Domanda:
Domanda sulle bilance pentatoniche
user3736846
2014-09-21 07:14:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto imparando le note sulla tastiera e volevo solo chiedere qualcosa sulle scale pentatoniche che vedi, la pentatonica minore è ACDEG sul 5 ° tasto, ma quando lo suono sul 2 ° tasto è GACDE, può qualcuno mi dica qual è la teoria dietro a questo? Grazie ragazzi

La musica funziona relativamente: si tratta di intervalli da una nota iniziale. Tutto quello che hai fatto è spostare la nota iniziale in modo che tutto funzioni ancora da solo, solo un po 'più in basso sulla tastiera :-)
Tre risposte:
#1
+7
Dom
2014-09-21 07:25:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È la stessa scala, inizi su una nota diversa. Ad esempio, se inizi dall'ottavo tasto, suonerai le note C, D, E, G, A . È sempre la stessa scala, il punto in cui inizi è diverso e ci sono molti posti in cui puoi suonarlo sul manico della tua chitarra.

enter image description here

Questa immagine mostra ovunque che puoi suonare la scala pentatonica La minore. I punti rossi sono la nota fondamentale della scala A in questo caso.

Una volta ricordati i modelli, puoi facilmente spostarli su qualsiasi tonalità. Trova la radice che desideri e la scala va a posto.

Vale la pena imparare [tutti e cinque i modelli.] (Http://guitarteacher.com/wp-content/uploads/2010/02/CAGED-in-G-3.png) È tutto della stessa scala, solo posti diversi per Gioca. Ricorda solo dove sono le radici perché quelle sono importanti quando si improvvisa. Inoltre, la pentatonica la minore è la stessa della pentatonica di do maggiore, quindi se suoni la stessa scala ma inizi e finisci su C ottieni una forma pentatonica maggiore. Tutte e cinque le forme possono essere utilizzate sia per la maggiore che per la minore, cambia solo la posizione delle note fondamentali.
#2
+3
Pat Buchtmann
2019-02-23 18:50:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Credo che capirlo sarebbe molto più semplice se differenziassimo tra modelli e forme. Lo schema di una scala pentatonica maggiore è 22323, una scala pentatonica minore segue lo schema 32232. I numeri si riferiscono alle distanze dei semitoni tra le note. Quindi il pattern per la scala pentatonica maggiore ci restituisce le note ABC # EF # in LA, e il pattern per la scala pentatonica minore in A risulta in ACDEG di nuovo in A. Le rispettive prime forme di ogni pattern iniziano con la nota fondamentale accesa la sesta stringa (MI basso).

#3
+1
SRS
2014-09-21 08:55:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ciascuno dei cinque modelli sarebbe una modalità di quella scala pentatonica. Aggiungendo il cinque bemolle (della pentatonica la minore originale) in ciascuna di queste posizioni si aprono anche nuove idee improvvisative.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...