Domanda:
Idee per uno strumento musicale da imparare più facile per le dita
Mhia
2018-11-02 05:05:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Spero di imparare a suonare uno strumento musicale (non riesco ancora a suonare nulla) che sia facile a portata di mano e sto cercando alcuni suggerimenti, per favore. Ho la psoriasi sulla punta delle dita e di solito si diffonde appena sopra le prime nocche. Lo ottengo anche nell'area della base tra le dita. Quasi tutti i giorni non riesco a esercitare troppa pressione sui polpastrelli o si spaccano e sanguinano, e lo stesso vale per lo stretching.

Ho provato il piano, ma forse questa è stata la cosa peggiore da provare prima, e poi ho provato la chitarra. Sono rimasto deluso e infastidito da me stesso anche solo per aver provato a pensare di poterlo fare! (Ho provato questi due perché avevo accesso a loro.)

Mi chiedo se ci sono sassofono, tromba, clarinetto o forse flauto. Se qualcuno che ha esperienza con questi strumenti volesse condividere pensieri su quanto siano duri a portata di mano ne sarei molto grato. In particolare, mi chiedo se potrei suonare la tromba usando le mie prime nocche invece che con la punta delle dita.

Vorrei imparare solo per il mio piacere perché non ho alcun desiderio di farne una carriera o suonare mai in pubblico , quindi se sono mediocre, non mi dispiacerà davvero ... Sarò felice del risultato per amore dei risultati!

Grazie mille a tutti per l'ampia varietà di suggerimenti, lì sono molte idee che non ho mai considerato. Tutti voi mi avete dato molti spunti di riflessione e gli strumenti "fuori dagli schemi" sembrano molto interessanti e divertenti. Per quanto riguarda la batteria, qualcuno sa quanto siano duri i tamburi d'acciaio sulle vostre mani? Ho guardato su YouTube per vedere alcuni musicisti e le bacchette sembrano abbastanza sciolte e non coinvolgono molto i polpastrelli. Infine, qualcuno può dirmi quanto sia importante la tensione / presa per gli strumenti a mazza? Potrebbero essere suonati con guanti imbottiti o ciò rovinerebbe il suono? Grazie ancora.

Considereresti il ​​canto un'opzione? Capisco che tecnicamente non è una risposta alla tua domanda visto che stai chiedendo uno strumento, ma a me sembra l'opzione più semplice fare musica senza ricorrere a strumenti molto oscuri. Non ho molta familiarità con la psoriasi, ma penso che cantare sfugga completamente a qualsiasi problema ad essa correlato.
Kazoo, armonica, vibrafono, marimba, trombone, ocarina, fischietto, registratori, dulcimer martellato, campanelli, solo per citarne alcuni
C'è un bellissimo strumento a fiato che non è specificamente suonato con la punta delle dita, ma piuttosto con le dita stesse, e si chiama "Duduk". È una specie di flauto, ma ha un suono molto insolito e bellissimo. È difficile respirare però, ma considerando il suo suono meraviglioso e le tue esigenze, potresti essere interessato. Un altro esempio potrebbe essere la varietà indiana di flauti chiamata "Bansuri". Entrambi questi strumenti sono belli, molto classici nella loro cultura e sono facili da portare in giro con te (se non in un clima aggressivamente freddo / secco).
Potresti considerare un ottavino. IIRC (sono passati molti anni da quando ho suonato) ha le stesse diteggiature del flauto ed è molto più leggero.
Quattordici risposte:
#1
+31
Jamie
2018-11-02 06:06:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Che dire del trombone, un "vero" strumento orchestrale, se desideri suonare con le orchestre della comunità, ma proprio come a casa con le band, ecc. e non dipende dalla punta delle dita nella stessa misura di quasi tutto altro.

