Domanda:
Come sapere se un vecchio pianoforte può essere restaurato?
amphibient
2015-01-13 05:11:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un amico sta cercando di sbarazzarsi di un pianoforte e penso che mi piacerebbe portarlo a casa mia quando gli amici, che sanno suonare, vengono da me. Personalmente, non lo suono ma potrei prendere lezioni in futuro. Sarebbe anche bello nella mia casa dal design retrò avantgarde.

Tuttavia, questo amico vive a circa quattro ore di distanza e, anche se ho un camion mio per trasportarlo, non vorrebbe intraprendere lo sforzo solo per scoprire quando porto un sintonizzatore, che è un pezzo di spazzatura. L'amico vive in una zona molto rurale dove sarebbe difficile trovare o portare un esperto per valutare il pianoforte.

Esiste una serie di linee guida che io, in quanto outsider completo, posso seguire per valutare il riparabilità / restaurabilità di questo pianoforte. Ecco un'immagine, se aiuta. enter image description here

Potresti chiedere al tuo amico (se suona il piano) di registrare suonando ogni tasto, con / senza pedali, e suonando qualche pezzo - e caricarlo per farci ascoltare? Vedere l'analisi degli esperti al riguardo potrebbe essere davvero interessante oltre che utile per te.
Come un altro pensiero, anche negli Stati Uniti (immagino) 8 ore di benzina per un camion non possono essere un costo banale e potresti essere in grado di acquistare un pianoforte di seconda mano in loco!
Tre risposte:
#1
+8
Tim
2015-01-13 14:37:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per aggiungere alla buona risposta di Bob, tre cose principali che possono rendere un pianoforte degno di essere conservato: se la cornice (arpa) è di legno, è probabile che i perni, su un vecchio pianoforte, siano allentati, quindi quando è accordato ( alto, di solito), non manterrà il tono. Il telaio deve essere in ferro. Più pesante, sì, ma anche più solido e forte. Se le corde sono verticali, andrà bene, ma con un pianoforte sovracordato, le corde sono più lunghe, dando un tono migliore. In terzo luogo, guarda dentro e scopri se le corde sono sotto smorzate. Ciò significa che gli ammortizzatori si trovano sotto i martelli. È un sistema migliore, meccanicamente.

Il tarlo può essere una considerazione, se è vissuto a lungo in un ambiente rurale, non vuoi che un'infestazione venga portata a casa tua! Ed è abbastanza bravo a demolire i pianoforti!

Ho diversi amici che hanno vecchi pianoforti "per la decorazione", ma per lo stesso sforzo, e forse un po 'più di denaro, potrebbero avere uno strumento che potrebbe dare piacere per l'orecchio oltre che per l'occhio.

Probabilmente ora sarà stonato, ma se il trasferimento va avanti, sarà necessario sintonizzarlo comunque dopo forse un mese per lasciarlo stabilizzare alla nuova umidità , temperatura, ecc.

Se no, allora prevede alcuni fuochi - ne ho trovato uno nell'ultima casa che ho comprato - come descritto sopra. Non l'avrei sprecata! E i pedali ora funzionano come il campanello!

MODIFICA: sembra dalla foto, come se fosse un pianoforte a tre pedali. Questo di solito significa che è un modello più costoso.

Non direi che una cornice di legno è assolutamente vietata. È meno buono, il che dovrebbe riflettersi nel prezzo. Ma una cornice di legno rimarrà intonata a meno che non sia allentata / asciutta / marcia.
@slim - se potessi scegliere, so da che parte andrei ... I telai in ferro sono, beh, in ghisa.
se è una scelta tra legno o ferro allo stesso prezzo, scegli il ferro. Se i prezzi sono diversi, beh, dipende dal prezzo e da quanti soldi puoi risparmiare.
@slim - questo sembra un ape libero, a parte un camion carico di benzina.
+1 Aspetti positivi del telaio: tutto il resto può essere ripristinato, a un prezzo. Ma una cornice rotta significa che il pianoforte ce l'ha, giusto? @Tim, come fai a sapere se il telaio non va bene ...?
@BobBroadley: i fotogrammi di solito non si rompono, ma se uno lo fosse, il pianoforte sarebbe probabilmente stonato. Il tocco darà un tonfo sordo o un suono più sano. Suppongo!
"E i pedali ora funzionano il campanello!" Che bella idea! Hai una foto?
#2
+4
Bob Broadley
2015-01-13 05:39:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non sono un esperto di pianoforte, ma farò rotolare la palla con alcune cose ovvie da controllare:

  • ogni tasto emette un suono quando viene premuto? In altre parole, ogni tasto fa sì che un martello colpisca una corda?
  • ogni tasto torna all'altezza a cui era iniziato dopo essere stato suonato?
  • ogni nota si ferma squilla dopo che la chiave è stata rilasciata? In caso contrario, alcuni degli smorzatori sono rotti (il mio primo pianoforte è costato £ 150 ed era stato nel garage di qualcuno per un tempo lungo - aveva un si bemolle con uno smorzatore rotto, il che mi ha fatto impazzire!)

Oltre a queste, altre cose ovvie da controllare sarebbero: che il tono sia ragionevolmente coerente in ogni parte dell'intervallo (cioè le note vicine l'una all'altra hanno un tono simile); controllare che l'ammortizzatore e i pedali morbidi funzionino correttamente.

Sono sicuro che i pianisti e i tecnici di pianoforte pubblicheranno consigli molto più specifici ...

#3
+1
user1044
2015-01-13 22:42:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se vuoi davvero saperlo, fatti valutare da un professionista. Trova un sintonizzatore / tecnico di pianoforte qualificato nell'area in cui si trova il pianoforte e paga quella persona per una visita a domicilio e per il costo di base di un'ora per accordare un pianoforte. Il tecnico può esaminare il pianoforte e dirti quanto lavoro e quanti soldi saranno necessari per portarlo in condizioni di suonabilità. Penso che ti aspetteresti di pagare tra $ 75 e $ 150 per questo servizio.

Un accordatore professionista potrebbe anche darti consigli su come trovare un acquirente se decidi che il pianoforte richiederebbe un ampio restauro e non vale la tua guai a tenerlo. Ci sono accordatori e tecnici che si occupano di acquistare vecchi pianoforti, rimetterli a nuovo e rivenderli.

"L'amico vive in una zona molto rurale dove sarebbe difficile trovare o portare un esperto per valutare il pianoforte."
Non si sa mai, probabilmente gli accordatori di pianoforte rurali sono abituati a visitare le destinazioni rurali. Vale ancora la pena informarsi ... forse la chiesa o la scuola "locale" ha un pianoforte e potrebbe dirti chi usano.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...