Domanda:
Perché le marce di solito finiscono con la ripetizione dell'ultima nota?
American Luke
2012-02-27 00:16:30 UTC
view on stackexchange narkive permalink

In molte marce, come le seguenti, l'ultima nota della melodia viene ripetuta con enfasi (o ripetuta un'ottava sopra). Spesso si usa sforzando, marcato o fortissimo possibile. Ecco alcuni esempi:

The Gallant Seventh

Gallant Seventh

King Cotton

King Cotton

Stelle e strisce per sempre

Stars and Stripes Forever

Perché le marce spesso utilizzano questo tecnica? C'è un nome per questo?

Due risposte:
NReilingh
2012-02-27 06:35:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Si chiama "pungiglione".

È una cosa idiomatica da fare nella scrittura tradizionale della marcia e di solito completa l'ultima frase musicale.

Alcuni direttori suoneranno con il tempo proprio tra la penultima nota e il pungiglione come ultimo po 'di tensione e rilascio - una sorta di quasi-allargando. (In effetti, suonando con il pubblico, poiché tutti si aspettano il pungiglione alla fine.)

Inoltre, le marce venivano tradizionalmente eseguite con una CD aggiuntiva (da capo), tornando all'inizio per suonare il sezione di apertura un'ultima volta. In questo caso, il pungiglione funge da nota iniziale per la frase iniziale.

Lo stinger è _so_ idiomatico e si aspetta che la sua omissione possa anche giocare con le aspettative del pubblico. Uno degli esempi più noti è _Semper Fidelis_ di Sousa.
Spesso anche i conduttori scelgono di non suonarli. So che un ex direttore d'orchestra di Itaca li odiava e si rifiutava a bruciapelo di farli suonare dai suoi ensemble.
luser droog
2012-11-22 11:18:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che sia dovuto alla (ovvia) associazione con Marching. I due colpi del pungiglione dicono ai manifestanti quando smettere di muovere i piedi.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...