Domanda:
Le orchestre hanno incluso qualche strumento moderno ultimamente?
SovereignSun
2017-01-15 13:08:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Over the years orchestras have added various new instruments to their set and I'm thinking that there are quite many modern interesting instruments that might be included in an orchestra set.

Have there been any such inclusions of modern instruments lately or is the set not changing for a long time already?

Edit: By orchestra I mean any kind of orchestra even a a very large one. By modern instrument I mean any instrument that was created (invented, introduced) after the 19th century.

Sono d'accordo: è un po 'triste quanto poco sia cambiata l'orchestra standard dal 19 ° secolo. Trovo particolarmente interessante una sezione Theremin (che non è nemmeno più uno strumento molto moderno).
A volte lo fanno, ma implica collaborare con un gruppo diverso, come un gruppo rock o metal. Ad esempio, https://en.wikipedia.org/wiki/Retrospect_(Epica_album)
Certo, [aspirapolvere e fucili] (https://www.youtube.com/watch?v=eUSfixfPQXU).
e [giradischi DJ] (https://www.youtube.com/watch?v=eJzVjN_KLZQ)
Peter Schickele ha segnato alcuni strumenti piuttosto innovativi, se non unici, nel suo ruolo di PDQ Bach. The Horn & Hardart; il flauto di fogna per mancini; l'uso delle sole ance oboe stesse, senza oboe. Il mio "strumento" preferito era una collezione di trombe d'aria da far saltare le orecchie.
@IconDaemon c'è un video da vedere da qualche parte?
Cosa consideri un'orchestra? Considereresti un'orchestra da fossa per un musical una "orchestra"? Perché se è così, negli ultimi 50 anni c'è stata un'ampia varietà di tutti i tipi di strumenti moderni nelle orchestre.
Dovresti dare un'occhiata a questo, un pezzo contemporaneo suonato da un'orchestra contemporanea con strumenti moderni al 100%, ma è chiaramente un'orchestra nel senso tradizionale: https://youtu.be/LmQ7O-Oz88Y
Sebbene ci siano molti punti positivi nelle risposte, lasciano senza risposta quello che mi viene in mente: alcuni membri dell'orchestra non potrebbero aggiungere nuovi strumenti al loro repertorio?
Umm dopo il 20 ° secolo significherebbe gli ultimi 16 anni. Quali strumenti sono stati inventati dopo il XX secolo?
@xerotolerant Spiacenti. 19esimo secolo! Sebbene ci siano pochi strumenti completamente nuovi. https://www.fastcodesign.com/3041135/5-futuristic-instruments-changing-how-we-make-music
AilikiqbmkCMT weburbanist.com/2009/11/17/the-future-sounds-like-this-10-magnificently-modern-musical-instruments/
Ci sono serie di allestimenti orchestrali temporanei, [PVC IV] (https://www.youtube.com/watch?v=w-qKlCy0T-g) è un pezzo orchestrale non standard in cui tre serie di "organi" a canne in PVC completare gli strumenti tradizionali.
Dieci risposte:
#1
+81
coteyr
2017-01-15 17:35:20 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La cosa più importante da capire su un'orchestra è che opera "in perdita".

Per avere un'orchestra di successo, devi essere in grado di avere donatori, vendita di biglietti e abbonamenti.

I donatori costituiscono la maggior parte della sostanza monetaria. Gli abbonamenti arrivano al secondo posto e le vendite dei biglietti per ultime.

Dall'altro lato (soldi fuori), devi pagare personale, musicisti e simili per il tempo di esercitarti, esibirti e affinare le loro abilità. Essere un musicista professionista a livello di orchestra è uno stile di vita più di qualsiasi altra cosa.

Quindi ora hai un sacco di soldi in, grandi soldi fuori "affari" che non fanno soldi in sé. La maggior parte delle orchestre lotta solo per "sopravvivere", ma anche "prosperare" può significare solo pareggio.

Quindi, la domanda diventa: di cosa hai bisogno per essere in grado di suonare la più varia selezione di musica? Doneresti $ 10.000 a un'orchestra che non poteva suonare "Beethoven's 5"? Che ne dici di uno che non può riprodurre il tema di apertura di Star Wars? Che ne dici di qualcosa come le Quattro Stagioni di Vivaldi?

