Domanda:
Cosa tenere in mente quando si viaggia in aereo con la mia chitarra?
El Cheicon
2011-02-15 04:27:32 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Devo viaggiare in aereo in un altro paese tra pochi mesi e voglio portare con me la mia chitarra. Ho dei dubbi su cosa dovrei fare per assicurarmi che la mia chitarra arrivi sicura e in perfette condizioni.

Leggendo questa domanda "Quando spedisco una chitarra, qual è il modo migliore per imballarla?", ho imparato alcuni suggerimenti importanti, ma ho ancora dei dubbi come:

Metti la tua chitarra con il resto del bagaglio o la porti a bordo con te?

Inoltre, se la porti a bordo, usi una borsa da concerto o una custodia rigida? Non credo che una custodia rigida SKB possa entrare negli scomparti della borsa a mano.

Conosci qualche politica per il trasporto di strumenti nelle compagnie aeree?

Grazie.

"Cosa avere in mente quando si viaggia in aereo con la mia chitarra?" Tengo a mente questi video: [United Breaks Guitars] (http://www.youtube.com/watch?v=5YGc4zOqozo), [United Breaks Guitars Song 2] (http://www.youtube.com/ guarda? v = h-UoERHaSQg) e [United Breaks Guitars Song 3] (http://www.youtube.com/watch?v=P45E0uGVyeg). Vale la pena guardare alcune delle interviste rilasciate da Dave Carroll che parlano dell'intero incidente e considera fortemente la possibilità di non controllare mai uno strumento che apprezzi. Qualcuno che è negligente o determinato potrebbe rovinare uno strumento in ogni caso lo metti se è controllato. Tienilo al tuo fianco.
Stavo seguendo quell'incidente sin da quando è uscito il primo video, e in quel momento ho iniziato a preoccuparmi di viaggiare con una chitarra. Grazie per i link.
Apparentemente Segovia aveva l'abitudine di prenotare un biglietto aereo extra per la sua preziosa chitarra, chiamata "Miss Segovia" e lei avrebbe occupato il posto accanto al suo.
Otto risposte:
#1
+15
Binary Phile
2011-02-15 05:54:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink
  1. Chiama in anticipo la compagnia aerea e spiega la tua situazione. Le politiche variano.
  2. Verifica se gli aerei hanno un armadio per le tute sul davanti che può riporre la chitarra. Non si adatterà al sovraccarico a meno che tu non sia molto fortunato, specialmente con una custodia rigida (lascia perdere), e nega ingiustamente alle altre persone il loro spazio per i bagagli. (Altri hanno detto di aver preso il loro, custodia rigida e tutto il resto, quindi c'è spazio per il dibattito su questo).
  3. Porta una copia scritta della politica, se possibile.
  4. Sii preparato per il cancello le persone a non onorare la politica. È successo a un amico. È stato cortese e non ha perso la pazienza. Ha spiegato che aveva una carta d'imbarco e avrebbe lasciato che l'equipaggio di volo determinasse se poteva prendere la chitarra. Andò alla porta dell'aereo e permise all'equipaggio di avere l'ultima parola. Se non lo accettano, sei sfortunato. Questo equipaggio di volo lo ha gentilmente aiutato a portare la chitarra a bordo anche se l'equipaggio di terra si è rifiutato di lasciarla.
  5. Non controllare la chitarra a meno che tu non sia disposto a perderla. Periodo.
+1 per "essere preparati affinché le persone del cancello onorino la politica". Questo è accaduto a me quando ho effettivamente acquistato un secondo biglietto per la mia chitarra, un acquisto che ho fatto per telefono con un agente di biglietti che mi ha assicurato che sarebbe andato bene. In effetti, anche l'equipaggio di volo mi ha dato del filo da torcere, e alla fine ho dovuto cambiare posto per sedermi in primissima fila (del pullman) prima che andassero d'accordo.
Immagino sia una questione di conoscere le politiche di trasporto, essere preparati, arrivare presto al check in ed essere sempre educati. Grazie per il tuo consiglio.
+1 Alcuni punti MOLTO buoni Una volta ho avuto una discussione molto accesa con la signora al banco del check-in per portare la mia chitarra a bordo. E poi quando ho chiesto all'assistente di volo, lei ha alzato le spalle e ha detto che andava bene scompartimento sopraelevato E nella mia esperienza, lo fa abbastanza bene, hardcase e tutto il resto (stiamo parlando di acustica drednought qui)
Ho modificato la risposta in modo che la parte relativa all'equipaggio di volo sia un racconto di ciò che è accaduto nel caso del mio amico, non necessariamente le istruzioni su cosa dovresti fare. Dal momento che potenzialmente comporta la disobbedienza alla troupe del gate, lo fai a tuo rischio e i tuoi risultati potrebbero non essere gli stessi del mio amico. Tutto negli aeroporti è piuttosto teso in questi giorni e non mi assumo alcuna responsabilità in caso di conseguenze negative ... siamo adulti e prendiamo le nostre decisioni.
#2
+3
todd
2011-02-15 05:26:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dopo l'11 settembre ho preso un TSA acustico e sono stato a bordo. Mi hanno fatto aprire la chiusura lampo della custodia in modo che potessero cercare.

