Domanda:
Voglio imparare a cantare. Da dove comincio?
Dante
2011-12-08 15:21:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo un paio di siti web, il modo migliore per imparare a cantare è con un insegnante di canto, un registratore e fare pratica. Ma diciamo che non ho i mezzi per trovare un insegnante di canto in questo momento. Quali altre risorse ho a disposizione che posso utilizzare per suonare meglio?

Non sto mirando alla maestria del cantante lirico, ma piuttosto, quanto basta per non sembrare orribile quando canto "Blackbird" dei Beatles.

Suggerimenti, suggerimenti o suggerimenti che un insegnante di canto è l'unica strada da percorrere sono i benvenuti.

Dovresti cercare almeno una o due lezioni per ottenere indicazioni sul supporto del respiro e sulla qualità del tono. Dopodiché, ti può essere permesso di perseguire in sicurezza il tuo corso di studi. :)
La risposta a questa domanda è semplice ... "Trova un insegnante".
Undici risposte:
#1
+10
Monica Cellio
2011-12-08 21:17:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come ha detto @luserdroog nei commenti, sarebbe meglio se tu potessi ricevere almeno un paio di lezioni. Altrimenti rischi di apprendere cattive abitudini con gli aspetti fisici (che non possono essere insegnati bene se non di persona) che dovrai disimparare in seguito.

Un altro approccio è entrare a far parte di un coro comunitario. Mentre alcuni cori richiedono audizioni, altri no (in particolare cori di chiesa, ma non esclusivamente religiosi). I cori in cui ho cantato hanno incluso il lavoro sulla tecnica, non solo l'apprendimento del repertorio.

__Rilassare__. Non scoraggiarlo dal praticare "perché imparerà cattive abitudini". È come dire a un bambino che vuole giocare a basket: "non allenarti prima di entrare nella squadra, perché insegnerai a te stesso cattive abitudini". In realtà, aver praticato prima di vedere un insegnante renderà ciò che l'insegnante dice ha molto più senso / ha rilevanza / sarà _facile_ da imparare.
@bobobobo, Sono d'accordo con te fino a un punto. Ma non vuoi aspettare molto prima di cercare una o tre lezioni da un insegnante. Certamente non iniziare una pratica intensa sul serio senza chiedere il consiglio di un insegnante. Non penso che sarebbe un buon consiglio NON esercitarti ... ma rilassati, così non danneggerai la tua voce.
#2
+8
user1044
2011-12-29 06:19:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Consentitemi di offrire un suggerimento serio che è stato un metodo popolare per imparare a cantare per le persone per molte generazioni: partecipare alle funzioni religiose la domenica mattina in una chiesa cristiana e cantare insieme agli inni. Trova una chiesa la cui congregazione canta i tradizionali inni della chiesa da un libro degli inni.

Questo stile di musica sacra utilizza deliberatamente melodie semplici in ritmi semplici, con una gamma ristretta di altezze facili da cantare per i cantanti non addestrati. Una volta che ti senti a tuo agio, puoi provare a imparare una delle linee armoniche in quattro parti negli arrangiamenti degli inni. Questa sarà la tua introduzione all'armonizzazione.

Se dopo un po 'ti senti a tuo agio, chiedi di unirti al coro della chiesa. Quindi puoi iniziare a imparare musica vocale più impegnativa e stimolante e avrai l'opportunità di imparare, esercitarti e provare con una struttura e alcuni obiettivi in ​​mente, ogni mercoledì sera e domenica mattina, gratuitamente.

Non importa se sei cristiano o no, o se credi o meno al messaggio contenuto nel testo, anche se aiuta. Tutti i tipi di musicisti hanno iniziato in questo modo per secoli .

È un po 'strano per un ateo, però. Un'altra opzione di cui ho sentito parlare e che avevo intenzione di provare è un coro operaio. Ce n'è uno nella maggior parte delle grandi città, credo. Certo, potresti sentirti a disagio se non condividi la politica, che può essere strana quanto la religione, a volte :)
#3
+7
reinierpost
2011-12-11 02:45:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un modo (piuttosto crudele) per imparare è registrare la propria voce. Uso molto Audacity.

Per prima cosa registro una traccia base (una registrazione esistente, o semplicemente io sto facendo qualcosa come pfw tchk tchk tchk pfw tchk tchk tchk .. . .

Quindi riavvolgerò e canterò, ricominciando ancora e ancora finché non sarò sicuro di poterlo registrare senza perdermi completamente nel mezzo.

