Domanda:
Sistemi di chitarra wireless
Rafael Almeida
2011-01-25 17:46:12 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sto cercando di acquistare un sistema di trasmissione wireless per la mia chitarra. Ma vedo che i prezzi variano da $ 80 a $ 500.

Quali sono le differenze tra un'attrezzatura costosa e una più economica? Cosa devo cercare quando ne acquisto uno? Qualche marchio / modello particolare consigliato *?

* certo, i consigli sui prodotti a volte sono soggettivi e dipendono fortemente da diversi fattori. Tuttavia, conoscere alcuni prodotti straordinari aiuterebbe molto nei confronti.

Due risposte:
Julien N
2011-01-25 23:25:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ho mai utilizzato sistemi wireless, ma immagino che i sistemi wireless di bassa qualità presentino questo tipo di problemi:

  • Latenza : ci sarà un piccolo ritardo tra strimpellare e il suono reale che esce dall'amplificatore. Questo è qualcosa che deve essere testato prima dell'acquisto in quanto è davvero critico (questo è il problema più comune).
  • Interferenze : il segnale potrebbe essere distorto da elettronico / magnetico / onda sistemi basati (wifi, cellulari, talkie ...). I sistemi più costosi hanno probabilmente più protezione su quelli.
  • Selezione del canale : relativo all'elemento precedente, il miglior prodotto consente di cambiare canale, consente a più giocatori di utilizzare un sistema wireless e ti permette di cambiarlo in caso di interferenze.
  • Prestazioni della batteria : più costosa può significare più riproduzione prima di ricaricarla
  • Rumore : anche senza interferenze, i prodotti di bassa qualità possono avere la tendenza ad aggiungere rumore al suono.
  • Gamma : anche nella stessa linea di prodotti di un'azienda, potresti dover pagare di più per una maggiore autonomia.
  • Compressione : alcuni sistemi comprimono il suono prima di inviarlo. Ha un enorme impatto sulla qualità del suono
Dr Mayhem
2011-02-23 01:35:04 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Potresti scoprire che quelli economici provengono dallo standard wireless in uscita , il che significa che in molte regioni non saranno più legali e nella maggior parte delle regioni avranno molte più interferenze rispetto alla frequenza la gamma che usano è aperta a più dispositivi. Può valere la pena acquistarne uno, in quanto sono economici, tuttavia potresti non essere in grado di usarli in alcune sedi.

Molto meglio scegliere un nuovo sistema. E a seconda del tipo di musica che riproduci, uno bidirezionale può essere molto utile (per i monitor in-ear). Se canti, assicurati di inviare 2 canali.

Prova a evitare la compressione : i migliori tendono a dichiarare la "qualità del cavo" poiché mantengono il suono il più vicino possibile a quello del cavo possibile.

Diversità è anche una funzione molto utile: in una stanza chiusa, riceverai interferenze dalle tue stesse trasmissioni e in alcuni luoghi questo l'interferenza può portare a nessun segnale. La diversità è l'uso di due antenne in modo che se una si trova in un'area di interferenza distruttiva, l'altra dovrebbe comunque avere un segnale.

Questa è una risposta molto interessante, signore = D


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...