l'organo si comportano _musically_ completamente diversi, e non penso che sia affatto una buona idea suonare tutti allo stesso modo. Conosco bravi pianisti che producono solo un pasticcio fangoso quando usano un organo, viceversa musicisti di fisarmonica le cui dinamiche sono dappertutto al pianoforte.
@leftaroundabout Direi che anche a) è discutibile. I diversi strumenti hanno differenze che possono significare differenze nella domanda fisica. Il tipo di produzione sonora che puoi fare su un pianoforte acustico è molto diverso dalle altre. Come è stato detto, ovviamente usi il corpo per suonare e questo include il modo in cui crei la qualità del tono. La domanda originale riguardava l'armonium contro il pianoforte. Bene, se puoi suonare uno puoi suonare l'altro perché puoi suonare su una tastiera, ma ci saranno nuove cose da imparare riguardo alla sensazione degli strumenti e alla produzione del suono.
Le dita hanno i muscoli. In quale altro modo si sarebbero mossi? È solo che i muscoli delle dita si trovano nella mano e nel braccio.
AiligysixhCMT https://teachmeanatomy.info/upper-limb/muscles/hand/
#3
+1
tj4w3_eep45
2019-03-11 18:40:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Gli harmonium portatili vengono spesso suonati con una mano mentre l'altra pompa il mantice. Ovviamente, questo non è necessario al piano, quindi avresti entrambe le mani disponibili in ogni momento.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...