Quindi farò lo stesso ma con il pulsante di registrazione premuto. Ancora una volta, continuo a riavvolgere (e cancellare la registrazione) finché non sono abbastanza felice. A questo punto, potrei ancora non essere in grado di cantare la canzone molto bene ma avrai sicuramente imparato molto su come cantarla.

Funzionerà solo se non hai bisogno che qualcun altro ti dica come la tua parte si adatta alla traccia preregistrata e se hai una quantità enorme di pazienza con te stesso.

E non sostituirà mai il canto con altri, quindi fallo anche tu.

Sì, esattamente. Quello che stai dicendo è __pratica__ e "chiudi il ciclo di feedback". Un'altra cosa che puoi fare è infilare il dito nell'orecchio mentre canti, così puoi sentire te stesso. Questa è davvero una cosa noob da fare, ma in qualche modo funziona per iniziare.
Un'altra cosa che faccio è avere un dispositivo di registrazione con te. Non deve essere hi fi, ma uso un Edirol.
#4
+6
Saeed Neamati
2011-12-10 09:30:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il mio consiglio è di aspettare fino a quando non avrai il tempo di frequentare la lezione di un insegnante, ma allo stesso tempo, cerca di aumentare la tua conoscenza musicale, sulla lettura.

Conosco un audiolibro (gratuito al 100%) che si chiama come cantare . Puoi ottenere questo libro (il testo può essere scaricato dal Progetto Gutenberg) e farti un'idea e una conoscenza del canto. Puoi anche dare un'occhiata alla Notazione musicale Terminologia &.

-1 Anche se il testo che hai collegato è molto carino, il collegamento ad esso sarebbe un bel _commento_, questo _non_ è un buon consiglio come risposta. Credi davvero che si dovrebbe iniziare leggendo un libro del 1916? Ho sfogliato il testo e per me non avrebbe molto senso se non avessi già frequentato le lezioni di un istruttore di musica. Ci sono [molti libri più recenti] (http://www.amazon.com/The-Structure-Singing-System-Technique/dp/0534255353/) sono recensiti in media da 4,5-5 stelle su Amazon.
Le persone @bobobobo, cantano da molto più di 96 anni. Non vedo l'età del libro come un motivo valido per le critiche. E non c'è motivo di fidarsi delle valutazioni di Amazon. Potresti avere ragione, ma hai bisogno di un argomento migliore ...
@naught101 La mia critica non è sui contenuti del libro e non sto affrontando la possibilità che possa essere _ sbagliato_, ma piuttosto sulla presentazione del testo (che è arcaico e difficile da leggere). Prova a leggere tu stesso il testo. Non è bene studiare per imparare da qualcosa che è difficile da capire mentre ci sono libri molto più adatti scritti in inglese moderno. Quel libro è un pezzo di storia che IMO deve essere apprezzato da musicisti esperti che si sentono davvero come un tour nel passato della storia, non qualcosa da cui un principiante dovrebbe imparare.
@bobobobo: Penso che il problema con Lilli Lehmann (How to Sing) non sia tanto l'età (vedo inglese 1902, tedesco 1900!), Ma sembra essere una traduzione piuttosto artificiosa dal tedesco.
#5
+5
Tracey
2012-11-27 09:58:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Andrew, non credo che nessuno possa insegnarti a cantare. Devi insegnare a te stesso, nello stesso modo in cui hai imparato a mangiare, parlare e camminare. Devi trovare la tua voce cantata e poi svilupparla, proprio come hai trovato l'equilibrio su due gambe e poi hai imparato a correre. Inoltre non puoi essere timido al riguardo - non funzionerà se lo sei.

Il modo migliore per cantare è provare e provare spesso, in 5-10 minuti a raffica. La doccia o il bagno è un posto divertente per emettere suoni di canto e ascoltarli perché è molto risonante.

Tutto il canto è prodotto su suoni vocalici. Le consonanti non hanno tono. Alcune consonanti come M e N vengono prodotte attraverso un ronzio acuto, ma non è esattamente cantare. Devi lavorare su ciò che accade quando canti le vocali con il tuo corpo.

Fai un respiro, pensa a una parola come "chi", "dove" o "whah", dillo ad alta voce e non lasciare che il suono vocale finisca. Mantieni il suono attivo (o in risonanza) il più a lungo possibile, anche dopo il conteggio di un secondo canterai.

