Domanda:
Come si chiama quando qualcuno usa un foglio tra le labbra e soffia per improvvisare?
Ignorante
2018-01-25 03:55:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mio nonno prendeva un pezzo di carta, lo piegava in qualche modo e se lo metteva sulle labbra per soffiare e improvvisare su una canzone. Sembrava piuttosto interessante. La chiamava "sordina" (muta, sourdine), è lo stesso che chiamava "strumento" (non proprio quello, immagino) che di recente ho visto suonare in un piccolo concerto di jazz acustico in una libreria qui in Messico (è sembrava un po 'come una sorta di bocchino di tromba di latta fatto in casa). Ma poi non riesco a trovare nulla su Internet con quel nome (o che gli assomigli). Qual è il nome di quello strumento / azione / performance? Qualcuno può aiutare?

Due risposte:
#1
+4
Stinkfoot
2018-01-25 04:05:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Suona come una forma di Kazoo :

il termine copre numerosi tipi diversi di gadget musicali fatti in casa come descrivi tu - strumenti improvvisati che producono una sorta di suono musicale usando il respiro e la voce con carta o cartone, ecc. - persino il metallo: enter image description here enter image description here


Prestazioni Kazoo:


Realizzarne / modificarne uno:


Questo, un modulo "evoluto" avanzato è realizzato professionalmente: enter image description here

Sì! Sembra proprio così. Solo che era una latta fatta in casa, a quanto pare. Ho scoperto che in spagnolo si chiama Mirlitón. A quanto pare mio nonno l'ha fatto solo con un pezzo di carta di riso. Grazie! Bella risposta.
@Ignorante - Sì, vedo che _mirlitón_ è tradotto come kazoo. Come puoi vedere, ci sono tutti i tipi di variazioni nella sua forma. Penso che forse il termine _kazoo_ si riferisca più alle caratteristiche del suono che alla forma dello strumento. La parola _kazoo_ suona in modo simile al tipo di suono che tendono a emettere.
#2
+2
Rich Whacker
2018-01-26 05:23:14 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per rispondere alla didascalia del tuo post che verrebbe chiamata canna. Quando ero bambino ei miei genitori mi portavano al mercato delle pulci e avevano questi pezzi piatti di vinile un cerchio tagliato a metà con un pezzo di plastica trasparente al centro con una rondella di metallo piegata a metà sopra di esso e puoi metterlo sulla lingua e fischiare davvero molto forte. se sapessi come muovere la lingua potresti sembrare un uccellino.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...