Domanda:
Va bene lasciare una chitarra senza corde per un lungo periodo?
user13560
2018-10-24 21:53:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho dovuto lasciare la mia chitarra acustica a casa. Avevo diminuito completamente la tensione delle corde prima di uscire di casa ... sono passati 5 mesi ... ho commesso un errore?
La mia chitarra suonerà ancora bene quando la suono di nuovo?

Le risposte sono dappertutto: "sì è brutto", "no è buono", "no non fa differenza". Ma non hai indicato se si tratta di un elettrico con corde di peso piuma, un'acustica jumbo a corde pesanti, un classico ben costruito o cosa. La qualità e il tipo di chitarra potrebbero fare una grande differenza. Personalmente, sarei più preoccupato che i suoi sentimenti siano feriti dall'essere trascurati. Certo, potrebbe anche essere così felice di rivederti che canta!
Cinque risposte:
#1
+6
Tetsujin
2018-10-24 22:07:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In realtà, sono progettati per essere lasciati sempre in tensione.

Le forze opposte del manico [truss rod &, se appropriato] e delle corde mantengono il manico dritto.

La rimozione delle corde col tempo farà sì che il manico si tiri indietro, quindi quando reincorderai &, è possibile che il manico sia fuori allineamento & avrai un ronzio dei tasti.

Se tutto va bene, lasciarlo sintonizzato per un po 'lo riporterà dove dovrebbe essere. Se è brutto, potresti stringere eccessivamente di forse un semitono [non essere sciocco, meno è meglio;) & vedi se in un paio di settimane sta iniziando a tornare alla normalità.
Non lo sarei incline a compiere passi diversi da quello inizialmente. Lascia il truss rod da solo, usa semplicemente la tensione delle corde, altrimenti potresti dover regolare di nuovo in serie quando viene raggiunto l'equilibrio, poi superato, quindi raggiunto ...

Avevo una chitarra che non toccavo da anni. Quando finalmente l'ho tirato fuori dall'armadio, ho scoperto che la tensione nelle corde aveva tirato fuori il collo dal corpo.
@BallpointBen: Ho una chitarra che non è * abbastanza * così male, ma probabilmente non varrebbe il costo per la riparazione. È una Stella con una paletta che sembra una chitarra classica, ma i pioli con estremità sferica come una chitarra con corde d'acciaio, ed era incordata con corde d'acciaio. Non so quale fosse l'intenzione del design.
#2
+3
Laurence Payne
2018-10-24 22:27:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non era necessario allentare le corde. Ma è improbabile che tu abbia fatto del male.

Ho una chitarra in magazzino che apparteneva a un amico morto 9 anni fa, quasi quel giorno. (RIP CF.) Ho aperto il caso l'altro giorno. È ancora sintonizzato.

La differenza è che ha allentato le corde per 5 mesi - meglio fare quello che aveva fatto la chitarra del tuo amico - niente!
Infatti. Ma probabilmente non molto meglio. Vediamo se questo si rivela un problema reale o solo ipotetico.
2 settimane senza stringhe possono dare un collo tirato e ronzante. 10 anni di non accordatura non fa altro che quello per cui la chitarra è progettata, mantenere l'equilibrio sotto tensione.
Sì può. Lo fa spesso, però?
L'ho fatto solo una volta. Lezione imparata. Come ho detto, lasciare le corde per 10 anni non è solo un confronto.
Mi dispiace sapere del tuo amico. È incredibile che quella chitarra fosse intonata, però!
#3
+1
PeteCon
2018-10-24 22:30:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Andrà tutto bene. Quando torni ad esso, metti delle nuove corde e accordalo - non dovresti avere problemi. Eventuali problemi minori possono essere risolti pagando una configurazione professionale su di esso. Davvero, probabilmente non ne avrà nemmeno bisogno.

Ho tenuto una chitarra in magazzino per dieci anni, l'ho portata negli Stati Uniti e l'ho sistemata - non ha avuto problemi di sorta.

Hai lasciato le corde, allentandole?
Ho lasciato le corde, ma abbastanza sciolte, quindi non c'era molta tensione
#4
+1
michael
2019-03-19 06:41:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

con tutte le mie chitarre che non suono spesso poi scordo di mezzo passo dall'accordatura standard su tutte le corde, sono sicuro che non guasterebbe lasciarla all'accordatura standard, ma lo faccio di più per la vita delle corde. con la mia chitarra driver quotidiana e le poche chitarre per le quali non ho la custodia, poi le lascio nell'accordatura che preferisco per suonare. la chitarra quotidiana che suono è lo standard variax che viene sempre lasciato nell'accordatura standard. prima di allora avrei lasciato la mia Ibanez più economica nell'accordatura standard.

Penso che pulire il manico e le corde dopo aver suonato sia molto più importante che preoccuparsi delle corde. Uso fast fret dopo aver suonato, ma anche olio di limone per pulire la tastiera. sebbene la pulizia profonda della tastiera avvenga una volta alla settimana sulla chitarra che uso quotidianamente. Sulle mie altre chitarre pulirò la tastiera dopo aver suonato alcune volte. Posso passare 6 o 7 mesi senza suonare alcune delle mie chitarre.

[Modifica] ha dimenticato di aggiungere che se devo lavorare su una chitarra, rilascerò la tensione del truss rod. ma ancora una volta dipende da quanto tempo mi aspetto che rimanga senza corde. EG su una delle mie chitarre ricche di Bc ho cambiato i pickup, ma a causa degli impegni di lavoro ho lasciato la chitarra senza corde per mesi, quindi ho allentato la tensione del truss rod in modo che il manico non potesse piegarsi all'indietro con la tensione.

#5
  0
Kaz
2018-12-10 21:54:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quello che stai facendo in effetti è una buona pratica.

Se una chitarra viene immagazzinata per un lungo periodo, è bene rimuovere le corde, o almeno allentarle fortemente per rimuoverne la maggior parte della tensione su collo, ponte e top. Questa è particolarmente una buona idea per un'acustica con corde d'acciaio con corde piuttosto pesanti (come un Mi alto .012 o .013).

Se stai rimuovendo le corde da una chitarra che ha avuto il suo truss rod è stato stretto per correggere il rilievo del collo in eccesso, che dovrebbe essere allentato anche lui. Senza alcuna tensione delle corde che agisca in modo opposto al truss rod, l'asta potrebbe creare un arco posteriore.

In una chitarra correttamente configurata, i truss rod sono sempre almeno un po 'tesi in modo che siano saldamente non sonaglio. Per una conservazione a lungo termine, è possibile lasciare il truss rod leggermente serrato oppure rimuovere tutta la tensione del truss rod; in ogni caso, non dimenticare l'esistenza della canna quando arriva il momento di incordare di nuovo.

Alcune persone non credono nell'allentare la tensione delle corde per riporla: il pensiero è che se una chitarra che viene suonato regolarmente può essere tenuto in intonazione, perché sarebbe diverso per una chitarra in deposito? Non fa male e potrebbe prolungare la vita di uno strumento più economico che non è costruito bene. Ho visto vecchie chitarre economiche uscire da anni di immagazzinamento con top sporgenti e manico arcuato, esibendo un'azione completamente ingiocabile. Ovviamente ciò accadrà indipendentemente dal fatto che vengano riprodotti o archiviati.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...