Domanda:
Da 12 a 6 corde su una chitarra a 12 corde?
David
2015-03-09 19:55:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono la mia chitarra a 12 corde da circa 40 anni e recentemente le mie dita sembrano essere ingrassate, rendendo più difficile tenere premute le singole corde senza toccare quelle adiacenti. A parte il suono diverso, mi chiedo se rimuovere 6 delle corde, rendendola come una chitarra a 6 corde, sarebbe un modo per aggirare questo problema.

Nove risposte:
#1
+13
Mark
2015-03-09 20:37:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che sarebbe meglio non farlo. Il manico della tua chitarra è costruito per avere la tensione di dodici corde. Rimuovendo metà delle corde, eliminerai circa la metà della tensione necessaria per mantenere il manico dritto. Questo potrebbe persino arrivare a cambiare la forma del manico in modo indesiderato.

Un liutaio probabilmente non sarebbe in grado di regolare il manico abbastanza da compensare un cambiamento così drastico. Anche se puoi sempre chiedere!

Sono d'accordo che una 12 corde è costruita per gestire una maggiore tensione delle corde di 12 corde, ma la rimozione di metà delle corde non dovrebbe danneggiare la chitarra in alcun modo. La rimozione di tutte le corde non danneggerebbe la chitarra. Infatti, per la conservazione a lungo termine, tutte le chitarre dovrebbero essere decordate per ridurre la tensione delle corde. È molto più probabile che una tensione eccessiva danneggi il collo deformandolo rispetto a una tensione troppo bassa. Tuttavia, se vengono apportate modifiche permanenti alla tensione delle corde, è necessario effettuare una regolazione del truss rod, altrimenti il ​​truss rod eserciterà una tensione di compensazione eccessiva.
Dipende dal design del truss rod. Potresti finire con l'arco posteriore se abbassi abbastanza la tensione delle corde senza compensare con una regolazione del truss rod.
Ad ogni modo, una chitarra a 12 corde di 40 anni è probabilmente dovuta a una visita dal liutaio per un reset del manico.
#2
+9
Rockin Cowboy
2015-03-10 03:27:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi rimuovere metà delle stringhe e convertire la tua dodici corde in una sei corde con una spaziatura molto ampia. Ma ti spiegherò alcuni motivi per cui potresti non volerlo.

Ma prima, ecco cosa dovresti sapere se lo fai. Sii consapevole che ridurrai la tensione generale in una certa misura con meno corde. Probabilmente noterai che il rilievo nel manico (leggero inchino lontano dalle corde al centro) ne appiattirà alcune con solo la metà delle corde.

Potrebbe piacerti l'azione inferiore, ma se tutto il rilievo viene fuori e hai un collo dritto o un leggero arco posteriore, dovrai regolare il truss rod ruotandolo in senso antiorario per allentare il compensatore tensione applicata dal truss rod. Altrimenti avrai le corde che ronzano sui tasti.

L'altra cosa di cui devi essere consapevole è che la profondità delle fessure dei dadi potrebbe non essere ottimale per un set di corde standard a sei corde. I calibri delle corde in un set di dodici corde sono molto più leggeri per ogni corda rispetto a un set di sei corde. Non otterrai molto volume usando solo sei delle corde da un set di dodici corde. Se rinforzi le tue corde usando un set di sei corde (anche più leggere) potrebbero non essere posizionate correttamente nelle fessure dei dadi, nel qual caso potresti aver bisogno di un liutaio qualificato per allargare le fessure dei dadi.

In tema di slot per capotasto: la spaziatura delle corde sia al ponte / sella che al capotasto è ottimizzata per sei paia di corde. Per ottimizzare la spaziatura per sei stringhe forti>, potrebbe significare dividere la differenza tra ciascuna delle coppie. Per farlo sul lato del dado della bilancia, potresti avere un nuovo dado. Sul lato del ponte, non credo che i fori dei perni del ponte o gli slot per le corde (se si dispone di un ponte senza perni) possano essere regolati così facilmente. Quindi la tua spaziatura delle corde potrebbe essere un po 'fuori centro rispetto al manico, il che potrebbe non solo sembrare divertente, ma potrebbe richiedere alcuni aggiustamenti nella tua tecnica di esecuzione (con 12 corde stavi mirando al centro della coppia - ora stai mirando al centro di una delle corde).

