Domanda:
Perché oggi non c'è un compositore classico come Beethoven, Chopin o Mozart?
Hajin
2018-03-07 21:40:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché oggi non ci sono compositori che scrivono in uno stile classico?

Perché non si sente parlare di compositori classici oggi come facciamo con Beethoven, Chopin o Mozart?

La mia domanda può essere strana, ma sono davvero curioso.

Ci sono https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_21st-century_classical_composers
Questa è quasi esattamente la stessa domanda a cui [ho risposto qualche tempo fa] (https://musicfans.stackexchange.com/a/5475/4434) sullo stack exchange "music fans".
Duplica: https://musicfans.stackexchange.com/q/3682/105
I commenti non sono per discussioni estese; questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/78677/discussion-on-question-by-hajin-why-isnt-there-a-classical-composer-like-beetho) .
Undici risposte:
#1
+66
Dekkadeci
2018-03-07 22:24:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono compositori come Beethoven, Chopin e Mozart là fuori oggi: semplicemente non hai guardato abbastanza bene.

Su YouTube, ho trovato Shuwen Zhang , che ha alcune influenze asiatiche e ragtime nella sua musica, ma per il resto compone un po 'come Chopin. Inchioda le forme musicali classiche e ha scritto alcuni degli scherzi più memorabili che abbia mai sentito.

Su Musescore, ho scoperto che Niilo Korsulainen e Vigo Kovačić compongono straordinariamente come Mozart, completo di stile di inchiodare le forme di musica classica. Ci sono anche quei corsi "Componi come Mozart" là fuori, quindi forse più persone seguiranno le loro orme.

Ora perché alcuni di loro pubblicano su IMSLP e praticamente tutti quelli sopra non guadagnano altrettanto soldi, non lo so ...

Vorrei sottolineare che Billy Joel (sì, QUEL Billy Joel della fama di Piano Man) è anche un compositore nelle viens di Chopin, Mozart e Beethoven.
Io stesso tendo a comporre come Beethoven quando compongo qualcosa nella tonalità di do minore. Come tra tutte le tonalità, è da lì che proviene la mia musica che suona più Beethoven è C minore.
#2
+30
Laurence Payne
2018-03-07 22:43:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono. Beethoven ha spinto un po 'i confini della musica nella sua carriera successiva, ma soprattutto ha scritto musica accessibile che la gente amava ascoltare - lui DOVEVA, per guadagnarsi da vivere! Gli artigiani della musica di oggi alimentano i mercati cinematografici e televisivi più della sala da concerto, forse, ma il loro lavoro non è quello di sfidare o disturbare TROPPO (e molti di loro POTREBBERO produrre un pastiche di Beethoven se richiesto). Le chiese sembrano avere un appetito senza fine per gli stili tradizionali, e alcune gemme inevitabilmente emergono al di sopra della banalità.

Sì, il compositore operaio è vivo e vegeto!

I mercati cinematografici e televisivi non sono una brutta cosa in quanto tali. Molta musica classica è stata scritta per il teatro o l'opera, che era il loro equivalente cinematografico e televisivo.
NESSUN mercato musicale è una brutta cosa! Qualcuno stava suggerendo il contrario?
Ebbene, ho percepito un certo disprezzo ... quindi potrei sbagliarmi.
Di certo non sono impressionato da molta musica sacra. Ma i film e la TV sono dove sta accadendo tutto in questi giorni!
Sì. Alcuni dei pezzi più belli che abbia mai sentito provengono da composizioni realizzate per i videogiochi. I compositori del passato spesso componevano anche per i loro mezzi di intrattenimento. A quel tempo, era chiesa e opera. Ora sono film e videogiochi.
#3
+28
Alexander Troup
2018-03-10 02:17:02 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Credo che qui siano in gioco due fattori:

  • La democratizzazione della musica
  • La proliferazione del genere

La democratizzazione of Music

Ai suoi tempi, la musica classica era legata alle principali strutture di influenza della società: la nobiltà e la chiesa. Ciò significava che i compositori classici che l'hanno fatto nel corso della giornata erano simili a Michael Jackson o ai Beatles oggi.

Diventare parte delle strutture di influenza all'epoca era estremamente difficile e pochissimi avevano i mezzi per farlo. Mozart, ad esempio, ebbe la fortuna di essere portato nelle corti reali sin dalla giovane età insieme a sua sorella, quasi come una novità. Ma attraverso quell'esposizione - insieme al suo talento, molto lavoro da parte di suo padre e forse il fatto che fosse maschio - è stato in grado di coltivare i suoi talenti di fronte agli influencer che lo hanno reso un'icona culturale del giorno.

In termini metaforici, immagina che un piccolo pannello con fattore X abbia deciso cosa valeva la pena condividere e nient'altro è riuscito a passare. Quel pannello era la nobiltà e la chiesa, e Mozart era Susan Boyle.