Ovviamente, ora è molto più invadente sotto l'attuale amministrazione, quindi controllerei con la compagnia aerea o guarderei sul sito web della TSA per maggiori informazioni.

#3
+3
bluevoodoo1
2011-02-15 05:45:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho volato con le mie chitarre una manciata di volte ...

La prima volta intorno al 2003 [?], per un'audizione importante, ho acquistato un posto per questo, nessun problema .. Se hai uno strumento costoso, una custodia scadente o hai paura che possa succedere qualcosa, questo è il modo più sicuro per farlo. Tutto ciò che serve è una breve caduta sul cemento da parte di un addetto ai bagagli e il tuo strumento è sparito.

Ora, se possibile, puoi sempre inviare per posta aerea [fedex, ecc.] Il tuo strumento durante la notte al luogo che ti serve portalo a. Quel viaggio di andata e ritorno molto probabilmente ti costerà meno di un posto e le polizze assicurative della posta aerea sono migliori delle compagnie aeree [l'ultima volta che ho letto la politica dello strumento della compagnia aerea pagherebbe solo fino a $ 2500]

Se voli molto , un'altra opzione è quella di acquistare la custodia più resistente, leggera e aderente che puoi e sperare ancora che tu non debba controllarla. Qualcosa come un caso Accord. Mi piace portare la mia chitarra capovolta con le cinghie dello zaino, in modo che il manico sia rivolto verso terra anziché verso il cielo. Questo eliminerà molti problemi con il check-in, l'imbarco e / o il controllo del gate del tuo strumento. Quindi, quando sali a bordo, chiedi all'equipaggio di metterlo nell'armadio dell'equipaggio [di solito è vicino alla porta quando sali sull'aereo]. Se sono gentili, ti permetteranno di metterlo dentro ... altrimenti, dovresti provare per un compartimento sopraelevato e alcune persone simpatiche che metteranno le loro cose ai tuoi piedi.

La chiave è essere gentili con tutti: il personale, gli addetti alla sicurezza, l'equipaggio dell'aereo, gli altri passeggeri, fa molto.

#4
+3
Jasarien
2011-02-15 06:56:38 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una volta ho portato con me la mia chitarra acustica su un volo e, lasciando il Regno Unito, il banco di controllo ha insistito perché facessi il check-in con il resto del mio bagaglio pesante.

Al contrario, uscendo, partendo Turchia, il banco di controllo ha insistito perché lo portassi come bagaglio a mano, anche se non ho acquistato un posto extra per questo. Non c'era spazio nello scompartimento sopraelevato e nessun armadio per abiti sull'aereo. Ho dovuto stare seduto per 4 ore con la chitarra sulle ginocchia.

Da allora non ho più volato con la mia chitarra.

Il mio consiglio sarebbe di chiamare la compagnia aerea con cui voli e ottenere i dettagli da loro. Come puoi già capire dalle risposte a questa domanda, ogni compagnia aerea sembra avere politiche diverse sul volo con gli strumenti.

O quello o prendere il triangolo o i piatti per le dita ...? ;)

#5
+2
jwenting
2011-02-22 18:13:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

come indicato, controlla la compagnia aerea. Le politiche variano enormemente, anche a volte all'interno dei dipartimenti di un singolo vettore.

E a volte queste politiche si contraddicono. Ad esempio, KLM ha una politica secondo cui gli strumenti musicali DEVONO essere controllati. Ma poi continuano e pongono restrizioni sulle dimensioni delle custodie per strumenti musicali che rendono impossibile controllare una custodia per chitarra (è troppo lunga), quindi devi inviarla invece come trasporto aereo (a un costo maggiore, tempi di consegna più lunghi, ecc. .). BA ha politiche simili con limitazioni di dimensioni leggermente diverse, Delta ne ha altre ancora, ecc. Ecc.

Negli Stati Uniti, probabilmente sei al sicuro sui vettori con molti collegamenti con luoghi come Nashville , dove sono abituati a trattare con i musicisti.

#6
+1
AbstractDissonance
2011-02-15 05:08:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Di solito porto a bordo il mio in una custodia rigida. Non ne sono sicuro dall'11 settembre e da tutte le stronzate di oggi. Potrebbero tentare di convincerti a comprare un altro posto o spogliarti, ti cercano per divertimento.

Se è una chitarra costosa dovresti provare a portarla con te ma avere un piano di riserva (chiedi a qualcuno di portarla se ti dicono che non puoi portarlo.

Dall'11 settembre non si sa cosa potrebbero fare ... Potrebbero provare a perquisire la tua chitarra o buttarti in prigione perché le tue corde potrebbe essere usato in una bomba.

Se fossi in me, proverei semplicemente a prenderlo a bordo e non chiederei. Se il volo non è pieno e sono brave persone, è probabile che tu per portarlo forse dopo un po 'di elemosina.

