Domanda:
Perché la scala esatonica che può essere derivata tramite una catena di quinte perfette è così poco conosciuta?
Liisi
2018-04-08 13:58:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando si impara a conoscere la musica classica europea, sono le scale eptatoniche. La scala pentatonica è anche molto conosciuta e ampiamente utilizzata nella musica popolare in diverse parti del mondo. Tuttavia, prima di iniziare a leggere su Wikipedia le scale esatoniche, l'unica scala esatonica di cui avevo sentito parlare era la scala a toni interi. La scala esatonica che si ottiene tirando fuori una delle note dalla scala diatonica in modo che diventi atritonica (o aggiungendo una nota alla scala pentatonica) sembra essere meno conosciuta delle sue vicine. Anche se, proprio come gli altri due, può essere derivato da una catena di quinte perfette.

Quello che intendo è la scala che ha i seguenti intervalli tra le note: 1 semitono, 2 semitoni, 2 semitoni, 3 semitoni, 2 semitoni, 2 semitoni.

Ho iniziato a pensarci nel contesto della composizione algoritmica. Questa scala 122322 è molto più flessibile e ricca della scala pentatonica 22323. C'è questo semitono e puoi ricavarne melodie più interessanti. Ma, a differenza della scala eptatonica 1221222, non hai tritoni da nessuna parte. Se voglio evitare i tritoni nella melodia e nell'armonia, questa è un'ottima cosa poiché garantisce che qualsiasi mazzo casuale di note che il mio algoritmo emette non contenga un tritono.

Ce ne sono ovviamente alcuni svantaggi ... Quello che noto è che non è possibile suonare due accordi maggiori o minori distanti due semitoni. Tuttavia, ad esempio, se vogliamo suonare accordi di F maggiore e G maggiore, possiamo semplicemente suonare un intervallo AC e un accordo G maggiore, o un accordo F maggiore e un intervallo GD, e per le mie orecchie musicalmente inesperte, quei compromessi suonano quasi quanto i due accordi completi. E, qualunque siano gli svantaggi in termini di armonia, in pentatonica è anche peggio, giusto?

Ci sono ragioni pratiche o storiche per cui la scala 122322 è così poco conosciuta, mentre i due vicini più vicini 22323 e 1221222 sono ampiamente utilizzati? Ha qualcosa a che fare con il fatto che 5 e 7 sono numeri primi mentre 6 non lo è? Ha qualcosa a che fare con la storia degli strumenti musicali?

Oppure l'esatonica è poco conosciuta? Non ho molto sottofondo musicale, ho preso solo un paio di lezioni di teoria musicale e armonia all'università, quindi forse mi sbaglio e la scala esatonica è effettivamente più utilizzata di quanto penso? Conosci qualche pezzo che usa questa scala? (Soprattutto melodie popolari, musica antica o composizioni classiche.)

Me lo sono chiesto spesso io stesso. Ho l'impressione che le melodie esatoniche a volte siano viste solo come melodie diatoniche che semplicemente non usano una delle note.
La scala blues è una scala esatonica, non è vero?
Non intendevo solo una scala esatonica. Il titolo non era molto buono o preciso; tuttavia, nel secondo paragrafo del post spiego quale scala esatonica intendo. (Quello che può essere generato con una catena di quinte perfette.) Ho modificato il titolo per essere più specifico ora.
È interessante che tu consideri come vantaggio non avere tritoni nella musica. Conosco un sacco di musicisti jazz che si rifiuterebbero di farlo. Ma seriamente, gran parte della bellezza dell'armonia deriva dall'uso dei tritoni in varie forme.
Due risposte:
#1
+12
leftaroundabout
2018-04-09 02:09:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La premessa non è propriamente vera, poiché tali scale esatoniche sono in realtà molto comuni nella musica folk e country. In particolare, la "scala mancante" 221223. Una fonte importante sono i brani scozzesi, ad esempio

  X: 1T: The Athole HighlandersL: 1 / 16M: 6 / 8K: DV: 2 chiave = acuti |: A6 A3FD2 | A3FD2 E3FG2 | A6 A3FD2 | E3FG2 F3ED2 | A6 A3FD2 | A3FD2 E3FG2 | Ad3A2 B3AG2 | F3GE2 D6: |%  

La musica celtica è fortemente dominata da una singola melodia, che spesso è principalmente pentatonica ma aggiunge occasionalmente le restanti note diatoniche.

Questa tendenza a mantenere molto la pentatonica maggiore (così come quella blues, anche se in realtà è abbastanza diversa) ha avuto molta influenza sul folk americano e attraverso questo sul country, rock e pop musica. Tuttavia, questi generi hanno molta più enfasi su un accompagnamento con accordi, utilizzando gli accordi e più spesso, quindi il country non può essere definito pentatonico. Esatonico lo è.