La proliferazione del genere

Non è un caso che Mozart e Beethoven fossero più o meno nello stesso periodo, perché la musica classica per la sua bellezza è un genere basato su regole armoniche. Sia Mozart che Beethoven hanno avuto accesso alle persone che non solo hanno definito quelle regole, ma le hanno ampliate (in particolare Haydn e Bach).

Uno dei vantaggi di un insieme di regole è che puoi lavorare al loro interno per creare esempi sempre più elaborati e belli.

Il motivo per cui c'era una serie di regole si lega in gran parte alle opinioni della chiesa sulla musica, ma ciò che è importante è che non si applicano più.

Al giorno d'oggi, non hai semplicemente un genere di musica su cui si lavora ed è elaborato. Hai decine di migliaia. Quello che una volta era un gigantesco mucchio di influenza ora è un migliaio di piccoli mucchi.

La maggior parte dei generi ha quello che considereresti i propri Mozart. Alcuni nomi vengono subito in mente se dico Pop, Country, Progressive Rock, Dubstep, Jazz, Time Lord Rock (Okay forse non Time Lord Rock). Ma sono tutti pesci grossi in stagni più piccoli. La suddivisione di un genere musicale preferito in mille generi più piccoli significa che ci sono migliaia di set di regole separati e divisioni di persone che li amano.

-

Alcune persone amano Michael Jackson's Music; alcuni lo odiano. Per quelli che lo odiano ci sono migliaia di altri artisti e generi.

Come può sorgere un gusto di compositore quando tutti i gusti sono soddisfatti?

Probabilmente c'erano anche persone che odiavano la musica di Mozart e Beethoven ai loro tempi (e nei secoli successivi).
La musica folk esisteva anche ai tempi di Mozart e sarebbe stata la musica più popolare e meno Nobel dei suoi tempi.
#4
+19
Neil Meyer
2018-03-08 15:53:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Fuori il vecchio, dentro il nuovo.

Considerando l'enorme quantità di progressi di ciascuna scuola di musica occidentale, tu come compositore del 21 ° secolo non lo farai comporre musica per pianoforte contrappuntistica allo standard di Bach o Handel.

Puoi, d'altra parte, diventare un maestro in un nuovo stile moderno che non ha ancora tre secoli e mezzo di valore di esplorazione musicale. Puoi diventare un maestro del jazz e sviluppare un contributo significativo a uno stile che non esiste ancora da un secolo, uno che ha ancora un'immensa quantità di progressi da ottenere.

Detto questo, ci sono molti " compositori in stile classico. Compositori come Danny Elfman e John Williams sono davvero dei maestri compositori del 21 ° secolo, quindi non è diverso dal fatto che non sia stata composta musica classica. Gli avventori che rendono possibile tutto ciò sono appena cambiati nel corso degli anni.

#5
+14
Graham
2018-03-08 17:33:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Definisci "come la musica classica" ...

La stessa musica classica è andata avanti, passando per Stravinsky, Debussy, Britten, Glass e così via. Oggi sono disponibili influenze più ampie di quelle che aveva Beethoven, in parte in virtù di una più ampia gamma culturale, ma anche semplicemente per il passare del tempo e il lavoro svolto dai compositori successivi. Anche i tuoi esempi mostrano la storia coinvolta. Mozart e Haydn sono stati influenzati da Bach, Beethoven e Schubert sono stati influenzati da Mozart e Haydn, Chopin e Liszt sono stati influenzati da Beethoven e Schubert, e così via.

Forse stai pensando in termini di più "sfida" "opere di compositori moderni. Sarò perfettamente onesto e dirò che in realtà non mi piace molto anche io! Ma questo non vuol dire che queste siano le uniche opere disponibili di compositori moderni.

Se vuoi musica più "intonata", gli esempi moderni più ovvi sono i compositori per film. Se ti piace Stravinsky, andrai molto d'accordo con le colonne sonore di Danny Elfman. Richard Strauss? John Williams. Debussy? Howard Shore. Tschaikowsky? Hans Zimmer. Tutti questi compositori "classici" hanno scritto musica significativa per il balletto, tra l'altro, il che è decisamente paragonabile.