Tutto questo presume che tu non sia musulmano o che voli da un paese del genere ... Oh, e probabilmente non vuoi nemmeno sembrare un musulmano o una vecchia signora bianca.

Puoi chiamare le compagnie aeree e scoprirlo, ma non darei loro alcuna specifica per ogni evenienza.

La cosa migliore però è essere preparati se non puoi ottenere a bordo perché molto probabilmente ti faranno lasciare indietro, nel qual caso tu o devi perdere il volo o regalare la tua chitarra.

Avere un amico disposto a ritirarlo e spedirlo per te in tal caso e dovresti essere pronto per partire ...

#7
+1
Dr Mayhem
2011-02-22 21:37:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oltre ai punti già annotati, il Musician's Union nel Regno Unito consiglia:

  • Non portare nella custodia nient'altro che lo strumento: questo rende molto più facile lo screening e salva le difficoltà
  • Porta con te la tua tessera associativa Musician's Union - ancora una volta, nella speranza di ridurre le difficoltà con le autorità
  • Controlla con gli aeroporti alle due estremità del tuo viaggio, come non vuoi per scoprire che l'aeroporto durante il viaggio di ritorno ha regole diverse!
#8
+1
Kishan
2017-09-15 09:55:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ero nella tua posizione, ansioso da morire. Volevo portare con me una chitarra elettrica dagli USA. Ho letto tutti i tipi di post su Internet, alcuni erano pratici e utili. Ho raccolto bit e pezzi di informazioni e ho fatto la mia pianificazione. La ricerca e la pianificazione sono molto importanti perché questo riduce al minimo il rischio di danni e smarrimento. Direi non preoccuparti, non è così male come viene spiegato da alcune persone. Passiamo ora agli aspetti pratici. Per prima cosa devi identificare la chitarra che desideri acquistare e quindi selezionare una custodia per chitarra che proteggerà la tua chitarra. Ho preso una Fender Stratocaster e ho selezionato una custodia in plastica Fender ABS di grado militare con lucchetti TSA e protezione interna in peluche che costa 150 USD / -
Successivamente devi procurarti un umidificatore per la custodia della chitarra e riempirlo d'acqua secondo le istruzioni per l'uso. Questo protegge il legno della chitarra dal freddo estremo nell'aria e dal calore sulla pista. È quindi necessario allentare le corde per inserire materiale in feltro / coperta sottile tra le corde e la tastiera. Questo protegge la tastiera da eventuali danni. Quindi è necessario mantenere le corde leggermente allentate, non molto lente, per mantenere una leggera tensione sul collo. Metti la chitarra nella custodia e riempi gli spazi vuoti con un panno morbido o fazzoletti di carta. Quindi coprire la paletta con più fazzoletti e coprire l'intera chitarra dalla paletta al perno della cinghia inferiore con fazzoletti di carta. Dopo aver imballato con i fazzoletti, è importante assicurarsi che la chitarra non possa muoversi affatto nella custodia. Posiziona un foglio di plastica a bolle sopra il fazzoletto di carta che copre l'intera lunghezza della custodia. Dovresti EVITARE che il pluriball tocchi la parte laccata della chitarra. NON posizionare nulla sotto la chitarra. Nota di rimuovere tutte le chiavi a brugola in metallo e il braccio del tremolo e metterle nel bagaglio da stiva. Non tenere insieme le chiavi della custodia della chitarra. Quindi blocca la custodia, incolla il tuo nome, indirizzo, numero di cellulare e indirizzo email sulla custodia. In aeroporto, il banco del check-in ti chiederà di mettere 2 fragili adesivi e firmare un modulo senza responsabilità della compagnia aerea per caricarlo nella stiva. Anche dopo l'atterraggio è importante conservare al sicuro l'etichetta del bagaglio e la carta d'imbarco. Entrambi questi documenti saranno necessari in caso di ritiro ritardato del bagaglio. Gli oggetti fragili possono essere tenuti su un lato vicino alla cintura del bagaglio o possono fuoriuscire per ultimi. Elimina rapidamente l'immigrazione e vai al nastro dei bagagli. Cerca quelli che possono individuare subito un caso costoso. Se non lo vedi, presenta un reclamo allo sportello ritiro bagagli smarrito per vedere se è stato caricato sulla tua coincidenza. Se il volo arriva in ritardo, il personale di terra potrebbe non caricare tutti i bagagli sul nuovo volo. Il personale della compagnia aerea riceverà un messaggio dall'ultimo aeroporto in cui ti sei imbarcato che la tua valigia non è stata caricata. Il personale della compagnia aerea ti dirà su quale volo arriverà e l'orario di ritiro. Potrebbe arrivare il giorno successivo. Pagano anche il tuo trasporto per tornare all'aeroporto. Avrai bisogno di tutte le tue carte d'imbarco se c'erano voli in coincidenza, passaporto ed etichette dei bagagli per reclamare la custodia.Non preoccuparti, il personale dell'aeroporto non è così male da distruggere la tua preziosa custodia della chitarra e della custodia. Te lo consegneranno in sicurezza.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...