La situazione è molto diversa nella musica classica. Anche questo è dominato dalle melodie, ma c'è un approccio fondamentalmente diverso. Mentre la musica celtica ama una "sensazione di fluttuazione costante", la musica classica consiste nel costruire, costruire cadenze che abbiano chiare risoluzioni. E la risoluzione melodica più potente è il passaggio - , che è quindi dappertutto nella musica classica.

Ma anche la musica classica può utilizzare scale esatoniche , in particolare quando si cerca un'atmosfera folky. Ma di solito è limitato a motivi brevi:

  X: 1T: Sinfonie No. 6, "Pastorale" C: Ludwig van BeethovenQ: "1: All. Ma non troppo" L: 1 / 8M : 2 / 4K: FV: 2 chiave = treblez .ABd | (CB / 2A / 2 .G) .C | .F.G (AB / 2A / 2) | .G.A (Bc / 2B / 2) | Accc | c2%  

Un po 'più a lungo:

  X: 1T: FinlandiaC: Jean SibeliusL: 1 / 4M: CK: AbV: 2 clef = treblez (c B c) | (d3 c) | (B c A z / 2 B / 2) | B (c3 | c) (c B c) | (d3 c) | (B c A z / 2 B / 2) | (c4 | c) (! tenuto! e! tenuto! e! tenuto! e) |
(f3 c) | (c e) (e3 / 2 B) | B (d3 | d) (! Tenuto! D! Tenuto! C! Tenuto! B) | (c3 A) | A (B2 z / 2 A / 2) | A%  

Sono un po 'titubante riguardo a quell'esempio, perché il tema non si estende su un'intera ottava ed è armonizzato omofonicamente con le voci che includono il Sol nota. Quindi si potrebbe benissimo sostenere che in realtà è eptatonico ma si mantiene semplicemente in un piccolo intervallo della scala.

Una modalità esatonica che è piuttosto più naturale per la musica classica è il " mancante "223221 scala. Un ottimo esempio di ciò è lo splendido Andante Maestoso di Holst's Planets:

  X: 1T: Jupiter, the Bringer of JollityC: Gustav HolstL: 1 / 8M: 3 / 4K: EbV: 2 clef = acutiz4 Sol, Si, | C2 (CE) (D3 / 2B, / 2) | EF E2 D2 | CD C2 B, 2 | G, 4 G, B, | C (CE) (D3 / 2B, / 2) | EF G2 G2 | (SOL E2) F2 | E4 (BG) | F2 F2 EG | (F2 B, 2) BG | F2 F2 GB | c4 cd | e2 d2 c2 | B2 e2 G2 | FE F2 G2 | B4%  
Risposta meravigliosa; Non avevo mai notato che l'Holst qui manca di quel quarto grado di scala. Riesci a pensare ad altri esempi?
Grazie per la risposta completa e gli esempi! "Finlandia" suona davvero così ... speciale e diverso. Non avevo mai guardato lo spartito prima, solo ascoltato. Forse la scala esatonica è uno dei motivi per cui questo brano è così affascinante ... A proposito, nel frattempo ho cercato degli esempi e ne ho trovato un altro. "Oh Susanna" inizia come una melodia pentatonica ma l'inizio del ritornello getta nella sesta nota. Si scopre che questa scala esatonica è in giro più di quanto sospettassi: D.
@Liisi sì, in roba country come Oh Susanna è davvero la scala giusta.
Forse è per questo che quelle scale esatoniche sono così poco conosciute (o così raramente riconosciute come tali) - Ho sempre pensato che Andante Maestoso di Giove dei Pianeti fosse in mi bemolle maggiore senza campane e senza fischietti.
@Dekkadeci allora chiaramente non hai ancora sentito [questa versione] (https://www.youtube.com/watch?v=lraMso3qa5g)!
#2
+5
Scott Wallace
2018-04-10 19:42:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si dovrebbe forse anche menzionare che la scala esatonica derivata da una catena di quinte perfette probabilmente non si trova spesso, perché le terze pitagoriche suonano così male. E nelle scale esatoniche derivate dalla rimozione della seconda nota della scala maggiore (CEFGAB), puoi avere due catene di quinte perfette, FCG e AEB, con LA e SOL separati da 10/9 (piuttosto rispetto al 9/8 richiesto da una catena singola continua), e anche tutti i terzi sono perfetti. Suona molto meglio.

(questa è solo una risposta tra parentesi solo per i fanatici dell'intonazione)

Grazie per la modifica, stupore, lo rende più chiaro.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...