Prova ad estendere il suono. Immagina il suono che si estende o scorre nella stanza accanto. Quanto tempo puoi sostenere il suono? Nota che il tuo stomaco inizia a contrarsi un po ': questo è il muscolo del diaframma che entra in azione per sostenere il suono. Cerca di mantenere il suono della vocale il più a lungo possibile rimanendo rilassato. Conta in pochi secondi nella tua testa e tieni un registro dei tuoi progressi.

Una volta che hai imparato a estendere il suono vocale, concentrati sull'ascolto delle sue qualità - ad es. volume (puoi produrre forte o basso?); gamma di tonalità (puoi rendere il suono alto o basso?); costanza del tono (puoi trattenere un tono? Puoi visitare altri toni nello stesso respiro?)

Oltre a notare il movimento del diaframma, pensa alla mascella, alle labbra, alla lingua, alle guance e al palato superiore. Sono rilassati? Di che dimensione e forma ha la cavità all'interno della tua bocca? Cosa succede al suono se lo cambi? Apporta modifiche molto piccole per considerare gli effetti. Ti fa piacere?

Quindi considera il tuo naso, occhi, sopracciglia, viso, testa e collo. Dove sono posizionati? Si muovono? Sono rilassati? Cosa succede se alzi le sopracciglia? Chiudi gli occhi? Immagina che la tua testa abbia una corda invisibile che ti solleva verso l'alto. Fa la differenza?

Passa a pensare al resto del tuo corpo. Dove sono le tue spalle, schiena, braccia, glutei, fianchi, gambe e piedi? Tutte queste parti del corpo hanno un effetto sul tuo suono. Sperimenta spostando queste parti del corpo in modo diverso. Che succede?

Presta attenzione anche alle tue emozioni. Ti senti felice? rilassato? teso? ansioso? arrabbiato? In definitiva, cantare dovrebbe farti sentire positivo, in un modo felice, rinvigorito o rilassato. Se non ti senti sollevato, continua a provare diversi movimenti del corpo.

Dopo aver preso confidenza con la tua voce su singoli toni o note, applica le tue conoscenze a qualsiasi canzone che conosci. Pensa al suono delle vocali di ogni parola cantata e cerca la versione più bella di ognuna che riesci a raccogliere. Canta una riga alla volta. Considera come attacchi ogni parola, in particolare all'inizio di una frase. Prova a colpire la nota di apertura nel mezzo del suo punto debole. Esplora anche cosa significa saltare in alto o in basso su una nota - non sempre desiderabile ma a volte interessante.

Esercitati, esercitati Esercitati - ogni giorno.

E divertiti.

Quando ti senti sicuro, unisciti a un coro della comunità.

Anche imparare a leggere la musica è utile, così come imparare a suonare uno strumento ad alta frequenza come il pianoforte o il registratore.

#6
+4
telcaan
2011-12-14 12:16:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ti consiglierei di fare delle ricerche sul canto a livello di discorso. Guarda i video di YouTube di Brett Manning e Seth Riggs.

Ci sono molti bravi allenatori vocali là fuori ma anche molti cattivi. Molti allenatori vocali di formazione classica ti diranno di spingere il diaframma, che può essere dannoso per le tue corde vocali. Avevo un insegnante che mi diceva sempre "Il canto è un esercizio atletico!". Non lo è, dovrebbe essere molto facile. Non dovresti mai sentire tensione.

Fondamentalmente, devi registrarti ed esercitarti spesso. Se sei come me, all'inizio odierai il suono della tua stessa voce. Non preoccuparti, migliorerai. Soprattutto, non farti del male. Se trovi un insegnante che afferma che cantare è "atletico", trova un nuovo insegnante.

#7
+1
user28
2011-12-09 08:09:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Canta spesso, con e senza la riproduzione delle tue canzoni preferite: P. Se sei sordomuto come una volta, ti consiglio caldamente l'allenamento a intervalli. Una volta che sei in grado di riconoscere quando sei stonato, puoi iniziare a correggerlo e devi esercitarti molto per sviluppare la muscolatura e il controllo necessari. Una pratica costante come questa mi ha trasformato da terribile canto a passabile, anche se vorrei avere tempo per le lezioni.