Ok, ora hai una bella lista di giocatori che devi pagare. Hai le tue corde, le tue percussioni, i tuoi ottoni e i tuoi fiati.

Ora, serve un suonatore di tromba. Indovina cosa ce ne sono in abbondanza, quindi possiamo permetterci 4 trombe a circa $ 70k ciascuna. Quelli migliori sono di più, meno qualificati, ma con una media di circa $ 70.000.

Dovremmo avere dei corni francesi. Hmm lì fissando circa $ 100k nella fascia bassa. Arrg. Ok, prendiamo 1.

Ora prendiamo un oboe. Molti di quelli di nuovo, iniziano intorno a $ 62k. Otteniamo 4.

Sai cosa. Voglio suonare un pezzo di Zelda, il risveglio di Link. Ho bisogno di un suonatore di ocarina. Hmm, beh, ce ne sono solo 3 in tutto il mondo, e l'unico che vuole un concerto a tempo pieno vuole $ 1.200k all'anno. Hmmm, riscriviamo la parte dell'ocarina per clarinetto. WOOT $ 36k all'anno. Ne ho ancora bisogno, ma wow era meglio di $ 1.200.000.

E così via.

La maggior parte dei brani richiede un set di strumenti simile. I brani che richiedono strumenti "speciali" possono essere arrangiati in modo da non averne bisogno. Quindi non devo pagare per un anno intero solo per suonare 1 pezzo.

Se il programma di quest'anno prevede 30 brani diversi e tutti hanno la stessa strumentazione, è fantastico. Se 29 pezzi hanno la stessa strumentazione e 1 pezzo ha bisogno di qualcosa di speciale, allora forse dovrei ripensare a quel pezzo.

Nel mondo reale, la maggior parte dei brani ha per lo più la stessa strumentazione. In genere è abbastanza vicino da pagare per la quarta tromba per suonare solo la terza parte con il terzo strumento sui 4 pezzi che hanno solo 3 parti. Ma uno strumento strano / nuovo che esiste solo per un pezzo? Cosa dovrebbero fare il resto del tempo?

Questo è ancora più vero se il brano che il nuovo strumento suona fa parte di un concerto che viene dato solo una o due volte l'anno.

Includere questo musicista nell'orchestra diventa uno spreco di denaro. Meglio appaltarli solo per quella performance. Tuttavia farlo potrebbe essere molto costoso.

Quindi, anche se un'orchestra potrebbe non evitare attivamente di avere nuovi strumenti. Inoltre, non ha molto senso avere un giocatore nei libri che non si esibirà in molti pezzi. Meglio averli come "ospiti" e poi come "membri".

Detto questo, la maggior parte delle orchestre è più che disposta ad avere "nuovi" strumenti che sostituiscono quelli vecchi. Ma un violino elettrico, non suona come uno "acustico". Il suono è tutto nella musica, quindi ...

Vorresti ascoltare una tastiera MIDI su un pianoforte a coda?

No, strumenti totalmente nuovi semplicemente non ne avrebbero abbastanza playtime per valerne la pena, mentre le nuove versioni di vecchi strumenti sono più accettate, anche loro non suonano allo stesso modo, e questo è importante. Insieme, significa che le compagnie d'orchestra tendono a favorire lo stesso (rigido) insieme di strumenti.

