Domanda:
Come si imposta un basso?
user28
2011-01-14 03:07:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come si impostano i pickup, il manico, ecc. in un basso elettrico? Non mi preoccupo di produrre un suono particolare, ma di evitare che il manico si deformi, previene il ronzio delle corde, migliora la suonabilità e cose del genere. Ho un basso a 5 corde e si sta dimostrando difficile impedire che il SI basso ronzi.

(Forse il metodo è lo stesso di Come si imposta una chitarra elettrica? , ma penso che dovremmo mantenere entrambe le domande per aiutare nella ricerca)

Immagino sia lo stesso che impostare una chitarra elettrica.
In realtà è piuttosto diverso, a causa della natura estrema di un basso a 5 corde; vedi la mia risposta di seguito.
Una risposta:
#1
+13
Alex Basson
2011-01-14 18:38:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sebbene i principi generali siano più o meno gli stessi (imposta il rilievo del manico, imposta l'azione delle corde, regola l'intonazione, ecc.), la risposta breve alla tua domanda è impostarla al meglio che puoi e impara a suonare il SI basso con un tocco più leggero. La risposta più lunga implica lunghezza della scala e tensione delle corde.

Cos'è la lunghezza della scala?

La lunghezza della scala di uno strumento a corda è la distanza dal capotasto alle selle del ponte, cioè la lunghezza della parte di corda che vibra effettivamente quando suoni. La maggior parte dei bassi a 4 corde ha una lunghezza della scala di 34 ", anche se ho visto alcuni bassi fino a 30". Ma molti produttori e liutai realizzano i loro bassi a 5 e 6 corde con una lunghezza della scala di 35 "o anche 36", per il semplice motivo che a 34 ", il SI basso sembra troppo floscio e troppo largo, e la corda inferiore tensione significa una vibrazione più ampia, che porta la corda a sbattere contro i tasti. Una scala più lunga significa corde più strette.

Per capire il motivo, immagina di prendere una chitarra e mettere un capotasto sul primo tasto. In pratica hai ridotto la lunghezza della scala della chitarra della larghezza di quel primo tasto, ma hai anche alzato le altezze delle corde di mezzo passo, quindi per compensare, intonali tutte di mezzo passo. Ora tutte le corde sono tornate intonate con una lunghezza della scala più breve, ma poiché dovevi accordarle per ottenere ciò, sono tutte leggermente più sciolte di quanto non fossero prima di indossare il capotasto.

lo stesso principio si applica al contrario. Una scala più lunga significa corde più strette, quindi una corda di SI basso da 35 "avrà una tensione leggermente maggiore e si sentirà leggermente l essenza floppy rispetto a un B. basso da 34 pollici Le corde con tonalità più alte richiedono una lunghezza della scala più breve, mentre le corde con tonalità più basse ne richiedono una più lunga. > Cosa c'entra questo con l'impostazione del basso?

Anche un SI basso di 35 "è probabilmente ancora troppo corto per sentirsi veramente bene. Puoi provare a aggirare il floppiness usando una corda molto pesante, ma anche così, non è eccezionale. La verità è che 34 "è appena abbastanza lungo per la corda di Mi basso, e il pollice in più non è davvero sufficiente per le chitarre a 7 corde con SI basso, comunque.

Quindi è ancora floppy e, di conseguenza, ha una vibrazione molto ampia. Ciò significa che se lo suoni con lo stesso tocco delle altre corde, la sua vibrazione sarà abbastanza ampia da sbattere contro i tasti a meno che non imposti il ​​basso per avere un'azione molto alta.

Il problema con l'azione alta su un basso a 6 corde è che, nello stesso momento in cui la lunghezza della scala è troppo corta per una corda di si basso, è troppo lunga per il Do acuto Ricorda, una corda di Do alto ha quasi la stessa altezza del Re di una chitarra stringa, ma è un calibro più pesante e quasi 10 "più lunga. Le corde di Do acuto sono sotto enorme tensione, quindi un'azione elevata le rende quasi impossibili da suonare (e suonare in sintonia).

La soluzione? Sinceramente, il l'unica soluzione davvero buona è acquistare uno strumento con tasti a ventaglio. L'idea alla base del ventaglio dei tasti è di dare alle corde basse una lunghezza della scala maggiore e alle corde alte una più corta. Ad esempio, su un basso Dingwall a 6 corde, il basso -B ha una lunghezza della scala di 37 "(!) Mentre il Do acuto ha una lunghezza della scala di 33,25", mentre le lunghezze della scala di Conklin vanno da 32 "a 35". Il ventaglio dei tasti funziona sicuramente, ma probabilmente non ti aiuta molto.

Invece, ti consiglio di impostare il basso con un'azione media - abbastanza basso in modo che la corda di C sia gestibile ma la B -la stringa non è troppo vicina ai tasti (sarà comunque floscio, non puoi evitarlo). E poi devi imparare a regolare la tua tecnica di pizzicamento per suonare la corda in SI più dolcemente, in modo che l'ampiezza della sua vibrazione non sia sufficiente per sbattere contro i tasti. Buona fortuna!

Bella risposta. Presumo che il Si sarà ancora abbastanza forte quando suonato più piano, poiché vibra di più?
Certo, sarà abbastanza forte. Potrebbe sembrare confuso e indistinto, ma strapparlo più forte non lo aiuterà. Solo una stringa più stretta migliorerà la sua definizione. In realtà, potresti anche provare a strapparlo più vicino al ponte. Ciò farà emergere le armoniche superiori, che aiutano la definizione, e diminuirà anche l'ampiezza della sua vibrazione.
Molto ben messo, grazie
Non capisco perché un 5 corde debba essere trattato in modo diverso da un altro. Ho suonato 5 (e 4) per trent'anni dispari, e ho impostato tutti i miei bassi (e altre persone) e non vedo problemi con la B bassa. A condizione che il calibro delle corde sia appropriato per la lunghezza della scala, c'è nessun problema.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...