Domanda:
Come non rompere la corda della chitarra durante l'accordatura?
berserk
2015-02-08 19:20:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suono la chitarra da 3-4 mesi e utilizzo siti di tuning online per accordare la mia chitarra. Ma la scorsa settimana ho rotto una corda mentre accordavo la chitarra. Poi sono andato a fare acquisti e ne ho preso uno nuovo. Quando stavo di nuovo accordando, ho rotto di nuovo un'altra corda.

E ora ho paura di accordare la mia chitarra. Chiedo ad altri di sintonizzarsi per me. È un tipo di fobia del tuning. Come assicurarmi di non rompere la corda durante l'accordatura?

Sono d'accordo con le persone che temono che tu stia puntando un'ottava troppo in alto. MA - se questo non è il caso e stai rompendo le corde vicino alla sella (il pezzo di plastica bianca o osso sulla parte superiore del ponte su cui poggiano le corde), allora potresti avere un problema con la sella che ha un bordo affilato o le corde hanno tagliato un solco tagliente che ora sta effettivamente tagliando le corde. Se le tue corde si rompono vicino alle estremità delle sfere e sospetti che le scanalature della sella le stiano tagliando, prova a mettere la grafite nelle scanalature per agire come lubrificante. Puoi usare una mina per fare questo.
@berserk, Capisco la tua apprensione, ma potrebbe anche essere stata sfortuna. Tuttavia, Rockin Cowboy mi dà l'idea che potrebbe essere utile portarlo in un negozio specializzato in chitarre, in modo che possano controllare la sella per te.
@aparente001 Beh, in realtà non è stato a causa della sella. Immagino di essere stato troppo spericolato quella volta durante l'accordatura. Ma dopo aver acquisito più esperienza, non rompo più i fili.
@berserk, è fantastico. Sei pronto a scegliere la risposta che hai trovato più utile? (Potrebbe anche essere una risposta che scrivi tu stesso.)
sì, ho scelto la risposta migliore lì. Scriverò anche io una risposta :)
Immagino di essere stato troppo spericolato quella volta durante l'accordatura (forse perché ero un principiante). Ma dopo aver acquisito un po 'di esperienza, mi sto abituando e non rompo più i fili.
Otto risposte:
Mike Hildner
2015-02-08 22:15:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sento il tuo dolore. Questo mi accadeva tutto il tempo quando ho iniziato a suonare la chitarra. Il mio problema era che, anche se stavo usando un accordatore elettronico / piano / tubo di intonazione come riferimento, non potevo dire di essere molto al di sopra del tono corretto, esattamente quello che dice SIGNIFICATO.

Ciò che mi ha aiutato, oltre ad avere un orecchio migliore in modo da sapere se ero vicino al registro corretto, è stato quello di avere un'idea della tensione della corda. Dal momento che altri lo intonano per te, potrebbe essere utile averlo accordato correttamente, quindi piegare un po 'la corda per avere un'idea della tensione. Quindi allenta la corda in modo che diventi piatta, piegala ancora un po 'in modo da poter sentire la differenza, quindi usando l'accordatore di tua scelta, prova a portarla lentamente all'altezza corretta.

Almeno per me, dopo un po 'ho avuto una buona idea di come dovrebbe sentirsi la corda quando si piega. Mi ci è voluto più tempo per notare se ero effettivamente sopra o sotto la nota di destinazione sull'accordatore: questo è l'allenamento dell'orecchio ed è una cosa fantastica da praticare: l'allenamento dell'orecchio richiede tempo ma ne vale la pena.

Lo proverò A proposito, è possibile che le stringhe si rompano frequentemente quando invecchiano?
Ciò potrebbe essere possibile secondo questo articolo: http://www2.gibson.com/News-L Lifestyle/Features/en-us/Why-Guitar-Strings-Break-and-How-You-Prevent-It.aspx
@berserk in realtà se si sintonizza e si sintonizza una corda rapidamente, su giù su giù, il filo diventa fragile e può rompersi. quindi dopo aver regolato l'accordatura in una direzione (come stringere stringere stringere) aspetta un po 'e lascia che si stabilizzi, e inizia molto delicatamente quando inizi (allenta allenta allenta)
Meaningful Username
2015-02-08 19:29:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra che tu stia andando oltre l'altezza prevista della corda e finisci per mirare a un'ottava più alta. Questo spezzerà la corda.

Se sei sicuro che l'altezza sia corretta e la corda si rompe ancora, potrebbe esserci qualcosa sulla tua chitarra che deve essere regolata. Dato che è una chitarra acustica, questo suona meno probabile, dal momento che le selle non sono di metallo lì. Dove si interrompe la stringa?

