Domanda:
Come può un chitarrista trattare ed evitare l'epicondilite laterale nel braccio da sfregamento?
Scott Barta
2013-12-16 02:12:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono la chitarra (sia elettrica che acustica) abbastanza seriamente da circa un anno, 2-3 ore al giorno quasi tutti i giorni. Un paio di mesi fa ho sviluppato una tendinite al braccio da sfregamento, che il mio medico ha diagnosticato come epicondilite laterale, cioè gomito del tennista. Il mio medico prevedibilmente ha consigliato di lasciare la chitarra per un po ', usando un bendaggio compressivo, glassandolo, prendendo ibuprofene, quel genere di cose. Non ho visto uno specialista o un fisioterapista, quindi il consiglio era un po 'generale.

Ho fatto ulteriori ricerche da solo e ho trovato questo articolo che descrive un semplice esercizio che fa carico eccentrico del tendine e dovrebbe essere ottimo per questo tipo di infortunio, ed è stato d'aiuto nelle ultime settimane. Lo faccio più la glassa quotidiana dei tendini, che è anche un bene. Dopo alcune settimane di astinenza ho lavorato fino a suonare un totale di forse 20 minuti a giorni alterni in brevi sessioni (mi sta davvero sconvolgendo e voglio giocare un piccolo ). Se qualcuno ha consigli più utili su come posso trattarlo, sono aperto, ma penso che sia solo una di quelle cose in cui devi dargli qualche mese per risolverlo.

Il mio principale La domanda è questa: supponiamo che io faccia tutte queste cose e in poche settimane o un paio di mesi, il dolore è sparito. Come posso impedirgli di tornare? Devo apportare modifiche al mio riscaldamento / pratica o alla mia tecnica? Ho letto altre domande di chitarristi che hanno avuto dolori alle dita o alle mani; il mio è correlato ma in un posto diverso.

Il mio insegnante, che insegna da più di 30 anni, non ha avuto niente da dire al riguardo; non ha quasi sentito parlare di qualcuno che abbia questo tipo di problema. Ho parlato con gli altri e non ho imparato molto, a parte questo se lasci che guarisca, non sei condannato a vederlo tornare una volta che inizi a suonare di nuovo. Dovrei assolutamente imparare a sviluppare un tocco più leggero quando si premono note e accordi, che è qualcosa su cui ho lavorato, ma a parte questo, mentre ho sentito di altri chitarristi che hanno avuto le mie condizioni, non ho letto molto su cosa li ha portati lì e su come potrebbero evitarlo.

Sintomi

Ecco alcune informazioni aggiuntive sui miei sintomi esatti nel caso in cui le persone trovino questa domanda perché stai cercando informazioni.

Il dolore è al mio avambraccio, in alto / fuori, pochi centimetri sotto il gomito. Quando ho iniziato a prenderlo, pensavo di aver avuto dolore anche all'interno del gomito, ma non era così - semplicemente non stavo localizzando il dolore con precisione. Il dolore non è nel muscolo, ma nei tendini che attaccano i muscoli al gomito. Il dolore non è costante, ma si accende solo quando sposto il gomito agli estremi del suo raggio d'azione, piegandolo o raddrizzandolo, e anche se ruoto l'avambraccio verso l'esterno. Provo un dolore evidente e una forza di presa notevolmente ridotta se allungo completamente il braccio e afferro qualcosa pizzicandolo tra il pollice e le altre dita. Da quello che ho letto questi sono tutti sintomi classici del gomito del tennista.

Ironia della sorte, ho pochissimo dolore durante il gioco e non noto un particolare schema di dolore più o meno dopo aver giocato o non giocare, nemmeno il giorno successivo. Il dolore non è così intenso; Non lo descriverei come acuto, ma qualsiasi tipo di dolore cronico è qualcosa di cui preoccuparsi e correggere; Non voglio danni permanenti.

