Domanda:
Perché i chitarristi reimpegnano le loro chitarre?
seseorang
2016-06-04 15:20:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho sentito che il mio amico sta per incidere alcune tracce e hanno detto che vogliono prima rimettere a posto le loro chitarre. Beh, so che un re-fret sta sostituendo i tasti con uno nuovo. Cosa cambierà se ri-agitiamo? Esistono altre alternative a un re-fret?

Un * vestito da fret * può essere un'alternativa a un re-fret, ma alla fine sarà necessario un re-fret.
Alcuni chitarristi re-fret una chitarra nuova di zecca perché vogliono una forma diversa del tasto, ma penso che questo non sia oggetto di questa domanda
Due risposte:
#1
+21
jazzboy
2016-06-04 15:31:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché i chitarristi re-fret le loro chitarre?

Noi re-fret le chitarre perché puoi usurarti quando suonano. Il tipo più comune è quando i tasti superiori della chitarra, solitamente intorno a 17-20, si logorano a causa del suono e una volta che i tasti sono consumati, le corde inizieranno a vibrare di più e la chitarra suonerà meno chiara.

Ci sono materiali di cui potrebbero essere fatti i tasti che si consumerebbero più lentamente o per niente, ma quei materiali sono più duri, il che significa che i tasti sarebbero molto più difficili da mettere sulla chitarra in primo luogo, più difficile da livellare e uniforme, e il tono sarebbe diverso.

Ecco l'immagine di un tasto particolarmente usurato, che deve essere sostituito:

worn fret

@ToddWilcox Grande modifica Todd. Peccato che non riesca a votare a favore della modifica. Sono orgoglioso di te però ;-)
#2
+13
Rockin Cowboy
2016-06-05 00:14:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se suoni abbastanza una chitarra con corde d'acciaio, le corde d'acciaio alla fine consumano i tasti al punto in cui l ' intonazione è sbilanciata perché i tasti perdono la loro corona (che fornisce un punto preciso di contatto per la corda durante il fretting). E alcuni tasti si usurano più di altri, il che rende impossibile mantenere un'azione bassa su tutti i tasti senza il ronzio dei tasti. L'altra cosa comune che accade è che alcuni tasti sotto certe corde avranno divots in loro che incasineranno il tuo tono e altereranno l'altezza delle note frettate e causeranno ronzio.

Di gran lunga il metallo più comune utilizzato per i fili dei tasti è il nichel. Viene utilizzato perché è più morbido e facile da modellare e più facile da incoronare e altrimenti lavorare. Il problema si presenta quando si macinano costantemente corde in acciaio (un metallo più duro) contro i tasti in nichel più morbidi. Puoi ri-fret con fili in acciaio più duro, ma anche i tasti in acciaio finiranno per mostrare un po 'di usura (ma non altrettanto rapidamente).

La maggior parte dell'usura dei tasti sarà sotto le corde di acciaio normale. Le corde avvolte non sono così dure sui tasti perché sono più grasse e avvolte con un metallo più morbido. I tasti che subiscono il danno peggiore variano a seconda di come suoni la chitarra. Un chitarrista ritmico che suona per lo più accordi aperti tenderà a consumare i tasti più vicini alla paletta prima mentre un chitarrista solista che suona il manico consumerà prima i tasti più alti. La flessione tenderà a consumare aree piatte sui tasti a causa del costante attrito avanti e indietro.

L'usura minima del tasto e persino le fessure superficiali possono essere eliminate con quello che è noto come un vestito per i tasti . Durante un fret dress, il tecnico della chitarra rimuoverà tutte le corde e proteggerà la tastiera con nastro adesivo e utilizzerà una lima per tasti per archiviare i tasti fino al minimo comune denominatore. Quindi livellerà tutti i tasti e utilizzerà uno strumento straight edge per assicurarsi che tutti i tasti siano all'altezza corretta l'uno rispetto all'altro. Infine, lui / lei userà una lima per incoronare per arrotondare la parte superiore di ogni tasto in modo che la corona (punto alto) sia al centro esatto di ogni tasto e ci sia un punto di contatto stretto e più preciso per le corde (rispetto a superficie piana).

Potresti riuscire a cavartela con diverse medicazioni prima di doverti ricominciare.

Un'altra alternativa a una totale riparazione fret è un re-fret parziale. Un refret parziale non ti farà risparmiare tutti i soldi che pensi perché includerà il livellamento e l'incoronazione dei tasti salvati, ma può comunque essere la metà del costo di un re-fret totale se devi solo sostituire tra 4 e 8 tasti (quelli indossati troppo per vestirsi). Un re-fret parziale sarà più soddisfacente se è possibile trovare lo stesso filo e lo stesso tipo di filo per abbinare i tasti esistenti.

Uno dei motivi per cui suono molte chitarre diverse è perché so che se suonassi sempre la stessa, pagherei costosi abiti e ripetizioni più spesso di quanto desideri. Per questo motivo, ho più chitarre per esercitarmi e le mie chitarre sul palco principale vengono suonate solo durante gli spettacoli dal vivo. Distribuendo l'usura dei tasti su diverse chitarre, ottengo più chilometraggio da tutte loro.

Ma la prossima volta che riproverò una delle mie chitarre, ho intenzione di pagare un extra (materiale e manodopera) per ottenere tasti in acciaio cementato installati in modo che, si spera, durino un molto lungo molto tempo.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...