Ahimè, hai ragione. Mi chiedo come potrebbe cambiare se i musicisti classici (eccetto i solisti) non si concentrassero tanto sulla _perfezione di uno strumento_ e sull'imparare un po 'di piano e canto a parte, e invece tutti imparassero _due diversi strumenti adatti all'orchestra_. In particolare, se ogni chitarrista potesse suonare anche qualche strumento moderno, le orchestre sarebbero molto più flessibili.
Solo tre suonatori di ocarina in tutto il mondo! Wow. Conoscevo un uomo che era davvero bravo con l'ocarina ma purtroppo è morto un paio di anni fa. Ne ho uno ma non sono molto bravo a giocarci - ma per quel tipo di soldi forse inizierò a provare un po 'di più.
Ottimi punti in generale, ma penso che l'ocarina sia un esempio piuttosto scarso. Assumere un discreto suonatore di ocarina sarà molto più economico di un suonatore di corno francese. Non ci sono reali requisiti di imboccatura per suonare l'ocarina, se davvero volessi includere un'ocarina in un'esibizione orchestrale potresti trovare qualcuno di livello abbastanza buono abbastanza a buon mercato. Diavolo, prendi il suonatore di fiati più aperto e dagli qualche mese per imparare a raddoppiare alla James Galyway nella colonna sonora di LOTR al fischio
Un trombettista professionista guadagna davvero $ 70k? Blimey!
* "I pezzi che richiedono strumenti" speciali "possono essere arrangiati in modo da non averne bisogno." * Solo per esecuzioni amatoriali, perché se il pezzo è scritto per quello strumento, di solito non suonerà lo stesso su un altro strumento. Quindi i musicisti di quegli strumenti vengono assunti in base alle necessità. Il tema di James Bond ne è un perfetto esempio - semplicemente non suonerà "bene" senza quella chitarra elettrica. * "Meglio appaltarli solo per quella performance. Tuttavia farlo potrebbe essere molto costoso." * Ti sbagli - è esattamente così che è fatto, perché è più economico.
I miei esempi di costi dei musicisti provengono da risultati casuali di Google, non da alcuna esperienza nella gestione di un'orchestra. Per quanto riguarda un musicista Ocarina, non sono riuscito a trovare un esempio di stipendio medio per quello, quindi ho reso più costoso soddisfare le esigenze degli esempi. Quando si tratta di strumenti "speciali" @Graham ha ragione, normalmente uno viene assunto per una o due performance. Forse anche poche settimane. Ma ci sono anche molti esempi di parti "adattate" per altri strumenti. cioè quando è stata l'ultima volta che hai sentito Bach su un clavicordo?
Poi c'è il "Meglio appaltarli solo per quella performance. Tuttavia farlo potrebbe essere molto costoso". Di nuovo @Graham è corretto, è normale. Volevo dire che così facendo per ogni singolo pezzo (o per molti pezzi / performance) inizia a sommarsi. Se suoni 30 pezzi, 2-3 ospiti durante l'anno vanno bene (normale). Ma 90 "ospiti" solo per ottenere variazione nella strumentazione non lo sono. Ovviamente la cosa migliore di un'orchestra (IMO) è che è un gruppo di musicisti che si esercitano insieme "tutto il tempo" e non solo un gruppo di bravi musicisti, ma altrimenti casuali in un insieme.
@coteyr Non si sommano particolarmente: è solo qualcosa in cui tieni conto se vuoi eseguire quei pezzi. In effetti può effettivamente essere un filatore di denaro, perché più persone verranno a vedere Anne-Sophie Mutter suonare i concerti per violino rispetto al violino principale dell'orchestra che suona lo stesso repertorio. Concordo sul fatto che un certo grado di riorganizzazione possa essere possibile, ma entro certi limiti, e ancor di più in un contesto orchestrale. Puoi suonare "The Well-tempered Clavier" al piano, ma un concerto per clavicembalo di Bach al piano non funzionerà.
@coteyr Non è una questione di soldi però, è quello che sto cercando di trasmettere. "Qualcuno che possiamo permetterci" semplicemente non è vero. I musicisti professionisti non sono affatto ben pagati (leggi https://www.theguardian.com/music/tomserviceblog/2014/jun/26/orchestra-salaries-higher-in-america-than-uk) e la maggior parte dei musicisti professionisti fa un vivere di insegnamento, non di esibirsi. A meno che tu non voglia un solista di "nome", assumere qualcuno su uno strumento particolare per i concerti particolari per i quali hai bisogno è facile ed economico - e se ottieni un solista di "nome" allora ti garantiamo il rimborso dei soldi dai loro fan.
@Graham, ahhh vedo la nostra discrepanza. Negli Stati Uniti, la paga media per un membro dell'orchestra è di circa $ 70.000- $ 80.000. Non super fantastico, ma nemmeno così male. Alcuni sono a partire da $ 55k Alcuni fino a $ 120k. Questi sono basati sui risultati di Google. Ma uno sguardo alle informazioni che riesco a trovare sembra che non siano i lavori più ben pagati, lontani dall'estremità inferiore. Anche alcuni di quelli veramente bassi, sono in zone più rurali (costo della vita molto più basso). sembra che in Europa la paga sia, beh schifo. (Il miglior numero per una media che ho trovato sarebbe di circa $ 36k) E sì, questo è sul lato basso.
Ho chiesto a un amico e hanno guardato su http://www.afm.org/ Per un'orchestra di 52 settimane la gamma andava da $ 50.000 a $ 106.000 di stipendio medio per membro. Ovviamente ci sono orchestre che suonano solo una parte dell'anno e i loro stipendi sono molto più bassi.
Un abbonamento * è * una vendita di biglietti. I suonatori di strumenti speciali al di fuori del normale complemento vengono assunti dal concerto, non ogni anno. Un brano per tre trombe vedrebbe la quarta tromba tornare nella stanza verde, o guardare la TV a casa, senza raddoppiare la terza parte della tromba. Troppa confusione e disinformazione qui.
Questa risposta trarrebbe davvero beneficio dalle fonti per qualsiasi parte di essa. Sembra certamente ragionevole, ma non è abbastanza buono per prenderlo al valore nominale.
Sfortunatamente, almeno qui negli Stati Uniti è un po 'un trucco. A causa della natura sostenuta dal donatore, in realtà non vuoi che gli stipendi dei musicisti vengano eliminati. Detto questo, c'è molto se cerchi su Google cose come "Stipendio del trombettista nell'orchestra" e se leggi le newsletter delle orchestre su come invitare ospiti. Ci sono anche alcune cose di supporto su https://www.bsomusic.org/stories/the-orchestra-season-by-the-numbers-database.aspx
#2
+22
Martin
2017-01-16 00:29:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