Non posso offrire alcun consiglio sulla condizione fisica che non sia già stato menzionato. Ma ho un'idea per aiutare a essere depresso per non essere in grado di suonare: prova a suonare uno strumento diverso (con diverse meccaniche del braccio) durante la guarigione. Oppure prova ad affinare il tuo canto. Puoi ancora fare musica e mantenere l'orecchio acuto.
Diciotto risposte:
#1
+14
atoth
2013-12-20 21:20:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dopo una mononucleosi ho avuto due tendinite all'avambraccio destro. Le cose che puoi fare:

  • RILASSATI MENTRE GIOCHI !!!! Questa è la cosa più importante . Periodo. Ridicolmente piccola quantità di forza di cui hai bisogno quando suoni la chitarra. L'approccio della maggior parte delle persone (me compreso, prima che io conosca i metodi di Jamie Andreas) consiste nell'usare molta forza, per assicurarsi che la corda sia abbassata, che le corde vengano pizzicate, ecc. è completamente sbagliato. Devi iniziare toccando leggermente le dita e il manico della chitarra, e poi capire la forza minima richiesta per raggiungere i tuoi obiettivi. Prima sarà molto strano, poiché perderai il controllo. Allora capisci che puoi controllare molto la chitarra anche con la minima energia. In seguito, utilizzerai la forza con saggezza, quando necessario.
  • La mia esperienza con l'infiammazione è che se presti attenzione ai tuoi muscoli , te lo diranno hai lavorato troppo . Hai avuto una tendinite, conosci quel dolore bruciante. Inizierai a sentire di nuovo quella sensazione di bruciore quando giochi troppo; questo è il limite che il tuo corpo può sopportare: gli infortuni si verificano quando le persone ignorano i propri limiti. Se ti fermi qui, guarirà e rafforzerà per domani. Prenditi il ​​tuo tempo. Lavora su diversi talenti: ritmo, allena le orecchie, ecc.
  • Come ha detto Tim, faresti meglio a giocare ogni giorno meno che a maratone di un giorno. Soprattutto nel periodo di guarigione. È come se fossi un corridore che ha un'infiammazione, è molto meglio camminare ogni giorno una piccola quantità, poi sederti sul culo per intere settimane. Inoltre, i muscoli utilizzati per suonare la chitarra sono gli stessi muscoli del resto. Le loro prestazioni sono migliori con piccoli esercizi frequenti.

Con i metodi sopra non ho avuto tendiniti per (circa 7-8) anni. Ho ascoltato il mio corpo e ho riconosciuto i miei limiti.

La cosa interessante del mio infortunio è che non provo alcun disagio durante il gioco, forse solo leggermente se sto allungando per un accordo di sbarra. Inoltre non ho notato un modello particolare di avere più o meno dolore il giorno successivo dopo aver praticato molto o per niente.
E i giorni dopo il giorno successivo? Se non c'è dolore su quelli, puoi aumentare la quantità di pratica. Inoltre, tieni presente che ho avuto una grave infezione virale di cui non ero a conoscenza (dopo le sindromi visibili dovrei allenarmi leggermente per un anno!), Quindi probabilmente potresti avere un'infiammazione nascosta nel tuo corpo o un'infezione che non è stato completamente guarito.
Il dolore sembra seguire un uso eccessivo di forse 2-3 giorni, anche se con una risposta così lenta è difficile dire se si tratta di uno schema reale o meno.
Ad essere onesti, non ho familiarità con questo schema. Il mio buon senso direbbe che devi esercitarti in piccole quantità ogni giorno (20 minuti mi sembrano OK). Cerca qualcuno con un modello di infortunio sportivo simile, che lo abbia affrontato. Anche se un professionista non ha regolato il manico della tua chitarra per te, può essere un'enorme differenza in termini di forza necessaria per suonare la chitarra.
Dato che il problema era nel braccio destro, spero che giochi con la mano sinistra. Altrimenti hai tenuto il plettro troppo stretto.
#2
+11
Tim
2013-12-16 03:08:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra che tu debba affrontare diversi problemi. Probabilmente stai stringendo troppo il manico della chitarra usando il pollice più come una morsa che come una guida. Non è affatto necessario. Potresti dover cambiare l'angolazione in cui tieni la chitarra, potrebbe essere tirata nel tuo corpo Lasciala fuori in modo che il tuo braccio che si agita abbia aria fresca tutt'intorno: troppi musicisti hanno il braccio appoggiato o che si tocca la gamba. Potrebbe essere necessario considerare l'altezza alla quale hai la tua chitarra: se è bassa, c'è troppa flessione del polso. Potrebbe essere necessario pensare all'angolazione della chitarra rispetto al pavimento. Se punta verso l'alto, allevierà lo sforzo.