Per inciso, Blackbird è stata la prima canzone che ho imparato alla chitarra e la prima che ho cantato per qualcuno anche durante la riproduzione. Buona scelta: P

"riconoscere quando sei stonato ..." - Qual è il significato di 'chiave'?
@iamcreasy http://en.wikipedia.org/wiki/Off-key
È meglio che l'inglese non venga riconosciuto quando canti il ​​falso? Dobbiamo essere specifici con la terminologia quando abbiamo a che fare con i neofiti.
@NeilMeyer: "stonato" mi sembra il migliore, ammesso che questo sia ciò che si intende. L'articolo di Wikipedia non è così utile, in quanto si riferisce a un mezzo di espressione tanto quanto a una carenza tecnica.
#8
+1
user1632
2011-12-13 18:11:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Amico, ho visto molte domande del genere qui e penso che il modo migliore sia trovare un insegnante. È la mia opinione. Penso che possiamo imparare da soli, ma un insegnante esperto può farti progredire più velocemente e nel modo corretto.

Ci sono alcuni trucchi che impariamo con il tempo e gli insegnanti possono trasmetterli in un modo / momento migliore.

Prendi in considerazione l'idea di prendere alcune lezioni.

#9
  0
Ranjan
2012-10-19 14:36:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Prova www.karaokegarage.com. Ti aiuta a cantare insieme alla canzone e rileva la tua intonazione mentre canti. Dovrebbe essere un buon punto di partenza per chiunque su cui esercitarsi e valutare il proprio livello di canto.

#10
  0
Dan
2013-05-20 17:01:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le persone fanno questa domanda per diversi motivi. Uno è che a loro piace cantare e suonare strumenti e diventare musicisti. Temono che questo sia un qualche tipo di talento che solo poche persone hanno ottenuto. Ho dei motivi per aiutare coloro a cui piace essere musicisti e cantanti. Questi mi hanno aiutato a pensare diversamente.

  1. Riesci a identificare il chiamante sul tuo telefono? Quindi puoi identificare le note musicali. Se riesci a identificare le note, puoi cantare. Se sai cantare una nota, allora puoi suonare uno strumento. Molto presto ti esibirai sul palco e otterrai dieci su dieci o tutti e tre i Sì dai giudici. Lascia che ti chiarisca.

  2. Per prima cosa fai questo test pratico che ho trovato utile su YouTube. Saprai dove ti trovi:

  3. Le persone dicono di non poter identificare le note da suonare o cantare. Li aiuteremo a entrare nella famiglia musicale. Ci sono molti che non sono del tutto sicuri di aver alzato le orecchie per cantare o suonare o per identificare le note. Non credo che tu abbia i toni sordi. Se posso cantare e suonare, puoi farlo anche tu.

  4. Le persone pensano di non poter suonare o cantare e di non riconoscere le note. Dicono anche che non possono godersi una melodia. Non la penso così. Sono certo che non sei stonato.

  5. Da quando sei nato hai iniziato a raccogliere paroline. A quel tempo non si potevano pronunciare parole anticipate. Non potevi avere una conversazione con qualcuno, perché eri ancora un bambino. Quando cresci gradualmente hai raccolto le cose a poco a poco. Hai scelto le parole giuste e hai iniziato ad avere conversazioni o dialoghi con qualcun altro.

  6. Quando fai una telefonata nel momento in cui alzi la cornetta, puoi riconoscere la voce del chiamante. Se riesci a riconoscere una voce, puoi riconoscere un tono musicale o una nota musicale.

  7. La cosa migliore che puoi fare è suonare una nota al pianoforte. Ad esempio, nota C e poi suonala per mezz'ora. Quindi ottieni quella nota o tono particolare per il tuo anno. Quindi sei in grado di riconoscere la nota C dopo un po '.

  8. Alcuni dicono di poter suonare ma non possono intonare la nota. Qual è la soluzione per quelle persone? Ora prendi una melodia semplice come buon compleanno. Se saprai suonare sicuramente potrai cantarlo.

  9. Alcuni dicono che sanno cantare ma non possono suonare. Questo non è vero. Se riesci a cantare una nota sicuramente dovresti essere in grado di suonare la stessa nota sullo strumento.

  10. Alcuni riconoscono le note e apprezzano una melodia, ma dicono che non possono cantare o suonare. Io dico che sai cantare e puoi suonare. Se segui le giuste lezioni di canto e le giuste basi dello strumento, puoi cantare e suonare. Non è difficile ma semplice. Tutto quello che devi fare è fare uno sforzo. Solo per esercitarsi e questo è tutto ciò che conta.