coteyr ha già spiegato perché è difficile aggiungere nuovi strumenti permanenti a un'orchestra in generale. Lasciatemi dare una prospettiva leggermente diversa sulle aggiunte a breve termine all'orchestra:

A differenza degli Stati Uniti, il finanziamento dell'orchestra è molto diverso in Europa. Ancora una volta, le orchestre operano "in perdita", ma invece di essere finanziate attraverso donazioni, di solito vengono finanziate attraverso le tasse. Ciò implica che proprio come le loro controparti americane devono riempire i loro concerti poiché è difficile spiegare perché tenere un'orchestra se nessuno sta ascoltando, ma spesso hanno un po 'più di spazio per dimenarsi. Ad esempio, spesso ci sono dei soldi per assumere altri musicisti solo per una serata, anche se non sono solisti.

In questo modo, puoi effettivamente includere nuovi strumenti in un'orchestra e viene fatto abitualmente per la musica contemporanea: ho personalmente visto ampie schiere di strumenti moderni e oggetti usati come strumenti (come una sega) , la maggior parte di loro strumenti a percussione (non la sega), aggiunti a un'orchestra per presentazioni particolari. È possibile e lo si sta facendo.

Perché non vengono aggiunti allo staff permanente? Ebbene, Coteyr ha già affermato che è troppo costoso. Voglio solo aggiungere qui alcune statistiche: ha senso aggiungere un membro permanente al tuo staff se quella persona suonerà una parte considerevole delle tue esibizioni. Mettiamo l'asticella davvero in basso e diciamo che vogliamo avere più del 10% delle prestazioni.

Ora, diamo un'occhiata a cosa suonano le orchestre: ci sono ampie statistiche là fuori: https://bachtrack.com/classical-music-statistics-2015 Se dai un'occhiata alle infografiche, scoprirai che da nessuna parte la quantità di musica contemporanea suonata nella stagione 2015 raggiunge il 10%. Più di 2/3 di tutti i brani suonati da un'orchestra media nel mondo occidentale hanno più di cento anni. La quantità di musica del 20 ° secolo sembra grande, ma ricorda che include persone come Sibelius, Strauß e Shostakovich. In altre parole: i brani suonati dalla tua orchestra media sono dominati da Beethoven, Mozart e Bach.

Poiché l'attuale orchestra contiene già tutti gli strumenti per suonare brani di 100 anni fa, ciò significa che la tua nuova aggiunta all'orchestra non suonerà mai nemmeno il 10% delle volte, anche se tutta la musica contemporanea l'ha usata.