Inoltre, se non aggiusti l'allineamento delle corde e selezioni la parte superiore di ogni coppia per le tue sei corde e mantieni quel processo per tutte e sei per mantenere la spaziatura delle corde relativamente coerente - la tua corda del mi alto sarà più lontano dal bordo della tastiera del normale. Se scegli di rimanere la seconda posizione di ogni coppia, lo spazio tra la corda di MI basso e il bordo della tastiera sarà più grande del solito.

Ecco un altro motivo per cui la conversione da 12 a 6 corde potrebbe non avere tanto senso quanto ottenere un dado largo a sei corde.

Una dodici corde la chitarra di solito avrà più massa nel manico per accogliere più corde e più tensione delle corde. Il ponte sarà un po 'più grande e più pesante così come la paletta. Tutto questo si aggiunge a una chitarra più pesante di una sei corde.

Potresti prendere in considerazione una chitarra a sei corde con una larghezza del capotasto più ampia e una spaziatura delle corde più ampia. Ad esempio, la spaziatura delle corde standard su una chitarra Taylor (ne possiedo due) nella serie 300 in su, è più ampia di quella che trovo sulla maggior parte delle altre chitarre. In effetti puoi ottenere una chitarra Taylor prodotta in America con una larghezza del capotasto di 1-11 / 16 pollici, una larghezza del capotasto di 1-3 / 4 pollici (standard su 300 e superiori) o un dado ancora più ampio di 1 -7/8 pollici larghezza che è larga quanto la maggior parte delle chitarre e persino più ampia di circa 12 chitarre. Di seguito è riportato un collegamento a un 414 CE sul sito web di Taylor che mostra la larghezza del dado standard di 1-3 / 4 pollici ed elenca gli altri due come opzioni: 414ce Taylor.com

Ovviamente a La chitarra classica con corde in nylon avrà una spaziatura delle corde più ampia, ma questa non è un'opzione se si desidera suonare corde in acciaio. Di solito non sono realizzati per compensare la maggiore tensione delle corde delle corde in acciaio.

Conclusione: puoi effettuare la conversione se necessario, tenendo presente gli avvertimenti e gli aggiustamenti suggeriti sopra. Ma se fossi io, acquisterei una sei corde con una delle opzioni di larghezza del capotasto più ampia. In bocca al lupo.

Il tuo 4 ° par. Gli indicatori delle corde per le 6 corde normalmente accordate (non le ottave sull'EADG) sono tipicamente .010 - .047 ", quindi sono gli stessi di una chitarra normale. I loro indicatori non sono più piccoli per compensare.
@Tim La maggior parte delle principali marche di apparecchi acustici leggeri sono .012-.052 negli Stati Uniti. Extra light .011 (a volte chiamata "luce personalizzata"). .010 è considerato super leggero e non tutte le marche offrono nemmeno un set che si illumina in set acustici a 6 corde. 12 set di corde con la stessa designazione (12 "light" vs "light 6") sono quasi sempre più sottili ovunque io compri corde.
Tendo a non preoccuparmi delle corde acustiche, ma uso l'elettrico sui miei gtr acustici. Tutte le corde che compro sono "made in USA", ma avrei pensato che sarebbero state disponibili più leggere di .010. Ma in ogni caso, il set di 6 "originariamente sintonizzato" sarà simile, che si tratti di un set di 12 o di 6, credo.
@Tim usi corde elettriche avvolte in nichel sulla tua acustica? Trovo che le corde acustiche con avvolgimento in bronzo suonino molto meglio acusticamente rispetto alle corde elettriche con avvolgimento in nichel. La ferita di nichel mi sembra morta. Li ho provati in acustica una volta perché la mia Taylor GS Mini ha la buca magnetica Taylor ES Go PU e non legge correttamente le corde acustiche avvolte. Ho sicuramente ottenuto molto più volume attraverso l'amplificatore con le corde elettriche, ma quando suonato solo in acustica, suonava morto con le corde elettriche.
Sì, uso .008s. Sì, il suono è un po 'più sottile. Non c'è nessun cucciolo sull'acustica principale, una Epiphone vecchia di 50 anni, che uso per la registrazione, ma con il microfono correttamente alzato, non c'è bisogno di molto volume, e l'equalizzazione compensa la mancanza di robustezza - ed è comodo da suonare. Se il tuo viene riprodotto attraverso un amplificatore, il volume extra non fa molta differenza, avrei pensato. I trim pot (o pre) dell'amplificatore servono a compensare. Ricordo una band che diceva che i loro microfoni erano migliori dei miei (Shure Beta 58!) Solo perché i potenziometri dovevano essere regolati più in basso ... ancora non capisco.
@Tim Il problema con l'utilizzo di corde acustiche con pickup magnetico è che le corde avvolte non sono bilanciate con le corde in acciaio, quindi la corda B e Mi acuto sovrastano le corde dei bassi. Le corde dei bassi più pesanti peggiorano le cose perché c'è più avvolgimento non magnetico che nasconde il nucleo in acciaio dal magnete. La maggior parte delle buche magnetiche in PU per acustica ha poli regolabili e puoi compensare impostando i due poli delle corde alte il più in basso possibile o rimuoverli completamente e posizionare i poli delle corde avvolte vicino alle corde. Ma l'ES go non ha pali regolabili, quindi solo 2 corde ad alto volume.
Solo un altro motivo per usare le corde per chitarra elettrica! Una volta che il cucciolo entra in azione oltre al suono della chitarra acusticamente (come quando si suona il microfono o semplicemente suona in una situazione di telecamera) le corde devono funzionare con i cuccioli, quindi, corde elettriche, sicuramente?
#3
+4
Mr. Boy
2015-03-09 21:34:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra una soluzione piuttosto strana al problema. Acquistare una chitarra a 6 corde con un manico adeguatamente largo sarebbe molto meglio, sicuramente - e mantenere la 12 corde o venderla / scambiarla?