A parte tutto quanto sopra, gioca poco e spesso. Il tuo insegnante dovrebbe aver compreso uno / molti di questi punti e suggerito alternative. Immagino che nei lunghi periodi di gioco, ti siedi. Prova altezze di seduta diverse. Potresti anche scoprire che cambiare con corde più leggere o impostare la chitarra correttamente, in modo da non dover premere così forte farà una grande differenza. Cura la causa piuttosto che il sintomo !!

Sicuramente ho schiacciato troppo forte con il pollice, e ho anche premuto troppo quando premo le note, il che mette ancora più stress sul pollice ... Ho prestato più attenzione a questo da quando ho iniziato ad avere dolore . Non ha fatto sparire il dolore, ma penso che potrei aver bisogno di lasciarlo guarire completamente e quindi una migliore tecnica si spera eviterà che si ripresenti. Conosci di più sui problemi con questi tendini specifici? Sono coinvolti nell'estensione delle dita, non nel contrarle, cosa che ho sempre pensato controintuitivo in una chitarra RSI.
@Scott: non è un problema che ho incontrato nei chitarristi. I muscoli / tendini del pollice / polso sono più comunemente colpiti, ancora una volta, a causa di una presa troppo forte sul collo. Ho pubblicato su questo sito che in realtà non è necessario stringere il manico per produrre note / accordi chiari. Il gomito del tennista è un termine improprio: qualsiasi uso eccessivo di un'articolazione produrrà alcuni problemi. Un uso eccessivo nel tuo caso potrebbe essere il posizionamento fisico combinato con il gioco prolungato. Tuttavia, non sono un medico, non ho mai avuto i pazienti ...
#3
+5
loaner9
2014-08-22 21:19:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come posso impedire che si ripresenti?

Per costruire sulla risposta di atoth e sul suo primo punto sul rilassamento della mano e del braccio: sento che vale la pena menzionarlo a tutti gli altri che vengono a vedere questa domanda, la possibilità di cambiare la posizione di suonare la chitarra da seduti per aiutare a prevenire questo tipo di problemi.

Avendo iniziato con una chitarra classica e la sua posizione tradizionale, per poi passare alla chitarra elettrica e alla sua posizione comune, ho notato un aumento della tensione sia sul braccio sinistro che su quello destro (il destro soprattutto con sezioni di picking veloce) e altro anche la fatica della mano sinistra. Consiglio, come faceva il mio vecchio insegnante di chitarra, di provare la posizione di chitarra classica per gli esercizi da seduti.

La posizione è molto paragonabile a come ci si deve sedere con una chitarra in stile V volante (una rapida ricerca di immagini di "posizione della chitarra classica" fornirà ottimi esempi visivi), con il ponte a un angolo di circa 45 gradi rispetto al pavimento, il calcio della chitarra appoggiato all'interno della gamba destra, la gamba sinistra sollevata (non è necessario acquistare un piede sgabello, usa dei vecchi libri o una piccola scatola se ne hai uno in giro) e l'incavo della chitarra appoggiato sulla gamba sinistra. Questa posizione avvantaggia meccanicamente entrambi i gomiti aprendo le loro curve di circa 90 gradi (una posizione più naturale, che consente una maggiore circolazione) e riduce la rotazione in senso antiorario che il braccio sinistro richiede affinché la mano funzioni correttamente intorno alla tastiera. >
Provalo almeno una o due volte e vedi se senti un beneficio immediato, ma ovviamente i corpi sono diversi: se senti più dolore a breve o lungo termine, fermati e torna alla posizione che ti dà il minimo disagio

