Domanda:
Identificazione del modello: Rit. seguito da un tempo
crockeea
2014-04-22 06:30:18 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho trovato quello che mi sembra essere uno schema musicale comune in molti pezzi diversi e mi chiedo se questo schema abbia un nome.

Ecco lo schema: il treno musicale metaforico è sbuffando a un ritmo abbastanza buono, poi il compositore lo ferma con un ritardando, che porta a un enorme "a tempo".

Questi esempi sono tutti su Youtube (youtu.be)

  1. Tchaikovsky Symphony 5, Mvmt 2 / w2JBT0HC98I? t = 26 m 55 s (un tempo a 27:09)
  2. Tchaikovsky Symphony 5, Mvmt 4 / w2JBT0HC98I? t = 46 m 27 s (un tempo a 46:50)
  3. Dvořák Symphony 7, Mvmt 2 / vnDiAOgW2EE? t = 18 m05 s (un tempo a 18:30)
  4. Rachmaninoff Piano Concerto 2, Mvmt 1 / uT_ZhhQeudY? T = 6m50s (un tempo alle 7:00)
  5. Scriabin Piano Concerto, Mvmt 3 / miz5w7jzf2I? T = 5 m 36 s (un tempo alle 5:46)
Una risposta:
Tim
2014-04-22 11:47:36 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ritardando, ritenuto, rubato, ritenendo, rallentando sono tutti termini per approssimativamente la stessa idea musicale. Un rallentamento, a fini drammatici, prima di riprendere il tempo originale, o talvolta di passare ad un altro. Un'opportunità per l'orchestra di riprendere fiato e il pubblico di rilassarsi per un momento.

Non deve necessariamente fermarsi, non c'è sempre un punto di pausa al end, prima di 'a tempo'.

Una nota sul rubato - leggi i commenti a questo post.

Non sono d'accordo con il tuo uso di "rubato". Rubato indica più uno stile di gioco liberamente espressivo che è ritmicamente vario. Si potrebbe sostenere che si applica a un livello estremamente locale, ma questo argomento è, nel migliore dei casi, fragile se visto nel contesto della domanda originale.
Questo è il motivo per cui la parola `` approssimativamente '' è lì dentro - significa rallentare e accelerare, quindi è giusto a metà.Ha più a che fare con l'elasticità rispetto agli altri termini, rubare una nota per dare un po 'di più a un'altra, e spesso ancora tenersi dentro il parametro tempo. Mi chiedevo chi avrebbe raccolto quella parte della mia risposta!
Come suggerisci nella tua risposta, un ritarando può essere seguito da un cambio di tempo, anche a un tempo più lento di qualsiasi cosa lo preceda (incluso il ritarando bit). Tuttavia, nella domanda originale, viene chiesto se il pattern di rallentamento del tempo + ritorno al tempo originale ha un nome, e ritarando descrive solo la prima parte di questo pattern.
Ho messo "a volte", dato che di solito è "un tempo", non credo che ci sia un nome specifico per questo, perché è normale che accada, per tornare alla velocità originale.
Rall e Rit significano entrambi "rallenta" ma non significano la stessa cosa. Ritenuto significa rallentare immediatamente. Rallentando è un graduale rallentamento. La differenza tra frenata di emergenza e rallentamento graduale. FWIW il mio esempio preferito del pattern individuato dall'OP è in Ultravox Vienna dopo l'assolo di piano prima del coro finale.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...