Domanda:
Come suonare la nota di basso più forte in un accordo mantenendo la nota acuta morbida?
wang zhihao
2013-12-09 09:45:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Come suonare la nota di basso più forte nell'esempio dato mantenendo la nota di acuto nello stesso accordo ancora morbida delle altre note successive? Lo suono con la chitarra. Faccio sempre le note di un accordo sullo stesso volume.

sample

Una risposta:
#1
+6
luser droog
2013-12-09 11:06:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Presumo che tu stia suonando fingerstyle , dal momento che non dici di dover disattivare una stringa nel mezzo. Penso che la tecnica migliore per aiutare con questo sia l ' apoyando (colpo di riposo).

Nel tratto apoyando , tocchi di più la corda. Invece di raschiare semplicemente con le unghie, tocchi prima la corda con la polpa del dito, molto vicino all'unghia. Quindi, senza rilasciare, pizzica la corda con un movimento rapido e segui finché il dito non si ferma contro la corda successiva.

Quindi, per la prima battuta nel tuo esempio, il tuo pollice dovrebbe già essere premuto contro la corda di LA basso, pronto per pizzicare; e il dito indice posto contro la corda G pronto a pizzicare. Quindi, proprio sul battito, stringi le dita l'una verso l'altra in modo che sia il pollice che il dito afferrino la stringa RE.

Ti consiglio di esercitarti separatamente per ogni dito o pollice , quindi ogni dito combinato con il pollice, quindi prova anche a pizzicare accordi di 4 note. Le dita potrebbero non fermarsi sulla corda successiva per suonare gli accordi, perché lo squillo è importante. Se la nota di basso è separata dalle altre tre note, puoi comunque ottenere un bel apoyando con il pollice. Per la parte coro dell'accordo, puoi ancora posizionare prima le punte delle dita sulle corde e pizzicare con un bel tono carnoso.

Il tratto apoyando tende a dare un maggiore controllo sulla dinamica di ogni singola nota rispetto all ' enganchando (tratto libero). (Wikipedia sembra chiamare il "tratto libero" tirando , ma penso che Celedonio Romero lo abbia chiamato enganchando .)

Sì. Suono la chitarra classica. Cosa devo fare in alcuni accordi a 4 note, a cui l'apoyando non può essere applicato?
Aggiunto altro alla risposta.
Scusa, forse non mi esprimo chiaramente. Intendo dire come gestire il caso quando la corda della nota di basso è adiacente alle altre tre corde. Si pizzica con il pollice e l'indice contemporaneamente ma con forza diversa, entrambi a corsa libera? Sembra non essere facile.
Sì, in tal caso * fai del tuo meglio *. Ci vuole un coordinamento delicato. Ma sarà ancora apoyando se tocchi le corde con la punta delle dita anziché solo con l'unghia.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...