#4
+3
Robbie Averill
2013-12-16 02:39:27 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ne ho nemmeno sentito parlare da nessuno dei miei colleghi (chitarristi), ma direi che hai ragione quando dici che il tempo lo sanerà. Probabilmente dovrai mettere da parte il tuo gat per un paio di settimane per lasciarlo guarire, fare degli allungamenti semi-regolari ed esercizi di forza leggeri e facili.

Per quanto riguarda la prevenzione in futuro, la mia esperienza con questo tipo di infortunio è che una volta che l'hai avuto una volta, è molto più probabile che torni di nuovo. Potresti provare un po 'di fisioterapia mentre ti stai riprendendo (agopuntura, radiologia, massaggi, ecc.), Ma continua a fare esercizi di stretching ed esercizi leggeri e rilassati!

#5
+3
Paul
2016-08-12 15:07:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono il basso e ho avuto il gomito del tennista 4 volte (3 nel pizzicare, 1 nel fretting). Ogni volta che ho ottenuto TE è stato a causa delle sessioni di prove libere della maratona. Non mi sono reso conto fino a dopo l'allenamento, che ero andato troppo oltre e che TE aveva iniziato.

Ho fatto di tutto per rimediare a esercizi TE / stretching, glassa, calore, antinfiammatori, giocare rilassato, terapia dei punti trigger, digitopressione, massaggio, usare cinghie per i gomiti, ecc ... sfortunatamente, l'unico modo in cui mi sono sbarazzato completamente se smettevo di giocare (100% tacchino freddo) fino a quando non guarisce. Nel mio caso ogni volta ci sono volute 7-8 settimane.

Buona fortuna con la guarigione, Paul

#6
+3
Scott Barta
2013-12-23 22:35:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto rispondendo alla mia domanda per documentare quello che ho fatto nel caso in cui altri trovassero questa domanda in cerca di aiuto.

Per ora posso solo parlare di quello che ho fatto cercare di curare la ferita; il tempo dirà se i cambiamenti che apporterò alla mia tecnica (le altre risposte che suggeriscono di rilassarmi e di non stringere così forte sembrano giuste) impediscono che si ripresenti.

Facendo ricerche più attente sui miei sintomi, sembra che io può avere tendinosi più della tendinite. -lite è un'infiammazione del tendine e non ho visto altri sintomi di infiammazione - nessun gonfiore, nessun rossore, il dolore non è costante e non ha risposto bene all'ibuprofene o fondamentalmente non gioca affatto per circa tre settimane. -osi è la degenerazione del tendine, da micro-lacerazioni che accumulano tessuto cicatriziale.

Ho continuato a giocare forse per un paio di mesi dopo aver notato per la prima volta l'insorgenza dei sintomi (il dolore non è mai stato così grande come lo era una grave preoccupazione, e ho raggiunto un buon punto di sosta). Poi ho smesso di giocare e ho iniziato a provare a trattarlo.

Nella mia domanda, ho collegato un articolo su un esercizio per il gomito del tennista. Ciò descrive un'attrezzatura per esercizi poco costosa, una Thera-Band FlexBar, che è una barra di gomma lunga circa un piede che ha diametri variabili che corrispondono alla resistenza; Ho iniziato con quello rosso (10 libbre) e ho lavorato fino a quello verde (15 libbre). Fai un esercizio in cui lo afferri con entrambe le mani, ruotandolo per forzare la mano del tuo gomito malato a cercare di piegarsi verso l'interno, e fai ripetizioni di raddrizzamento e rilasciando lentamente la mano al polso; puoi trovare foto e video dell'esercizio. Questo costruisce la forza dei muscoli e dei tendini caricando i tessuti mentre si stanno allungando, il che dovrebbe essere positivo per questo tipo di lesione (c'è un tipo simile di cosa che puoi fare per l'osi del tendine di Achille nei corridori).