Forse, tra cento anni, le orchestre suoneranno abbastanza pezzi che necessitano di qualche nuovo strumento come un sassofono, ma ci vorrà molto tempo. Anche allora, ci saranno solo lievi modifiche all'orchestra, che continuerà a essere dominata dagli archi:

Il motivo è che almeno in Europa centrale, le composizioni sono generalmente pagate da orchestre o orechstra- istituzioni affiliate. E anche se non lo sono, devi avere un'orchestra per suonare il pezzo. Come ho detto, spesso è possibile aggiungere nuovi strumenti all'orchestra, ma quando devi pagare più di cinque musicisti professionisti per la serata oltre all'orchestra, diventa costoso. Questo è il motivo per cui, almeno in Europa centrale, la maggior parte delle nuove composizioni lavora con (parti di) un'orchestra classica e poche aggiunte o compone per ensemble molto piccoli. Chiaramente, questo limita le possibilità di cambiare la composizione dell'orchestra.

Ciò non significa che non esistano altri tipi di musica, anche per ensemble più grandi, e che non ci siano orchestre per suonarli. Ad esempio, esiste un ensemble tedesco che offre esibizioni solo con strumenti inventati da Harry Partch. Questi gruppi più piccoli sono spesso molto più propensi a sperimentare strumenti diversi, quindi dovresti ascoltarli se ti piacciono gli esperimenti in questa direzione.

Stavo pensando agli strumenti di Harry Partch come un buon esempio di un gruppo di esecuzione specializzato diverso da un'orchestra tradizionale, che potrebbe visitare come esecutori ospiti - anche se con la scala di 23 note di Partch, è improbabile che l'orchestra possa suonare con loro.
#3
+15
user36058
2017-01-15 15:18:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

An "orchestra" tends to consist of permanent players covering a broad enough repertoire to keep enough of audience and sponsors interested in keeping the orchestra running. As a result, the vast majority of the played pieces has to involve most of the players. In contrast to smaller ensembles, many pieces are played in the available readily orchestrated version without significant adaption.

As a result, you need core competency in standard instruments for every player, with "stranger" instruments being additional elements of certain players' skill sets.

There are certain half-standard instruments like saxophones and saxhorns and euphoniums and the ophicleides primarily known as instruments used in Berlioz' Symphonie Fantastique these days.

There are other instruments like the natural corno da caccia which have mostly single-piece use these days (like in the "Quoniam tu solus sanctus" bass aria of the Bach B minor mass) even though their repertoire was far wider at their own time.

Other instruments like the cornett or zink (instruments of the brass instrument class but built from hard wood and keratine) are only played by specialist ensembles even though their sound quality is a lot more pliable and pleasant than that of the modern brass instruments having replaced it.

But in a large orchestra, it is important to cover a lot of ground in sound qualities, and in particular cover the spectrum the composers anticipated.

So as a result, the "money skills" of orchestra players tend to constitute a mainline orchestra, with other instruments being left to hired soloists or played as secondary instruments. However, since those secondary instruments are also secondary in hiring decisions, they more often than not are only supported by single players or pairs rather than whole sections.

Quindi le orchestre evitano di avere nuovi strumenti nei loro set?
Evitano nuovi strumenti a meno che parte dello scopo del pezzo non sia quello di caratterizzare quello strumento - e quindi di solito si tratta di portare un esecutore ospite o di trovare qualcuno già presente che possa raddoppiare su quello nuovo piuttosto che espandere l'orchestra.
Dire che le cornette suonano più flessibili e piacevoli delle loro controparti moderne in ottone è * opinione * non * fatto *. Non sono d'accordo.
In che modo il corno naturale è utile solo per il quoniam di Bach *? * Ogni brano per corno che ha più di 150 anni circa è stato scritto per corno naturale. Tutti questi brani possono essere suonati anche su un moderno corno valvolato. O stai parlando del fatto che il * quoniam * è l'unico movimento nella massa che usa il corno? Se è così, non capisco come ciò sia rilevante per la discussione, poiché influisce sul budget per un solo programma di concerti, non per l'organizzazione nel suo insieme.
#4
+11
J. P. Petersen
2017-01-16 02:47:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ennio Morricone è stata la prima cosa che mi è venuta in mente. Ha incluso molti nuovi strumenti nelle sue composizioni orchestrali, come il fischio, l'armonica, la chitarra elettrica e così via. Forse l'industria cinematografica è il modo per cercare queste impostazioni dell'orchestra con nuovi strumenti interessanti. Probabilmente hanno anche i budget.