Penso che la lancetta scorrevole andrebbe bene. Il modo in cui ho portato il mio trombone, tuttavia, era necessaria una notevole quantità di contorsione della mano che sosteneva il peso dello strumento, e questo ha allungato la pelle alla base delle dita. Se questo fosse un problema per l'OP, allora potrebbe essere possibile costruire quella parte del trombone, usando qualcosa come l'imbottitura del manubrio della bicicletta per una presa più gestibile.
FWIW, ci sono sassofoni slide là fuori, ma questi ora sono oggetti da collezione rari e costosi - e anche difficili da suonare.
Se un trombone regolare è troppo pesante, c'è un trombone soprano che è anche noto come tromba scorrevole.
Con la stessa logica puoi anche suggerire il corno francese. Le valvole rotanti sono relativamente facili da attivare con la prima nocca e non con la punta delle dita. Lo strumento stesso è sostenuto dal palmo di una mano e dal dorso dell'altra e le dita non devono allungarsi molto.
Alcuni suggerimenti. google "trombone hand rest", ci sono molte soluzioni diverse. Controlla un trombone di plastica (diciamo il Pbone), pesano meno di un normale trombone e per la mia esperienza sono strumenti abbastanza accettabili da suonare.
#2
+30
Arsak
2018-11-02 13:49:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Vorrei suggerire un theremin.

È uno strumento di musica elettronica che viene suonato senza contatto fisico .

Personalmente mi piace il suono, vedi qui ad esempio un'esibizione di Over the rainbow .

Tuttavia, poiché è meno diffuso di molti altri strumenti, potrebbe essere difficile trovare un insegnante nella tua zona. Tuttavia, ci sono DVD e risorse online.

Come ha correttamente commentato l'utente Guy G:

Un potenziale problema è che la riproduzione del theremin richiede movimento ripetitivo delle dita che può essere considerato allungamento, a seconda della gravità della psoriasi dell'OP. Ma è uno strumento divertente e sicuramente vale la pena provarlo.

Un potenziale problema è che suonare il theremin richiede movimenti precisi e ripetitivi delle dita che possono essere considerati allungamenti, a seconda di quanto sia grave la psoriasi dell'OP. Ma è uno strumento divertente e sicuramente vale la pena provarlo.
Per interesse, si può giocare a un Theremin con i guanti (di qualsiasi tipo) o anche qualcosa come una mazza da ping pong?
@GuyG anche se hai ragione sul fatto che la tecnica standard del theremin utilizza il movimento delle dita, questo non è realmente necessario. Il Theremin può infatti essere riprodotto con qualsiasi oggetto elettricamente conduttivo. Le dita facilitano il blocco nelle posizioni di intonazione corrette, ma questo non richiede alcuna forza. Penso che in realtà sia soprattutto un aiuto mentale.
@leftaroundabout - Sono d'accordo che non richiede alcuna forza, ma potrebbe essere il caso che piegare ed estendere ripetutamente le dita potrebbe essere un problema per l'OP. Ma come dici tu, è uno standard, non una necessità.
Non hai bisogno di piegare le dita, Guy. In effetti non hai bisogno delle dita.
Un theremin è anche una scelta eccellente se vuoi essere un ingegnere del suono di film horror o di fantascienza.
Il theremin può essere utilizzato anche come ingresso di un generatore di suoni elettronico, quasi fosse una tastiera MIDI, per creare suoni diversi da quello naturale.
Non penso che questa sia una buona raccomandazione; theremin è estremamente difficile. Un principiante non sarebbe in grado di giocare ad es. canzoni pop su di esso dopo un tempo abbastanza breve come farebbero con strumenti normali.
#3
+14
Graham
2018-11-02 19:35:58 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una armonica potrebbe funzionare per te. Le armoniche diatoniche sono molto economiche, quindi non ci sono problemi se non ti piacciono. Le armoniche cromatiche estendono la gamma e le chiavi disponibili, se decidi che ti piace.