La sua corda d'acciaio. Era la terza corda (dal fondo del corso)
Dire '3a stringa (dal fondo del corso)' in NESSUN modo chiarisce il tuo significato. Di solito uso "fondo" per indicare la corda "intonata" più bassa, ma altri lo usano per indicare "vicino al suolo quando tenuto da un giocatore destro". Inoltre, quando dici "3a" stringa, presumo tu intenda D, che è (per ragionamento gravitazionale) terza dal TOP. Potresti pensare che io stia pignolando, ma mi sconcerta il fatto che le persone non si rendano conto della confusione intorno a questo. Un po 'come dire "gira quella vite / manopola a sinistra" - non è un termine univoco.
@berserk - Era il 3 ° PIÙ SPESSORE, se è così, si chiamerà D. Se è il terzo PIÙ SOTTILE, sarà G. Importante, poiché è così che la maggior parte delle persone li chiama !! In basso, come più vicino al piano, non conta !! In basso, come nel suono più basso, FA.
@Tim Era una stringa di G.
@berserk - Grazie, lo so! Ma - l'hai chiamato terzo dal basso, e non è giusto. Spiacente!
@Tim Ci scusiamo per questo.
Daniel
2015-02-08 19:53:19 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che dovresti investire in un sintonizzatore elettronico che ti dice se dovresti metterlo più in basso o più in alto a destra sullo schermo. La stessa cosa è successa a me quando ero un principiante alla chitarra.

La fobia ritorna sempre quando accordo le corde, ma ora che le mie orecchie conoscono il tono giusto è facile come una torta.

Continua a esercitarti e prova a procurarti un accordatore elettronico, lo capirai e, una volta fatto, le corde non si spezzeranno più. Fondamentalmente stai impostando male.

Beh, non è che l'ho impostato più in alto di quanto dovrebbe essere per l'accordatura standard. Come se fosse una stringa G e lo stavo impostando su G.
credimi amico, l'hai impostato molto più in alto di quanto dovresti avere. succede a tutti.
In alternativa, puoi semplicemente ottenere un'app di ottimizzazione, molte delle quali sono gratuite.
Se vuoi acquistare un'app di sintonizzazione o altro, prova ad acquistare un sintonizzatore che registra la vibrazione o l'onda nel gergo tecnico che è più preciso se hai rumore ambientale dall'ambiente circostante. Ti scrivo questo per esperienza.
Tim
2015-02-08 19:45:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La risposta di Significativo è corretta. Problemi con molti siti di accordatura e sintonizzatori per quella materia, identificheranno una nota per nome, piuttosto che per intonazione effettiva. Questo può rovinare i principianti. Il metodo vecchio stile (e provato e testato) del 5 ° tasto sulla corda successiva è un modo buono, più lento (forse), ma più sicuro per farlo. Devi saperlo, comunque, perché quando la batteria si scarica nell'accordatore, o qualcuno lo prende in prestito! In questo modo, sentirai se l'altezza è vicina o quasi un'ottava fuori, si spera prima che la corda si spezzi. Ovviamente, come nella risposta precedente, potrebbe esserci un problema con la chitarra - o potrebbe essere stata una corda difettosa, rara, ma comunque possibile. Se si verifica di nuovo, un viaggio di ritorno al negozio potrebbe essere all'ordine del giorno.

Non l'ho impostato più in alto di quanto dovrebbe essere per l'accordatura standard. Come se fosse una stringa G e lo stavo impostando su G.
@berserk: ciò che intendiamo è che potrebbe essere una nota G, ma un'ottava troppo alta. L'ho visto accadere troppe volte. In caso contrario, piano B, torna al negozio! È stato G entrambe le volte?
Una volta G e la volta successiva, è stato B.
h22
2015-02-09 00:10:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per i musicisti meno esperti, potrebbe essere difficile giudicare se la corda suona più bassa o più alta di quanto richiesto.

Il libro di chitarra che ho usato molto tempo fa consigliava prima di regolare il tono prima chiaramente troppo basso e quindi aumentare gradualmente la tensione. Ho seguito queste istruzioni e, in effetti, non mi è mai capitato di spezzare una stringa.

Ablue
2015-02-09 07:00:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quando ti avvicini al tono giusto, lascia le punture per un minuto prima di stringere.

Man mano che la tensione aumenta, regola l'accordatura più lentamente.

Non pizzicare mentre ti alzi su una stringhe.

Controlla l'accordatura, silenzia, regola, ripeti.

Graham
2015-08-26 22:15:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Hai cambiato le corde in quei 3-4 mesi? In caso contrario, la semplice risposta è che le tue corde sono morte. La vita lavorativa media per le corde della chitarra è forse di 2 mesi se non stai giocando duro. Il motivo più comune per cui le stringhe si rompono è che sono vecchie e affaticate.

Non cambiare mai, mai, mai, una singola stringa da sola e lasciare tutte quelle vecchie e schifose lì sopra. Tutte le altre tue corde non sono a posto: sono solo pochi giorni indietro rispetto alla prima in quanto ti si spezzano e devono essere cambiate tutte subito . Puoi fare un'eccezione se si è rotto nelle prime due settimane - in quel caso o la corda era dubbia o qualcos'altro (ad esempio il ponte) è losco sulla chitarra. Altrimenti modificali tutti.

Jessica
2016-03-19 08:27:48 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le tue stringhe potrebbero essere davvero vecchie. Dipende da quanto spesso suoni e quali corde hai e da altri fattori. Probabilmente sono vecchi se non sono lucidi, e non sono del colore giusto, o sono un po 'arrugginiti. Potrebbe essere che le tue corde si stessero deteriorando ed era solo questione di tempo prima che una si rompesse.

Tieni presente che Stack Exchange non è un forum di discussione, quindi le risposte dovrebbero concentrarsi direttamente sull'affrontare la domanda. Ho modificato un po 'la tua risposta per farlo.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...