Questo esercizio ha aiutato in qualche modo. Ho ghiacciato l'articolazione un paio di volte al giorno (sempre dopo aver fatto quell'esercizio per abbattere qualsiasi infiammazione che potrebbe causare), e la glassa ha aiutato un po '. Non ho preso l'ibuprofene. Ho usato un tutore per il gomito per un certo numero di settimane, ma mi sono fermato quando non sembrava davvero aiutarmi. Ho smesso del tutto di suonare per circa tre settimane, dopodiché avrei giocato un totale di forse 20 minuti a giorni alterni in brevi sessioni, facendo solo cose facili.

Tutte queste misure hanno aiutato in piccola parte, ma dopo forse sei settimane ero al punto in cui il dolore era diminuito di forse un terzo o la metà in una buona giornata, ma era tutt'altro che andato, e avevo ancora una minore forza di presa. La natura del dolore era leggermente cambiata, diventando leggermente meno localizzata e più diffusa, forse a causa degli esercizi, ma stavo iniziando a scoraggiarmi un po 'anche se so che queste lesioni possono richiedere molto tempo per guarire.

Negli ultimi giorni ho anche iniziato il trattamento termico (un termoforo avvolto intorno al mio avambraccio), di solito alternato alla glassa dell'articolazione, e questo ha fatto quasi un enorme miglioramento subito. Entro un paio di giorni il mio dolore è diminuito di circa il 75%, anche se ho suonato di più (ho una nuova chitarra, non posso farne a meno). Vedremo se questo mi porterà a completare il recupero, ma sono fiducioso. Se stai leggendo questo perché hai sintomi simili, potresti voler valutare attentamente la tua ferita per vedere se è infiammazione o meno, perché il calore potrebbe non essere il miglior trattamento per l'infiammazione, ma se sei come me e il ghiaccio da solo non lo è lo fai, provaci.

#7
+1
kev
2014-01-18 20:29:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono molto la chitarra e capodanno il dolore al braccio sinistro era così costante e intenso che ho dovuto chiamare i servizi di emergenza. a parte la preoccupazione di danni ai nervi del medico quella notte il mio medico ha diagnosticato un tunnel carpale e mi sta prenotando per un op. è molto difficile smettere di giocare, sono passate due settimane ormai e posso sentire che il mio braccio è ancora male, o almeno non mi lascerà giocare troppo. Non ho provato nessuno dei trattamenti di cui sopra come impacchi freddi o cuscinetti termici, ma li proverò mentre sto arrivando al punto in cui devo provare di tutto per aiutare. Penso che il mio sia una combinazione di gomito del tennista e problemi al tunnel carpale. nel frattempo ho trovato questo e ragazzo, subito ho sentito che aiutava. dai un'occhiata http://www.tennisarm.ch/ Vado piano con gli esercizi, ma il suo consiglio è di non interrompere ciò che stai facendo, che non c'è un vero fattore scatenante piuttosto che è stato un barile che si riempie per anni e tu hai appena ribaltato il bordo. l'intero sito ha molto senso e ho sentito la tensione / dolore allentarsi quasi immediatamente. non al punto che fosse guarito, ma è stata l'unica cosa che faceva sentire bene e che stava aiutando! si spera che ti possa aiutare.

