Domanda:
È possibile che un basso acustico non amplificato sia rumoroso?
Goodbye Stack Exchange
2012-05-09 07:23:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Uno dei gruppi per cui suono, un gruppo folk amico del rinascimento faire, sta valutando la possibilità di investire in un basso acustico, sia per uso amplificato che non amplificato. Tuttavia, i bassi acustici hanno la reputazione di essere inutili quando non sono collegati. (Questo sembra ragionevole. Tieni presente che un contrabbasso ha bisogno di un corpo più grande di un violino per produrre un suono udibile.)

Ne possedevo uno economico molti anni fa che certamente è stato all'altezza di questo. Tuttavia, ho sentito che alcuni strumenti rari di questo tipo possono essere abbastanza forti da essere ascoltati su un insieme tranquillo.

È anche possibile? Quando guardiamo i bassi acustici, se uno strumento forte è importante, cosa dovremmo cercare? Da cosa dovremmo stare lontani? O è una ricerca senza speranza?

(Nota: a meno che il consiglio non sia specifico per un basso, consigli di chitarra acustica convenzionale come controllare la rettilineità e il rilievo del manico, la parte superiore solida (se conveniente), le meccaniche sigillate, la parte superiore solida se conveniente, ecc. , può essere dato per scontato.)

(Modifica: la band attualmente utilizza strumenti come chitarra arpa, mandolini, chitarre acustiche regolari, congas e percussioni a mano.)

Perché non suonare il contrabbasso? Questo è ciò per cui sono progettati.
(1) È una band rinascimentale e un montante non si adatta al periodo, sfortunatamente. Inoltre, (2) non so come suonarne uno.
@neilfein "Renaissance Band" significa quello che penso che faccia? Perché anche nel 1600 non avevano corde d'acciaio. Sospetto che le loro note di basso provenissero da uno strumento in ottone.
Il Gibson mando-bass del 1916 sembra utile: http://orgs.usd.edu/nmm/PluckedStrings/Mandolins/Gibson/2883/Mandobass1916.html Non ho idea di dove se ne troverebbe uno!
Cinque risposte:
#1
+9
Doktor Mayhem
2012-05-09 15:15:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando suoniamo come la nostra band alter ego Acoustech (suoniamo arrangiamenti folk e blues acustico delle nostre canzoni metal :-), io uso una 12 corde, il mio chitarrista ritmico ha una chitarra acustica abbastanza rumorosa, ma il nostro bassista è facilmente rumoroso abbastanza per funzionare senza amplificazione. Ha un basso acustico senza tasti, fatto su misura per lui, ma l'unico punto chiave per il volume sembrava essere la dimensione del corpo (forma della chitarra standard, ma più grande) e la struttura delle fasce nella tavola armonica.

Ecco una foto del suo basso, sul sito del liutaio Chris Larkin:

enter image description here

Cercherò di scoprire esattamente come sono arrangiati, ma escludendo questo suggerirei solo di suonare una gamma di bassi acustici e controlla tu stesso il volume.

Quelli con fori a f possono essere più forti, ma anche in questo caso le dimensioni sembrano essere fondamentali.

#2
+8
JimR
2012-05-09 16:30:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo è un po 'uno scatto nel buio, ma ...

Dai un'occhiata a un Guitarrón mexicano. Ho frequentato un ristorante messicano che aveva una banda mariachi che passeggiava ed era chiaramente e chiaramente udibile. Il bassista secondario ha suonato un el cheapo che avresti trovato sul muro nel centro della chitarra e non era sempre pulito, chiaro e udibile. Un grande svantaggio qui è che il Guitarrón è probabilmente 2-5 volte più costoso di una regina da muro del guitarcenter. Ed è grande”

#3
+5
Sterba
2012-08-16 10:30:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il mio basso acustico preferito mai realizzato è stato l'Ernie Ball Earthwood. Gli Earthwoods sono stati prodotti dal 1972 fino al 1985 circa. La produzione era molto limitata. Quei bassi Earthwood erano enormi! I corpi erano così profondi e lunghi che persino i musicisti alti sembravano impauriti quando suonavano uno di quei bassi Earthwood. I corpi enormi hanno fatto la differenza nella grande proiezione dei bassi. Gli Earthwoods suonavano come dei contrabbassi ed erano altrettanto forti. Gli Earthwood si vedono raramente sul mercato, ma di tanto in tanto ce ne sarà uno su ebay, e quelli buoni vengono venduti per oltre 2 mila dollari ora. Se ne vedi uno pulito in vendita e hai i soldi, allora fallo !!! Alcuni Earthwood hanno pick up in sella (Fishman) per amplificare ulteriormente un fragoroso attacco dei bassi! Gli Earthwoods sono uno dei pochi bassi acustici abbastanza potenti da far vibrare oggetti in una stanza senza amplificatore! Immagina di collegare uno di quei bassi a un ampli per basso Ampeg con un subwoofer 2x15 :) Posso solo sognare di possedere davvero un basso eccezionale come quello.

#4
+3
dumbledad
2012-05-09 19:13:09 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che la risposta sia "no" in base alla fisica. Per amplificare adeguatamente i suoni molto bassi è necessario un grande risonatore, ecco perché gli strumenti diventano sempre più grandi man mano che si abbassano e si abbassano (si pensi al violino, alla viola, al violoncello e al contrabbasso). L'amplificazione aiuta a barare in modo da poter aggiungere corde sempre più basse senza preoccuparsi della risonanza. Quindi puoi ottenere violini elettrici a sette corde con la gamma di un violoncello più una viola più un violino!

#5
+3
user1044
2012-05-09 23:19:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se intendi fare pratica storica ed è una band rinascimentale, dovresti suonare un violone o viola da gamba . Hanno i tasti e sono accordati in quarta come una chitarra. Tuttavia, ci si aspetta che tu li suoni con un arco, e imparare a farlo richiederebbe un po 'di lavoro.

Se si tratta di un gruppo folk contemporaneo che suona musica in stile rinascimentale con strumenti moderni, questo potrebbe andare oltre di quello che sei disposto a fare, e un basso acustico collegato sarebbe più pratico e facilmente ottenibile.

Ecco un'azienda negli Stati Uniti che vende repliche a prezzi ragionevoli di strumenti e archi rinascimentali che sono prodotto in Cina.

http://www.violadagamba.com/

enter image description here

Violino basso , o violone

enter image description here

La mia amica Martha Bishop di Atlanta, Georgia, suona la sua viola da gamba (che ha una gamma di tonalità simile al violoncello moderno)

Spero che questo non sia uno shock eccessivo, ma questo è un gruppo di clip di authe La musica ntica rinascimentale e del primo barocco suonata da consorti storiche in Europa una generazione fa. Alla fine è presente una viol consort.

Sarebbe un'ottima soluzione, ma sospetto a lungo termine. Qual è la fascia di prezzo su questi?
Il link nella mia risposta ti porterà a un'azienda negli Stati Uniti che vende repliche relativamente economiche di strumenti rinascimentali e barocchi costruiti in Cina.
Lo vedo, sembrano oscillare intorno ai $ 2k. Sto cercando di trovare un video che abbia un esempio di uno di questi usati come basso in una band ren o folk.
Se fai un viaggio nel Regno Unito, l'incredibile Aladdin's Cave conosciuta come [The Early Music Shop] (http://www.earlymusicshop.com/product.aspx/en-GB/1000632-ems-7-string-bass-viol-kit ) li vende in kit!
Presente nel film * Tous les Matins Du Monde *.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...