Trovare una chitarra con corde in acciaio con una larghezza di 2 pollici al manico del dado (classico), è un compito piuttosto difficile ... Anche quelle con 1,75 pollici non sono molto comuni, ma esistono ... La normale 12 corde è improbabile che la chitarra abbia una larghezza del dado di 2 pollici.
#4
+1
Level River St
2015-03-10 00:32:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se rimuovi una di ciascuna coppia di stringhe, potrebbero accadere due cose:

Quasi sicuramente l'azione diminuirà , il che farà la chitarra è più facile da suonare, ma può causare un ronzio dei tasti .

L'intonazione potrebbe essere spenta sui tasti più alti. Per testare l'intonazione, suona l'armonico al 12 ° tasto e confrontalo con la nota a tasti. I due dovrebbero essere gli stessi. Ovviamente fallo prima di rimuovere le stringhe e dopo. In entrambi i casi, la soluzione (dove possibile) è modificare il bridge.

Entrambi questi problemi dovrebbero essere immediatamente evidenti quando rimuovi le stringhe. Se hai uno di questi problemi, dovresti probabilmente abbandonare l'idea, vendere la 12 corde e acquistare una 6 corde, perché chiedere a un liutaio di rielaborare la tua chitarra per risolvere questi problemi non ha senso. Altrimenti probabilmente stai bene.

Non credo che tu possa fare danni permanenti a una chitarra riducendo la tensione generale. Dopotutto, quando si costruiscono le chitarre, non ci sono corde. Tuttavia, potrebbe esserci una certa instabilità nell'accordatura e nell'intonazione nel primo mese dopo un drastico cambiamento di tensione. D'altra parte, non lascerei mai una chitarra con le corde solo su un lato del manico, poiché questo potrebbe deformarla. Detto questo, procedi a tuo rischio e pericolo.

#5
+1
Tim
2016-11-27 16:47:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se le tue dita sono troppo grandi per contenere singole (coppie?) di corde senza afferrare le corde adiacenti, allora non farà alcuna differenza quando togli le sei corde extra. Le distanze saranno sempre le stesse e il problema sarà sempre lo stesso. La cosa migliore è un'altra chitarra, con una tastiera leggermente più ampia.

#6
+1
lisa
2017-05-05 15:05:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ascoltare tutti coloro che dubitano; aveva un problema simile (artrite) comprava una chitarra che era stata convertita (elettroacustica Freshman a 12 corde). Nessun problema, nessuno.

#7
  0
user34872
2016-11-27 12:10:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'ho appena fatto su una 12 corde Yamaha vintage in palissandro massiccio. Semplicemente non capisco la paura in così tante risposte qui! Dove sono le persone che dicono "provaci, buona fortuna!"?

Per me ha funzionato benissimo, anche se potrebbe essere necessario limare un po 'il dado per abbassare gli spessori. Il suono? Incredibile. La mia chitarra suona meglio come una sei corde di quanto non abbia mai fatto come una 12!