Inizia a esercitarti da quattro a otto ore al giorno per arrivarci.

Per buone lezioni di musica: https: //www.rockatar .com

https://www.rockatar.com

#11
  0
marchingband2424
2017-08-25 02:09:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dirò che è quasi impossibile per chiunque insegnarti a cantare, ma è ragionevole che qualcuno ti aiuti a cantare meglio . Inizia da solo. Secondo, chiunque canta period, anche chi non è bravo come te, può aiutarti. Ecco alcuni suggerimenti, però ...

Riesci ad abbinare il pitch? Se è così, prova a cantare note singole, non devi nemmeno sapere come suonare il piano, basta premere un tasto casuale alla volta e provare a cantare l'altezza. (Un buon punto di partenza è la metà del piano e salire se sei una donna o abbassare se sei un maschio.) Inoltre, canta quello che ti piace. È molto più facile fare qualcosa che ti piace. Non mi piace il basket, quindi non lo gioco / lo pratico. Ciò non significa che io non faccia alcun esercizio, però. Faccio solo quello che trovo divertente.

E, dirò " no ", non bisogno un insegnante di canto . Cantavo da quando avevo (5, forse?), E intonato, ma non ho trovato un insegnante di canto fino a 11 anni.

3 cattive abitudini da evitare sarebbe: (non preoccuparti troppo, però ... molti bravi cantanti lo fanno) schiarirsi la gola . Macina insieme le tue corde vocali. (Sono colpevole di questo.) Non pensarci nemmeno. Ti fa venir voglia. Inoltre, non cantare fuori dalla tua portata comoda . Chi non è colpevole di questo? Molti famosi cantanti maschi (anche io) cantano molto più in alto che probabilmente dovrebbero. Non bere altro che acqua prima e non mangiare nulla di appiccicoso / dolce prima. Rende più difficile cantare e riduce l'estensione vocale.

4 buone abitudini sarebbero: Se una canzone è troppo acuta: usa la tua voce risonante (la cosiddetta " testa "). Può aumentare l'estensione di circa mezza ottava. (6 semitoni esattamente, per me) Se non hai idea di cosa intendo per voce di testa, cerca. È un po 'difficile da spiegare. L'altra opzione è cantare più forte (ma non urlare) se è troppo alto. La mia voce di testa è molto debole, quindi canto ad alta voce. Inoltre, rendi chiare le tue consonanti . (Sono colpevole anche di questo!) Se canti al microfono, probabilmente vorrai usare le morbide copertine spugnose per questo se prendi questa abitudine. In questo modo non farai rabbrividire tutti dal tono acuto. Non impazzire se improvvisamente suoni male su una nota. Più sei vicino ad essere sulla nota corretta peggio suona , finché le nostre orecchie non possono sentire la differenza. E prima riscaldati . Anche se questo è cantare una scala.

Un'abitudine che ho è quella di far suonare la mia voce come quella del cantante. (Oppure canta con qualcuno che suona come te.) Questo rende più facile cantare in sintonia, poiché le onde sonore corrispondono in modo più accurato. Suono molto come TobyMac (probabilmente no) e ho un'estensione vocale simile (la mia è un po 'più alta), quindi canto molto le sue canzoni.

In termini di memorizzazione, pensa a una canzone in una sequenza semplice . Se cercassi di memorizzare il pre-ritornello di "Beyond Me", penserei "prima le stelle, poi l'acqua, poi il bisogno, poi vedi". In questo modo imparo nuove canzoni in meno di una settimana. (E vecchie canzoni in 24 ore sulla fascia alta.)

Un ultimo punto, e questo è importante. In generale, se stai facendo qualcosa per il tuo piacere, tieni presente che non devi essere bravo . (Anche se so quanto sia bello "essere bravo".) L'unica persona con cui saresti in competizione è te stesso e te stesso del passato, e sarai sempre migliore del tuo passato fintanto che continui a praticare, altrettanto bravo come sei adesso. Invece di dire: "Vacca sacra, non sono bravo in questo", dì: "Non era [...] male, ma c'è sempre un margine di miglioramento". E nessuno meglio di te direbbe che sei cattivo in qualcosa. Se qualcuno dice che non sei bravo, non è migliore di te in questo o in qualcos'altro. E tutto è possibile.

PS: Sono un credente (immagino che potresti chiamarmi "Jesus Freak") e non sono un grande fan degli inni, quindi potrebbe non essere un grande punto di partenza.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...