FWIW bending e overblowing / overdrawing su un diatonico * anche * ti danno la scala cromatica completa.
@MathieuGuindon Certo, anche se sta diventando un po 'più avanzato.
Bene, chi ha detto che suonare l'armonica era facile? Più economico di altri strumenti, certo. Ma non sono giocattoli (non comprare armoniche da $ 10, * questi * sono giocattoli) e impiegano diversi anni per padroneggiarli.
Questa risposta dovrebbe enfatizzare la capacità di suonare l'armonica con una cremagliera per il manico, proprio come la risposta dei flauti di Pan qui già fa (infatti, il collegamento del rack del collo della risposta dei flauti di Pan porta alla sezione rack della pagina Wikipedia di Harmonica).
@MathieuGuindon L'ultima volta che ho visto le armoniche, costavano $ 40 per una singola chiave diatonica (suona a buon mercato). Ma per averne uno per ogni chiave ... 12 * $ 40 = $ 480. Quindi ti stai avvicinando al prezzo medio della maggior parte degli altri strumenti. Ma poi di nuovo, non ti servono tutti per iniziare e, a seconda dello stile musicale, potrebbe non essere necessario.
@Dekkadeci Forse, ma gran parte del tono viene dal tenerlo in mani a coppa. È uno dei motivi per cui l'armonica di Bob Dylan suona così orribile. :) Non ci sono problemi a suonarlo usando i guanti, e non è necessario premere su nulla con le dita (a meno che non si ottenga un cromatico), quindi l'OP andrebbe bene.
@Paul $ 40 è davvero economico e ti offre uno strumento entry-level decente. Ho pagato $ 100 (CAD) per ciascuna delle mie armoniche Hohner Crossover (G, A, Bb, C, D, E ... niente di selvaggiamente esotico) e intendo spendere oltre $ 200 per uno strumento un'ottava più bassa. Ho pagato ~ $ 500 per le mie ultime due chitarre - un importo compensato semplicemente esplorando e scoprendo con quale modello mi sentivo a mio agio (iniziato con Marine Band 1896, probabilmente lo strumento da $ 40 che avevi in ​​mente), e non ho nemmeno provato i modelli Seydel ancora. Puoi provare 20 chitarre dal rack al negozio: prova un'armonica al negozio e l'hai appena comprata.
#4
+12
Gaultheria
2018-11-02 14:54:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I flauti di Pan, sebbene in genere a mano libera, vengono suonati senza esercitare pressione sulle dita.

Puoi anche suonarli a mani libere utilizzando un portacollo:

Dom Flemons, using panpipes held in a neck rack.

- Fonte immagine: Dom Flemons, usando flauti di Pan tenuti in una rastrelliera per il collo.

Stile simile di scelta delle note: armonica!
#5
+8
Rae
2018-11-02 15:57:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai chiesto informazioni su "sassofono, tromba, clarinetto o forse flauto" e io posso suonarli tutti (alcuni meglio di altri!), quindi ecco i maggiori pro e contro di ciascuno, considerando in particolare le punte delle dita:

Tromba

Vantaggio: le valvole richiedono solo tre polpastrelli della mano destra

Contro: sono necessarie dita forti per sostenere il peso del strumento

Clarinetto

Pro: la punta del pollice destro non è necessaria, poiché il peso dello strumento si trova sulle articolazioni delle nocche

Contro: molti dei fori sul clarinetto sono "aperti", il che significa che devi coprirli con la punta delle dita anziché con i tasti coperti come su un sassofono, il che porta a una pressione ancora maggiore sulla punta delle dita

Flauto

Pro: rispetto agli altri strumenti in questo elenco, il flauto richiede la minima forza attraverso la punta delle dita quando suona: è uno strumento più 'delicato', se vuoi .

Contro: le dita sopportano tutto il peso dell'instr ument: non c'è alcuna opzione per una tracolla che sopporti il ​​peso come con un sassofono o un clarinetto

Sassofono

Pro: una tracolla sopporta il peso del lo strumento e i pollici vengono usati pochissimo: il pollice destro si aggancia sotto un supporto per il pollice e il pollice sinistro ha un pad su cui poggiare e un grande pulsante per suonare

Contro: può essere necessaria molta pressione premere i tasti, soprattutto se sei naturalmente piuttosto teso

Se questi quattro strumenti sono le tue uniche opzioni, ti consiglio di evitare il clarinetto e la tromba. Mi propenderei per provare il flauto e il sassofono, ma anche questi potrebbero essere troppo da gestire per la punta delle dita.

(Per inciso, il flauto e il sassofono hanno schemi di diteggiatura molto simili, quindi se impari uno, non dovrebbe impiegare troppo tempo per imparare l'altro e quindi puoi suonare due strumenti!)