La composizione del film è sicuramente un'area in cui i suoni orchestrali sono combinati con molti suoni più recenti nella composizione e nella registrazione, anche se i pezzi risultanti non si incontrano spesso durante l'esecuzione.
Concordo con l'idea di composizione del film. Penso che le persone qui siano piuttosto limitate nella loro definizione di orchestra, riducendola quasi esclusivamente a orchestre a tempo pieno che suonano nei teatri d'opera e simili.
Penso tu abbia ragione! Ricordo di aver visto un concerto di Yanni, c'erano strumenti del genere che non mi ero reso conto che fossero mai esistiti. E per tener conto delle opere di Matt Uelman o di altri famosi compositori di OST che scrivono ochestration insieme ad alcuni strumenti emarginati. Quei pezzi sono davvero buoni, interessanti e stimolanti in un certo senso per un'orchestra.
Probabilmente, l'idea di "orchestra" come "band enorme" è il cuore del problema qui.
#5
+5
mcottle
2017-01-16 08:08:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La composizione dell'orchestra è dettata dai brani che vuole suonare e quindi dal compositore.

Se un compositore vuole mettere in evidenza un nuovo brillante strumento a tastiera che ti permetta di suonare in qualsiasi chiave senza risintonizzare può essere spostato a scrivere "The Well Tempered Clavier". Tutto inizia con il compositore. Il compositore scrive la musica che necessita di un particolare set di strumenti e il compositore saprà che ha accesso ad archi, legni, ottoni percussioni & in modo da poterli includere senza problemi. Qualsiasi cosa più esotica deve essere considerata con attenzione.

Quindi, i driver qui sono:

  1. Un compositore sconosciuto che vuole massimizzare le possibilità che la sua musica venga suonata da non rendendo eccessivamente costoso / complicato per un'orchestra farlo.

  2. L'orchestra che vuole suonare musica che la gente vuole pagare per ascoltare. C'è spazio in un programma per integrare qualcosa di sconosciuto con un paio di pezzi popolari, ma se il nuovo pezzo ha bisogno anche di molti strumenti insoliti, sono due colpi ed è meno probabile che accada.

  3. ol>

    Affinché nuovi strumenti possano essere aggiunti in modo permanente a un'orchestra, un compositore abbastanza grande deve iniziare a scrivere musica estremamente popolare che richiede questo nuovo strumento extra. Quindi abbiamo due problemi qui: non ci sono compositori che lavorano oggi abbastanza popolari da raggiungere questo tipo di massa critica. Niente Mozart, niente Beethoven, niente Berlioz '. Inoltre, quali nuovi strumenti credibili potrebbero essere aggiunti a un'orchestra che sono stati inventati negli ultimi cento anni e saranno ancora in giro tra cento? Zappa (probabilmente il più vicino artista che lavora nel campo classico ha raggiunto la "massa critica" dalla morte di Stravinsky) ha scritto per il Synclavier 25 anni fa - sono già nella categoria "Vintage synth" e stanno diventando difficili da trovare e mantenere mantenuto.

Sto parlando solo di musica classica e orchestre classiche. E le orchestre che suonano colonne sonore?
Il Synclavier non è certo uno strumento nuovo di per sé, è solo un particolare tipo di tastiera per suonare campioni. Ma ci sono stati strumenti "credibili" inventati negli ultimi 100 anni, i più rilevanti sono forse la chitarra elettrica, il theremin e il daxofono. I primi due saranno sicuramente ancora in giro tra 100 anni, e la chitarra elettrica _ha_ raggiunto una massa critica - ci sono così tanti musicisti che la spesa / complicazione difficilmente può essere una preoccupazione per qualcuno che scrive un nuovo pezzo. In effetti sospetto che il successo della chitarra elettrica nel Rock abbia piuttosto ostacolato il suo adattamento orchestrale.
@SovereignSun mi dispiace di non essere stato chiaro. Avrei dovuto precisare che mi riferivo SOLO ai pezzi classici successivi di Zappa.
Modificato per chiarirmi meglio su Zappa.
#6
+4
MayorJay
2017-01-15 20:21:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I think for a while, saxophone which is a woodwind instrument has been under consideration to be added to the orchestra, normally brass was being used but a few here and there have incorporated sad. You know orchestra music is rigid. It has fixed rules. Then I also watch a school orchestra include two rock guitar soloist in their performance of " carol of the bells "