Se l'infortunio è davvero più un crampo muscolare come dice quel sito web, spiegherebbe perché il calore ha funzionato così bene su di esso: il calore è ottimo per i muscoli angusti. Fai attenzione a non avere infiammazioni se provi il calore, perché l'infiammazione ha bisogno di ghiaccio, non di calore. Inoltre, controlla l'attrezzatura per esercizi a cui mi sono collegato: fa la stessa cosa degli allungamenti di cui parla il sito web, ma fa un lavoro fantastico mirando davvero ai muscoli e ai tendini da allungare. Inoltre, se hai il tunnel carpale allo stesso tempo, fai attenzione a non aggravarlo mentre tratti il ​​gomito.
#8
+1
Craig anderson
2015-05-05 22:14:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sfortunatamente ho avuto il gomito del tennista in entrambi i gomiti nel corso degli anni. Sono un battitore di pannelli e un chitarrista. Ho provato esercizi di glassa e stretching e ho fatto iniezioni di cortisone quando diventava insopportabile. Di gran lunga il migliore per alleviare il dolore è una fibbia che si adatta al mio avambraccio appena sotto il gomito. Un semplice dispositivo fatto di materiale e velcro, un po 'come un laccio emostatico. Impedisce al tendine di staccarsi dall'osso. Lo uso al lavoro in modo da poter continuare a operare anche quando sono afflitto. Vale la pena provare. Buona fortuna

Fanno quei dispositivi specificamente per il gomito del tennista. Li ho usati per giocare a tennis. Aiutano con aria di sfida.
#9
+1
chris zotalis
2015-08-05 05:54:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono anche la chitarra (classica) da 4 anni. Mi sono esercitato molto, soprattutto negli ultimi 2 anni 4 ore al giorno, e mi è stata diagnosticata l'Epicondility. Ho fatto degli esercizi e sono migliorato molto, sto per iniziare a usare un tutore.

La cosa più importante da fare è rilassarti mentre giochi, come accennato in precedenza. Molto saggio, ma anche molto difficile se non sei allenato a sentire il tuo corpo. Devi smetterla regolarmente, anche se non ti fa male, per un minuto o due. Rilassati e "contatto" con le tue mani. Le pause sono molto importanti.

Penso che la pazienza e il lavoro con te stesso produrranno risultati migliori e più rapidi.

#10
+1
user24903
2015-11-28 07:57:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sono un violinista e l'epicondilite laterale è comune tra i suonatori di archi classici, secondo la mia esperienza. Ho sofferto di gomito del tennista e varie lesioni ai tendini dell'avambraccio per 10 anni. Per favore, per favore, rilassati con il gioco, anche se ti scoraggia. Ecco cosa mi è successo: ho giocato per molte ore, ignorando il dolore e la rigidità, e ho causato un infortunio. Non ho fatto gli esercizi prescritti dal mio fisioterapista (proprio come quelli eccentrici che hai trovato). Mi sono infortunato di nuovo abbastanza facilmente dopo una pausa di 6 mesi. Glassa, prendersi una pausa e caricare sui FANS sembra aiutarmi, oltre a fare stretching ed esercizi dal PT. . Cerca di esercitarti consapevolmente, pensando a dove PUOI rilassarti nella tua mano sinistra e esercitandoti abbastanza lentamente in modo che la tua mano sinistra possa rilassarsi tra accordi o diteggiature.

In realtà, però, i tendini sono davvero suscettibili di ri- lesione. Stai attento!

#11
  0
Simon the Pieman
2018-02-16 13:45:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono sia lo stile classico che quello guidato dal plettro, quindi utilizzo una varietà di tecniche, posizioni di gioco, ecc. Suono anche a squash regolarmente - sono destrorso. Ho avuto un periodo di due anni durante i quali non ho suonato squash e pochissima chitarra classica (con le dita sollevate della mano destra che pizzicavano). Ho ricominciato entrambi contemporaneamente e nel giro di poche settimane ho avuto un dolore acuto al polso destro (tunnel carpale / tendinite) e anche un gomito acuto del "golfista" nel braccio destro. Era così brutto che tutto il mio braccio destro dal polso in su è stato molto doloroso e praticamente inutile per un po '- brutto quando non puoi più dedicarti a due dei tuoi passatempi preferiti; non è divertente neanche con i bambini piccoli in casa.

