Domanda:
Piccole note sul personale
supreme_tg
2016-08-04 21:11:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cosa sono e come si suonano sul pianoforte? enter image description here

Non è scritto bene. Non è necessario legare insieme 2 crome nella battuta 7, dove andrà bene un cavallo.
Quattro risposte:
#1
+14
afurmanczyk
2016-08-12 04:49:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Cosa sono:

In base alla tua domanda, vuoi solo sapere come riprodurli. Anche se ci sono litigi teorici, ignora le persone che si appassionano alla teoria.

Si scopre che ci sono due tipi di queste piccole note e si confondono molto.

  1. Appoggiatura (no strike-through)
  2. Acciaccatura (strike-through) Nota anche come "Grace notes"

Quello che vedi in quel pezzo sono Appoggiaturas. Non sono note di grazia . Una nota di grazia è in realtà un termine gergale per la nota "Acciaccatura" che ha una barratura. Un'appoggiatura non presenta barrature. Potrebbe sembrare complesso, ma in realtà è molto semplice, scomponiamolo con le immagini!

Appoggiaturas:

Appoggiaturas

  • Notazione piccola
  • Nessuna barratura
  • Accetta metà del valore della nota connessa e suonata su battuta (valore più lungo)

Acciaccaturas "Grace Notes":

Acciaccaturas "Grace Notes"

  • Piccola notazione
  • Ha un barrato
  • Accetta un valore MOLTO breve della nota connessa (1/64 °)
  • Può essere suonato sia prima del battito a seconda del compositore / contesto

TL: DR Nessun barrato = metà valore, PIÙ LUNGO | Barrato = molto breve

Spero che questo aiuti! Se risponde alla tua domanda, contrassegnala come risposta per tenerti aggiornato sulla manutenzione. :)

#2
+4
Richard
2016-08-04 21:14:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questi sono chiamati abbellimenti. Alcune buone risposte già scritte su questo sito possono essere trovate su Diversi tipi di note di grazia e Cosa significano queste note di grazia e come le canto?

#3
+4
bobajob
2016-08-04 21:23:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Queste sono chiamate appoggiature, che sono un tipo di abbellimento. Questi dovrebbero essere suonati sul battito della nota che precedono e (di solito) verranno suonati per metà della lunghezza della nota principale.

Non è un'appoggiatura. Le appoggiature si avvicinano con un balzo e si risolvono con un passo.
Le appoggiature generalmente si risolvono gradualmente, sebbene non siano strettamente essenziali. Certamente non devono essere avvicinati da un balzo. Ad ogni modo, stiamo confondendo i punti dello stile barocco / primo classico con la questione di come sia chiamata quella particolare notazione. Si chiamano appoggiature.
#4
+4
Laurence Payne
2016-08-04 21:43:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tecnicamente sono appoggiature, da suonare sulla battuta che occupa la metà della lunghezza della nota principale. Una sospensione melodica. Quelle con la coda tagliata sono acciaccaturas, da suonare come una breve decorazione alla nota principale.

Ma visto che la "grammatica" musicale dell'esempio mostrato è così casuale, non ne sarei troppo sicuro il compositore aveva la minima idea di quello che voleva!

Non è un'appoggiatura. Le appoggiature si avvicinano con un balzo e si risolvono con un passo.
@Dom. So che è così che vengono usati di solito, ma puoi citare una fonte che dice che deve essere così? E se è così, sai come si chiama questo - l'esempio della nota di grazia dei PO -?
Non preoccuparti troppo della colonna sonora d'esempio, è musicalmente analfabeta. Ma Dom sta cadendo nella vecchia trappola di pensare che la teoria comandi. Si limita a descrivere. Le appoggiature si risolvono convenzionalmente passo dopo passo. L'approccio per salto è meno inciso nella pietra, anche la relativa pagina di Wikipedia offre un'eccezione. Sicuramente possiamo consentire a questi esempi il nome "appoggiatura", anche se non soddisfano del tutto qualche vecchio libro di regole? Http: // henry43. co.uk/appog.PNG
@LaurencePayne Non mi sto innamorando di nessuna trappola perché quando chiami qualcosa X, deve essere X. L'ornamento l'appogitora è strettamente accoppiato con la definizione di esso come un tono non armonico che è sempre [apropped by leap e risolto da passo nella direzione opposta] (http://www.ars-nova.com/Theory%20Q&A/Q93.html). Nessuna trappola solo una definizione e un uso improprio della terminologia è il motivo per cui la maggior parte delle persone si confonde davvero su teoria e notazione.
@LaurencePayne i tuoi esempi insieme agli OP mancano anche del legamento che è estremamente importante per un'apporigtora.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...