Il sassofono può essere aggiunto all'orchestra ogni volta che hai bisogno di un sassofono. Scendi nella sala del sindacato AFM locale e troverai un numero qualsiasi di sassofonisti che possono suonare quello che ti serve. Ora, hai bisogno di un modo per ottenere un'orchestra che includa il sassofono (o kalimba, o kalashnophone uzbeko, o qualsiasi altra cosa) per sostenere i suoi finanziamenti. Questo è il trucco difficile.
#7
+2
xerotolerant
2017-01-16 01:23:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Umm, ci sono molte domande molto votate qui che in realtà non rispondono alle domande dell'OP che era

Ci sono state inclusioni del genere di strumenti moderni ultimamente o il set non cambia da molto è già tempo?

La risposta è sì. L'orchestra standard è fondamentalmente impostata, e queste sono buone ragioni per cui le orchestre lente ad estendere i loro strumenti, tuttavia c'è almeno uno strumento moderno che ce l'ha fatta. Ti presento lo Steelpan.

Fondamentalmente lo stile e la costruzione dello steelpan sono stati stabiliti a metà del XX secolo. Nel mio paese ci sono orchestre che non suonano nient'altro che impiegano almeno un migliaio di persone stagionalmente e centinaia a tempo pieno. Ci sono persone che studiano pentole d'acciaio a tempo pieno nelle università locali e regionali. Vedi UWI Panoridim Steel Orchestra. La gente viene anche a Trinidad e Tobago da tutto il mondo per suonare ogni anno in Panorama.

Non riesco a trovare registrazioni di musica classica su youtube ma ho assistito personalmente a diverse esibizioni di orientamento classico. Qui c'è un ragazzo che suona bach.

Lo steelpan e altri strumenti potrebbero non far parte dell'orchestra standard, ma per non dire altro che le cose europee vengono suonate nelle orchestre semplicemente non è vero. Cercherò esempi di orchestre americane e di altre orchestre che usano steel pan come parte delle loro percussioni. Anche in questo caso non è standard ma nemmeno del tutto assente.

#8
+2
Warren Ham
2017-01-17 19:52:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

The most recent addition in the non-percussion area looks like the Saxophone, invented in 1840, but not introduced into orchestral music until the 1930s by the likes of Ravel, Prokofiev, Rachmaninoff and others.

In the percussion section, the Drum Kit was not introduced into the orchestral section until about the same time, although its history goes back into the 19th century. The Queensland Symphony Orchestra, for one, regularly uses a Drum Kit -- and a bass guitar sits near it when used!

And the Marimba, although an old instrument in Africa and South America, did not have a chromatic form suitable for orchestral use until the turn of the 20th century.

#9
+1
JimM
2017-01-16 04:54:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

You could look at it this way.

If you run a full-time orchestra then what you do is perform concerts. Most orchestras will perform a wide range of repertoire and the majority of that will require just the standard range of instruments within the four groups.

For any other "unusual" requirements you will hire professionals on a one-off basis because for the majority of what you play they are not needed. So when you need a zither or an Ondes Martenot you hire one in just for that performance. Until a time comes when there is so much repertoire calling for these instruments that you need one at almost every concert they will remain on the sidelines I think.

Suppongo che alcune orchestre quindi possano avere un tastierista synth a tempo pieno o un chitarrista nel loro set d'orchestra. Non possono?
Chitarrista dubito. Quanta musica orchestrale richiede una chitarra - una percentuale molto piccola credo. Suonatore di synth simile ma potrebbe essere più probabile che ne abbia uno perché penso che rientrerebbe nella sezione delle percussioni e potrebbero avere un musicista competente nella sezione
#10
+1
Jon Kiparsky
2017-01-16 11:54:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Orchestras can and will vary their instrumentation as needed to play the music they choose to play or are asked by their management to play. If you want a relatively common example, you can regularly see pop and rock bands hiring well known orchestras for special occasion concerts. For a less trivial example, see Wynton Marsalis' symphonies for orchestra plus jazz combo.

The reason the symphony orchestra instrumentation remains so standardized is simply that orchestras are able to sell tickets and satisfy their donors most effectively by sticking to the standard orchestral repertoire which has not changed appreciably in the last hundred years or so, and this repertoire relies, for the most part, on the standard instrumentation.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...