Avanti veloce di 6 anni. Sono stato un giocatore regolare di squash negli ultimi 4 anni circa e ricevo ancora il gomito del golfista, ma faccio solo esercizi di base e raramente diventa così grave da non poter giocare a squash, anche se a volte è sufficientemente doloroso da limitare i movimenti / i crampi il mio stile. Indosso una semplice manica in neoprene sul gomito destro mentre gioco. Per quanto riguarda la chitarra, suono ancora stili diversi su chitarre diverse, ma da quando ho acquisito una classica da concerto fatta a mano, ho attraversato un periodo di 18 mesi per esercitarmi abbastanza seriamente (90-120 minuti al giorno).

Ecco la nuova parte: ora ho sviluppato il tiro al gomito del golfista / dolori acuti anche al gomito sinistro, qualcosa che non avevo mai avuto fino a poco tempo fa. Come hanno affermato altri giocatori, raramente mi dà fastidio mentre gioco davvero - è nel fare le normali cose quotidiane quando lo noto.

Forse ha qualcosa a che fare con il rigore implicato nell'effettuare riscaldamenti / esercizi tecnici sulla chitarra classica, che ha un manico più grasso / più largo rispetto alla maggior parte delle acustiche con corde d'acciaio o delle chitarre elettriche.

Comunque, sono contento di aver trovato questo forum e sicuramente guarderò alcuni dei video e degli esercizi condivisi, grazie a coloro che hanno pubblicato utili suggerimenti.

Apprezzo la tua condivisione di questa storia, ma in realtà non sembra rispondere alla domanda di OP. Forse questo potrebbe essere trasformato in una risposta genuina se aggiungessi più dettagli sugli allungamenti e sui riscaldamenti che hai trovato utili. Indossi la custodia di supporto in neoprene quando suoni o quando giochi a squash (o entrambi)?
#12
  0
Adam Pridgen
2016-08-13 04:25:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono la chitarra da 13 anni e presto ne avrò 27. Questo dolore non sembrava manifestarsi fino a quando non sono passato a giocare di più con il pollice. Ero anche pesante in palestra, il che sembra aggravare il problema. Anche grande in acqua salata e ragazzo come questo ha peggiorato il problema. Per lo più sembra trattare l'aggravamento del nervo ulnare. Prova le maniche a compressione e le fasce per i polsi in base a dove anatomicamente senti il ​​dolore. Dai video di PT che ho raccolto, il lato Ulna del caposquadra cerca sempre di compensare eccessivamente durante determinate attività bc l'osso del raggio è più lungo dell'ulna. Se passo settimane senza giocare, cosa rara, e prendo a calci gli esercizi per i bicipiti, tende a diminuire. La pesca provoca immediatamente il dolore.

#13
  0
Kevino
2015-05-09 19:26:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho sofferto di una tendinite simile, ma mi è stato diagnosticato sia il gomito del tennista che quello del gomito del golf, il che significa fondamentalmente che i tendini sulla parte superiore del mio avambraccio e sul fondo, come se stessi mettendo il palmo in infiammazione di diverse guaine nervose che erano effettivamente visibilmente infiammate. Fondamentalmente il mio braccio era un disastro ferroviario!

Questo problema è stato aggravato durante un periodo di forte stress della mia vita, suonavo la chitarra probabilmente circa 6-8 ore a settimana e stavo lavorando alla ricostruzione di un vecchia macchina nel tempo libero, più le solite cose da lavoro famiglia ecc. Consiglio che la fisioterapia è molto utile se la tua assicurazione la copre. Ho anche ricevuto un'iniezione di cortisone che mi ha fatto passare il peggio. È passato più di un anno e si è notevolmente stabilizzato. Non ho smesso di giocare, ma gioco in brevi sessioni di 20-30 minuti e continuo a usare ibuprofene e glassa dopo aver giocato, che funzionano davvero per me. Ho avuto un'infiammazione del nervo ulnare che è particolarmente doloroso, che è un nervo che scorre attraverso la tacca sulla punta del gomito. Ciò è aggravato da qualcosa di semplice come il bracciolo della tua auto, strattonare o sollevare una padella pesante o un bambino di 40 libbre. Quindi devi guardare a tutte le tue attività nel loro insieme che ho scoperto per migliorare. Il dolore è passato da qualcosa che mi teneva sveglio la notte a gestibile.