Per quanto riguarda il sassofono, come ho scritto nella mia risposta, dovresti essere in grado di suonare con un tocco molto leggero. Se non è possibile, lo strumento necessita di manutenzione. Se sei abbastanza teso, devi lavorare per ridurlo o ostacolerai la tua tecnica e renderà impossibile suonare velocemente.
Aspetti positivi nel sostenere il peso dello strumento. Non avrei pensato che il peso di un flauto sarebbe stato un problema. Ma per strumenti più pesanti puoi sempre aggiungere un po 'di imbottitura per distribuire il carico. Non c'è niente di sbagliato nel fissare un pezzo di schiuma al tuo strumento. È vero che alcuni sassofonisti ritengono che il gancio per il pollice possa essere doloroso. Ho visto strumenti con un pad attaccato qui, che funziona abbastanza bene.
Tenere un flauto senza sforzo e in modo ben bilanciato richiede normalmente anni di pratica. Può essere facile sulla punta delle dita, ma più che compensare questo per il resto delle mani / braccia - fino a quando non viene appresa una tecnica corretta.
#6
+5
Tim
2018-11-02 12:30:24 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Difficile trovare strumenti che non debbano essere suonati usando le dita / i polpastrelli. Elimina facilmente legni, ottoni, archi, tastiere e alcune percussioni. Insieme al trombone scorrevole potrebbe andare Swannee Whistle . Anche lo xilofono, la marimba o le vibrazioni potrebbero funzionare, usando le mani per tenere i bastoncini anziché le dita.

Penso che uno strumento della famiglia degli xilofoni sia il miglior suggerimento qui. L'OP dice che è solo per il proprio piacere, e quelli sono gli unici strumenti polifonici (che trovo sempre migliori per suonare da soli) suggeriti finora.
Tuttavia, la maggior parte degli strumenti a fiato esercita una sollecitazione meccanica notevolmente inferiore sulla punta delle dita rispetto alla chitarra o al pianoforte, no?
@leftaroundabout - vero - e la tromba incorpora solo tre dita! Tuttavia, con la possibilità di scissione e sanguinamento, ho scartato tutto ciò che comportava la pressione in qualsiasi modo con le dita / mani.
#7
+5
JimM
2018-11-02 16:57:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai considerato un Dulcimer martellato o un Cimbalom? A volte sono inclusi nei lavori orchestrali - anche se non riesco a citarne uno sopra la testa - e ci sono anche "Dulcimer Orchestras" in giro - guarda su YouTube.

Sono anche d'accordo con @Marzipanherz che Potrebbe essere adatto un Theremin.

#8
+3
ipop
2018-11-02 15:22:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Forse un'armonica per cominciare? Se il problema che hai si concentra sulla punta delle dita, dovrebbe funzionare bene, nel peggiore dei casi potresti avere problemi a produrre effetti.

E un'altra opzione, non ho mai suonato questo strumento, quindi la mia opinione qui non vale molto ma che ne dici di una chitarra lap-steel? Non so se durante il tuo tentativo di chitarra hai riscontrato problemi con la mano che fretting o con quella strimpellata (o entrambe) ma se è la prima questa potrebbe essere un'opzione adatta, può essere suonata anche con i fingerpicks che aiutano ad ottenere un suono più forte mettendo meno forza nelle tue coglie

#9
+3
Ian Goldby
2018-11-02 15:30:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando hai provato il piano, la pressione sulla punta delle dita era un problema principalmente quando suonavi ad alto volume?

Potresti considerare di imparare a suonare l'organo elettronico. La maggior parte degli organi ha un tocco molto leggero rispetto al pianoforte - in effetti, imparare a suonare con un tocco leggero è molto vantaggioso per la tua tecnica e col tempo ti aiuterà a suonare più velocemente e con maggiore precisione.

Potresti anche prendere in considerazione il sassofono . Su uno strumento configurato correttamente è necessaria una pressione minima per azionare le tastiere. Lo stesso varrebbe per qualsiasi strumento a fiato che utilizza esclusivamente tastiere. Ma eviterei qualsiasi cosa come il flauto dolce o il clarinetto in cui è necessario sigillare la punta delle dita contro un foro perché mi aspetto che ciò richiederebbe più pressione.

Potresti anche considerare qualsiasi strumento in ottone. Anche in questo caso, è necessaria poca pressione per azionare le valvole. Ho persino visto i trombettisti spingere le valvole con il segmento medio del dito invece che con la punta delle dita, anche se non ho idea se questa sia una buona tecnica o meno.

Non dimenticare che la tua voce è anche uno strumento musicale.

Evita assolutamente qualsiasi strumento a corda (inclusa la chitarra) poiché sono i peggiori per esercitare pressione sulla punta delle dita.

