Domanda:
Note molto alte sulla chiave di violino
SovereignSun
2017-12-28 11:55:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi chiedevo, perché sulla maggior parte degli spartiti le note alte di una chiave di violino sono scritte sopra le righe superiori e occupano così tanto spazio su una pagina mentre sarebbe meglio usare 8va e 16va per annotarle? Oltre a questo, devi imparare quelle note per conoscerle mentre usare 8va e 16va rende tutto molto più semplice.

In guitar pro, quando scrivo musica spesso uso 8va e 16va. Non è corretto?

8va va bene 16va dovrebbe essere 15ma.
Due risposte:
Kilian Foth
2017-12-28 16:48:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dipende. Più a lungo il tuo passaggio prosegue nel registro acuto, più ha senso cambiare ottave. Ma a seconda del metodo di notazione, aggiungere questo elemento alla partitura può essere molto più faticoso che aggiungere semplicemente nota dopo nota, quindi la soglia alla quale le persone lo considerano utile varia.

Inoltre, uno scrittore di spartiti pigro che si preoccupa solo di semplificare il proprio lavoro prenderà decisioni diverse da un professionista che mette sempre al primo posto la facilità di lettura del musicista. Quindi questo è uno dei tanti intangibili che distinguono gli spartiti economici da quelli veramente professionali.

Vorrei aggiungere qui che per molti strumenti un cambiamento di ottava rappresenta anche diverse diteggiature / spostamento / tecnica. Quindi schiaffeggiare 8va / 15ma sopra non è consigliabile. Molti strumenti preferiscono leggere solo le righe del libro mastro.
Bob says reinstate Monica
2017-12-28 17:34:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Innanzitutto, 16va è decisamente errato come spiegato nella risposta a questa domanda e sono sorpreso che il tuo software ti permetta di scriverlo. La notazione ottava corretta è 8va / 8vb per un'ottava su / giù e 15ma / 15mb per due ottave su / giù.

Per quanto riguarda la frequenza con cui dovresti usarli, direi con parsimonia, ma è in gran parte un questione di gusti e dipenderà dal tuo pubblico. Potresti pensare che le righe del libro mastro siano difficili da leggere, ma anche frequenti cambi di ottava possono essere difficili da leggere, così come i cambi di chiave. I musicisti meno esperti che non sono molto sicuri di leggere la musica potrebbero trovare utile la notazione ottava, ma i musicisti più esperti che sono abituati alle righe contabili probabilmente la troveranno fastidiosa se abusata.

Una cosa è la notazione ottava buono per rendere molto chiaro se stai ripetendo una frase su / giù di un'ottava o due. Inoltre, se stai scrivendo un pezzo per principianti, può essere un ottimo modo per farli esplorare la tastiera prima che abbiano imparato a conoscere le linee di libro mastro.

A meno che tu non stia andando molto, molto alto o molto, molto basso o davvero, davvero, vuoi davvero evitare le righe del libro mastro, raramente avrai bisogno di 15ma / mb. Puoi coprire tutti i tasti di un pianoforte con 8va / 8vb e un paio di righe di registro.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...