Ci sono molti buoni consigli in questo thread, gli esercizi di rafforzamento che ho imparato durante il PT con i grandi elastici o i piccoli manubri hanno aiutato. Per la maggior parte del tempo ho smesso di usare una presa mortale nella mia mano e ho scoperto che migliorava la mia tecnica. Lo stretching mi ha aiutato e destabilizzare la mia vita ha aiutato.

Un'altra cosa che il mio PT mi ha insegnato è che i muscoli della schiena bilanciano i muscoli del braccio, così facendo esercizi di canottaggio per la schiena e flessioni o distensioni su panca per il petto, insieme a esercizi per avambraccio, parte superiore del braccio e polso tutto aiuta a bilanciare il delicato strumento che è il tuo corpo.

#14
  0
Matt
2016-06-18 09:10:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Fratello, penso che sto iniziando ad avere lo stesso problema, nessuna infiammazione, ma senso di oppressione e dolore all'avambraccio sotto il gomito: mi sono stressato per la scorsa settimana e ho setacciato la rete alla ricerca di soluzioni. Questo video è il migliore che ho trovato: fai gli esercizi di scavo, dentro e intorno alle aree del tuo avambraccio che sono tese. Fai anche lo stretching. L'ho appena fatto oggi e ho notato un grande miglioramento !!!

#15
  0
user28512
2016-05-10 19:29:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un'altra considerazione: ti pieghi al tavolo, appoggiando il peso della parte superiore del corpo sui gomiti? Ho notato che dopo aver corretto questa cattiva abitudine, il dolore all'avambraccio è diminuito. Potrebbe essere correlato.

#16
  0
W Myers
2015-04-24 00:33:11 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ne ho mai sentito parlare o non l'ho mai avuto nella mia mano / braccio che mi preme. Ma ho la stessa cosa che hai nella mia mano / nel mio braccio. Indosso una manica Tommy Copper per il gomito 3-4 volte a settimana, più un bendaggio compressivo. Ho anche un amico che ha la stessa cosa che faccio io nella sua mano / braccio che prende. Quello che faccio è allungare costantemente, trovo che i tendini di entrambi gli avambracci sono molto tesi quasi tutti i giorni. Ho suonato ieri sera, tutto quello che ho fatto è stato registrare 2 tracce ritmiche e oggi sono dolorante. Anche come te, quando suono non lo sento, forse perché sono così concentrato sul suonare, o forse perché sono sciolto. Buona fortuna per la tua guarigione, è stata la mia esperienza che questa è una cosa di tipo cronico che tornerà sempre finché suonerai pesantemente.

#17
  0
Musicode
2014-08-23 02:06:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Bene, hai chiesto come evitarlo in futuro. È necessario ricostruire quei muscoli, preferibilmente più forti di prima dell'infortunio, senza causare strappi / danni muscolari. Come fai a fare questo? Basta fare stretching con la chitarra !!! Fai i tuoi allungamenti !!! E fallo bene. Se le dita e le braccia non si sentono agili (adeguatamente lubrificate) prima di iniziare a suonare, non sei ancora pronto. Dovresti essere letteralmente in grado di sentire che i tuoi muscoli sono tesi e pronti per essere tirati. È come lavorare con un elastico, riscaldare e allungare quelle molecole, invece di tirarlo semplicemente stretto dalla mazza.

#18
  0
Michael H
2019-07-18 02:35:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi indossare un tutore per il gomito del tennista mentre giochi perché è lì che inizia l'irritazione. Faccio gli esercizi di rafforzamento e allungamento ma devo indossare il tutore del gomito del tennista quando dormo e gioco. Penso che la necessità di comprimere la mia presa sulla tastiera abbia aggravato i tendini del gomito. Due costa circa $ 8-9 su Amazon.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...