#10
+2
user45266
2018-11-02 07:07:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se le dita sono specificamente un problema, suonare la batteria potrebbe essere la tua scelta. Per quanto ne so, è richiesto un uso minimo delle dita rispetto ad altri strumenti. Forse nemmeno con un kit, ma con altri strumenti a percussione.

Ho i miei dubbi su questa affermazione: trovo che ottengo un tocco piacevole e scattante tenendo le bacchette principalmente tra le dita, e le mie braccia e i miei polsi subiscono uno sforzo molto meno ripetitivo per l'avvio.
@Dekkadeci - Il mio pensiero immediato era la batteria, ma come te, uso le dita tanto quanto le mani. Anche se altri usano solo le mani.
Questo è stato anche il mio primo pensiero. Sono d'accordo che il controllo delle dita è importante per la tecnica del tamburo, ma c'è meno enfasi sulla destrezza delle dita individuali e non richiede la stessa pressione sulle singole punte delle dita come premere le valvole / i tasti sugli strumenti a fiato. La tecnica delle dita nella batteria, trovo che diventi particolarmente importante quando si suona velocemente o si eseguono i roll. Suggerisco un sottoinsieme di strumenti a percussione, la famiglia degli strumenti a maglio, che in genere non suona tante note come una batteria, ad esempio, e utilizza una tecnica di rotolamento che non utilizza le dita tanto. Inoltre, passo!
Come batterista principiante, ho votato contro. Ci sono tonnellate di lavoro con le dita usate nella tipica tecnica del tamburo.
Suonare la batteria usa le dita, ma non la punta delle dita per quanto ne so; Penso che questa sia una buona risposta.
Suonare la batteria è una cattiva scelta per chiunque abbia le dita o la punta delle dita sensibili. Soprattutto all'inizio, potresti avere piaghe o vesciche. Se pratichi estremamente ... beh, guarda il film Colpo di frusta.
Oh haha ​​mi sono dimenticato di Whiplash :) Ma direi che Whiplash è un esempio di estrema.
#11
+2
WeSee
2018-11-03 23:30:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suona il trombone: non servono affatto le dita. È molto divertente e copre un'ampia varietà di direzioni musicali.

#12
+1
Marc Dingena
2018-11-05 11:31:23 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Altri hanno suggerito di usare la tua voce come strumento. Ma invece di cantare, potresti usarlo in un modo diverso. Utilizzando una loop station e pedali per effetti, puoi registrare campioni vocali e sovrapporli l'uno sull'altro, costruendo lentamente una canzone. Dovresti grugnire e canticchiare per creare una linea di base, fare clic con la lingua o sibilare per le percussioni e vocalizzare per aggiungere un po 'di melodia.

I pedali degli effetti ti consentono di aggiungere tutti i tipi di effetti, come riverbero, eco , modulazione o distorsione, per aiutarti a creare il suono desiderato.

E probabilmente la cosa migliore di queste macchine per te è che possono essere azionate interamente con i tuoi piedi. Puoi tenere un microfono tra le mani, ma potresti anche averne uno che si aggancia alla maglietta per tenere le mani completamente libere.

Ecco un esempio di un artista di strada che usa una tale configurazione e come bonus spiega anche al suo pubblico un po 'come funziona.

Dub FX - Made

Anche i supporti per microfono funzionano abbastanza bene ...
#13
  0
Shikkou
2018-11-02 17:11:17 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potresti provare qualcosa di più insolito, come Pipe Drums.

Come puoi vedere in questo esempio, usi il piede e, a differenza dei tamburi standard, tieni le bacchette con tutta la mano, non con le dita.

#14
  0
Eric O
2018-11-07 01:29:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penny Whistle

Sì, usa le dita, ma non le punte sensibili; piuttosto copri i fori delicatamente con i polpastrelli delle dita. Ci sono molti vantaggi oltre a non farti male alle dita:

  • sono economici (puoi ottenerli per meno di $ 5 in alcuni posti, anche se in genere $ 20. Puoi spendere molto di più se diventi professionista;)
  • c'è un vasto repertorio, soprattutto se ti piace la musica celtica (irlandese, scozzese, ecc.)
  • piccolo e facile da portare in viaggio (nessun problema con la compagnia aerea)
  • facile da imparare (ma non così facile da padroneggiare, quindi hai un percorso di crescita)

Cerca su youtube - tanti esempi. Ad esempio questo.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...