Domanda:
Utilizzando 9 v 2000 mA di alimentazione per pedale utilizzando bassa corrente
Maksim Sorokin
2017-10-09 02:59:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho un alimentatore Mooer 9 V 2000 mA e pedali, come MXR Carbon Copy che richiede 26 mA a 9 V o EHX Pog Nano che richiede 25 mA a 9 V CC. È sicuro utilizzare questo alimentatore con questi pedali? È sicuro utilizzare questo alimentatore con questi alimentatori contemporaneamente (fx utilizzando Mooer Daisy Chain)?

Vedi anche: https://music.stackexchange.com/questions/38697/how-to-choose-a-guitar-pedal-power-supply?rq=1
Quattro risposte:
#1
+12
user19146
2017-10-09 03:11:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se la tensione è corretta, è perfettamente sicuro utilizzare un alimentatore con una corrente più alta di quella necessaria. I pedali assorbiranno solo la quantità di corrente effettivamente utilizzata.

Ovviamente una fornitura sopravvalutata potrebbe essere più grande, più pesante, ecc., Il che potrebbe renderlo meno comodo da portare in giro, ma funzionerà semplicemente bene.

Grazie per la rapida fornitura. Ma poi non capisco perché tutti usano alimentatori super costosi per le loro pedaliere. Se ho 5 pedali, ognuno dei quali richiede 9V e dice 100mA, posso usare un unico alimentatore (come il già citato Mooer 9V 2000mA) per caricarli tutti? Costa 10 volte meno di un normale alimentatore per pedaliera con più uscite (es.Cioks).
@MaksimSorokin Questa è una domanda un po 'separata, ma la risposta breve è che la tensione e la corrente nominale complessiva di un alimentatore ** non ** sono gli unici aspetti importanti di tale alimentatore. Ad esempio, gli alimentatori a pedale Voodoo Labs sono dotati di uscite isolate dal trasformatore, che sono più costose da produrre e offrono diversi vantaggi e svantaggi.
Inoltre, tieni presente che se qualcosa va storto con una fornitura superiore alle specifiche, probabilmente può friggere e cuocere i tuoi pedali molto meglio. Pertanto è consigliabile posizionare un fusibile della forza richiesta in linea quando si usa l'eccessiva potenza. Una miccia da 5 cent può far risparmiare facilmente un pedale da $ 500.
Inoltre, potrebbero accadere cose brutte se un pedale collega il lato negativo dell'alimentatore alla massa audio e un altro pedale collega il lato positivo dell'alimentatore alla massa audio.
Un altro motivo per utilizzare alimentatori più costosi è che alcuni di essi forniscono un filtraggio molto migliore del ronzio a 50 / 60Hz rispetto agli alimentatori più economici. Gli alimentatori a commutazione economici possono anche inserire un sacco di ronzio a frequenza più alta nella catena audio, il che non è l'ideale.
È probabile che il ronzio sia 100Hz / 120Hz poiché gli alimentatori che forniscono correnti più elevate molto probabilmente utilizzerebbero la rettifica a onda intera. Mettere a terra un lato dei 9 V CC o consentire a entrambi i lati + ve e -ve di fluttuare insieme è importante in allestimenti scenici in cui diversi alimentatori e masse hanno il potenziale per interagire in una gamma di modi tecnici. Risolvere questi problemi sotto la pressione del tempo di un concerto senza fulminare un membro della band è ciò per cui viene pagato l'ingegnere del suono.
#2
+3
Matt
2017-10-09 10:51:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se l'alimentatore ha un regolatore di tensione è sicuro, e gli alimentatori acquistati in negozio di solito lo fanno (e immagino che questo lo faccia). Tuttavia, alcuni alimentatori economici (per lo più quelli forniti con un particolare apparecchio) dipendono dalla resistenza di qualunque cosa tu stia collegando per regolare la tensione, quindi collegare un dispositivo con un assorbimento di corrente inferiore potrebbe far sì che l'alimentazione produca considerevolmente più di 9 volt. Una volta ho fritto un convertitore di scansione in questo modo.

Vedi anche (enfasi mia):

Ad esempio, un alimentatore regolato è uno che mantiene la tensione o la corrente di uscita costanti nonostante le variazioni della corrente di carico o della tensione di ingresso. Al contrario, l'uscita di un alimentatore non regolato può cambiare in modo significativo quando la sua tensione di ingresso o corrente di carico cambia. "

#3
  0
Armadillo Bill
2017-10-10 11:41:25 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il tuo alimentatore dovrebbe fornire 9 V a tutti i tuoi pedali. L'unica cosa di cui dovresti preoccuparti è il sovraccarico dell'alimentatore. Se la somma di tutte le correnti nominali del tuo pedale 9v supera i 2000 mA, potresti avere un problema. Non sembra che tu abbia mai quel problema. A 25 mA per pedale, dovresti provare ad alimentare 80 pedali per raggiungere 2000 mA (2 amp).

Se provassi a utilizzare il tuo alimentatore 9v con un pedale con un voltaggio diverso, non sarebbe male.

#4
  0
user45627
2017-11-19 13:51:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se si utilizza lo stesso alimentatore (che non fornisce diverse uscite separate da potenziale) con diversi pedali contemporaneamente, si ottengono loop di massa. Dipende dalle dimensioni complessive della tua configurazione e dai campi magnetici nei suoi posizionamenti se questo ti farà acquistare o meno livelli significativi di ronzio.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...