#8
  0
Paul Geary
2018-08-20 16:25:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questa è la mia storia. Ho iniziato a suonare a 58 anni quando la mia azienda ha deciso di rilasciarmi prima che la mia grossa pensione di 60 anni cadesse.

Ho deciso di comprare una chitarra e mi sono ritrovato con una Dean 6 corde 41mm dado portato alla cieca sulla base di buone recensioni, suono da 3 anni, faccio progressi decenti da autodidatta nel plettro e nello strimpellare, ha ampliato la mia rappresentazione degli accordi e mi è piaciuto molto il suono della chitarra.

Tuttavia, quando mi sentivo anche solo un po 'nervoso, suonando di fronte a persone o musicisti di grande talento / nuova canzone, ricevevo un sacco di errori di diteggiatura sugli accordi che colpivano le corde sbagliate, come il poster che ho ampi tastierini. Raramente suono una canzone al 100%, sono felice se riesco a finire solo con un paio di errori

Quindi, dopo una brutta notte di soli 4 giorni fa, quando ho davvero depresso ogni canzone che ho suonato, mancando accordi come Bm, Bm7 continuamente ero a un livello basso. Uno dei ragazzi di talento che aveva fatto fill e riff sulla sua acustica coprendo altre canzoni per tutta la notte è saltato fuori, ha chiesto se poteva guardarmi le mani, poi ha guardato la mia chitarra, suonandola un po 'e ho detto "hai bisogno di un manico più largo, è una bella chitarra ma non mi piacerebbe suonarla, è troppo stretta", dopo altre chiacchiere la lampadina si è accesa per me.

Tornato a casa ho un Gabbiano a 12 corde, portato per capriccio con un dado da 49 mm tutto setup, azione bassa, raramente suonato con un bell'aspetto su una parete !! La stessa notte dopo il mio disastro musicale, l'ho tolto dal muro e senza alcun pensiero alle 0200 del mattino ho tagliato il Bird da 12 a 6 corde.

Negli ultimi 4 giorni ho suonato fino alla morte il Seagull 12/6, percorrendo circa 100 canzoni nei miei file , e per me è stata una trasformazione, accordi che ho sempre trovato un po 'incostante durante il cambio come D # Dim, Bms, Fsus2 ora suonano mooooolto molto più facilmente.

Non ho visto cambiamenti evidenti nell'azione o problemi al collo o ronzio negli ultimi 4 giorni, il suono è più chiaro più brillante delle mie 6 corde, meno toni di basso, ma in realtà mi piace. La mia corda per basso è 0.47, rispetto alle mie 6 corde 0.54 Ist E 0.10 vs 0.12 sì, penso che i solchi dei dadi dovranno essere ampliati se voglio approfondire i toni, ma è relativamente facile da fare con gli strumenti giusti, per ora compensa un po 'il suono con un plettro più duro e scegli un po' più forte! Stasera sono nella taverna locale di fronte ai miei coetanei, sì, sarò un po 'stretto, ma so che sarò un musicista migliore per quello che ho fatto Fratello IT

Se qualcuno come me è un principiante, legge questo e devi avere una chitarra con corde d'acciaio come primo, prendi il manico più largo possibile, non commettere il mio errore e lottare come risultato !

#9
  0
Areel Xocha
2019-03-28 03:02:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, è possibile; L'ho fatto con successo. I problemi con il dado, il ponte e il perno possono essere risolti e il rilievo del manico è facilmente modificabile. È una buona soluzione al tuo problema? Ne dubito. Controlla la spaziatura delle corde su un violino. Le corde (al capotasto) sono così vicine che giurerei che lo strumento è stato progettato da e per i bambini, eppure gli adulti di tutte le forme e dimensioni fanno buona musica al violino da secoli.

La più liscia dodici corde è ancora uno strumento più "fisico" da suonare rispetto a una sei corde. Ho il sospetto che il tuo problema sia lontano dallo strumento. Con abbastanza pratica, le tue mani inizieranno di nuovo a fare la cosa giusta, anche se hanno aumentato la misura di un guanto. Una sei corde sarà più facile per te, ma è sempre questione di pratica.

Suono molto la mia corda convertita da dodici a sei? Nah: è una cosa brutta, dall'aspetto convertito, e il collo sembra una mazza da baseball. Sospetto che ti piaceranno altre sei corde appositamente costruite.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...