Non sono abbastanza sicuro di essere d'accordo con gli abbinamenti specifici (ad esempio, sento molto di più Prokofiev nelle partiture di Elfman di quanto sento di Stravinsky), ma hai assolutamente ragione che la musica da film è il posto migliore dove cercare compositori professionisti che imitano stili più vecchi.
Ironia della sorte, Prokofiev ha composto musica per film.
Se vuoi impegnarti prova Messiaen. Era di formazione classica e scriveva più o meno in forme classiche, ma il contenuto è abbastanza nuovo e ha lavorato molto su scale e modi insoliti. OK, non proprio del 21 ° secolo.
@KyleStrand Sono d'accordo, gli abbinamenti non sono perfetti e Howard Shore è probabilmente più simile a Vaughn Williams che a Debussy. Tuttavia, sembravano abbastanza vicini per una risposta rapida, e si spera che ottenga all'OP quello che stava cercando.
@RedSonja Sarò onesto e dirò che non conosco molto bene il lavoro di Messiaen, e quello che ho sentito è stato qualcosa che avrei dovuto analizzare intellettualmente piuttosto che godermi davvero, il che mi ha dissuaso dal guardare oltre. Serve più tempo libero. :)
@Dekkadeci Vero, ma non ironico, per quanto ne so ... mi manca qualcosa?
@KyleStrand Direi ironico in quanto Danny Elfman è principalmente noto per la composizione di film, mentre Prokofiev è principalmente noto per le opere orchestrali più "tradizionali".
-1
Se vuoi Messiaen ma non così impegnativo, prova il suo quartetto per la fine dei tempi.
#6
+10
Malcolm Kogut
2018-03-08 18:42:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Perché hanno bisogno di fare soldi. Ci sono molte persone che compongono musica in questo modo, semplicemente non riescono a farne una carriera così prolifica come quelle del passato.

Ci sono molti studi che assumono persone per comporre musica cinematografica per film, giochi, pubblicità, ecc. Sono studi come Two Steps From Hell, Epic Scores, City of the Fallen, X-Ray Dog, Globus, per citarne alcuni.

La ragione per cui possono essere fuori dal radar di molti musicisti è perché sebbene compongano musica dal suono "classico", incorporano suoni, progressioni di accordi, strumenti, stati d'animo e musicisti non a disposizione dei grandi di ieri.

Ad esempio, sono sicuro che Beethoven avrebbe composto qualcosa come questo pezzo da Due passi, ma non sapeva cosa non sapeva. I musicisti di oggi possono attingere al passato ma aggiungerlo dal vocabolario di oggi. E l'era classica è ormai lontana.

#7
+5
user3406861
2018-03-08 22:41:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'impressione che la gente non esista oggi un compositore classico è probabilmente dovuta alla disponibilità euristica. Quando si valuta se la musica classica sia condotta oggi, ci si affida ai ricordi di eventi di musica classica passati. Secondo Bachtrack, il database degli eventi di musica classica, i compositori più famosi eseguiti sono morti. Pertanto, è ragionevole concludere che non viene prodotta alcuna nuova musica classica, poiché gli stessi vecchi nomi di direttore d'orchestra compaiono ovunque.

Tuttavia, Bachtrack, evidenzia separatamente i compositori viventi più popolari. Partono dai primi 50. I nomi principali includono Arvo Pärt, John Adams e John Williams

Rapporto Bachtrack PDF su compositori famosi:

Pagina Wiki sull'euristica della disponibilità

#8
+2
mathreadler
2018-03-08 17:27:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ce ne sono molti. Le loro opere forse non sono suonate così tanto in grandi edifici roboanti come è stato fatto centinaia di anni fa, quindi forse stai cercando nei posti sbagliati. Se cerchi musica per album CD, giochi per computer, film e altre cose, dovresti trovarne molti.

#9
  0
Jomiddnz
2018-03-08 15:28:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un esempio interessante e forse relativamente famoso è Easley Blackwood. La sua idea è di comporre in qualsiasi stile sia richiesto, sia quello classico / romantico o anche molto più moderno.

#10
  0
elliot svensson
2019-02-16 03:19:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Maestri come Mozart e Beethoven non erano rispettati come lo sono oggi ... hanno gareggiato.

Un'opera diventa un classico quando, in seguito, un numero sufficiente di persone se ne rende conto era il loro preferito da sempre e faceva cose (come Disney's Fantasia) per mantenerli in vita. Conosciamo Mozart e Beethoven, ma loro conoscevano dozzine e dozzine di compositori contemporanei le cui opere erano promosse con o sopra le opere che conosciamo oggi.

Il tempo offre la meravigliosa opportunità di selezionare opere classiche con chiarezza, dando meno considerazione ai vantaggi personali di cui godono gli artisti e dando più considerazione a ciò che ci piace del lavoro noi stessi.

#11
-1
Jarek.D
2019-02-15 18:44:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La mancanza di interesse generale per la musica classica l'ha relegata al mondo accademico, e lì è diventata molto esplorativa, sperimentale, "ricerca". La maggior parte dei compositori di lavoro di oggi sono persino costretti a perseguire questa strada poiché questo è ciò che viene finanziato e commissionato. Ad esempio, potresti non ottenere una borsa di studio se decidi di esplorare l'armonia consolidata rispetto alla musica seriale. IMO ci sono ancora molte nuove possibilità all'interno del quadro armonico esistente e il jazz del XX secolo lo ha dimostrato, mentre il mondo della musica classica è scivolato nel serialismo e in forme ancora più sperimentali.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...